lunedì 26 giugno 2017

Mini biscotti occhi di bue al gusto ACE

 
 Gli occhi di bue sono da sempre tra i miei biscotti preferiti e
 per fortuna anche i miei bambini li adorano.
La ricetta (come ben sapete) i compone di due 
dischi di pasta frolla e prendono il nome dalla 
loro forma, 
che ricorda quella dell’uovo cotto "all’occhio di bue":
 infatti, sono realizzati sovrapponendo 
due biscotti rotondi, 
uno dei quali forato al centro con un soffice ripieno 
di marmellata da servire ancora tiepidi, friabili tanto 
da sciogliersi in bocca. 
Ovviamente potete crearne
 di tante varietà a seconda dei gusti per esempio
 io ho utilizzato la confettura 
ACE di Vis ma potete farcirli con quella
 di albicocche,  fragole oppure con golosa
 nutella e in verità qualcuno 
alla nutella in casa mia è
 obbligatorio per il grande che la mangerebbe 
a cucchiaiate!
 Se riuscite ad accendere il forno preparate questa a
 merenda golosa magari accompagnandoli
 ad una buona tazza di tè FREDDO!!! 
Mini occhi di bue al gusto ACE
300 g di farina
150 g di burro
2 tuorli di uovo piccoli
100 g di zucchero
Un pizzico di sale
1 bacca di vaniglia
1 barattolo di confettura ACE di Vis
Nutella q.b.
Zuccherini q.b.
Zucchero a velo q.b.
P.S. Essendo i miei dei mini occhi di bue 
ho usato dei cerchi di 4-5 cm; 
nella ricetta vi riporto le misure classiche
 per questi biscotti.

Togliete il burro dal frigorifero e tenetelo a temperatura
 ambiente per circa 20 minuti, poi procedete mettendo in 
un mixer la farina e il burro tagliato a pezzetti . 
Frullate molto bene il tutto fino ad ottenere 
un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso; 
trasferite quindi in una terrina capiente e unite 
lo zucchero i semi della bacca di vaniglia, 
i tuorli e un pizzico di sale .
 Nella terrina iniziate ad amalgamare
 tutti gli ingredienti con le mani , 
poi continuate a lavorare 
l’impasto su una spianatoia: dovrete ottenere
 un impasto compatto ed elastico. 
Non appena la pasta 
frolla sarà pronta, formate una palla, copritela bene
 con della pellicola e riponetela in frigorifero a
 riposare per circa mezz’ora.
Trascorso il tempo indicato, spolverizzate
 leggermente una 
spianatoia con la farina, prendete la pasta frolla e
 stendetela aiutandovi con un mattarello: dovrete 
ottenere una sfoglia dello spessore di circa 
mezzo cem . Con una formina rotonda del diametro di
 10 cm formate dei cerchi  e poneteli su una leccarda
 foderata con la carta forno. 
Con l’impasto che avanza 
stendete un’altra sfoglia e ricavate altri dischi dello
 stesso diametro, che andrete a forare al centro con
 una formina più piccola (4,5 cm di diametro) . 
Posizionate anche questi biscotti sulla leccarda e 
cuocete il tutto in forno preriscaldato a 180°, per 15 minuti. 
Appena la superficie sarà dorata, sfornateli e lasciateli
 raffreddare su una gratella.
Prendete ora i dischi interi e spalmatevi sopra 
la confettura e su altri la nutella, avendo cura di metterne 
un po’ di più al centro (circa 20 g a biscotto). Ricoprite infine
 con i biscotti forati  e spolverizzate con abbondante 
zucchero a velo . I biscotti occhio di bue sono pronti: 
gustateli accompagnandoli ad una tazza di tè.

venerdì 23 giugno 2017

Focaccia con patate mozzarella, pomodorini e origano

 
Di sicuro dopo i dolci, i lievitati salati
 sono un'altra mia grande passione!
 Amo tutto quello che è pizza, pane, focaccia, 
torta salata 
anche perchè li puoi farcire in tanto 
modi diversi e quella
 che vi presento oggi è una di quelle focacce che di sicuro
 farà felice tutti in famiglia e si realizza in pochi minuti infatti ho
 utilizzato un preparato base per pane o pizza della PaneAngeli 
che ho scoperto all'interno della
 
La confezione comprende contiene farine selezionate 
di diversa forza per migliorare l' impasto e pasta madre 
per donare sapore e fragranza più il lievito in grani.
 Ho diviso l'impasto in due, farcendo una solo 
con patate e rosmarino
 e un'altra sempre con le patate i pomodorini,
 la mozzarella e l'origano....sono state spazzolate 
in pochissimi minuti e poi questi 
preparati sono perfetti 
quando hai voglia di una focaccia ma magari
 ti manca il lievito oppure la farina adatta.
P.S. Cliccando QUI troverete la 
focaccia realizzata nel modo classico.
 
Focacce con patate e rosmarino e patete, mozzarella, pomodorini e origano
Per l'impasto
1 confezione di Base per Pane e Focaccia
 PANEANGELI(Degustabox)
20 g olio di oliva
200/250 ml acqua tiepida 
--------------------------------------
Versa in una terrina la miscela, il lievito, e l’olio. 
Aggiungi gradatamente l’acqua e
 amalgama con una forchetta.  
Lavora velocemente l’impasto con le mani, 
per 10 minuti, sul piano del tavolo 
fino ad ottenere un impasto liscio. 
Rimetti l’impasto nella terrina infarinata, copri con 
pellicola alimentare e poni a lievitare in luogo
 tiepido fino al raddoppio (40 minuti circa).
Per la farcitura
3 patate media
100 g di pomodorini
4 cucchiai di olio EVO
200 g di mozzarella
------------------------------------
Sale grosso, origano, rosmarino
Nel frattempo che la l'impasto lievita, 
sbuccia le patate e
 mettile in acqua e falle cuocere per 10 minuti.
 Lasciale raffreddare poi tagliale a fettine. 
Lava e taglia anche i pomodorini a metà e
 la mozzarella a fettine.
Preparazione
Dividi l'impasto in due panetti, stendili su carta forno e 
lasciali lievitare ancora 15 minuti quindi farcisci uno
 dei due panetti con patate e rosmarino. 
Versa 2 cucchiai di olio e un po di sale grosso. 
Sull'altra focaccia metti le fette di patate, 
la mozzarella, i pomodorini, 2 cucchiai di olio, 
il sale e l'origano. Cuoci in forno 
ventilato a 190° per 15 minuti.

lunedì 19 giugno 2017

Mini sbrisolone con mushmallow e cioccolato


Quando devo preparare una merenda golosa e veloce, 
la sbrisolona è una delle più pratiche  da preparare!
 Oggi vi presento una versione mini con farina di mais 
e farcite all'interno con il cioccolato e i mini mushmallow...
si proprio loro le famigerate caramelle 
zuccherose e morbidose! 
Sono partita dall'idea dell S'more, un dolcetto 
americano che si preparare farcendo due biscotti 
con il cioccolato e le caramelle ma ho
 sostituito i biscotti 
con la base della sbrisolona  e 
vi assicuro sono andati a ruba!
Mini sbrisolone con mushmallow e cioccolato
per 6 mini sbrisolone
225 g di farina 00
75 g di farina fioretto di mais
100 g di zucchero
80 g di burro morbido
1 tuorlo
1/2 baccello di vaniglia
Caramelle mushmallow colorate q.b.
Quadratini di cioccolato q.b.
----------------------------------------
Raccogliete in una ciotola capiente le
 due farine setacciate,
lo zucchero,  il contenuto del baccello di vaniglia.
Miscelate bene e unite il tuorlo, il burro morbido .
Impastate rapidamente gli ingredienti, sfregandoli
 fra le dita in modo che non si formi un impasto
 omogeneo, ma piuttosto un insieme di grumi.
Foderate il fondo di 8-9 cerchi
 da pasticceria
 da circa 8-10 cm di diametro (potete usare anche
 delle formine per tartellette in alluminio usa e getta)
che avrete posizionato su di una leccarda rivestita di
 carta da forno e fatevi cadere metà dell'impasto
 l’impasto a pioggia .
Posizionate al centro un quadratino di cioccolato e una
caramella e versate il resto dell'impasto coprendo in maniera
più o meno uniforme.Fate cuocere nel forno già caldo
 a 180° per circa 25-30 minuti, o comunque fino a colorazione.