martedì 15 novembre 2011

Verrine di mousse alla castagna e gianduia con crumble alla castagna

DSC_0190
DSC_0186
DSC_0193

Oggi vi presento delle verrine perfettamente in tema con la stagione ovvero una mousse alla castagna e gianduia con crumble alla castagna…se amate la castagna le adorerete!!!
L'idea di queste verrine è nata dopo essere stata invitata con mio grande piacere da La Cucina Italiana (in collaborazione con la Provincia di Lucca ) al contest “Castagne al Descoe partecipare all’evento che si terrà a Lucca nel week end del 26/27 novembre nell’ambito della manifestazione “Il Desco” durante il quale, tre ricette migliori verranno premiate da una giuria.
Ho pensato da subito a qualcosa di veramente invitante da proporre e sono nate queste verrine con una crema direi sublime e il crumble alla castagna che emana un profumino senza eguali….provatele e ne rimarrete conquistate!
Verrine di mousse alla castagna e gianduia con crumble alla castagna Per la mousse
Per la mousse
20 g di amido
20 g di farina di castagne macinata a pietra L'antica Norcineria
75 g di zucchero di canna
1 cucchiaio di miele di acacia
4 gocce di essenza al caramello
2 cucchiaia di pasta aromatizzata allo gianduia
1 uovo
250 ml di latte
100 ml di panna fresca montata
Facciamo sobbollire il latte in una casseruola, spegniamo e lasciamo intiepidire. In una terrina a parte lavoriamo l’uovo con lo zucchero con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, aggiungiamo quindi la farina di castagne e l’amido setacciati mescolando in continuazione con un mestolo di legno per evitare grumi. Quando la miscela risulterà liscia e morbida, versiamo lentamente il latte, mescolando sempre. Poi uniamo il miele e l’essenza al caramello. Portiamo il tutto ad ebollizione, su fuoco basso mescolando sempre. Al raggiungimento del bollore, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere: potete regolare la densità della crema aumentando il tempo di permanenza in ebollizione da un minimo di 2 minuti ad un massimo di 4-5 minuti. Togliamo dal fuoco ed uniamo la pasta di gianduia e lasciamo freddare la crema. Uniamo quindi la panna montata e sistemiamola in frigo.
Crumble alla castagna
50gr di zucchero di canna
50gr di farina di castagne macinata a pietra L'antica Norcineria
50gr di farina 00
60gr di burro
1 tuorlo d'uovo
Per preparare la pasta per il crumble, mescoliamo in una ciotola lo zucchero, la farina di castagne , il burro, la farina00 e il tuorlo d'uovo. Sfreghiamo gli ingredienti tra le mani fino a ottenere delle grosse briciole che adageremo su di una placca rivestita con carta forno. Cuociamo il crumble per 15 minuti in forno preriscaldato a 170° lasciandolo morbido senza seccarlo troppo.
Inoltre
Granella di mandorle
Codette di cioccolato fondente
Placche di cioccolato fondente
Assemblaggio
Componiamo le verrine sistemando del crumble alla base alternandolo con la mousse di castagne e terminiamo il tutto con il crumble, la granella di mandorle e le codette e lasciamo in frigo fino al momento di servirlo.Il Desco – VII Edizione

Dal 19 novembre all’11 dicembre 2011.
L’autunno a Lucca è la stagione de Il Desco, un’esplosione di profumi e colori che si diffonderanno nelle sale e nei chiostri del Real Collegio a partire dal 19 novembre, per quattro fine settimana. Più di una mostra-mercato, il Desco è un vero e proprio itinerario alla scoperta di tutti quei prodotti, tipici e tradizionali, che rendono unica la provincia di Lucca per la varietà e la ricchezza. Saranno le aziende produttrici, tra le migliori del territorio e vera anima della manifestazione, a condurvi in questo viaggio attraverso le montagne e le colline, fino al mare della Versilia. Novità di questa settima edizione è la presenza di prodotti di eccellenza provenienti dalle altre regioni del Paese, con cui i prodotti della lucchesia si confronteranno sul Ring del Desco. Uno scontro all’ultimo boccone, in cui i partecipanti saranno chiamati a difendere il proprio prodotto decantandone proprietà, qualità e le molteplici possibilità di impiego in cucina.Anche quest’anno il programma de Il Desco è ricco di iniziative dedicate all’approfondimento e alla scoperta del territorio, attraverso degustazioni guidate, laboratori e visite ai luoghi meno conosciuti.Non mancheranno la musica, l’arte contemporanea e, soprattutto, la fotografia. Quest’anno, infatti, il Real Collegio accoglierà anche una mostra fotografica del Lucca Photo Fest, da sempre manifestazione gemella del Desco.

96 commenti:

  1. gustosissima!!! e bellissima questa nuova veste del sito!

    RispondiElimina
  2. Tesoro, che raffinatezza e che squisitezza!

    RispondiElimina
  3. Ciao Imma ti seguo sempre con grande piacere ! Le tue delizie mi allietano la giornata:-) devo dire che questa fa spuntare il sole! Bacioni

    RispondiElimina
  4. non sono belle Imma, DI PIU' !!!!
    devi vincere tu!!!

    RispondiElimina
  5. Sono una vera manna, non solo per gli appasionati di castagne. Gran bell'evento che ti attende :)

    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  6. Ti auguro di vincere perchè la ricetta è veramente fantastica!

    RispondiElimina
  7. Che bello passare di qui e sapere che si trovera' qualcosa di veramente goloso.
    Bravissima, come sempre :-)

    RispondiElimina
  8. una golosità senza eguali....mi ci tufferei dentro!
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  9. In bocca al lupo per il contest, ricetta sfiziosa, baci.

    RispondiElimina
  10. In bocca al lupo allora!!! Bellissima questa verrina! Buona giornata ciao

    RispondiElimina
  11. wow hai avuto un'idea strepitosa, complimenti bellissime davvero!!!! e che foto Imma, brava brava

    RispondiElimina
  12. sono una proposta magnifica, cara Imma, e il crimble alla farina di castagne l'ho già sperimentato.. e trooooppo buonoooo!
    grazie di aver segnalato la manifestazione :))

    RispondiElimina
  13. Il crumble alla castagna...un colpo di genio!
    Non devo passare da te!...ci sono troppe cose buone :DDDDDD

    RispondiElimina
  14. una meraviglia... da provareeeeeee!!!! bravissima tesoro, riesci sempre a prendermi per la gola!

    RispondiElimina
  15. Che cosa geniale! Stavo pensando appunto a come inserire delle castagne in un dolce e tu, senza saperlo, mi hai risposto. Bravissima Imma!!

    RispondiElimina
  16. Mi piace molto la castagna .. ma sai che oltre che la classica caldarrosta ed una volta nella pasta.. non l'ho mai mangiata diversamente? Mi intriga questo dessert.. sa di buono! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  17. ME GUSTA ..ME GUSTA ...ME GUSTA ..MUCHISISISIMO ..LA CASTAÑA ..ME CHIFLA ..BESOS buena semana MARIMI

    RispondiElimina
  18. Ma cosa ci proponi oggi, dolcissima Imma!!!! Una irresistibile golosità!!! Mi piace.. tantissimo!!!!
    Un bacio grandeee!!!!!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia, che goduria!!!!come al solito bravissima e originalissima!

    RispondiElimina
  20. Come sempre piatti creativi.. buoni.. presentati in modo raffinato e romantico! bravissima!

    RispondiElimina
  21. Oh mamma mia: il crumble alla castagna è un'idea semplicemente e squisitamente geniale.Imma sei un mito! un bacio e buon lunedì
    simo

    RispondiElimina
  22. le castagne che buone!!!!!!quest'anno se ne trovano poche per via della poca pioggia...ma se ne trovo di buone la provo.. buona settimana

    RispondiElimina
  23. ciao Imma!!!!!!!!che bella la nuova veste del blog, e queste Verrine??? una figata!! raffinate e deliziose!!le copio...come sempre!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  24. Davvero belle! Non sono una fan della farina di castagna, per via di quel retrogusto amarognolo che lascia in bocca, pero' ho letto da qualche parte che cuocerla nel latte risolve il problema. Quindi mettero' alla prova la veridicita' di questa informazione provando a fare la tua mousse. A presto e in bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  25. ..ma io e te ci siamo messe d'accordo stamattina??!!!ottime queste verrine sono veramente molto invitanti.ottima maniera di utilizzare questa farina

    RispondiElimina
  26. Buongiorno Imma! ti ruberei subito una di queste verrine perchè sembrano squisite e io amo le castagne quindi mi hanno conquistato subito.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  27. Spettacolari!!! Ho la bava alla bocca!! Ci vediamo a Lucca ;))) Un abbraccio, Erika

    RispondiElimina
  28. Molto bella questa ricetta...un'unione di sapori intenso ed ottimo direi! :-D
    Imma che belle foto stai facendo ultimamente! Uno stile nuovo, a parte la chiarezza dell'immagine e dei colori! Brava!!! :-D

    RispondiElimina
  29. Di norma amo le castagne più nei dolci che nel salato, ma queste verrines sono trionfali!

    RispondiElimina
  30. Che golosa verrina ,sei una tentatrice a quest'ora..fame!!
    bravissima cara baci baci!!

    RispondiElimina
  31. le castagne...adorabili....gustose anche solo nel latte (come piacciona a me!) figuriamoci usate per una ricetta di mousse come la tua!!! copio =) ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  32. ancora una tua golosita' apre questa nuova settimana brava davvero molto particolare..baci!!!

    RispondiElimina
  33. che buona!!!! un splendida composizione autunnale, immagino la bontà! baci

    RispondiElimina
  34. bellissima presentazione!!!! Immaggino il sapore...bravissima

    RispondiElimina
  35. Splendide eeee, mi posso prendere una ciotola??? Baci !!

    RispondiElimina
  36. Mai provato l'abbinamento gianduia e castagne ma certamente queste verrines sono talmente deliziose che mi hanno messo una gran voglia di provare :)

    Grazie dell'info sulla manifestazione di Lucca, chissà magari riesco anche a farci un salto.

    RispondiElimina
  37. Imma che meraviglia!!! Che bello conoscerai Sabrina (la mia amica di Trieste) anche lei sta studiando da un pò cosa "inventarsi, davvero un'ottima occasione per mettere in luce la fantasia. In bocca al--la castagna (i lupi li adoro ;-) )

    RispondiElimina
  38. come sempre una ricetta superba! in bocca al lupo Imma!

    RispondiElimina
  39. Queste verrine sono spettacolari, avranno il successo che meritano... bravissima come sempre!! In bocca a lupo Imma!!! Bacioni

    RispondiElimina
  40. Davvero una meraviglia culinaria! Mi dice mangiami per colazione, merenda, dopo cena, spuntino di mezzanotte ecc. Gnammm

    RispondiElimina
  41. Imma cara io ogni volta che passo da te rimango a bocca aperta ma questa volta hai superato te stessa:il crumble alle castagne è semplicemente geniale! Non vedo l'ora di provare a fare questa meraviglia. Ho solo una domanda: la pasta aromatizzata alla gianduia... perdonami l'ignoranza ma dove la trovo?
    Anna

    RispondiElimina
  42. Ciao Anna grazieeee....allora la pasta allo gianduia la trovi nei negozi che vendono articoli per dolci.Se non dovessi trovarla puoi sostituirla con una crema allo gianduia qualsiasi oppure una crema alla nocciola oppure la nutella che richiama sempre quell'aroma!!baci,Imma

    RispondiElimina
  43. per questo piatto mando volentieri a farsi benedire la mia dieta... complimenti

    RispondiElimina
  44. il crumble alle castagne è una cosa squisita!!! Bellissima la presentazione e la ricetta... insomma perfetta come sempre!

    RispondiElimina
  45. meravigliosa!!! non saprei se partire a divorare dalla croccantezza del crumble o dalla cremosità della mousse...mi ce ne vorrebbero almeno un paio per decidermi!!! :D

    RispondiElimina
  46. Prima i poi mi farai morire...!!! ;-D
    Clara

    RispondiElimina
  47. Golose golose golose
    queste tue verrine :) ciao

    RispondiElimina
  48. Ciao meraviglia!!!Queste verrine sono la ricetta perfetta con cui partecipare!!!Sei grande come al solito...ti mando un super bacio baby!!Smack! TVTTTTTBBBB

    RispondiElimina
  49. bellissimi i bicchierini, complimenti e auguri per la partecipazione.

    RispondiElimina
  50. Ma non puoi postare queste meraviglie il lunedì....non puoi...il lunedì si inizia la dieta, che puntualmente si finisce il martedì...ma almeno un giorno di dieta alla settimana, lasciamelo fare !!! :D , baci, Flavia

    RispondiElimina
  51. Questo é proprio quello che ci vorrebbe adesso, dopo una cenetta leggera il tocco che ti fa passare dal light al fat :)

    RispondiElimina
  52. Imma questi bicchierini sono davvero squisiti! E le madeleines qui sotto!? Maremma me l'ero perse! Che delizia...e che raffinatezza!

    RispondiElimina
  53. non ho mai fatto dolci con le castagne, mi hai fatto venir voglia di provare! buonissime queste verrines. un bacione.

    RispondiElimina
  54. Tesoro queste verrine sono na vera delizia!!! Immagino il sapore nel mettere il cucchiaino in bocca...una pura libidine!!! E le foto? Con quella reflex nuova di zecca stai diventando una superfotografa!!! Un bacio cara e in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  55. Imma che attentato io amo le castagne le adoroooooo prendo l'aereo e arrivo se me prepari una subito subito ok?! Bravissima e presentazione elegante

    RispondiElimina
  56. Anche io partecipo a questo contest! Le tue verrine sono stupende. Io devo ancora postare la ricetta e penso che lo farò nei prossimi giorni! In bocca al lupo a te :)

    Baci e complimenti
    Mari

    RispondiElimina
  57. Castagna e gianduia è un abbinamento fantastico ed il crumble completa il tutto perfettamente :D
    In bocca al lupo :D

    RispondiElimina
  58. Io amo immensamente le castagne.. ed il tuo dolce sembra proprio quello giusto per me.
    Qualora lo dovessi fare, potrei postarlo sul mio blog? (Citando la fonte, ovvio!!!)

    RispondiElimina
  59. che bella la tua ricetta! Sai che io con le castagne ancora non ho stretto amicizia? E' un pò che mi riprometto di farlo, ma rimando sempre. Speriamo che la tua bellissima ricetta mi dia la spinta giusta, è veramente golosissima :D
    Un bacio grandissimissimo !!!!
    Tvttb
    Simo

    RispondiElimina
  60. E chi potrebbe resistere a queste deliziose creazioni... io meno di chiunque altro... Buonissime!!!

    RispondiElimina
  61. Che bella tentazione:)queste verrines sono di una squisitezza incredibile e che bella presentazione!Ciao

    RispondiElimina
  62. Oh le tue verrine di castagne adesso stanotte me le sogno!! Uaaaa le voglio e qui castagne nisba!!!

    Mi lecco lo schermo va'!! :-)

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
  63. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  64. Scusa gioiuzza, avevo sbagliato account, avevo commentato con quello di mio marito e mi sembrava troppo affettuoso per lasciarlo :D
    Per una come me che adora le castagne e a queste associa il cambio di stagione, queste verrine sono perfette per tirare fuori dall'armadio le coperte pesanti e per coccolarsi al tepore di casa!
    In bocca al lupo, una bacio grande!

    RispondiElimina
  65. me encanta este postre como tantos de los que haces,un saludo!

    RispondiElimina
  66. semplicemente deliziose! In bocca al upo per il contest e buon evento!

    Spery di babà e bignè
    http://patespery.blogspot.com

    RispondiElimina
  67. che golosità!!! e sono bellissime. il contrasto tra il crumble croccante e la mousse dev'essere favoloso :-)

    RispondiElimina
  68. che meraviglia queste terrine!!! una 'deliziosa' scoperta il tuo blog!
    un caro saluto, elisa

    RispondiElimina
  69. mmmmmh, Imma, che fameeeeee. Sono solo le 10,35: non puoi attaccarmi cosìììììììììììììììììììì, muoio!

    RispondiElimina
  70. imma... ti detesto!! non si può fare ste cose, daiiiii.... un bacio, e in bocca al lupo, sei granade!!!

    RispondiElimina
  71. Quando sono un po' giù o devo "rifarmi gli occhi" passo da te. Sono sicura che nella tua cucina c'è sempre qualcosa di meraviglioso che mi aspetta. E infatti...Cioccolato e castagne, cosa desiderare di più? Eh beh di avere questa verrina qui e subito! :-D

    RispondiElimina
  72. complimenti per il cambio di look!^_^ una ricetta con un titolo lunghissimo...ad ogni parola la fame aumentava ahah...bellissimo

    RispondiElimina
  73. Da che parte comincio? Una golosità che vorrei fosse infinita!

    RispondiElimina
  74. complimenti ottima questa coppa buona giornata

    RispondiElimina
  75. Mamma mia che goduria!
    Sono "approdata" solo oggi sul tuo blog...e penso proprio che non ti mollerò più...ti metto subito tra i preferiti!

    RispondiElimina
  76. ciao Imma, queste verrine sono favolose!!! buone e bellissime da vedere... in questo momento ne vorrei una!
    bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  77. Che meraviglia! Assolutamente da provare! Grazie cara!

    RispondiElimina
  78. Crei sempre cose appetitosissime,
    Bravissima

    Sono molto contenta per l'invito che hai ricevuto te lo meriti.

    Baci da me

    RispondiElimina
  79. che buone!! complimenti per il blog e la nuova foto. La tue ricette sono sempre belle; soprattutto i dolci al cucchiaio!!
    Vorrei provare le ricette, ma senza foto per il procedimento mi rimane difficile :0 fare bene queste delizie!!
    vorrei sapere anche io il tuo parere su alcune ricette ( sono alle prime armi!!): questo è il mio blog ( ha solo 3 ricette: praticamente un neonato!): www.teenagerscooks.blogspot.com

    RispondiElimina
  80. che profumi, li sento fin qui! Le castagne per me sono un sapore che mi riporta all'infanzia..bellissime e buonissime queste verrine!

    RispondiElimina
  81. Imma mi piace tutto!!!! La ricetta e il sito rinnovato!!Mitica Imma!!! Baci da Agata

    RispondiElimina
  82. Ottima ricettina :) Buona e semplice da realizzare! Io mi sono data alle cose più arzigogolate XD bacio

    RispondiElimina
  83. Mi sto lecando i baffi, adoro le castagne!!!!!! Baci IMma!

    RispondiElimina
  84. Adoro le castagne e queste verrine sono deliziose!

    RispondiElimina
  85. Imma cara, una delle tue solite delizie... che bello sarebbe poter bussare alla tua porta e prendere un tè insieme! Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  86. E chi ti ferma più a te :))) sei un mitoooooooo

    RispondiElimina
  87. goduriose verrine, ma io sono a dieta :(
    me le gusto solo in foto per ora... :)

    RispondiElimina
  88. mammamia che delizia autunnale :)

    RispondiElimina
  89. mamma mia con questa ricetta svengo, adoro le castagne....

    RispondiElimina
  90. bellissima questa ricetta.. Hai cambiato veste al blog, è molto carino (:

    RispondiElimina
  91. ciao imma, sono passata a farti un saluto veloce e a dirti che ci vediamo a lucca ;-)
    sono stra-felice!

    RispondiElimina
  92. mi piace tantissimo questa ricetta....e poi e` un cumble - la mia passione!!! :)))

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!