mercoledì 25 agosto 2010

VENEZIANE ALLA CREMA


Ogni promessa è un debito e quella fatto a mio cognato Francesco era fatta da tempo e mai mantenuta quindi approfittando di una cenetta insieme finalmente sono riuscita a fargli le veneziane!!! Le aveva viste nel mio blog ed ogni volta che ci vedevamo era diventato un tormentone "ma le veneziane quando me le fai assaggiare??".
Ne ho fatte un bel po e gli ho confezionato un vassoio solo per lui che ha gradito moltissimo:D!!!!
Amo sperimentare ricette sempre nuove in questo modo pero mi dimentico di realizzati dolci fatti in passato e queste veneziane sono deliziose, le ho provate anche con il cioccolato e non mi hanno deluso mai e come potrebbero farlo queste piccole brioche piene di crema pasticcera... davvero una goduria!!!

Veneziane alla crema
250 g di farina manitoba (oppure 0 se nn l’avete)
250 g di farina 00
20 g di lievito di birra
50g zucchero
5g sale
50 ml di olio
2 uova
250ml di latte tiepido
vaniglia.

Per la crema pasticcera
500ml latte
140g zucchero
30g farina
2 tuorli
Vaniglia
1 pizzico di sale.
Zucchero in granella.
I
o ho realizzato l’impasto per le veneziane sciogliendo il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero e poi ho versato il tutto insieme al resto degli ingredienti nella mdp con il programma solo impasto ma potete realizzare anche il tutto a mano lavorando bene il tutto oppure con la planetaria.
Lasciare lievitare il tutto per circa un ora e mezza.
Preparare nel frattempo la crema pasticcera riscaldano il latte e nel frattempo sbattete le uova con zucchero e farina appena il latte è caldo versatelo sulle uova mescolate e riponete sul fuoco fino a quando la crema non si addensa e lasciatela raffreddare. Dividere l'impasto ben lievitato in pezzi e formare delle palline( a me ne sono venute circa una ventina e ogni pallina pesava all’incirca 50 g) e mettetele non troppo vicine, in 2 teglie con carta da forno e lasciatele lievitare fino al raddoppio in luogo tiepido (perfetto il forno spento con la lucina accesa). Accendete il forno a 180°, distribuire un pò di crema sopra le veneziane e decorate con lo zucchero in granella ed infornate per 15 min. Una volta fredde o tiepide farcitele con altra crema pasticcera infilando la sac a poche al centro della briochine e ricoprite il foro con altra granella.

le veneziane
veneziane2

Ragzze volevo segnalarmi anche il Blog Candy di Stefania, mi raccomando partecipate numerose!!!!

73 commenti:

  1. Ciao Imma, che golosità! Queste ci vorrebbero proprio in questo momento con un bel caffé. Brava!

    RispondiElimina
  2. ma che golose, sono veramente ottime!ma le puoi fare anche a me?!

    RispondiElimina
  3. In questo periodo sei iper produttiva!! complimenti, devono essere ottime queste veneziane!!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Imma, queste veneziane rapiscono proprio.
    In effetti io le ho in lista da moltissimo tempo. Ricordo di averle viste da qualche parte e di averle trovate stupende.
    Non le ho ancora fatte ma me le hai ricordate.....
    Ti sono venute una meraviglia, perfette e dolcissime.
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  5. Io ho portato il caffè, ma al dolce stamattina pensi tu ;) Come si fa a resistere alla tentazione di queste veneziane dal cuore cremoso? Non si puoooooooooooò! Appena riprendo con i lievitati dolci...non mi possono scappare ^__^ Un bacione mitica dolcezza mia :X

    RispondiElimina
  6. Imma, ma sonosplendide, cara, una vera delizia; non potendomele gustare al palato, mi sto deliziando gli occhi; e sembrano anche abbordabili da fare...metterò sotto la mia Mdp...appena guarisco sarà una delle prime cose che farò! un bacio

    RispondiElimina
  7. Ciao imma queste veneziane sono meravigliose complimenti

    RispondiElimina
  8. Promessa ben riuscita, complimentoni.

    RispondiElimina
  9. Bella la tua nuova foto, hai cambiato faccia!
    Invece non vedo le foto delle tue veneziane neanche su flickr, e meglio cosi perche' devo ancora pranzare, passo dopo a vederle, gia' dagli ingredienti sbavo anche se non mi piacciono tanto i dolci ah ah ah. Ciao

    RispondiElimina
  10. sono stupende!ma se ci prenotassimo per una colazione collettiva? ^_^
    bravissima!

    RispondiElimina
  11. Oh Imma! Sono favolose... queste entrano direttamente in cima alla mia lista delle ricetta da fare assolutamente! Sei bravissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ma da quanto tempo le volevo fare!!sono perfette,poi io adoro lo zucchero sopra quando scrocchia in bocca^^

    RispondiElimina
  13. ohhhhhhhhhhhhhhhhhhh! i want to try this recipe!!!
    xoxo from rome
    K.
    http://kcomekarolina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. Carissima Imma eccomi qua ad ammirare le tue supende veneziane! Non appena finirò con le docce ;) mi metterò all'opera, non mi sfuggiranno!! Un bacione grande!

    RispondiElimina
  15. Ohh,esto se ve autentico. Me copio tu receta. SAludos

    RispondiElimina
  16. Ciao Imma, noto con piacere che il "trend" non è cambiato! Complimenti! Non mi è mai venuto in mente di cimentarmi con le veneziane ma questo post è troppo invitante...Bravissima, come sempre.
    un saluto
    simona

    RispondiElimina
  17. Ottime queste veneziane!!complimenti come sempre.


    baci

    RispondiElimina
  18. anche io provai le tue nei miei primissimi esperimenti con i dolci lievitati e fu un successone,non belle come le tue ma buoneeeeee anzi goduriose,immagino quindi queste e la felicita' di tuo cognato...brava Imma sei insuperabile...e la nuova foto esprime al meglio la tua bella solarita'...bacioni!!!

    RispondiElimina
  19. In questo momento invidio tuo cognato....un vassoietto così lo gradirei anche iooooooooo!!!
    Teso' sei una forza...baci baci

    RispondiElimina
  20. Ho fameeeee!!! Posso averne una anche io?????? :))

    RispondiElimina
  21. Oh mamma, morta! Ma qnt devono essere buone?????????????????????????????????????? Son senza parole...se per caso me ne vuoi portare 2 in ufficio, non mi offendo!;)
    Cmq ho trovato qst fuilmato in rete, cercavo per una mia amica che voleva aprire una gelateria/pasticceria, magari può essere utile qualcuno: http://www.youimpresa.it/video/mi-metto-proprio/il-gelato-creativo
    Il filmato è fatto veramente bene e sprtt anche qui si vedono di quei semifreddi M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-I! :D

    RispondiElimina
  22. FA VO LO SEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!bravissima Imma!!!aspettami che arrivooooooo!!!
    baci!

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  24. Meravigliose...che fame che mi è venuta!!!!

    RispondiElimina
  25. bellissime!! davvero brava, ci credo che te le ha chieste assiduamente! bel blog a proposito ^-^

    RispondiElimina
  26. che capolavoro!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  27. Ciao Imma, vorrei tanto essere al posto di tuo cognato per assaggiare queste delizie!! Bravissima...le proverò anch'io ;) Un bacio e complimenti per la bellissima foto!!

    RispondiElimina
  28. ma quando le fai tutte queste golosità? ma soffri di insonnia per caso? io proprio non lo so, mi sembri un'aliena certe volte... brava, brava, brava... bacio

    RispondiElimina
  29. Imma che spettacolo!! bravissima come sempre!! Linda

    RispondiElimina
  30. Buone,anzi buonissime!Mi ero gia' segnata una ricette per queste bonta',ora segno anche la tua.
    Un salutone!

    RispondiElimina
  31. ma che belle queste veneziane... mi ricordo che piacevano tanto a mia nonna e mi diceva che le comprava sempre al mercato da piccola... segno la ricetta...bacione

    RispondiElimina
  32. mamma mia che spettacolo Imma! con quella cremuccia sopra...uuuuuhhh :)

    RispondiElimina
  33. Ciao Cri mi piace fare dolci mi rilassa e poi quando ci sono richieste cosi pressanti nn si puo nn soddisfarle:D!!!bacioni da E.T.

    RispondiElimina
  34. Imma queste veneziane ti sono venute proprio bene!!!! immagino la felicità di tuo cognato :)

    RispondiElimina
  35. Non sapevo nemmeno dell'esistenza delle veneziane e stamattina mi imbatto in queste pagnottine golosissime!!! Da provare assolutamente!
    Bacioni
    Minù

    RispondiElimina
  36. A vedere queste veneziane meravigliose mi ha preso una voglia di dolce così irrefrenabile che son dovuta correre a cercare qualcosa per consolarmi... In frigo c'era solo un po' di cioccolata fondente, mi son dovuta accontentare :-)
    Un bacio, Maestra!

    RispondiElimina
  37. Troppo belle e le foto sono meravigliose!Davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  38. La mitiche veneziane! Ma che brava, sono bellissime!! Sono una delle colazioni più buone che c'è quendo sono fatte bene. E le tue son sicura... sono super!

    RispondiElimina
  39. Immaaaaa prima o poi le farò anhce io!!!! sembrano proprio buone buone!! :-) smack!

    RispondiElimina
  40. Stupende, ne prenderei volentieri una, sono nella lista dei dolci che vorrei provare e visto che ancora dovevo cercare la ricetta mi appunto la tua che so già essere una garanzia! Baci grandi

    RispondiElimina
  41. Deliziose nell'aspetto e senz'altro anche nel gusto! Bravissima

    RispondiElimina
  42. Imma ma quel Francesco lì quanto è fortunato???I cognati li conosco bene..anche i miei fanno le cavie sempre molto volentieri!!Stamattina avevo voglia di un lievitato dolce,queste mi sembrano perfette..dopo vado a preparare la crema.Domani...saranno mie!!Un bacio cara e bentornata!

    RispondiElimina
  43. Imma la Rose Cake è di una bellezza più unica che rara...
    e queste veneziane sono splendide, perfette.

    RispondiElimina
  44. Imma cara, se tu mi dici che sono una goduria, io ti credo in parola (e in foto)...hanno un aspetto da "sballo".Ad ogni modo mi è venuta una gran voglia di provare.Baci,Roby

    RispondiElimina
  45. E' da un pò che ho in mente di farle, e le tue mi mettono voglia di mettermi al lavoro, sono perfette, baci!

    RispondiElimina
  46. Sono el brioches che preferisco(non sono affato tipo da croissant io..) che guduria.Sei insuperabile Imma!Baci

    RispondiElimina
  47. Buonissimeeeeeee!!! Sono l'ideale epr una colazione super golosa!

    RispondiElimina
  48. Imma tu mi incanti! Se ne avessi, ne mangerei a vagoni!!! Con i lieviti non sono proprio abilissima ma ci voglio provare, queste veneziane non posso non assaggiarle!! Ti abbraccio. Deborah

    p.s. approfitto per ringraziarti dell'aiuto... piano piano, ci stò capendo qualcosa... sto sperimentando!! Baci!

    RispondiElimina
  49. Imma, ecco una ricetta stupenda da sperimentare per le colazioni del week-end, quando ho un po' tempo di pasticciare.
    Certo, fosse per me, mi metterei in ferie solo per provare ad uno ad uno tutti i tuoi dolci :-)

    RispondiElimina
  50. Ma son per me daiiii!!!:)
    una veneziana per una veneziana!!! ci sta a pennello!:)))
    sei sempre strabiliante coi tuoi dolci!
    basi!

    RispondiElimina
  51. ciao IMMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    MA..MA...QUESTO BLOG è IL PARADISO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    *_*
    SPETTACOLARE!!!!!!!!!
    GRAZIE PER AVER PARTECIPATO AL MIO GIVEAWAY NE SONO FELICISSIMISSIMAAA!!!!!! :)))
    E COMPLIMENTI...DAVVERO UN BLOG E DELLE RICETTE DA STRABUZZARE GLI OCCHI!!!! :)
    UN BACIONEEE
    GRRRANDEEEE
    FEDE :D

    RispondiElimina
  52. un'altra meraviglia Imma! Dovrebbero creare il pc che fa sentire i profumi,te lo immagini che bello' Bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  53. Ma io queste devo provarle ASSOLUTAMENTE!!!E te credo che tu cognato te le ha chieste per tanto,avrei fatto lo stesso anche io...che fai, hai Imma vicina e non ne approfitti????
    Bacioniii

    RispondiElimina
  54. anch'io le voglio...me ne prometti un vassoietto anche a me!?Dàààài...ti preeeegoooo!!!Eh eh eh! Un bacio grosso e intanto me ne frego una per l'attesa ;P

    RispondiElimina
  55. Che presentazione!!! Bellissime davvero Imma... Ci segnamo la ricetta per provarle anche noi ...
    Complimenti, grazie per averla condivisa, bacioni e alla prossima golosità ...

    RispondiElimina
  56. Santa pace, Imma! Queste sono una meraviglia! Me li sono annotate, le proverò il prossimo week end, con calma. Grazie per questa ricetta deliziosa!

    RispondiElimina
  57. Tesoro mio, i tuoi dolci sono una garanzia di gusto, sapore e qualità! E beato tuo cognato che può goderli... Spero che prima o poi toccherà anche a me!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  58. ciao Imma...sono meravigliose....perfette!! Ne mangerei subito una!! complimenti

    RispondiElimina
  59. Stasera la connessione proprio non va, c'ho messo un po' prima di poter vedere le foto. Sarebbe stato davvero un peccato perdere queste soffici e cremose nuvole, ti sono venute benissimo!

    RispondiElimina
  60. ma secondo te io posso tornare a casa quasi alle 2 di notte ed essere subito tentata di sgagnare il monitor non appena vedo le tue veneziane??? certe volte sei senza pietà...! :) ale

    RispondiElimina
  61. e come dare torto a tuo cognato?!?!?!
    baci

    RispondiElimina
  62. che meraviglia!!! bellissime e sicuramente pure buonissime...ci credo che tuo cognato non vedesse l'ora di assaggiarle ;)

    RispondiElimina
  63. mamma mia un altra delle tue bonta'!! è vero,anche io le avevo notate sul tuo blog e mi ero' promessa di farle ma poi...grazie per avermi ricordato di queste delizie,un abbraccio!!

    RispondiElimina
  64. Le veneziane!!!!!! Le adoro!!!!!!! brava Imma, mi prendo subito la ricetta, grazie!!

    RispondiElimina
  65. E'vero spesso si tende a fare nuove ricette e a dimenticare quelle vecchie, ma buonissime, come queste veneziane.
    Sono un amore! a presto

    RispondiElimina
  66. Imma sono troppo belle!!!!!!!

    RispondiElimina
  67. ma che bontà, complimenti Imma! e te ne prendo una:).

    RispondiElimina
  68. Quando le ho viste la prima volta nel tuo blog, me ne sono innamorata, però purtroppo non le ho ancora provate! Rivedendole, sono ancora più convinta di dover mettere un attimo la dieta da parte e tuffarmi in queste delizie!!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  69. Imma sono fantastiche, come te che ogni giorno ci prendi per la gola con una ricetta più bella (e buona) dell'altra...come avrei gradito un vassoietto anch'io!

    RispondiElimina
  70. Carissima Imma, grazie anche a te ho realizzato il give away, se ti va di partecipare, mi farebbe molto paicere.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  71. Potrei non dirtelo anch'io, visto che sarebbe ben la 73 volta, ma proprio non riesco....queste veneziane sono di una schiccheria unica. Eleganti, rotonde e paffute come una guancia di un bimbo. Perfetti contenitori di ulteriore dolcezza.

    Salutoni da una "seguace" non più silente

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!