martedì 3 dicembre 2019

Biscotti Pan di Zenzero ed è subito Natale!


Per le feste natalizie non possono mancare lucine, 
ghirlande, film coccolosi e soprattutto i
biscotti di Natale, come i biscotti di Pan di zenzero. 
Amatissimi nel mondo anglosassone, 
e ormai anche dalle nostre parti, con il 
loro sapore ricco e speziato ha 
conquistato proprio tutti!
 Questi biscottini si realizzano in tante forme 
diverse: omini, renne, alberelli, calzette o
 stelline, tutto è concesso, purché richiami la
 magia del Natale. 
Un tocco di glassa e un po' di fantasia e porterete a
 tavola delle vere delizie come i biscotti che vi propongo
 oggi che ho realizzato con il preparato per biscotti 
Pan Di Zenzero di Nonna Anita che ho scoperto
 all’interno della Degustabox di novembre
Nella confezione, sono già presenti contenute le 
uova di galline e le spezie, a voi basta aggiungere
 burro (oppure olio di semi) e acqua e 
l’impasto è pronto; 
dopo la cottura non vi resta che decorarli. 
Io vi propongo una decorazione semplicissima
 (anche perché non tutti hanno dimestichezza 
con la sac a poche e la ghiaccia reale)
 spalmando solo una glassa leggerissima fatta 
con acqua e zucchero a velo su tutta la 
superfice e decorato con perline oro e 
argento, smarties e codette colorate….
insomma liberate la vostra fantasia!

Biscotti Pan di Zenzero
1 confezione di preparato per Pan di Zenzero
130 ml di olio di girasole
60 ml di acqua
Per la decorazione
150 g di zucchero a velo q.b.
Acqua q.b. 
Perline, codette, smarties
Versate in una ciotola il contenuto della confezione. 
Unite l’olio e realizzare un composto sabbioso
 (versate poco alla volta l’olio perché potrebbe
 bastarne anche i meno). 
Unite pian piano l’acqua e formate un panetto.
 Riponete in frigo il panetto per 1 ora quindi
 stendete con il mattarello su di un foglio
 di carta forno e realizzate i biscotti con le formine.
 Infornate per 12/15 minuti a 150° ventilato. 
Sfornate i biscotti e fateli raffreddare. 
Nel frattempo versate in una ciotolina
 lo zucchero a velo e un cucchiaino di acqua. 
Mescolate con una forchetta e regolatevi nel caso 
servisse altra acqua perché la glassa deve essere
 molto consistente e non liquida. 
Con un pennellino spalmate la glassa sui biscotti 
e lasciate asciugare qualche  minuto ma prima che
 la glassa sia completamente solida, 
decorate con i zuccherini da voi scelti. 

3 commenti:

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!