mercoledì 18 novembre 2009

ANGEL CAKE





Avevo un po di albumi nel freezer da utilizzare e girovagando su internet ho trovato questa torta davvero deliziosissima, la Angel Cake
La Angel Cake è un dolce americano che sostituisce spesso il nostro pan di spagna nelle loro torte farcite. Essendo fatta principalmente con albumi risulta davvero morbidissima ed in piu a basso contenuto di grassi. Il sapore è divino una nuvola in bocca e al tatto risulta un po spugnosa infatti se si preme un dito sulla torta prima rimane l’impronta poi ritorna di nuovo nella forma originale. Per questo tipo di torta viene utilizzato uno stampo adatto che ovviamente non avevo ma io ho utilizzato uno a ciambella e devo dire che tutto sommato la forma è comunque gradevole e in piu lo stampo non va ne imburrato ne infarinato l’unica accortezza e solo quella di mettere(una volta cotto)lo stampo a testa in giu posizionando la parte appuntita dello stampo in un collo di bottiglia. La decorazione è semplicissima glassa bianca aromatizzata alla mandorla e qualche ciliegina giusto per non alterare il sapore delicato del dolce. Che dirvi non vi resta provare

ANGEL CAKE
(ricetta Cookaraund io ho utilizzato metà dose)
12 albumi d'uovo
1 cucchiaino di cremor di tartaro
350 g di zucchero (suddivisi in 200 e 150 g )
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di aroma di quello che preferite: mandorle, limone,
150 g di farina (setacciata)
1 pizzico di sale

In una terrina, battere a neve ferma gli albumi col pizzico di sale e il cremor di tartaro con lo sbattitore elettrico ad alta velocità. Aggiungere 200 g di zucchero (2 cucchiaiate alla volta per
incorporare meglio), sbattere costantemente finché lo zucchero si scioglie.
Aggiungere lavanillina (ed eventualmente l'aroma).
Setacciare insieme farina e lo zucchero rimanente. Versarli a poco a poco nel composto di albumi, finché la farina viene completamente incorporata(io ho incorporato al farina a mano con una spatola dal basso verso l’alto). Versare in uno stampo non infarinato ne imburrato e possibilmente se non si possiede quello americano,in uno a ciambella.Cuocere in forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 35/40 minuti. Il colore dovrà essere leggermente dorato e facendo una lieve pressione col dito sulla superficie, dovrebbe respingerlo, come se fosse una spugna. Invertire lo stampo in un collo di bottiglia e farlo raffreddare completamente, per circa un'ora.Con una spatola stretta o un coltello staccare dolcemente il dolce dallo stampo e metterlo in un piatto da portata.
Per la glassa
100 g di zucchero a velo sbattuto con qualche goccia di aroma alla mandorla e qualche goccia di acqua. Mescolare e versare sulla torta e decorare con granella bianca e qualche ciliegia candita.

P.s. QUI potete vedere come va capovolto il dolce anche se quello presentato da Cozza è una Chiffon cake e non la Angel cake, il procedimento è lo stesso.

63 commenti:

  1. Davvero angelica e buona idea questa di conglare gli albumi terro` presente!
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Carissima, mi hai chiamata e sono arrivata :)
    Questa angel cake direi che è un vero jolly in cucina, immagino che partendo dalla ricetta di base si possano creare moltissime varianti, giusto? E poi mi hai risoluto un grosso problema, quello degli albumi avanzati che non so ma come riciclare ;) Buona giornata, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. eccola!!!!
    avevo letto il post su alf,ma io non conoscevo questa torta,devo dire che è uno stupendo modo di usare gli albumi!!!
    bravissima.....

    RispondiElimina
  4. bellissima questa torta e ottima l'idea di congelare gli albumi....sai quante volte li ho buttati????Baci e sempre grazie pr le preziose idee...anche involontarie!!

    RispondiElimina
  5. Cara Imma, che dire? Una visione angelica, confortata dal fatto che l'autrice della ricetta sei tu. Insomma: pare di stare in paradiso! (oh, un paradiso di dolcezze terrene, ci tengo a precisarlo...). Bravissima (e bella foto)
    Buona giornata

    Sabrine

    RispondiElimina
  6. A parte il sapore della tua torta che sarà certamente squisito, vedo che in questi blog siete tutte molto brave con la fotografia. Eh sì, io devo imparare ancora molto. Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Le torte di albumi sono veramente favolose. Io ho una ricetta di torta di albumi al cioccolato che faccio sempre quando mi avanzano gli albumi della crema pasticcera. Buonissima!
    baci e buona giornata

    RispondiElimina
  8. che delicato e leggero! quasi un tocco fatato!! io opterei per il profumo di mandorle!!

    RispondiElimina
  9. cercavo la ricetta qualche giorno fa.
    eccola, ma mi manca lo stampo! :(

    RispondiElimina
  10. :-P ottima questa torta, copio subito la ricetta!
    brava Imma come sempre, baci.

    RispondiElimina
  11. Bellissima , ho visto l'altro giorno la ricetta su alice, complimenti ti è venuta benissimo sembra soffice come quella realizzata da V. Gigli. Buona giornata cara Imma.

    RispondiElimina
  12. alem puoi utilizzare un classico stampo da ciambella da 24 di diametro è la stessa cosa nemmeno io ho quello americano ma onestamente costa un po troppo e solo per farci questo tipo di dolce è uno spreco:-) baci

    RispondiElimina
  13. Angelica con un pizzico di tentazione diabolica data da quelle ciliegine che occhieggiano da questa nuvola soffice e morbida....gnam che meraviglia!!
    Buona giornata
    Paola

    RispondiElimina
  14. A volte con gli albumi si ottengono dei dolci davvero buoni e anche più leggeri. Questa torta deve essere buonissima cosi o come base per qualcosa di più elaborato. Bacioni!

    RispondiElimina
  15. non ho mai provato un angel cake, sinceramente non lo conoscevo, dev'essere sofficissimo a giudicare dalle foto e poi è comodissimo per smaltire le scorte di albumi! un bacione.

    RispondiElimina
  16. Conoscevo la torta con gli albumi ma i dolci che passano sotto le tue mani acqustano tutti un tocco magico! Anzi è il caso di dire Angelico!!

    RispondiElimina
  17. Hola, ya veo que lo has publicado ;) A mi no me gusto mucho, la verdad, ahora probaré con Devil Food Caje, jaja, a ver que tal sale.

    SAludos. Paula
    http://conlaszarpasenlamasa.cultura-libre.net

    RispondiElimina
  18. Complimenti, un'altro dolce favoloso di tua produzione...quand'è che ti decidi ad aprire un'attività?
    Baci

    RispondiElimina
  19. Complimenti Imma, è davvero paradisiaca!

    RispondiElimina
  20. Complimenti è deliziosa e ben riuscita!

    RispondiElimina
  21. Un Hurrà per Imma! Mi metti sempre allegria: dopo aver provato la tua angelica express, credo proprio che proverò anche quest'angelic cake.
    Visto che ho lo stampo americano, posso evitare il procedimento di ribaltamento del dolce?
    Baci

    RispondiElimina
  22. nicol veramente penso che il dolce va ribaltato lo stesso è questa cosa serve perche il dolce non va ne imburrato ne infarinato e deve freddarsi proprio in questo modo altrimenti nn si stacca dallo stampo:-)baci

    RispondiElimina
  23. La torta dev'essere deliziosa...e poi devo imparare anch'io a congelare gli albumi..ne ho una tazza in frigo che ormai devo buttare...ciaoooo

    RispondiElimina
  24. Che dire...soffice e molto bello! poi con le amarene candite sopra..che delizia!
    baci baci

    RispondiElimina
  25. Ha un aspetto bellissimo, dev'essere squisita, ottima idea per riciclare gli albumi.
    Kiki

    RispondiElimina
  26. buona spero un giorno di farla. ma gli albumi tu li surgeli???

    RispondiElimina
  27. si daniela io li surgelo in contenitori ermetici di solito 2 a 2 e li metto in frigo la sera prima di utilizzarli in modo che poi si scongelano lentamente e li tiro fuori un paio di ore prima dal frigo cosi da raggiungere una temperatura ambiente e sono perfetti:-)baci imma

    RispondiElimina
  28. Buona. la voleva provare da tempo ma non avevo lo stampo adatto. grazie per l'idea la farò con un normale stampo a ciambella. un bacione

    RispondiElimina
  29. Eccola la voglio preparare per il mio compleanno ma non ho lo stampo adatto , col buco. Brava!

    RispondiElimina
  30. Sei bravissima...per me questa torta è davvero una leggenda, trovo che sia anche difficile (avevo provato anni fa ma un disastro!!!)BRAVABRAVABRAVA!!!!!
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  31. ma dai, senza tuorli!sembra leggerissima davvero. Quindi non è fondamentale lo stampo apposito? Va bene anche uno stampo senza buco :)?

    RispondiElimina
  32. Altresì detto "chiffon cake", credo... l'ho fatto anch'io, è una meraviglia, sembra davvero di mangiare la spuma del mare, anche se, ovviamente, dolce!

    RispondiElimina
  33. Così istighi il mio corpo al diabete!!! Bellissima e chissà che roba uuummmhhhhh

    RispondiElimina
  34. FIORDILATTE si puoi anche usare uno tondo se fai mezza dose come la mia pero al massimo 22/24 di diametro altrimenti viene troppo bassa se fai la dose riportata dalla ricetta allora anche piu grande...io avevo solo 6 albumi quindi mi sono limitata a metà dose :-) provale è buonissima!!baci

    RispondiElimina
  35. ondina no la chiffon cake e con le uova intere e quella l'avevo gia provata anch'io(la moka chiffon cake)questa è diversa perche ha solo albumi:-)baci

    RispondiElimina
  36. Ciao Imma! tu e tutte le persone gentilissime come te che passano nel mio blog possono passare senza che apro un ristorante!
    Intanto mi sa che arrivo io da te a gustare questa delizia!
    ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  37. Mmmmm...sembra uncuscinone morbido morbido dove tuffarsi!!

    RispondiElimina
  38. 12 ALBUMI? cHE PAURA... Sono curiosa però... prima o poi dovrò tentare!

    RispondiElimina
  39. Wow, che bella! E' bello poter risolvere in un modo così goloso il problema degli albumi avanzati :)

    RispondiElimina
  40. che dolce particolare, mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  41. fantastica questa ricetta, così soffice e leggera!!!
    meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  42. La tua angel cake è molto bella, diciamo che con quela forma l'hai "italianizzata"! Utilissima ricetta per far fuori gli albumi!

    RispondiElimina
  43. Sembra davvero squisita!!
    Questa te la copio..come tutte le altre, del resto :D

    smackkone :)

    RispondiElimina
  44. Che bella, sembra sospesa!! Un vero angelo!!

    RispondiElimina
  45. imma è bellissima...ho una marea di albumi e stavo pensando anch'io di farla...mi aveva fermato solo il discorso dello stampo...ma visto che viene cosi bene lo stesso potrei anche provarci....
    ciao ciao!

    RispondiElimina
  46. l'ho visto spesso questo angel cake ma mai provato...mi spaventa il momento del 'capovolgimento'!!!
    il tuo sembra proprio bello!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  47. Dimezzeremo gli ingredienti anche noi, ma questa torta la vogliamo assolutamente fare, è magnifica, ci ha colpiti fin da subito, ci è bastata guardarla per desiderarla! Bravissima come sempre Imma, ti ammiriamo e ti invidiamo nel senso buono, ovviamente, per il tuo talento, realizzi dolci da sogno!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  48. Una fettina ci starebbe proprio benissimo, persino ora per colazione! Bel blog goloso! Non lo conoscevo ancora, complimenti!

    Ele :)

    RispondiElimina
  49. Grazie ne prenderei una fettina per fare colazione e una da portarmi per merenda a lavoro , e una per dopo cena e una .... posso prendere tutta la torta?!!!!!
    Sofficissima e da favola come tutte le tue creazioni !!!!!!

    RispondiElimina
  50. E' favolosa, come tutte le tue realizzazioni: e che dire della torta per la tua mamma alla quale faccio tanti auguri?
    Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  51. Che bella...sai che questo dolce mi ha sempre incuriosita molto ma non avendo lo stampo adatto non ho mai provato...ma leggo che tu lo hai fatto con lo stampo a ciambella...mi hai dato una bellissima idea...ciaooooooooo

    RispondiElimina
  52. POsa l'osso emmmmmmmmmh la torta Lelli e' mia di diritto ...... perche' si chiama come me...... sono arrivata tardi?!!!!! Beh sono certa che Imma non mi lascera' a bocca asciutta e ne preparera' ancora una.
    Grazie per il caro e gradito omaggio .

    RispondiElimina
  53. Non si può resisrere a queste meraviglie!!!
    Imma mi devi dare qualche lezioncina!!!!
    Baci a presto!

    RispondiElimina
  54. So di cosa parli...l'ho preparata e postata giusto qualche giorno fa.
    Hai ragione, è proprio deliziosa!!!

    RispondiElimina
  55. ciao stefi,lezioni no non sono capace:-)ma consigli quanti ne vuoi:-)baci imma

    RispondiElimina
  56. Imma, qualche ciliegiena rosso fuoco fa subito festa!
    E che dire del cake... Da tempo lo vorrei provare, ma ancora non ci sono riuscita. Se lo dici tu che merita, dovrei fare uno sforzo..
    Un bacione!

    RispondiElimina
  57. Bellissima e poi che dire, solo albumi, niente burro o latte !!! Fantastico, devo assolutamente prepararla.
    Spiegami una cosa però: dici che avevi gli albumi in freezer? Cioè quelli che non usi li congeli? Non sapevo si potessero conservare così, pensare quanti ne ho buttati :(
    Che vergogna
    Albertone

    RispondiElimina
  58. si alberto io li congelo in contenitori ermetici e la sera prima li tiro fuori e sono perfetti:-)adesso nn buttarne piu:-)baci imma

    RispondiElimina
  59. mi unisco ai tantissimi commenti per dire che è proprio una nuvoletta non la conoscevo bene anche se già sentita nominare spesso...e coem Albertone non sapevo che andasse bene surgelare gli albumi lo faro' anche perchè spesso avanzano ma non si sa che farne e diventano cattivi nel frigo cosi durano di piu' e li sfruttiamo grazie!

    RispondiElimina
  60. Ciao!
    scusami per il disguido, il tuo griuppo è stato già creato ^___^
    credo che non abbiano resistito alla tentazione di fronte ei tuoi dolci!!!
    Entro stasera mando le mail dei conatti e degli indirizzi, un bacione

    Marica/Mucca

    RispondiElimina
  61. ciao! ho viato che hai detto che si può fare anche nella stampo tondo SENZA buco... però come ci si deve regolare x il capovolgimento? la appoggio su una bottiglia lo stesso? grazie...^^

    RispondiElimina
  62. chissà come viene fatta a muffin....?
    io adoro i muffin ...
    e poi sempre riutilizzando gli albumi potrei fare la glassa reale...al limone!!! mmmmm che splendida idea!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!