lunedì 7 settembre 2015

Chocolate biscuit cake e...le mie passioni!

 
Come tutti anch'io ho diverse passioni che spesso condivido con voi 
come quella per i dolci e per la mia musa Nigella ma ci sono altre delle quali 
non vi ho ancora parlato come quella per Poirot (Agatha Christie) 
e Jane Austen (con annessi film e fiction), per la campagna
inglese, per la Scozia e l'Irlanda ma anche
per la Royal Family....sono anglofona dentro,
amo tutto dell'Inghilterra e il mio mito
 è The Queen Elisabeth!!!
Tutto probabilmente è nato quando piccolissima ho iniziato a leggere
i libri di Jane Austen e i suoi racconti sulla campagna inglese
sui riti e la vita di quel tempo mi affascinava tantissimo
 poi e subentrata Agatha Christie e il mitico
Poirot e man mano si è ampliata con il rito del tè delle cinque che propongo
anche qui con i servizi da tè che colleziono da tempo ormai.
Amando l'Inghilterra ovviamente seguo e mi interesso della famiglia
reale (matrimoni, nascite,battesimi)...insomma sono affascinata 
da tutto quello che riguarda la monarchia inglese e questo dolce che
 vi presento oggi è quello preferito da William,
ops siamo precisi William
Duca di Cambridge e futuro re che ha fatto preparare 
 anche il giorno del suo matrimonio!
Un dolce semplicissimo con solo 3 ingredienti, una sorta del nostro 
salame al cioccolato ma ancora più facile e veloce da realizzare. 
Perfetto quando avete dei biscotti da csmaltire oppure quando avete
 voglia di cioccolato ma poca voglia di forno e di dolci complicati!
*Le rose che vedete nelle foto le ho realizzate con la glassa fondente rosa shocking di
 Decora perfetta per decorare torte, cupcakes e biscotti oppure per modellarla 
 in tante forme.
Chocolate biscuit cake
(dal blog Menù Turistico)
250 g di biscotti Digestive
250 ml di panna fresca
125 g di cioccolato fondente
125 g di cioccolato al latte
Glitter rosa e dorati q.b.
Rivestite una teglia da 20 cm con della pellicola. Sbriciolate in una ciotola i biscotti ;
 in un pentolino portate la panna ad ebollizione quindi versate il cioccolato 
tritato e mescolare finché il cioccolato non si sarà perfettamente sciolto.
A questo punto aggiungere al composto anche i biscotti sbriciolati e mescolare.
Versate il tutto nella teglia con la pellicola e mettete in frigo per 4 ore abbondanti
(anche tutta la notte oppure un paio di ore in freezer).
Nota-Potete utilizzare anche solo cioccolato fondente oppure solo al latte e 
volendo una volta sformata potete ricoprirla con una ganache al cioccolato.


43 commenti:

  1. Mamma mia che bontà!! sai che ho fatto una cosa simile per ferragosto? ricetta che devo ancora pubblicare.. Mi piace questa versione.. e che brava a fare quelle rose.. io non son proprio capace hihihih... Baciotti cara.. buon w.e. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io tesoor ho ricette in archivio di questa estate ancora non pubblicate...sono ancora in rodaggio!!Baci

      Elimina
  2. O_O che bella idea, super facile e golosissimo!!!! ciaooo

    RispondiElimina
  3. DAVVERO UN DOLCE SEMPLICE MA ELEGANTE MA SOPRATTUTTO MOLTO GOLOSO, QUANDO SI TRATTA DI CIOCCOLATO IO CI SONO SEMPRE!!!!BUON WE BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo, penso che al cioccolato nessuno sa dire di no:-D:-D! Baci

      Elimina
  4. Mi piace !
    Ciao Imma buon weekend

    RispondiElimina
  5. Ciao Imma, io adoro Nigella e questo tuo dolce é una vera delizia golosa! Splendida presentazione,un dolce elegante e raffinato
    proprio come te! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3
    PS colgo l'occasione per invitarti al contest di Barbara "Di cucina in cucina" I lievitati da colazione ospitato dal mio blog mi piacerebbe averti nella lista dei partecipanti,ne sarei onorata!
    Kiss<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro ma certo vengo subito a dare un occhiata ed é proprio rempo di lievitati adesso!! Baci grandi e tvbbbbbb

      Elimina
  6. Bello e goloso. Ho tanto sentito parlare di questo dolce. Semplicissimo da realizzare. Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si davvero tra i più semplici cara...e poi é golosissimo,i miei figli lo hanno adorato!! Baci

      Elimina
  7. Tanto semplice quanto goloso questo cake, le foto sono deliziose, bravissima Imma!!!
    Bacioni, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara sei deliziosa anche tu!! Baci

      Elimina
  8. Non solo salme, ma anche cake, una bella idea !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due dolvi in uno,mica male:-D:-D!! Baci

      Elimina
  9. non sapevo di qst tua british passione!! :)
    e non sapevo che consocessi tutti i segreti della royal family addirittura in cucina!!!! Sei un mito! :D
    un bacio, un abbraccio e un morsone alla biscuit cake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sono piena di sorprese!!! Un abbraccio forteeeeeee,tvb

      Elimina
  10. caspita non sapevo che William ha praticamente i miei stessi gusti in fatto di dolci, eheheheh....scherzi a parte è vero, adoro anche io questo dolce, come lui, e un pò come te tutto quello che riguarda l'Inghilterra...(mi sono letta ogni possibile libro esistente su lady Diana!)
    ...mia figlia poi ci vorrebbe vivere in futuro, vedi un pò!
    bacione e buona domenica amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro se fossi più giovane e senza famiglia credimi ci andrei i vivere anch'io quindi capisco tua figlia!!!!Un bacione tesoro che bello rileggerti!!

      Elimina
  11. Imma la tua eleganza ha molti accenni british...
    in effetti è vero ricorda molto il nostro salame al cioccolato
    grazie x averla condivisa con noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa sei un tesoro davvero e sono felice di trovarti ancora qui e leggerti nel mio blog!!Un bacione grande

      Elimina
  12. Si sa, con il cioccolato non si sbaglia mai :)
    Cosi ho trovato un ottimo modo per utilizzare gli oswego rimasti in dispensa!
    Francesco Frasco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no il cioccolato è una sicurezza ed è vero questa ricetta è un ottima idea per ricilare biscotti!!Baci

      Elimina
  13. oltre a preparare dolci sai tesoro che anch'io ho una passione per Poirot e in generale per i gialli di Agatha Christie? Da ragazzina li ho letteralmente divorati i suoi libri e non mi stanco mai di rileggerli.
    Ma divorerei anche una fetta della tua golosissima torta. Te ne rubo un po' per iniziare domani la settimana con la giusta carica ed un sorriso :)
    Un bacione, TVBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro io ho quasi tutta la collezione adoro Agatha e questo dolce credimi insieme ad un bel giallo sono il top!!!!TVBBBBBB amica mia

      Elimina
  14. Ora che ci penso le tue foto, con questi bellissimi servizi da thè, fanno molto British!
    Ti dico solo che a 11 anni, sulla scia della solita passione per la boy band inglese di turno, decisi che avrei studiato lingue e che mi sarei trasferita in Inghilterra (la prima l'ho fatta, e la seconda la realizzerò tra un mese). Devo all'Inghilterra anche il mio colpo di fulmine col la cucina (i blueberry muffins assaggiati nel 2009 e la volontà di rifarli uguali a casa), quindi ti capisco perfettamente :P Ma mi cogli impreparata, non conoscevo questa chicca!! Mi segno la ricetta, devo assolutamente prepararla, da brava anglofona incallita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro ma dai....vengo via con teeeeeeeeee!!Se potessi mi trasferirei di corsa magari anche nella campagna inglese e in un bel cottege come quelli letti nei libri di Jane Austen...un sogno ma infondo sognare non costa nulla!!!Un abcione grandisssismo

      Elimina
  15. anche io li adoro!!!!!!!!!! che bello sapere di avere tate cose in comune! però questo dolce non l'ho ancora provato, voglio proprio cimentarmi presto, gli ingredienti....non mi mancano mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro è vero io e te siamo vicine in tante cose peccato la lontananza perchè sono certa sarebbe un amicizia ancora più bella se fossimo vicine!!Ti abbarccio forte e prova questo dolcino è una bontà!!!!

      Elimina
  16. Anch'io sono un'appassionata delle intricate vicende della Royal Family!!!! Conosci, per caso, anche il dessert preferito della divina Kate? (ammesso che, con quel fisico, mangi dolci...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha tesoro penso proprio che Kate nemmeno li guarda la lontano i dolci visto la magrezza che sfoggia:-) e cavoli sarà una vitaccia stare sempre attenta a tutto!!Questo dolcino è una bontà provalo!!!

      Elimina
  17. Ma davvero ? Non immaginavo proprio..sarei curiosa di sapere com'è nata in te questa passione :)
    Il dolcino ? assolutamente da provare, sono o non sono un'appassionata di cioccolato io ? ;)
    Bacini Imma !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro è nata con i libri Jane Austen e Agatha Cristie ma in particolare dopo aver letto molti anni fa una biografia su Enrico ottavo..amo la cultura, la storia, la bellezza della campagna inglese, la calsse degli inglesi e anche alcuni riti con il tè delle cinque che propongo anche qui nel blog...mi affascina da sempre è un amore esploso da piccola e ancora fortissimo!!!Un bacione

      Elimina
  18. ciao Immaaa
    da quanto non passavo da te, ma in realtà ...sono ancora in letargo...(estivo però) ...fra le ferie e quest'estate che è stata un po' movimentata... ora non mi ripiglio più
    belli questi biscotti mi ricordano il salame di cioccolato..gnammyyyy
    baci a presto

    RispondiElimina
  19. Ciao Imma, sono appena rientrata e mi ritrovo questa bontà!!!! Grazie!!! Un bacione

    RispondiElimina
  20. Dai, anch'io vado matta per Poirot e le sue celluline grigie, ma anche la Austen è fra le mie scrittrici preferite. Questo dolce è una delizia
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    RispondiElimina
  21. ciao! Volevo dirti che dopo un bel po' di tempo sono tornata a scrivere sul mio blog e che mi farebbe molto piacere che tu gli dessi un'occhiata...
    Ho voluto dargli una nuova veste! A presto! :)

    LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

    RispondiElimina
  22. Ciao Imma,ho trovato un altro amore in comune,la grande Jane Auten...l'adoro letteralmente ma mi affascina un pò tutta la letteratura inglese quindi anche le sorelle Bronte Charlotte ed Emily...anche poirot mi sta simpatico è un personaggio incredibile,raffinatissimo e arguto come pochi,ecco mi piace lo stile Old England ma la royal family non mi attrae,il tuo dolce assolutamente si però :P lo farò troppo stuzzicante.

    RispondiElimina
  23. mia figlia è come te anglofana nel DNA, e infatti tutti gli anni almeno una volta un week lungo in UK non ce lo toglie nessuno, copio questa golosità e gliela preparo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  24. Anche io adoro la royal family e l'Inghilterra in generale, ma questo dolce me lo ero proprio perso. Vabbè rimedierò! Deve essere stupendo! :)

    RispondiElimina
  25. Incantata dal tuo blog! Hai delle ricette golosissime e bellissime! Complimenti cara! Un abbraccio Caterina!

    RispondiElimina
  26. Ciao Imma. Una delizia questo dolce semplice e veloce. L'ho fatto ed è sparito in un baleno.
    Ho postato la ricetta con link al tuo blog.
    Ciao!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!