martedì 1 gennaio 2013

Pandolce genovese e AUGURI

pandolce 
Tra i dolci preparati per questo Natale mi sono lasciata ispirare dalla ricetta del pandolce genovese che avevo adocchiato sul numero di dicembre di Sale & Pepe. La ricetta è davvero molto facile da realizzare e il bello e che rimane buono e fragrante anche per più giorni quindi di sicuro farà parte anche dei dolci che preparerò  per questo capodanno.
Secondo alcuni storici questo dolce sarebbe di origine persiana. Pare, infatti, che il primo giorno dell’anno il paggio più giovane offrisse al sovrano un grande pandolce che poi veniva diviso tra i cortigiani. Nelle famiglie liguri è il componente più giovane che il giorno di Natale sfila dal pandolce il rametto beneaugurante d’alloro.
Inoltre di questo pane ne esistono due versioni uno più alto e decisamente più laborioso ed uno più basso e schiacciato…io vi propongo la versione casalinga di quello basso e di sicuro di facile esecuzione!!!
Pandolce genovese
Per 2 pandolci
Ingredienti
300 g farina                           
2 uova                  
150 g di uvetta                         
150 g di cedro e canditi di arancia a cubetti          
120 g burro                   
10 g di lievito per dolci in polvere          
120 g zucchero
Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°. Versate la farina con il lievito su di una spianatoia, unite al centro le uova e sbattetele con una forchetta. Quindi unite lo zucchero e il burro a tocchetti e impastate il tutto per 30 secondi. Unite a questo punto tutti i canditi lavorate ancora brevemente quindi dividete l’impasto in due pagnotte alte circa 2 dita e trasferitele su di una teglia ricoperta con carata forno  e cuocete per circa 35/40 minuti finchè risulteranno dorate.


Amiche carissime siamo giunte anche alle porte di questo 2013...
Vi auguro di accogliere l'anno nuovo con tutti i vostri sogni e le cose belle che vi hanno accompagnato fino ad oggi, e di aprire il vostro cuore a tutte quelle che verranno e che sapranno rendervi felice. 
Auguri di buon anno di cuore a tutte voi!!!



71 commenti:

  1. Conoscevo questa ricetta, ma non mi aveva mai attratto particolarmente... le tue foto, invece, mettono voglia di seconda colazione!!!
    Un abbraccio Imma, buon anno!

    RispondiElimina
  2. ciao imma auguri anche a te,ma non pensi che con 300kg di farina sia un pò pesantuccio ahahaha ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ops Ilaria hai ragionbe correggo subito :-)

      Elimina
  3. Buono e semplice,come le preparazioni che piacciono a me,volevo farti notare che l'uvetta l'hai riportata 2 volte. Buon anno!

    RispondiElimina
  4. Imma cara, chiudiamo l'anno in dolcezza. Amo la semplicità e la tradizione, non posso farmi scappare questa ricetta, sicura poi di far felice marito e papà che adorano questo tipo di preparazioni!!!! Ti mando una montagna di baci e gli Auguri per un 2013 sfavillante, colmo di gioia e di quel che vuoi tu!!! Buon Anno a tutta la tua splendida famiglia!!!!!! Ti voglio un mondo di bene anch'io!!!! :) Un abbraccio e a presto!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ma ke meraviglia....quei canditi...mmmmhhhh li adoro....dev'essere delizioso sembra quasi di sentirne il soave profumo....
    baciotti e strucconi Countrymamy!!!

    RispondiElimina
  6. Augurissimi bellezza e complimenti per quest'ultimo dolcissimo post!

    RispondiElimina
  7. Ma che bellooo sembrava un panettone!!!!!! Prendo una fetta cara Imma.. :-) baci baci

    RispondiElimina
  8. Tanti auguri cara Imma!
    Questo dolce è da un po' che mi incuriosisce, ma non l'ho mai provato!
    Le tue foto parlano! :)
    Baci!

    RispondiElimina
  9. grazie cara, tantissimi auguri anche a te :*, Flavia

    RispondiElimina
  10. Che buono il pandolce..io l'ho fatto varie volte ma senza canditi..Quasi quasi lo provo in questa versione, sembra favoloso! Un abbraccio e buon 2013..!

    RispondiElimina
  11. IMMA noi qui giochiamo in casa .... e diciamo che ti è venuto benissimo... anche se nella ricetta originale sono previsti i pinoli ... Ma sai ... noi genovesi siamo puntigliosi:) come per il pesto ;))
    Un bacione e tantissimi AUGURI a te e famiglia per uno SPLENDIDO 2013 ...
    Dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  12. Ciao Imma, quella ricetta aveva colpito anche me: hai scelto proprio bene. E ti è venuto un pandolce meraviglioso e invitante.
    Un bacione e tanti dolci auguri di buon anno alla nostra Imma!!!
    simo

    RispondiElimina
  13. Deve essere meraviglioso servire il pandolce in questi giorni di festa, un dolce della tradizione e buonissimo!!
    La tua presentazione è come sempre impeccabile!

    RispondiElimina
  14. mmmm-...non consoco questo dolce, mi ricorda una cimabella romagnola farcita, lo provo!

    RispondiElimina
  15. Buon anno Imma, e grazie di averci addolcito così tanto quello quasi passato...;-)

    RispondiElimina
  16. Ci sembra perfetto in questo periodo di festa! ricco di canditi e soffie soffice!
    un bacione

    RispondiElimina
  17. Imma lo avevo visto anche io su sale e pepe !!! deve essere buonissimo magari lo provo per capodanno!!!
    ti faccio anche io i migliri auguri per un buon fine e che il 2013 ti porti tante belle sorprese!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. buono, semplice di quelli che fanno le nonne!

    RispondiElimina
  19. che bello questo dolce, deve essere anche buonissimo!!
    Ti faccio tantissimi auguri di buona fine e uno splendido inizio..e che il nuovo anno ti porti ancora di più di quello trascorso!! baci Federica!

    RispondiElimina
  20. grazie di cuore cara Imma, spero davvero in un anno positivo...sotto certi aspetti il 2012 non è stato male, ho avuto grandi e belle soddisfazioni, ma anche tante preoccupazioni...
    Il tuo pandolce è venuto come sempre un vero spettacolo, grazie per la nostra amicizia e spero che anche nel nuovo anno si possa consolidare sempre più. Un caro saluto anche ai tuoi cari e un grandissimo abbraccio a te con tanto affetto

    RispondiElimina
  21. imma ma che buono è il pandolce.... grazie per le tue sempre splendide ricette. Mi salvo anche questa. Buone feste ciao kiara

    RispondiElimina
  22. il pandolce lo adoro...che bontà questa ricetta Imma! Non mi ci sono mai cimentata e adesso hoi la scusa per poterlo fare :D tra l'altro abbiamo in casa il bisnonno di rapallo: per lui sarà un'autentica gioia!!! grazie anche per gli auguri, trovo sinao deliziosi e pieni di affetto. Contraccambio con tanto affetto! a presto, Clara

    RispondiElimina
  23. Ciao Imma, meraviglioso il tuo pandolce! E grazie per l'idea dell'arista di maiale per il menù di Natale... L'ho vista sul tuo blog e l'ho cucinata per il pranzo con la famiglia. E' una versione diversa ma l'idea è nata da te... Grazie ancora, un bacio! (se vuoi, la trovi qui: http://isoladigiada.blogspot.it/2012/12/arista-di-maiale-al-latte.html)

    RispondiElimina
  24. Che brava che sei stata Imma, davvero una bella ricetta!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. E' già la seconda vota che lo vedo, mi devo decidere a farlo sembra veramente delizioso :-)

    RispondiElimina
  26. fantastico questo pane dolce. da provare. brava come sempre. un abbraccio. maggie

    RispondiElimina
  27. eeee si, direi che questo è proprio buono, mi sembra perfetto per la colazione :)è anche facile da fare, ci proverò. Un bacio

    RispondiElimina
  28. Questo me l'ero perso ma è uno spettacolo!! Complimenti!
    Tantissimi auguri di buon anno!!
    baci

    RispondiElimina
  29. Solo un salto per augurarti un felice nuovo anno che ti porti tanta gioia, serenità e tutto ciò che di meglio desideri!
    un bacio grande!

    RispondiElimina
  30. mi ricorda tanto un dolce che mangiavo da piccola! così semplice e gustoso!!

    RispondiElimina
  31. io nn l'ho mai assaggiato ma sarà sicuro ottimo, Buon anno anche a te!!!!!

    RispondiElimina
  32. Imma cara il pandolce è una meraviglia, vien voglia di allungare la mano e prendere una fetta! Ti abbraccio e ti auguro un buon anno nuovo!

    RispondiElimina
  33. Ciao Imma, bellissimo il tuo pandolce, complimenti !!
    Auguro a Te a ai tuoi Cari, un meravigioso 2013, che sia un anno piano di gioia, serenità a tanta salute BUON ANNO :))

    RispondiElimina
  34. Tantissimi auguri.anche a te Imma!!! Ricetta semplice e veloce, quelle che prediligo:-) e che proverò:-) un abbraccio e ancora augurissimi!!!

    RispondiElimina
  35. Un augurio migliore non potevi offrircelo. Questi pandolci sarnna il dono che proterò a casa dei miei per il pranzp del primo dell'anno :)

    Un abbraccione cara e ancora tanti auguroni

    RispondiElimina
  36. ciao, essendo ligure preparo spesso questo dolce. Le ricette sono più o meno simili. E' un dolce che piace, è veloce e riesce sempre bene ... senze problemi di lievirazione ecc. Quest'anno seguendo la ricetta del pandolce, ho preparato dei pandolci-biscotto dentro ai pirottini colorati.... un successo....
    In alcuni ho variato gli ingredienti e accostamenti (al posto di uvette, canditi e pinoli) ho usato fichi e albicocche secche unite alle noci - nocciole e pezzi di cioccolato fondente...
    ciao provatelo """"""""""""
    antonob

    RispondiElimina
  37. Anche io l'ho adocchiata questa ricetta e devo dire che mi ispirava molto.. che brava che sei stata:)
    Ti bacio e a presto cara, buon anno se non ci sentiamo prima!

    RispondiElimina
  38. cara...ne prenderei volentieri una bella fettona di questo delizioso pandolce e con un calice brindo con te al nuovo anno e che ti auguro di cuore ti porti tanta serenità e tante cose meravigliose!
    bacioni

    RispondiElimina
  39. Imma carissima... sei sempre speciale tu!!! Passo per lasciarti un mondo di auguri per queste feste e soprattutto per il 2013... che possa essere felicissimo e proprio come tu lo vuoi!! Un abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  40. avrei tanta voglia di provare il pan dolce genovese..dai mi cimenterò e ti farò sapere! un bacione imma e tanti auguri per un felice 2013!!!

    RispondiElimina
  41. complimenti per la buona riuscita del pan dolce..ma non avevo dubbi che ti uscisse bene! peccato che io non amo per niente i canditi..al contrario dell'uvetta che mangerei ad ogni ora del giorno..beh, comunque, grazie della condivisione, un abbraccio e tanti auguri di buon anno, Kiki

    RispondiElimina
  42. ciao
    è un pò che non commento ma ti seguo sempre ti faccio tanti auguri
    ┣┫◯┉┣┫◯┉▂▂▂▂▂◯┉
    ┉┉┣┫◯┉┉╱╱╱╱╱╱┉┉
    ╭━╮┉┉▕▔▔▔▔▔▔▏┉┉
    ┃┃┗╮┉▕▔▔▔▔▔▔▏┉┉
    ╰╮┏╯┉╱┃◠╭╮◠┃╲┉┉
    ▕▔▔▏╱╭╯╭╯╰╮╰╮╲┉
    ▕╲╲▏▏╰━╯╰╯╰━╯▕┉
    ┉╲╲╲╲▂▂▂▂▂▂▂▂╱┉
    buone feste!!! rosa

    http://kreattiva.blogspot.com

    RispondiElimina
  43. Happy new year to you too e grazie per le meravigliose ricette.Io faro il Pandolce Genovese che e' bellissimo solo a guardarlo. Cerco di mantenere le nostre tradizioni italiane nonostante ci vivo lontano. I LOVE your recipes:)Thanks again Brigitte!

    RispondiElimina
  44. Ciao Imma :) Complimenti per questo delizioso pandolce e tanti auguri per un 2013 felice e ricco di belle emozioni, buon anno!!! :) Un forte abbraccio :)

    RispondiElimina
  45. Spettacolare questo pandolce!!!! Buon anno a te cara Imma!!!

    RispondiElimina
  46. Tesoro, ti auguro un 2013 pieno di brio, soddisfazioni e tante ricette sempre nuove e belle come solo tu sai darci!
    Un abbraccio e a presto
    Francesco
    www.lacucinadegliangeli.net
    Baci

    RispondiElimina
  47. Tantissimi Auguri di Buon Anno a te ed a tutti i tuoi cari
    M.G.

    P.S.
    Splendidi i tuoi pandolci, complimenti!

    RispondiElimina
  48. non conoscevamo questa ricetta, d'altronde siamo proprio carenti in merito a ricette regionali e come potrebbe essere diversamente??l'Italia ha una tradizione culinaria ricca e fantastica ma devo dire che questo dolce ha un aspetto delizioso...ci vorrebbe proprio un assaggio!!! buon anno!!!

    RispondiElimina
  49. Imma cara passare da te è sempre un piacere per i miei occhi....
    auguroni di buon fine anno !!!!!!!!!
    Bacione

    RispondiElimina
  50. Ciao, i tuoi dolci sono sempre super golosi, tantissimi Auguri di Buon Anno

    RispondiElimina
  51. bellissima ricetta come sempre...tantissimi auguri per un anno sereno.....<3 <3

    RispondiElimina
  52. Cara Imma
    Il pandolce come tutte le tue ricette è favoloso..penso di prepararlo anche se non farò a tempo per domani...
    Grazie per gli auguri che ricambio di cuore e grazie per esserti ricordata di me..non sempre presente nei commenti ..
    Ma ti seguo sempre con affetto e ti auguro un 2013 pieno di serenità e di soddisfazioni..
    Mi congedo con due sole parole: Ad maiora!!!
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  53. E' da un po' che giro intorno a questo dolce della tradizione e dovrò proprio cedere a breve. Ha un aspetto magnifico tesoro, ricco e sofficioso. E avendo un bel po' di canditi da usare sarebbe davvero un'ottima scusa :)
    Un abbraccio grande e infinito tesoro, tantissimi auguri di cuore perchè il nuovo anno ti porti tanta gioia, serenità, piccole e grandi soddisfazioni e realizzi i tuoi sogni più grandi :) TVBBBBBBBBBBBBBB

    P.S. GRAZIE per la citazione su "più dolci", sei impagabile davvero. Spero di trovare la rivista domani, stamani non m'è riuscito :(

    RispondiElimina
  54. Tantissimi auguri per un 2013 strepitoso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  55. noi così vicini alla Liguria lo mangiamo spesso.tanti auguri!!!!

    RispondiElimina
  56. Ciao da domani parte il mio nuovo contest che vede protagonista la ricetta più clikkata del 2012...mi farebbe piacere se tu partecipassi, le regole le ho già postate!!! Buon 2013!!!

    www.triplocioc.blogspot.com

    RispondiElimina
  57. grazie per la dolce ricetta e infiniti auguri anche a te...
    Milly

    RispondiElimina
  58. Un dolce strepitoso che amo tantissimo!
    Mille auguri anche a te cara, che possa essere un anno pieno di tante cose belle!

    RispondiElimina
  59. Tanti Auguri di Buon Anno e che bello il dolce ciaoo Lia

    RispondiElimina
  60. buonissimo!!! e bella anche la nuova grafica! buon anno!!

    RispondiElimina
  61. grazie! tantissimi auguri a te!!!

    RispondiElimina
  62. Imma un pane dolce per augurare il nuovo anno nel modo migliore. Contraccambio gli auguri sperando che questo anno ti regali tante soddisfazioni e ti porti tanta felicità. Un caro abbraccio!!

    RispondiElimina
  63. grazie questa la provo auguroni

    RispondiElimina
  64. Squisito! Sono una nuova seguitrice. Buon Anno!

    RispondiElimina
  65. Imma grazie, mi hai fatto davvero una bellissima sorpresa!! Sei un tesoro!! Ti abbraccio e ancora tatissimi auguri

    RispondiElimina
  66. davvero un gran bella ricetta per dare inizio al nuovo anno!
    augurissimi!
    spery

    RispondiElimina
  67. Auguriiii Buon Anno 2013!!!!

    RispondiElimina
  68. se si ha qualche dubbio sul farlo o meno basta guardare le tue foto per farsi convincere moooolto velocemente!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  69. Farmacia On Line has the most reliably sourced story on the alleged enco.
    Because Apple employs IPS in-plane switching for the display, the editing capabilities are weak at best -- you can't go wrong with this product.

    My website: why not try here

    RispondiElimina
  70. Ciao Imma,
    seguo da poco il tuo Blog, quindi sto sbirciando un pò le tue ricetta all'indietro nel tempo e devo ammettere che sei davvero brava!
    Il pandolce è un dolce natalizio che non avevo mai provato prima anche perchè non è proprio della mia tradizione (io sono veneta, quindi Natale per me è sinonimo da sempre di Pandoro), ma devo dire che ho provato questa tua ricetta ed è buonissima, adesso me la sto facendo anche come dolcetto da inzuppare nel caffelatte la mattina! Gnammm
    Senti, secondo te una variante potrebbe essere con i frutti di bosco al posto dei canditi? O rischio di fare un macello perchè magari in cottura perdono acqua?!
    Grazie mille

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!