lunedì 20 novembre 2017

Girelle di frolla con spezie e confettura di crema di marroni

 
 Sarà che passo le giornate in casa ed ho tanto da pensare
 ma sento nell'aria già il profumo del Natale e lo
 scintillio degli addobbi e quel calore avvolgente che
 si avverte solo a Natale! 
È prematuro lo so, 
ma il Natale rappresenta una sorta di punto di riferimento
 in questo momento della mia vita perché il fisioterapista
 mi ha detto che per Natale mi rimetterà  in piedi
 quindi ho un motivo in più per aspettarlo quest'anno.
 Associo sempre il Natale al profumo di spezie e di
 biscotti e questi sono davvero velocissimi da realizzare e 
perfetti per i Tea Time invernale e 
poi la confettura di marroni (la mia è di Vis)
è perfetta in questa stagione dell'anno. 
Sono davvero golosi e se li conservate in una scatola 
ermetica resteranno morbidi e profumati anche per 2 giorni!

Girelle di frolla con spezie e confettura di marroni
300g di farina 00
100g di zucchero
100g di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 uovo
Un pizzico di sale
Un pizzico di cannella e zenzero in polvere
1 barattolo di confettura crema di marroni Vis
 Unite in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, l’uovo
 leggermente sbattuto e il burro freddo tagliato a pezzetti.
 Aromatizzate con la cannella,
 lo zenzero e il sale.
Impastate velocemente fino ad ottenere un panetto
liscio e compatto. Date al panetto una forma rettangolare,
avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo
in frigo per circa 30 minuti.
Quando il panetto sarà ben
sodo stendetelo in forma rettangolare su una
spianatoia di legno ben infarinata oppure tra due
fogli di carta forno.
 Spalmate la confettura su tutta la
 superficie della frolla e
arrotolate fino a formare un panetto.
Ponetelo in una teglia con carta forno e infornate
 a 180° per 20 minuti. Appena sfornato
 il rotolo tagliatelo
a fette di 2 cm e spolverate con zucchero a velo

venerdì 17 novembre 2017

Torta delizia al cioccolato

 
 Oggi vi propongo una torta che si prepara in poche mosse ed è perfetta per la
colazione e la merenda
ma con qualche 
 aggiunta golosa è ideale
anche per un compleanno 
oppure come dolce della domenica. 
Vi basta glassarla con una bella dose
 di cioccolato e
 granella di nocciole e il gioco é fatto e sono 
certa fara' la felicità di gradi e piccini.
Io ho utilizzato come cioccolato di copertura un
 mix di mini tavolette da 20g di Ritter Sport
 che ho trovato nella Degustabox di ottobre. 
Sono davvero golose queste tavolette e
 spaziano dal marzapane alla nocciola e
 al cioccolato bianco..ad ognuno il suo gusto. 
P.S.- Ragazze ultimi aggiornamenti: 
ho iniziato la fisioterapia, e pian piano mi sto 
rimettendo in piedi. Ci vuole ancora tanto
 e fino alla fine del mese devo portare il tutore 
e non posso mettere il piedi a terra ma la
 fisioterapia mi sta aiutando molto anche
 ad imparare ad usare le stampelle che per
 una scoordinata come me è davvero durisssssima:-)!!!
Torta delizia al cioccolato
80g di farina
30g di cacao amaro
50 g di nocciole tritate a farina
60 ml di olio di girasole
100 ml di latte
2 uova
100g di zucchero
2 cucchiaini di lievito per dolci
Copertura
5 tavolette di cioccolato Ritter Sport (Degustabox.it)
Granella di nocciole q.b.
50 ml di panna
Riccioli di cioccolato q.b.

In una ciotola, mettiamo  le uova a 
temperatura ambiente con lo zucchero.
 Mescoliamo con il frullino quindi
 aggiungiamo l'olio il latte e,
 dopo aver mescolato, 
mettiamo anche la farina setacciata e la farina di nocciole. 
Continuiamo l’impasto aggiungendo il cacao setacciato.
 Mescoliamo e infine uniamo il lievito setacciato, 
quindi mescoliamo ancora. Imburriamo 
una tortiera da 22/24 e rivestiamola con carta forno. 
Distribuiamo all’interno l’impasto ed inforniamo
 a 180° per 15-20 minuti. Vale la prova stecchino
 per verificarne la cottura. Sfornate la torta e 
lasciatela raffreddare sulla gratella.
 Nel frattempo sciogliete il cioccolato con la
 panna quindi versatela sulla torta ricoprendola
 completamente. Mettetela in frigo 10 minuti e
 decoratela con la granella di nocciole e i riccioli di cioccolato.

martedì 7 novembre 2017

Crostatine con confettura multi gusto


Le crostatine alla marmellata sono delle tortine dolci e deliziose 
realizzate con una base di pasta frolla e ripiene di confettura: 
potete scegliere quella che preferite tra ciliegie,
 amarene, albicocca, frutti di bosco, 
i gusti sono davvero tanti e tutti squisiti e aggiungere, 
successivamente, come decorazione: 
biscotti, frutti di bosco, frutta fresca, cialde(Bussy)...
davvero spazio alla fantasia. 
Sono l'ideale per la colazione, la merenda, o 
da preparare come dolcetto per la festa dei bambini,
che le divoreranno! Per realizzare queste 
squisite merendine vi occorreranno degli stampini 
 per crostatine ma potete usare anche quelle usa e getta di alluminio.
Crostatine con confettura multi gusto
300 g di farina tipo 00
150 g di zucchero
120 g di burro
2 tuorli
Scorza di limone 1
1 pizzico di sale marino
Marmellata vari gusti piacere
Nutella q.b.
Frutta fresca, biscotti, codette a piacere,
 granella di nocciole, cialde(Bussy)q.b.

Per prima cosa preparate la pasta frolla. Mettete nel mixer la
 farina, il burro in pezzi e un po' di sale. Una volta frullato il 
tutto passate il composto in una ciotola e aggiungete lo
 zucchero. Formate al centro una
 fontana, unite i tuorli e 
la scorza di limone e impastate il composto fino
 ad ottenere un impasto elastico e compatto. 
Formate un panetto,
 copritelo con la carta pellicola e lasciate
 riposare in frigo per 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, mettete il vostro panetto 
su una spianatoia infarinata e stendete la pasta frolla con
 un matterello: la sfoglia dovrà essere di circa 1/2 cm.
 Con una coppapasta realizzare 
dei cerchi di 14 cm di diametro
 che inserirete negli stampini precedentemente imburrati 
e infarinati, premendo sul fondo e sui bordi per
 far aderire bene la pasta frolla. Con una forchetta
 punzecchiate la base, per evitare che si gonfi in cottura.
 Farcite le crostatine con la confettura che preferite e 
poi richiudetele e cuocetele in forno  già caldo a
 180° per 25 minuti. Una volta cotte, lasciatele intiepidire
 un po' nel forno semiaperto, poi sformatele e decoratele a piacere.