mercoledì 4 maggio 2016

Cuicne dal mondo- Zuppa di noodles alle verdure

Oggi  care amiche ritorno alla mia passione per i piatti orientali e 
 vi propongo una ricca zuppa di noodles, un piatto ricco e 
completo tipico appunto, della cucina orientale.
Possiamo inserirlo tra i piatti "comforting", che danno
 sollievo soprattutto dopo una giornata intensa , una 
zuppa che ti coccola è la miglior terapia!quando non
 c'è nulla di meglio di una buona.
Di questa ricetta esistono tantissime versioni; 
è proprio il bello della zuppa di noodles, che 
può essere preparata in tanti modi diversi. Oggi vi 
propongo una variante che prevede le verdure che possiamo
 reperire facilmente, come le carote,le zucchine,i piselli,
 la zucca va volendo è possibile anche
 aggiungere il pollo a pezzetti per un brodo più sostanzioso. 
I noodles, i fili di pasta con o senza uovo, vengono poi cotti 
proprio in questo profumato brodo di verdura nel quale le 
spezie come la curcuma,lo zenzero e il coriandolo la fanno 
da padrone.Servite la zuppa di noodles con le apposite
 bacchette di legno per una piacevole
 serata a tema orientale!
Zuppa di noodles alle  verdure
Per 2 persone
200g di noodles
1/2 cipolla
1/2 scalogno
2 zucchine
2 carote
100 di zucca
2 pomodori
1 mazzetto di spinacini
1 cucchiaino di dado vegetale naturale
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cm di zenzero fresco
1cc di cumino in polvere
1cc di coriandolo in polvere
1cc d curcuma in polvere
Sale q.b.
Pepe q.b.
Mondate pelate e tagliate le verdure a dadini. Tritate
 finemente la cipolla, lo scalogno e lo zenzero.
Nel wok rosolate cipolla e scalogno con l'olio, unite l
o zenzero e lasciate imbiondire pochi secondi, unite 
quindi le verdure tagliate a pezzetti le spezie e lasciate
 insaporire il tutto per pochi minuti. 
Unite il dado vegetale, la salsa di soia e 1/2 litro di
 acqua bollente;
coprirete e portate a cottura .
Cuocete nella zuppa i noodles per il tempo
 necessario riportato sulla confezione. 
Servite nelle scodelle da zuppa calda e 
spolverate  pepe nero macinato al momento.

martedì 3 maggio 2016

Pasticcini al cioccolato bianco e nero con cuore al cocco

 Oggi vi propongo dei pasticcini che sono certa vi conquisteranno!
Sono dei soffici dolcetti che custodiscono all'interno un 
cuore goloso al cocco, che li rende avvolgenti e irresistibili
 con copertura di cioccolato bianco.
 Se amate l'accostamento del cocco con il cioccolato 
non potrete non amare questi bocconcini meravigliosi  
con il cuore morbido che si scioglie in bocca e sprigiona tutto il
 gusto esotico del cocco, che amalgamato al 
cacao diventa ancora più buono. 
Sono perfetti per terminare in bellezza una cena 
oppure come merenda golosissima per
 grandi e piccini!
Nota 
Per realizzare questi pasticcini io ho utilizzato
uno stampo in silicone SWIRL di Pavoni Italia da 
6 porzioni. Con l'impasto avanzato ho riempito
 anche una ciambella da 16 cm.
Pasticcini al cioccolato bianco e nero con cuore al cocco
Per 6 pasticcini e una piccola ciambella da 16 cm.
Per i pasticcini

230 g di farina 00
30 g di cacao
3 uova
150 g di zucchero
80 g di burro
100 ml di latte
1 bustina di lievito
Per il cuore al cocco
100 g di farina di cocco
100 g di zucchero
1 yogurt al cocco
1 cucchiaio di maizena
30 ml di latte o panna
Copertura
200 g di cioccolato bianco
Farina di cocco
 Preparate in anticipo il cuore al cocco mescolando in una ciotola
 lo zucchero e la farina di cocco. Unite lo yogurt, la panna e il
 cucchiaio di maizena fino a creare una
 cremina densa. 
Posizionate la ciotola in frigo.
Per i pasticcini
Con le fruste lavorate il burro con lo zucchero per qualche minuto,
 aggiungete le uova e lavorateli ancora per un po’. Unitevi la
 farina miscelata con il lievito e il cacao, 
alternando con il latte.
Prendete degli stampini(meglio di silicone) e 
versate due cucchiai di
 impasto al cioccolato, unite uno di crema al cocco e ancora 
2 cucchiai di impasto al cioccolato e continuate cosi 
con gli altri stampini. Mettete in forno a 180° per 20/25
 minuti quindi sfornateli e posizionateli su di una gratella. 
Sciogliete il cioccolato bianco e glassate con un cucchiaio 
i pasticcini ormai freddi e terminate 
con la farina di cocco.

sabato 30 aprile 2016

Biscotti morbidi al cioccolato e nutella simil-Grisbì

 
Oggi vi presento dei biscotti molto simili ai Grisbì  ovviamente fatti in
casa quindi non perfettamente uguali agli originali ma di sicuro
più sani ed ho farcito questi deliziosi biscotti morbidosi
 con  la Nutella per la felicità dei miei cuccioli e visto che
sono finiti in un pomeriggio penso proprio che inizierà
 una produzione industriale di questi biscotti
che trovo divini anch'io a dirla tutta!!
 
Biscotti morbidi al cioccolato e nutella simil-Grisbì
Per i Biscotti
Per 10 biscotti di 10 cm di diametro
 220 gr di farina 00
 30 g di cacao (amaro in polvere)
 100 gr di zucchero
 100 g di burro
  1 uovo
 2 cucchiaini di lievito per dolci
 1 pizzico di sale
Per il Ripieno
Nutella q.b.
Per Spolverizzare
3 cucchiai di cacao amaro
 Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti e lavorarli rapidamente con
 le mani fino ad ottenere un impasto compatto.Avvolgerlo nella
 pellicola per alimenti e farlo riposare
 in frigorifero per 1 ora.Trascorso questo tempo
riprendere la pasta e stenderla con un mattarello
 in una sfoglia dello spessore di 3-4mm.
Ricavare dei dischetti con un tagliapasta di 10 cm di diametro.
Sistemare un cucchiaio di Nutella su ogni dischetto e
 coprirlo con un disco pulito. Sigillare bene i bordi.
Sistemare i biscotti su una teglia da forno,
 raffreddarli in frigorifero per una decina di minuti
 e successivamente infornarli per 10 minuti in forno
 preriscaldato a 180°. Sfornare e farli intiepidire,
 poi passare i biscotti nel cacao.