domenica 2 giugno 2013

Cantucci al Vin Santo

cantucci 
Amo i cantucci in ogni periodo dell’anno…adoro sgranocchiarli la sera davanti alla tv perché mi rilassano e se posso pucciarli nel Vin santo (un vino liquoroso e molto profumato che ammorbidisce i cantucci)  sono al settimo cielo!
I cantucci sono dei biscotti tipici della Toscana, ricavati da un impasto cotto come un filoncino; la particolarità dei cantucci sta nella loro doppia cottura, ovvero prima viene cotto il filoncino di pasta frolla, e poi appena uscito dal forno il filoncino viene tagliato in obliquo e ogni fetta viene ripassata in forno a tostare per pochi minuti in modo che possano cuocere anche all'interno. 
Quelli che vi presento oggi hanno un profumo delizioso di Vin Santo perchè ne ho aggiunto un po’ nell’impasto…sono una vera goduria!!!
P.S. Oggi nel sito di Riso Flora trovate una mia intervista, se avete voglia di scoprire un pò di me cliccate QUI
cantucci2
Cantucci al Vin Santo
250 g farina bianca
200 g zucchero
1 pizzico di sale
2 cucchiai di vin santo
2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
150 g mandorle spellate intere
Mescolare la farina setacciata in una terrina con zucchero, sale, il Vin Santo, uova e per ultimo, il lievito setacciato. Impastare rapidamente il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio. Infine incorporare le mandorle. Formare dei rotoli del diametro di 2 cm circa e disporli, non troppo vicini, sulla lastra da forno foderata con carta da forno. Cuocere per 25-30 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico, ventilato e a gas: 150°C). A cottura ultimata tagliare i rotoli ancora caldi, leggermente di sbieco, in fette spesse 1,5 cm circa. Disporre i cantucci, dal lato tagliato, sulla lastra del forno foderata con carta da forno e cuocerli per altri 10 minuti, mantenendo la temperatura invariata. Dopo 5 minuti togliere la lastra dal forno, girare i cantucci sull'altro lato e terminare la cottura.

116 commenti:

  1. Davvero favolosi! E xfetti ogni stagione!
    Ora vado a sbirciare l'intervista

    RispondiElimina
  2. Sono buonissimi. Mi ricordo che anni e anni fa, quando i matrimoni si facevano in casa,le nostre donne ne preparavano kili e kili nel forno a legna e li regalavano agli invitati dentro dei cornetti di carta.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai davvero barbara, non conoscevo questa tradizione!!!Baci

      Elimina
  3. Che buoni i cantucci, li devo fare anche io perché ho una bottiglia di vin santo che sta lì ad aspettarli!!!
    Grazie per il link, appena ho un minuto me la vado a guardare eccome!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vin santo e i cantucci sono il massimo insieme!!Bacioni

      Elimina
  4. quanto mi mancano!!!! buonissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora provali cara e vedrai che buoni anche fatti in casa!!Bacioni

      Elimina
  5. mi hai ricordato che li ho in archivio da Natale, ma siccome ci piacciono tanto, provo anche la tua ricetta...e ora a leggere la tua intervista!un bacio e buon fine settimana, per me sarà molto impegnativo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il mio lo sarà tesoro e sai che questa ricetta era veramente in archio da Natale:D??Quindi come vedi li ho ripescati anch'io:D!!Baci

      Elimina
  6. anche io li adoro i cantucci, essendo spesso in Toscana per le vacanze ne faccio scorpacciate e scorte...che meraviglia i tuoi!
    bacioni tesoro...ora mi vado a leggere l'intervista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono felicissima che ti piaccia questa mia idea gustosa e bacioniiiii.

      Elimina
  7. Ciao Imma, dalle tue ricette e dall'intervista si percepisce benissimo la passione che hai per la cucina in generale ma soprattutto per i dolci, passare da te è sempre una gioia per gli occhi!!! Le tue ricette sono sempre curatissime, invitanti e golose, come i cantucci di oggi!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely e tu sei un tesoro e sono felice che traspari la mia gioia nel preparare i dolci!!!Bacioni

      Elimina
  8. mmm boniiii! sono Toscana quindi...ho un debole per i cantucci e questi sono fantastici!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro anche a te!!Un megabacione

      Elimina
  9. anche io li adoro, ma la ricetta con cui ho provato a farli non mi ha soddisfato molto. Sono felice che tu li abbia postati perchè con le tue ricette si va sempre sul sicuro, per cui visto che tanto si prevede tempo brutto anche domenica potrò accendere il forno e bis-cottare!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si Alice di buono questo tempo ha che si può continuare ad infornare!!!Bacioni

      Elimina
  10. è molto carina la tua intervista Imma,parla proprio di te, esci fuori con il tuo carattere solare perfettamente e che traspare anche qui! I cantucci sono una delizia croccantosa, al mare la scorsa estate dopo cena passeggiata e al rientro cantucci con tè verde, certo non è il vin santo, ma da un'altra parte dovevo bilanciare la marachella! Bellissime foto piene di luce. Un bacio a te dolcezza e buon fine settimana. mony***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e si direi che anche con il tè in cantucci non ci stanno per niente male!!Un bacione

      Elimina
  11. adoro i cantucci, gnam! Complimenti per l'intervista, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e un abbraccio anche a te!!

      Elimina
  12. beh, si può dire qualcosa di diverso di" buonissimi"??
    un classico.. sempre attuale
    baci e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si con i classici non si sbaglia mai cara!!!Bacioni

      Elimina
  13. Ehhhh qui sfondi una porta aperta! Da mezza fiorentina posso dirti che hanno proprio un bell'aspetto, per vin santo però scommetto che quello "schietto" del Signor Aldo, il mio fornitore di fiducia è più buono del tuo:-) scherzo Imma, bella intervista, ti riconosco per quello che traspare dal tuo blog. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara per aver letto l'intervista e il mio di sicuro è meno buono del tuo visto che l'ho comprato in enoteca:D!!!Un bacione

      Elimina
  14. Ahhhh questi biscottini mi piacciono tantissimo.. ogni volta che decido di farli però.. lascio perdere e non so perchè! La tua ricetta mi sembra davvero molto semplice.. Ora vado a leggermi la tua intervista!! Baciotti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Claudia è veramente semplicissimo realizzarli e grazie!!!Baci

      Elimina
  15. ps: lettaaaaaa bellissima.. :-) complimenti..

    RispondiElimina
  16. Anche io adoro i cantucci!!! E la sera sono ottimi! Se non fosse che la pupa cerca sempre di rubarmi l'ultimo pezzetto. Comunque non ho mai provato a farli, è la volta buona con questa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara sono davvero facilissima da fare provali e vedrai!!Baci

      Elimina
  17. buonissimi,anche se avevi in archivio questa ricetta ora con il tempo che fa,il cielo grigio come in autunno ed anche di più è l'ideale sgranocchiare questi biscottini, con un bel liquorino, come sempre bravissima, vado a leggere l'intervista,baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola per l'intervista e si erano davvero in archio da tanto ma come dici tu visto il tempo era il caso di proprorli!!Baci

      Elimina
  18. Imma, sono perfetti, incantevoli! :D Anche a me piacciono tanto e questi qui devono essere ancora più buoni con il vin santo nell'impasto... chissà che delizia unica! :D Complimenti e buon weekend, corro a leggere l'intervista! :) <3 P.s.: anche io spero di vederti presto, fammi sapere quando sei libera e ci organizziamo! Non vedo l'ora! :) <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella intervista, esce fuori tutta la tua positività e passione! <3 Anche io amo i dolci (ma vàààà?! :D) e i primiiiiii :D Ti mando tanti baci e complimentiiiiii :***

      Elimina
    2. Grazie tesoro e siiiiiiiiiiiii appena riesco ad organizzarmi(diciamo appena i bimbi finiscono la scuola, le recite ecc.) vengo a pozzuoli mollo i bimbi da mamma e ci vediamo!!!Bacioni

      Elimina
  19. Qui gioco in casa, questa è materia pratese!!!!! Sei stata bravissima, spesso i cantucci industriali sono più gialli, perché contengono un pizzico di zafferano, ma sinceramente a me quel retrogusto non piace, li preferisco mille volte delicatamente profumati di Vinsanto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si tesoro fatti in casa non sono mai uguali a quelli commerciali però sono tanto buoni lo stesso:D!!Bacioni

      Elimina
  20. Non posso non amare la tua ricetta, da buona Toscana, adoro i cantucci e rigorosamente con l'aroma di vinsanto. I tuoi devono essere buonissimi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che una toscana apprezzi questa ricetta mi rende davvero felice cara!!Bacioni

      Elimina
  21. Anche io adoro i cantucci, mi piace sgranocchiarli davanti alla tv. Anche mio padre li ama e glieli faccio spesso, proverò la tua versione xche mi piace l'idea di usare il vinsanto nell'impasto. Ti sono venuti davvero perfetti

    RispondiElimina
  22. un classico intramontabile, ottimi, vado a leggere la tua intervista, buon fine settimana

    RispondiElimina
  23. I cantucci mi ricordano la mia infanzia, e in particolare mi ricordano i rientri a casa di mio padre dopo i suoi lunghi viaggi di lavoro..mi portava sempre i cantucci :)
    Hanno un aspetto buonissimo :)
    Ho letto al tua intervista :) Bella lei :) Siamo praticamente coetanee..per me saranno 41 ad agosto..:)
    Bacini e buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai sul serio?? abbiamo passato gli anta mannaggia:D ..insomma coetanee e con la stessa passione e questo mi rende felice tesoro!!!!Bacioni

      Elimina
  24. li voglio provare a fare da tanto tanto tempo!!!! sto weekend mi impegno! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si cara impegnati vedrai che sono di una facilità estrema!!Baci

      Elimina
  25. Ciao volevo invitarti al nostro nuovo contest

    http://orodorienthe.blogspot.it/2013/05/spazio-alle-spezie-bbq-il-nuovo-contest.html

    RispondiElimina
  26. Adoro le tue ricette e le tue foto,passare per il tuo blog è sempre un piacere.
    Complimenti per l'intervista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara ed io sono felice di ospitarti nel mio angolo goloso!!

      Elimina
  27. Con questo tempaccio e questo freddo viene davvero voglia di accendere il forno per prepararsi questi biscottini, che io letteralemnte adoro. bellissima ricetta
    baci,
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si Simo questo w.e. mi sa che li ripreraro ancora qui diluvia!!Bacioni

      Elimina
  28. Ciao Imma.
    A chi lo dici...... La sera mi arriva il desiderio di mangiare qualcosa di dolce...
    Cerco di non mangiare niente, dovrei perdere qualche kilo... ma un dolcetto davanti alla tv....é buonissimo.
    Me lo appunto la ricetta e vado a vedere il sito di riso flora.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No per me il dolcetto davanti alla tv è sacro tesoro:D!!Bacioni

      Elimina
  29. Anche io li amo, ma nn so perchè non mi sono mai cimentata nella loro preparazione. Adesso mi trascrivo la tua ricetta. Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si provali sono semplicisssimi!!Bacioni

      Elimina
  30. quanto mi piaccionoooooooo!! i tuoi sono perfetti.. complimentiiiiiii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro una bella manciata tutta per te!!Baci

      Elimina
  31. E' troppo bello sgranocchiare davanti alla tv,è quello il guaio!E tu ci invogli ancora di più con questi biscottini deliziosi,che adoro e come te li mangio in qualsiasi stagione...vabbuò su questo non c'erano dubbi!Un bacio cara,corro a scoprirti meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehhee nemmeno io avevo dubbio tesoro siamo troppo golose!!Bacioni

      Elimina
  32. ..sai che non ho resistito e sono subito andata a leggere l'intervista!!! Che tenera che sei e quanta passione che emerge dal tuo racconto!!! Ora però devo pure andare a rileggermi la ricetta che hai suggerito perché quella foto è uno spettacolo! Intanto mi godo pure i cantucci, che fatti in casa sono tutt'altra cosa da quelli acquistati. splendida ricetta <3
    ti abbraccio e ti auguro un fine settimana felice e allegro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoroooooooooooo tu sei un amica speciale e lo sai!!!Un bacione

      Elimina
  33. Perfetti e dorati questi cantucci, altro che quelli confezionati cari Imma!!! Tu sei troppo brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei troppo gentile tesoro!!!Un bacione

      Elimina
  34. deliziosi, te ne rubo un pò per la merenda!! ^_^ baciiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo cara magari con un buon tè visto il tempaccio!!Bacioni

      Elimina
  35. Imma ma hai rifatto l'header del blog?? Che carino!!!
    Vado subito a leggere l'intervista e nel frattempo ti rubo un biscotto! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ti piace???Io sono un po indecisa però mi piace cambiare ogni tanto e lo trovo molto carino anch'io!!!Un bacione

      Elimina
  36. sono davvero golosi e buoni i cantucci..qui dalle mie zone non mancano mai ma farseli in casa e tutto un altro sapore ..
    baci
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo tutto quello che viene fatto in casa è decisamente migliore!!Bacioni

      Elimina
  37. a chi lo dici!!! I cantucci non conoscono stagioni!!! sono buonissimi sempre ma sai che io non li ho mai fatti? Spettacolari. E che bello il nuovo header!!!! BUon weekend cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sono felice che ti piaccia il nuovo header e per la ricetta provali verrano benissimo, è una ricetta super collaudata!!Bacioni

      Elimina
  38. Ciao! che buoni sono questi biscotti! noi li adoriamo sia dolci sia salati! accompagnati da un buon vino liquoroso sono un post pasto eccellente!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai provati salati ragazze adesso mi avete incuriosita!!Bacioni

      Elimina
  39. Mmmmmmm i cantucci...li adoro...e poi al vin santo.... una golosità assoluta!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si al vin santo acquistano una marcia in più!!!

      Elimina
  40. Questi biscottini appartengono a quella categoria dei "buoni sempre" in qualsiasi periodo, a qualsiasi ora ,cara Imma e come te, se posso inzupparli nel vin santo... ho fatto tredici :)
    Troppo buoni! E mi piace molto la tua aggiunta del liquoroso vino nell'impasto , complimenti :)
    Baci e.. vado anch'io a leggere la tua intervista !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty e in effetti è vero questi sono dei biscotti senza tempo!!!Bacioni

      Elimina
  41. Bellissimi così dorati, con del buon vin santo sono eccezionali ^_^

    RispondiElimina
  42. Li adorooooo.. anch'io li preparo, con una ricetta simile.. ottimo il suggerimento di aggiungere del vin santo nell'impasto, proverò..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E. Il vin santo da un aroma e un profumo delizioso!! Baci

      Elimina
  43. Corro a leggere, ma prima ti faccio i complimenti per i cantucci... bellissimi!!! Mio papà li adora, provo presto la tua ricetta!! Un bacio cara, buon fine settimana, tvbttt!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara falli per il tuo papà vedrai che ne sarà felice e sono felice di essere tua amica tesoro!! Tvbbb tanto

      Elimina
  44. sembrano friabili anche a guardarli.... devono essere una delizia e adesso mi ci starebbero proprio bene, me ne allunghi un cartoccetto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii magari potessi tesoro ne sarei felicissima!! Un bacione grande

      Elimina
  45. Cantucci e vin santo , mamma mia che voglia che avrei tesoro! Ho finito da poco la mia giornata e ora sono giusto sui davanti a tv e con iPad e credo che quel tavolino che hai preparato sarebbe l ciliegina sulla torta adesso!
    Solo talm perfetto che sembrano usciti da negozio!
    Tesoro ho letto la tua intervista: verace e appassionata come senpre^_^ ti adoro!! Non ho resistito così di ho lasciato mess:-)
    Tvb Imma!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro bello sarai stanchissima e lo stesso sei qui tvbbbb per questo e se potessi ti manderei un cesto di questi biscotti per allietarti la serata....vado subito a leggere il tuo commento e sono felice che attraverso le mie parole traspare quella che sono verace appunto come dici tu e senza sovrastrutture....semplice come tanta altre donne ma che mette passione in tutto quello che fa!!! Tvbbbbbb tantissimo!!!

      Elimina
  46. Grazie a tutte ragazze per aver letto l`intervista e per i vostri commenti siete veramente speciali!!!!

    RispondiElimina
  47. Che buoni i cantucci e accompagnati con il vin santo sono ancora più perfetti! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si il vin Santo é decisamente il top con questi biscotti...Bacioniiiii

      Elimina
  48. Risposte
    1. Tesoro grazie!! Sono passata nel tuo blog...tu sei fantastica e quante meravigliose creazioni!!! Bacioni grandi

      Elimina
  49. Un'accoppiata vincente... sono perfetti Imma!
    Vado a vedere la tua intervista... Baci :)

    RispondiElimina
  50. Grazie saretta un bacio e felice weekend!! Bacioni

    RispondiElimina
  51. Classici e sempre buoni! Proverò la tua ricetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara e si provali,facili e golosi!! Bacioni

      Elimina
  52. Sei e sarai sempre la numero 1 !!!!! Ti adoro
    Maura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sei un amore,bacioni

      Elimina
    2. :) te lo meriti !!!! appena puoi passa da me !!!!!

      Elimina
  53. Wow! ho pubblicato la ricetta giusto qualche giorno fa, ma devo dire che questa variante mi ispira un sacco!!! :) Che dire, sei una grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, e tu sei carinissima,bacioni

      Elimina
  54. ciao Imma, i cantucci sono quei dolcetti che fanno felici tutti. Anche a me piacciono un sacco! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si verissimo cara mettono tutti d'accordo!!Baci

      Elimina
  55. Io li adoro,buonissimi uno tira l'altro.Una variante davvero deliziosa.Un abbraccio e buona Domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fausta buona domenica anche a te e si di questi davvero uno tira l'altro,bacioni

      Elimina
  56. Maestra anche nella tradizione toscana! Non posso che appoggiarti alla grande ;-)

    un bacione da firenze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella Firenza che città meravigliosa...vivrei a Firenze senza pensarci due volte:D!!Bacioni

      Elimina
  57. Anche io li amo, come non potrei amarli? Col vin santo sono fantastici! Complimenti per la ricetta cara Imma, come al solito hai preparato una vera delizia :-) Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  58. Che buoni questi cantuccini! Di solito non li amo particolarmente perchè sono molto duri, ma aggiungendo un po' di vino all'impasto devono risultare squisiti! Una bella intuizione!

    Nina di http://fragolaecannella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  59. Favolosi con il vinsanto nell'impasto!!!! Te ne rubo qualcuno:)!
    Un bacione Imma e buona serata!

    RispondiElimina
  60. "Pucciare" i cantucci mi ricorda alcune serate d'estate, leggere, serene, senza stanchezza... una tira l'altro, in compagnia! :-)

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!