sabato 6 giugno 2009

O' Babà





Il babà è il re di Napoli… Il babà, come è universalmente conosciuto, è un dolce soffice e cedevole, che regna accanto a sfogliatella ed alla mitica pastiera nella cucina partenopea, e non c’è niente che puo rappresentarla meglio di questo inebriante dolce!!!
Nessuno può dimenticare il primo istante in cui si è trovato faccia a faccia con Lui….:-) dite la verità è stato un delirio di sapori…..

Leggenda vuole che questo gustoso dolce sia stato inventato da Stanislao Leszczyński, re di Polonia nel XVIII secolo. Il monarca era un cuoco davvero appassionato e nei suoi esperimenti culinari trovò che l’abbinamento tra la secca pasta lievitata e il rhum fosse davvero eccezionale. Come dargli torto!?Successivamente il dolce venne esportato dalla Francia verso il Regno delle due Sicilie, dove i cuochi di corte francesi lo proposero alle famiglie nobili napoletane. Ovviamente il babà ebbe straordinario successo.

A Napoli si dice "Sî ‘nu bbabbà!" (Sei un babà) detto di persona (uomo) d’indole buona e mansueta fin troppo accondiscendente mentre riferito ad una donna Sî ‘nu bbabbà vale Sei tanto bella e buona (che meriteresti d’esser mangiata, come un babà!):-):-)

Dopo avervi raccontato un po della sua storia e di come sia entrato prepotentemente ormai nel nostro lessico quotidiano, vi lascio la ricetta ormai collaudatissima e devo dire che non mi ha mai delusa!!
Babà napoletano
(stampo 28)
300 grammi di farina di forza,
18 grammi di lievito di birra
4 uova (se molto grandi, sono sufficienti anche 3 grandi)
100 grammi di burro,
40 grammi di zucchero
un pizzico di sale
2 cucchiaia di latte tiepidofarina e burro per lo stampo
Per la bagna:
600 grammi di acqua
250 grammi di zucchero
la buccia di un limone non trattatola buccia di un arancia non trattata
200 ml di rum.-
Panna montata e ciliegie
In una grossa ciotola sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido aggiungere lo zucchero, il sale, le uova, e metà della farina. Sbattere energicamente o con l'impastatrice a velocità media per circa 4 minuti, fino a quando il composto assumerà l'aspetto vellutato.
Aggiungere il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, sbattendo per altri 3 minuti, fino a quando si sarà ben amalgamato..
Aggiungere la farina rimasta continuando a mescolare il composto non troppo energicamente, o con l'impastatrice a velocità minima, quindi mescolare ancora per 2 minuti fino a quando il composto si rassoderà.-Versare l'impasto in uno stampo imburrato, pareggiandolo bene. Coprire con un telo pulito e lasciar lievitare in un luogo tiepido, al riparo di correnti d'aria per circa un ora e 30 minuti, fino a quando il composto arriverà a circa 1 cm. dal bordo dello stampo.Nel frattempo riscaldare il forno a una temperatura di circa 200°.
Con molta attenzione porre lo stampo sulla griglia del forno, senza farlo strisciare sulla griglia stessa, in quanto il composto potrebbe afflosciarsi. Cuocere per 30-35 minuti, fino a quando sarà diventato di un bel colore bruno dorato. Uno spiedino inserito nel centro del babà ne deve venire fuori asciutto.-Togliere il dolce dal forno e sformarlo dopo 2 minuti. Lasciar raffreddare per circa 15 minuti.
Nel frattempo preparare lo sciroppo al rhum.
Far bollire l'acqua, il rhum e lo zucchero fino a quando quest'ultimo si sarà sciolto e lasciar raffreddare.-Trascorsi 15 minuti, rimettere delicatamente il babà nello stampo e con un cucchiaio versarvi sopra poco alla volta lo sciroppo caldo. Continuare fino a quando premendo con un dito sulla superficie del babà fuoriuscirà dello sciroppo.


55 commenti:

  1. Una tradizione dolcissima!!!!!!!la tua composizione è stupenda, bravissima Imma!bacioni e buona domenica...

    RispondiElimina
  2. che buonoooooooooooooo...e mangerei una fetta proprio adesso!!^_^

    RispondiElimina
  3. che bello questo con le ciliege! ho provato questa ricetta ed e buonissima. pure bella! :)

    RispondiElimina
  4. che bontà!!!!!bella presentazione, brava! ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Ne assaggerei volentieri una fetta! :D
    Baci baci..

    RispondiElimina
  6. Ah che spettacolo!!!!! un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  7. il babà è troppo buono, e tu gli hai fatto una bella preparazione un bacio

    RispondiElimina
  8. Tesoro, non potevo non passare a salutarti, sopratutto dopo aver visto quel Re dei Dolci, O' Babà!..
    Troppo bello, superlativo, davvero regale!
    Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  9. buonissimo il tuo baba` immaaaa

    RispondiElimina
  10. Questo babà è sicuramente da premio, vienilo a ritirare nel mio blog
    baci baci Alessandra

    RispondiElimina
  11. passa da me un big hug ti aspetta

    RispondiElimina
  12. Eh, sì, il babà è proprio un dolce speciale, ma io non ho my provato a farlo. Ho sempre pensato che è una cosa troppo difficile.

    RispondiElimina
  13. Ecco il "re" della pasticceria napoletana....una vera delizia!!!!!!
    Baci baci

    RispondiElimina
  14. Una meraviglia, il Babà è e rimane un CULTO! Tanto di cappello alla tua bravura, ti sei davvero superata!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. cara Imma, stò babbà è na vera delizia!!! prima o poi proverò questo tua ricetta!
    un abbraccio e buon fine settimana
    dida
    p.s.
    ma tu ci sei per la SERATA PANUOZZO del 20 giugno dai dai dai dimmi di si!!! mi piacerebbe un mondo incontrarti!

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che meraviglia! Mi poteri sedere a tavola e stare li fino a che non l ho finito!!!!

    RispondiElimina
  17. é a dir poco invitante!deve essere buonissimo! complimenti per il tuo blog! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  18. Ti è riuscita na' bellezza!!!io adoro questo dolce,lo trovo gustoso, la cosa bella non mi disgusta mai!!!
    Baci ...

    RispondiElimina
  19. buono il baba' il tuo e' spledido decorato cosi !! ciao !

    RispondiElimina
  20. E cosa dire? Un trionfale babasso! Ci sta sempre bene, con qualsiasi tipo di ospite, è un dolce sempre apprezzato. Ricordo quando facevo i mignon al Ristorante di Tassa, erano sempre molto graditi. Bellissimo il tuo, complimenti. Lauretta

    RispondiElimina
  21. Non amo molto il babà perché non mi piace il rum, però devo farti i complimenti per quanto è bello. Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  22. ti è venuto perfetto...mamma mia chissà che bontà! :)

    RispondiElimina
  23. Trooopo bello e sicuramente goloso!!
    Ma se ce ne mandi su uno...come di ci che ci arriva??
    baci baci

    RispondiElimina
  24. Non mi sono mai piaciuti molto i babà, forse perchè non sono tanto avvezza alla bagna alcolica. Ma a te sono venuti benissimo!!!

    RispondiElimina
  25. Il babà è un mito, oltre che un dolce e tu hai saputo interpretarlo alla perfezione :-D

    RispondiElimina
  26. Che spettacolo ..solo tu potevi fare un dolce babà!

    RispondiElimina
  27. non ho mai provato a fare il babà, sarà che non amo molto i dolci liquorosi, tutto sommato voglio provare anche in occasione degli stampini da babà che mi ha inviato la Silikomart. Un bacione

    RispondiElimina
  28. ... se c'è un dolce che mi fa svenire... è proprio il BABA'!!!!
    booonooo!!!!!

    RispondiElimina
  29. Fantastico Imma é davvero un capolavoro...non ho mai provato a farlo e verlo cosi' ben fatto un pensierino comincia a frullare nella mia testa.

    buona serata e grazie mille mer le tue visite.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  30. Bellissimo il tuo Babà complimenti!

    RispondiElimina
  31. Imma il tuo babà è favolosooooo, strepitosooo!!!!!
    ho già stampato tutto, nn vedo l'ora di farlo!
    grazie mille
    baciiiii e buona domenica!

    RispondiElimina
  32. Bellissimo presntato così, mi immagino il sapore....

    RispondiElimina
  33. se non fosse per la distanza(io abito a Palermo)ogni tanto ti farei una visitina volentieri,una buona domenica e un bacio

    RispondiElimina
  34. Che figata!!!!!!!!!!!!!! é bellissimo! come te...sicuramente meravigliosamente delizioso!!!
    é il dolce preferito del mio amore!!!
    Un bacione :-)

    RispondiElimina
  35. Beh, se il babà è il Re di Napoli tu sei la Regina dei dolci!!!!
    Bacioni e buona domenica!

    RispondiElimina
  36. che meraviglia imma!!!Nel tuo Blog si trovano sempre ricette e preparazioni degne di un Banchetto reale!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  37. Eh no non puoi cosi'! Il tuo baba' è magnifico, festoso (devo provare la tua ricetta). Bella la nuova grafica. Buona serata

    RispondiElimina
  38. Sontuoso, goloso, tanto lavoro per un risultato eccezionale!!!
    Compliments

    RispondiElimina
  39. Non sai che regalone che mi fai, Imma! E' una vita che voglio farlo e di questo meraviglioso babà uscito dalle tue manine mi fido di sicuro!
    Un bacio!
    m.

    RispondiElimina
  40. è na cosa seria! e quanto t'è venuto bello, brava Imma!
    mi copio la ricetta, buona serata.

    RispondiElimina
  41. Che goduria, l'ho fatto una sola volta, da rifare. Se passi da me c'è un premietto. Ciao

    RispondiElimina
  42. sono ancora una volta stupita per le tue creazioni !!! non l'ho mai fatto ma vedendo il tuo babà penso che presto rimedierò!!! bacioni e buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  43. Io adoro il babà..è divino!Bravissima!
    Buon lunedì :*

    RispondiElimina
  44. Adoro il babà...che visione paradisiaca Imma. Bravissima.
    Buon lunedì.
    Lisa

    RispondiElimina
  45. MMMH! Ma questo babà mi era sfuggito!
    Che buono Imma! Sei troppo forte! Decorato con i ciuffeti di panna e le cigliege poi assume un aspetto proprio regale...

    RispondiElimina
  46. Ragazze siete fantastiche e vi ADORO!!!!!!
    Grazie per i commenti e ci siamo quasi,il pdf della raccolta è quasi pronto!!baci a tutte voi!!

    RispondiElimina
  47. Mamma mia Imma..è una goduria assoluta il tuo babà!!
    Ho già fatto colazione..ma se me ne conservi fetta passo nel pomeriggio!!!! ^_________^

    RispondiElimina
  48. Imma ma questo è un capolavoro!!!
    Si nù babà!!

    RispondiElimina
  49. Oh mamma!! e io che al massimo ho assaggiato i babà del supermercato!!!! è da svenimento quanto è bello!!!non posso che immaginare la bontà!!!BAcioni!

    RispondiElimina
  50. ma Imma, mi spieghi come, quando riesci a fare tutte queste bontà? E poi chi le mangia? Io ingrasso soltanto a guardarle! A quest'ora ho una fame!!!!!!!!!!!!
    Ciao.

    RispondiElimina
  51. imma,ormai sei diventata la specialista'del baba'!!
    sempre piu'brava ;)

    RispondiElimina
  52. Penso di non aver mai assaggiato un babà... Possibileeee??
    Il tuo sembra delizioso!
    (ros)marina

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!