giovedì 24 luglio 2014

Light con gusto-Crema bianca al cocco con coulis di fragole

 
Avevo prorio dimenticato questa ricetta in archivio ma volevo mostrarvela 
perchè è davvero golosissima e anche se ormai le fragole forse non si trovano potete 
usare anche un topping di frutta diversa e usare la base al cocco per tutti  le
 combinazioni e poi questa è anche una ricetta light 
quindi godetevi queste coppette senza temere la bilancia!!!
Crema bianca al cocco con coulis di fragole
Per 2 bicchieri
250 ml di latte di cocco alla soya(Alpro)
25 g di amido di mais
25 g di farina di riso
2 cucchiai di zucchero
150 g di fragole
In un pentolino unite il latte di cocco, le farine e lo zucchero.Portate a bollore 
la crema mescolando senza smettere mai e quando la crema tira toglietela dal fuoco 
e lasciatela raffreddare per qualche minuto. Versate nei bicchierini e riponete in 
frigo a rassodare. Frullate le fragole con il minipimmer e versate sulla crema
 fredda.Decorare con fragole e farina di cocco.

Stecchi menta/pistacchio e sciroppo di mandorla/crema di nocciole e ghiaccioli alla menta

 
 Estate è tempo di ghiaccioli e gelati per tutti i gusti!!Oggi vi propongo degli stecchi 
realizzati con i nuovi stampi Easy Cream Mini Finger food party di Silikomart
perfetti per realizzare dei mini gelati come questi oppure per dei deliziosi 
finger food salati su stecco. 
La versione che vi propongo io è un doppio gusto per stecco infatti 
alcuni li ho realizzati con sciroppo di menta Fabbri e crema al pistacchio e
altri con sciroppo di latte di mandorla e crema alla nocciola.
Con la menta  ho realizzato anche dei ghiaccioli con uno 
stampo in silicone di Silikomart in edizione limitata che potrete trovare insime 
agli sciroppi Fabbri....insomma come potete immaginare, il tempo di
fotografarli e sono andati a ruba!!!
Nota
Trovate anche altri ghiaccioli qui alla frutta e qui con yogurt
e amarena
Stecchi menta e pistacchio e orzata e crema di nocciole
Per gli stecchi alla menta e pistacchio
3 cucchiai di latte parzialmente scremato
3 cucchiai di sciroppo alla menta Fabbri
1 cucchiaio di pasta al pistacchio
Granella di pistacchi
Sciogliete lo sciroppo di menta nel latte versate negli stampini
al silicone applicando anche lo stecco. Mettete il freezer e dopo un oretta
versate sopra la pasta di pistacchio e la granella e lasciateli 
congelare completamente prima di estrarli.
Stecchi al latte di mandorla e crema di nocciole
3 cucchiai disciroppo di  latte di mandorla
3 cucchiai di latte parzialmente scremato
1 cucchiaio di pasta di nocciole
Granella di nocciole
Sciogliete lo sciropo di latte di mandorla  nel latte parz.scremato e versate negli 
stampini in silicone applicando lo stecco. Mettete in freezer e dopo un ora versate
 sugli stecchi  un cucchiaio di pasta di nocciola e la granella e lasciateli solidificare 
completamente prima di estrarli
Ghiaccioli alla menta
per 4 ghiaccioli

200 ml di acqua
50 ml di sciroppo alla menta Fabbri
2o g di zucchero
Granella di cioccolato
Per preparare i ghiaccioli alla menta come prima cosa mettere l’acqua e lo zucchero in 
un pentolino, portare ad ebollizione mescolando e una volta raggiunta, continuare 
la cottura per altri 2-3 minuti, lo zucchero dovrà sciogliersi completamente e 
si formerà uno sciroppo.Lasciare raffreddare completamente ed unirelo sciroppo
 alla menta. Fare riposare il composto in frigo per una trentina di minuti,
 poi versarlo negli stampini da ghiacciolo Silikomart e trasferire 
i ghiaccioli alla menta in congelatore per 1 ora.

mercoledì 23 luglio 2014

Petto di tacchino saporito alle olive verdi, pomodori e feta

 
Teglia Le Creuset
 Il petto di tacchino..ogni volta che propongo ad i miei cari questa opzione per la cena 
mi guardano tutti di traverso anche perchè diciamocelo non è un piatto appetitoso
 ma io ho un trucco:D ovvero ogni volta lo trasformo e lo coloro cosi
da renderlo appetitoso a tutti e questa è una della mie proposte
più riuscite che voglio condividere con voi!!
Ho aggiunto a queste tristissime fette di tacchino dei pomodori pachino delle olive 
verdi e la feta e via in forno...sono venute fuori delle fettine davvero sapotissime
  che sono certa piaceranno tanto anche a voi!!!
Petto di tacchino saporito alle olive verdi, pomodori e feta
Per 4 persone
600 g di petto di tacchino
200 g di feta
300 g di pomodorini pachino
80 g di olive verdi denocciolate
1 dl di vino bianco
1 rametto di rosmarino
3 rametti di timo
1 piccolo spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva Dante
Sale e pepe q.b.
Rosolate le fette di tacchino per 2-3 minuti in un cucchiaio di olio salando a metà cottura. 
Bagnate poi con il vino, che farete evaporare a fuoco vivace. Spegnete il fuoco. 
Tagliate i pomodorini a metà e le olive a fettine, sbucciate l'aglio e tritate le erbe
 e mescolate in una ciotola il tutto con due cucchiai di olio, il sale e il pepe. 
Sistemate le fette di tacchino in una teglia rivestita con carta forno
unite quindi i pomodorini pachino con le
 olive, le erbe e l'olio aromatizzato. Sbriciolate sopra la
feta e cuocete in forno a 180 °C per 15 minuti.