martedì 19 febbraio 2013

Tea Time...Madeleines con fragole disidratate

madelaines2 
Insieme alle cheesecake, le madeleines sono da sempre tra i mie dolci preferiti!! Piccole, soavi, eteree e delicati bocconcini di puro piacere…basta assaporarle per sentirsi in pace con il mondo!
 Le madeleines sono dei tipici e soffici dolcetti francesi a forma di conchiglia, originari di Commercy, comune situato in Lorena, nella Francia del nord-est. Conoscete le storie che avvolgono di fascino questi pasticcini? 
Di sicuro chi le ha rese famose è Marcel Proust che ne parla nel suo romanzo 'Ricerca del tempo perduto'. Nel romanzo, Proust, inzuppa una madeleine nel tè e questa produce in lui un piacere particolare che lo spinge a ricordare quando da bambino la zia Leonie gli offriva questi soffici dolci a Combray; in quell’intenso sapore rivive tutti i ricordi della sua infanzia. made 
Era da un pò che non dedicavo una ricetta alla mia rubrica del Tea Time (Qui trovate le altre proposte) quindi dopo le notizie storiche di questa prelibatezza, passiamo alle madeleines che vi presento oggi che sono davvero deliziose e la sorpresa  che custodiscono all’interno sono dei piccoli dadini di fragole disidratate con infuso di succo di mela Melinda (Fruit sensation AD Chini) che donano un sapore delizioso e profumatissimo a queste piccole conchiglie delicate!
 Ho abbinato alle madeleines un il tè che adoro e che trovo perfetto per tutti ovvero
il tè verde Infrè al mirtillo e ribes rosso che regala un mix di profumo, molto gradevole e leggero che esalta le mie madelaines.
Nota* Per delle madeleines perfette e con la gobbetta in evidenza, ricordatevi che è fondamentale lo choc termico che viene innescato dal passaggio dell’impasto dal freddo del frigo al forno rovente. Questo passaggio è importantissimo perché è questo che da la spinta giusta per creare la caratteristica gobbetta. 
Madeleines con fragole disidratate
Per 27 madeleines
(Stampo in silicone Guardini)
130g di farina
120g di zucchero
2 uova
130g di burro
1 bicchierino di rum
30g di dadini di fragola disidratati (AD Chini)
2 cucchiaini rasi di lievito in poolvere per dolci
Passate al setaccio la farina e il lievito. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporate la farina e il lievito, quindi i dadini di fragola e il burro fuso. Mescolate il tutto e lasciate riposare il composto 1 ora in frigo. Scaldate il forno a 220° e riempite gli stampini per madeleinese infornate per 4 minuti. Abbassate la temperatura a 190°e cuocete per altri 4/6 minuti finche risulteranno dorate.

125 commenti:

  1. Che modo delicatissimo di iniziare la giornata cucciola :) Le madeleine mi incantano, non c’è niente da fare. Davanti a quella gobbetta resto sempre affascinata. Sono deliziose le tue così piccine e con quei golosi pezzetti di fragola. Un bacione tesoro, buona settimana TVBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro...cosa darei per gustarle insieme a te!!Baci

      Elimina
  2. Mio figlio quando le compro nel pacchetto le fá sparire in 5 secondi , è un golosone e gli piacciono tantissimo ! Mi piace l'idea delle fragole le avevo sempre mangiate semplici ma con qualcosa! Mi segno la ricetta chissá un giorno di queste le faccio! Un bacione.. E buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si provale e vedrai che tuo figlio vorrà sempre queste:-)!!Baci

      Elimina
  3. Un dolce che mi ricorda sempre la mia infanzia, le adoro, con le fragole saranno deliziose! Un bacione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te carissima e si, queste madelaines ricordano a tutti l'infanzia!!baci

      Elimina
  4. che bel buongiorno Imma, e quesl sapore di fragola e tutti quei bei fiorellini mi hanno messo buonumore, la primavera è vicinissima!!!!!!prendo volentieri un tè con te, anche ora a colazione, che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho dato una nota allegra a questa ricetta bella colorata e golosa soprattutto!!Bacioni

      Elimina
  5. bellissime, sono delle piccole meraviglie! devo comprare lo stampo! buona setimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si puoi acquistarlo anche on line e provali vedrai che delizia!!Baci

      Elimina
  6. Imma mi èpiaciuta molto la storia di questi dolcetti che non conoscevo. Devo dire che anche io li adoro, ma che non mi sono mai azzardata di fare. Grazie per la ricetta che salvo di sicuro.
    Ciao Imma buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali Anto vedrai che ti conquisteranno questi dolcetti!!baci

      Elimina
  7. Buongiorno cara!Anche la storia di questi dolcini è affascinante,ma lo è ancor di più il tuo modo di proporli!Quella gobbetta è perfetta e li immagino deliziosi con quei profumi così delicati,davvero ottimi col tuo tè!
    Faccio colazione col tè?Mi mancano le madeleins,mannaggia!Un baciuzzo cara e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii dai tè madeleines e due chiacchiere con un amica, colazione perfetta!! Baci

      Elimina
  8. mi incuriosiscono molto queste fragole disidratate..le madeleins poi sono uno dei dolcetti che ricordano la mia infanzia..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, credo che tutte abbiamo nel cuore questo dolcetto!! Baci

      Elimina
  9. sai tesoro, non riesco a trovare degli stampi decenti...l'ultima volta in cottura mi sono attaccate tutte al silicone e ne è venuto fuori un gran pasticcio! Tu che stampi usi?
    Un abbraccio grandissimo...ne rubo una e scappo!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. ops ho visto che ne usi uno in silicone anche tu...chissà perchè a me non vengono...proverò a cambiare stampo! baci baci e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro prima di versare l`impasto, ungilo sempre lo stampo con un po di olio vedrai che si staccheranno facilmente!! Bacioni

      Elimina
  11. Che meraviglia!!! Adoro le madeleins ma non le ho mai fatte!!! Anche perché non ho lo stampo;)
    Con le fragole disidratate devono essere stra deliziose!!:) un bacione Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo cara e per lo stampo puoi acquistarlo anche on line, baci

      Elimina
  12. Buongiorno tesoro! Splendide queste madeleines che ci fai trovare per la colazione, non ho qui quel particolare tipo di tè, ma sono sicura che starebbero benissino anche accanto a quello che sto sorseggiando e poi con quelle piccole sorprese all'interno, delle vere piccole coccole golose!
    Bacioni e buona settimana
    Alice

    PS Grazie per la dritta mica la sapevo la storia dello choc termico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono perfette con ogni tè e segui la dritta per delle madeleines perfette!! Baci

      Elimina
  13. Cucciola che madeleines deliziose! Mi mancava tanto la tua rubrica del té!! Quei dadini di fragola ci stanno un incanto e ti faccio i miei complimenti! Che bel risveglio mi hai dato... in questi giorni di emicrania folle! Un abbraccio tesoro! TVTTTTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro spero che questa visione davvero allievi il tuo mal di testa!! Un bacio grande

      Elimina
  14. Ciao Imma, deliziose queste madeleines, mi piacciono quei dadini di fragola, li proverò sicuramente!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, provali e vedrai che meraviglia!! Baci

      Elimina
  15. Deliziose :-)!! Proust aveva ragione, c' è un mondo lì dentro :-) e le tue hanno un aspetto davvero delizioso :-) buona giornata

    RispondiElimina
  16. non le ho mai fatte ma la forma cosi' carina mi fa troppa voglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi provarle sono davvero un incanto!! Baci

      Elimina
  17. Che bellezza Imma...semplicemente divine!!! Un tea time davvero chic!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chic come solo le Madeleines sanno essere!! Baci

      Elimina
  18. Ma lo sai che non ne ho mai mangiata una? Le cose sono due... o me le offri tu o me le cucino io!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso affrirteli mannaggioa però provali e ne resterai conquistata!!Bacioni

      Elimina
  19. Che belle che sono, mi hai fatto venire una voglia. Li stampi li dovrei avere, mi sa che per la merenda di oggi ci stanno proprio bene. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii merenda, colazione, dopo cena...ci stanno smepre bene!!Bacioni

      Elimina
  20. Imma che stupendo inizio di settimana!! Meravigliose le tue Madeleines, perfette e golosissime.
    Non ho più scuse, a Natale mi è stato regalato lo stampo, ora ho anche la tua preziosissima ricetta!!!!
    Grazie tesoro bello, un bacio grande grande!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora dai su forza lanciati!!!Un mega bacione!!!

      Elimina
  21. Ciao,

    sono nuova da queste parti... ho creato da poco il mio blog ma seguo il tuo da molto tempo e, ogni volta, resto incantata dalla tua bravura!

    Queste madeleines sono spettacolari... a me piacciono tantissimo, ho comprato anche lo stampo e prima o poi mi cimenterò a farle... interessante anche la storia che non conoscevo.

    Sono ancora inesperta e alle prime armi ma se ti va di passare per il mio blog appena nato, mi farebbe piacere...

    Ancora complimenti
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annarita, farò il possibile per passare quanto prima!!baci

      Elimina
  22. Ciao cara!
    Non mi sono mai cimentata in questo magnifico e delicatissimo piccolo "piacere" per il palato.. forse sarà giunta l'ora?! Ho giusto uno stampo in dispensa...
    Provo!
    Complimenti per le tue deliziose "medeleines".... sembrano appena uscite da una pasticceria "parigina"...
    Baci
    Federica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede sei davvero un tesoro!!Un bacione grande

      Elimina
  23. Ciao Imma
    Tutto bene.
    Adoro le madeleines, ma non riesco a trovare gli stampini qui vicino a casa.....
    Ma sono deliziosi, sia la versione dolce che salate.
    Questa tue sono deliziose, per il te', ma anche senza niente.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro puoi trovarlo magari on line se cerchi e provali perchè sono una delizia!!Baci

      Elimina
  24. ma son splendide...chissà che sapore .. ieri io ho fatto dele madlenes con il cacao devo ancora pubblicarle ma le tue le battono di sicuro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no che dici Simo anzi sono curiosissima di vederle!!Baci

      Elimina
  25. bellissimeeeeeeeeeee!!! e moooooolto golose!!!

    RispondiElimina
  26. Cara devono essere delziose!!! Le fragole disidratate ancora non le ho trovate, ma se mi capitano sotto mano.... :D
    Un bacione cara Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le trovi al super di questa linea io li ho visti li e provale queste madelaines sono una delizia!!Baci

      Elimina
  27. Oggi siamo pari: tu temi il cacio&pepe e io temo le madeleines... forse la soluzione sarebbe incontrarci a metà strada: io preparo il pranzo e tu i pasticcini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto tesoro, mannaggia la lontananza!!!Baci

      Elimina
  28. meravigliosi scatti e che invidia queste fragole disidratate.
    Ti sono venute perfette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro detto da te è un grandissimo complimento perchè tu fai degli scatti meravigliosi!!Baci

      Elimina
  29. beh, al fianco di una deliziosa tazza di the ci starebbero che è una meraviglia

    RispondiElimina
  30. sai che nn sapevo dello choc termico per far farela gobbetta? Sei sempre un pozzo di cose da imparare! Ti scrivo l'indirizzo, me ne mandi un vassoietto??? Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il trucco è proprio quello, prova e vedrai!!Baci

      Elimina
  31. BUUUONGIORNO TESORINA ^_^
    Mi collego solo ora e leggo questo post di letteratura, storia e tanta dolcezza.
    Ma che spettacolo sei? Sai che non le ho mai fatte? dovrei prima prendere gli stampini. Ma lo farò al più presto perchè questa versione con le fragole essiccate proprio mi ingolosisce.
    Grazie Imma, sei sempre ineccepibile.
    buon inizio di settimana dolcezza :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te tesoro per essere passata e un mega bacione!!!

      Elimina
  32. Imma dolcissima buongiorno e buon lunedì!!! ero sicura di trovarti con un dolcetto...e tu ti proponi con un qualcosa di avvolgente e coccoloso, magnifico e speciale: le madeleines!!! Ti confesso: quando ti ammirai su Geo&Geo e tu facesti le madeleines mi ripromisi che le avrei fatte...poi la pigrizia ha avuto il sopravvento. Ora però non ci sono scuse: quelle piccola teglietta che ho visto sarà mia così come questa ricetta con quel te profumato!!!
    ps e la chicca della gobbettina?!? fantastica, sono lo sapevo, mi hai illuminata :D

    Un caro e sempre sincero abbraccio, Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro a Geo&Geo proponevo solo ricette sicure sai com'è non potevo fare brutte figure e le madeleines osono ormai un mio cavallo di battaglia!!provale e vedrai!!Bacioni,Imma

      Elimina
  33. Le mangiavo sempre da piccola ma non le ho mai fatte, devo assolutamente comprare lo stampo :) ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dai provale e vedrai che resterai estasiata!!bacioni,Imma

      Elimina
  34. Carissima, queste madelines sono bellissime!
    Pensa che ho lo stampo ancora intonso, nonostante io lo abbia comprato parecchio tempo fa. Ho addirittura le fragole che ho essiccato proprio sabato scorso...non ho scuse quindi, devo proprio provare la tua ricetta. Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora si Dona devi proprio farle hai tutto per provarle vedrai che ti verrano benissimo!!!

      Elimina
  35. Ciao Imma! Vedere le tue madeleines mi fa venir voglia di provarci anche se a me son sicura non verranno con quella gobbetta caratteristica...Ci provai tempo fa con scarsi risulati (mentre invece in versione salata mi riescono meglio...chissà perché...). Complimenti cara e buona settimana
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova con il trucchetto del frigo/forno e vedrai Simo che ti verrano benissimo!!Baci

      Elimina
  36. This is a great idea and recipe ...
    Compliments - beautiful and elegant work and performance.
    Greetings and a nice new week, Diana

    RispondiElimina
  37. Ciao Imma :) Anche io adoro le madeleines, sia dolci che salate, sono troppo buone e le tue devono essere squisite con le fragole disidratate! Proverò! ;) Complimenti, un bacio grande e buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione anche a te Valeeeeeee!!!!Ci vediamo presto..appena sfebbrano i bimbi!!!!

      Elimina
  38. Da come descrivi questi dolcetti... una poesia.. ed una voglia di assaggiarli! Pii con quelle fragole disidratate! mm prendiamo il tè assieme!!! Io mai gustati.. mai fatti! Le foto son bellissime.. luminose.. Un bacio e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari claudietta sarebbe un piacere!! Baci

      Elimina
  39. Ciao Imma, grazie per questi deliziosi dolcetti, soavi e leggeri e per le note storiche molto interessanti. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Stefania per essere passata!! Baci

      Elimina
  40. mi metto in coda ai messaggi!! ^__^ non ho mai usato le fragole disidratate dovrò cercarle e devo decidermi a comprare lo stampo ogni volta proponi dei deliziosi capolavori!! ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro una volta che le provi non le lasci più!! Bacioni

      Elimina
  41. Delicate e buonissime!!! Buon lunedì!

    RispondiElimina
  42. Ciao Imma, mi piacciono sempre le tue proposte per il té e mi è molto piaciuto trovare tutte queste informazioni sulle origini delle madeleines perchè sono sempre curiosa circa questo aspetto delle ricette.
    Ti mando un bacione forte forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te carissima!!! E si sono sempre curiosa anch'io sull'origine di certi piatti! Bacioni

      Elimina
  43. Imma ma sono perfette, mai gobbetta è venuta meglio giuro!!!!!! Ma sai che ho ben due stampi e non le ho mai fatte? Quasi quasi con la tua ricetta perfetta ci provo! Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro, provali e garantisco io!!! Baci

      Elimina
  44. fantastici per il tè da me oggi qualcosa di un po' più forte Punch al tè, giardini reali e insoliti muffin http://www.saleepepequantobasta.com/2013/02/favoleggiando-di-te-giardini-reali-e.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow mi hai incuriosita, passo subito!! Baci

      Elimina
  45. Conosco benissimo i tuoi cheese cake e li ho rifatti più volte, le tue madeleines le conosco(ti ho seguito anche in tv) ma non ho proprio la minima idea su come riproporle.... quando mi decido prenderò la tua ricetta. Bravissima come sempre e buona settimana!

    RispondiElimina
  46. Grazie carissima,...provale e vedrai che le apprezzerai tanto!!! Baci

    RispondiElimina
  47. Bravissimissima ovviamente!
    ne ho sfornate al miele.. all'essenza di rosa... ma le fragole disidratate dove le vado a pescare!?! :) però sono incantata. Incantata e "inghiottonita!..e mi è pure venuta un'ispirazione per la prossima merenda...! :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non riesci a trovarle puoi sostituirle co l`uva passa:-D. Baci

      Elimina
  48. bellissime, perfette per il tè, una bacio

    RispondiElimina
  49. Io adoro il momento del Tea Time,ma questo credo sia ormai chiaro.....le tue medeleines sono sopraffine,si vede che ti piacciono particolarmente perchè ti riescono alla perfezione.
    Complimenti.
    Z&C

    RispondiElimina
  50. Sono troppo invitanti!! Devo assolutamente provarle!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  51. Sono un antidepressivo potentissimo anche solo a guardarle...
    Belle loro e brava te.

    RispondiElimina
  52. Imma sono deliziose le tue madeleines, perfetta anche la gobetta... le fragole essiccate mi intrigano tantissimo!
    Bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si le fragole danno un sapore davvero particolare a queste madeleines!! Baci

      Elimina
  53. Imma sono venute benissimo!!! mamma mia altro che gobbetta, quello è un vero vulcano :)))
    chissà che delizia, mi sembra di sentire il profumo da qui. Te ne rubo due!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro questa volta le gobbette sono venute davvero super!! Bacioni

      Elimina
  54. ci credo che sono tra i tuoi dolci preferiti, ti vengono perfette!!!!!!!! belle....baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scoperti i segreti giusti ormai li faccio ad occhi chiusi!! Baci

      Elimina
  55. ciao
    adoro anche io le madeleines sia dolci che salate e scoprire sempre nuovi abbinamenti, fa venir voglia di mangiarle ma anche di cucinarle! è sempre un piacere venire da te! buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro per essere passata da qui!! Baci

      Elimina
  56. Le medeleins mi ricordano mia nonna e l'odore delle mandorle nel suo salotto..bellissima ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elena, che bella immagine che mi hai regalato!!Baci

      Elimina
  57. Ciao Imma sono perfette.....
    Saluti
    francesca

    RispondiElimina
  58. Immaaaaa eccomi qua! Mi sei mancata tantissimo, i tuoi dolci, i tuoi salati!!! Ahhhh adesso mi leggo tutto quello che mi sono persa in questi giorni! Parto benissimo con queste madeleines :-) Buona giornata e un abbraccio forte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro bentornata cara!!!Un bacione

      Elimina
  59. hai proprio ragione anche io adoro questi dolcetti ...che colazione/merenda super!!!!buona giornata

    RispondiElimina
  60. Grazie Cinzia,anche a te caraissima e grazie per essere passata!!

    RispondiElimina
  61. che storia delicata e golosa che ci racconti. E come sempre non si può che rimanerne incantati :)

    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche lety e tu sei sempre deliziosamente carina con me!!Baci

      Elimina
  62. Adoro le madeleines, per adesso mi sono cimentata solo in quelle salate (lo so, sono strana, di solito si inizia con le ricette base)credo però che sia arrivato il momento di buttarmi anche su quelle dolci, in questi giorni sono un po' stressata un po' di coccole cibarie mi farebbero bene. Buona giornata
    Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quelle salate non ancora ma le proverò presto! Baci

      Elimina
  63. Io questi dolcetti li avrò assaggiati solo un paio di volte, e solo confezionati...dovrò rimediare provando la tua ricetta (se poi c'è un prodotto Melinda devo provarlo per forza!!)
    Bacioni

    RispondiElimina
  64. Little will Ansiedad realize that becoming an adult isn't just concerning getting older, but getting wiser as well.

    my web-site :: great post to read

    RispondiElimina
  65. Spitzer and his colleagues found that a third of the cases of possible blindness on the label treatments
    as well as farmacia on line did. Cialis, introduced in November
    by Lilly Icos, a venture of Eli Lilly & Co.


    my site; anpimira.alternativa.org

    RispondiElimina
  66. So, is the stock browser, which offloads at least some scientific basis.
    Farmacia On Line affects the gastro-intestinal GI tract and the genito-urinary tract GU.
    As it turns out that the Galaxy S that Samsung's in the process of killing or moving mail. They needed some female-friendly erotica to test sexual responses in women before and after my husband started to take farmacia on line.

    Feel free to surf to my web page: webpage

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!