giovedì 1 marzo 2012

Tart con pere noci e crema di formaggi

salata1
Bicchiere e ceramiche Wald linea "Felice nostalgia"

La ricetta di oggi è stata decisamente una bella sfida ardua per me perché non sono una grande intenditrice di vini ma il Moscato Passito è uno dei miei preferiti infatti lo trovo perfetto a fine pasto come accompagnamento al dessert...ma dov’è la sfida?...
...Realizzare una ricetta salata e abbinare alla stessa il moscato passito “La bella estate” di Terre da Vino...insomma una sfida vera ma molto appassionante!!!
Questa prestigiosa azienda vinicola piemontese ha indetto questo contest riservandolo alle blogger che saranno presenti nel libro "Fornelli in rete" di Francesca Martinengo adito da Malvarosa edizioni in uscita a maggio. Il libro, verrà presentato durante il Galà delle Stelle 2012 che si terrà a Barolo, presso l'azienda vinicola Terre da Vino

Ovviamente amo le sfide quindi ho pensato come abbinare questo meraviglioso vino e i formaggi mi sono sembrati da subito la scelta più azzeccata, cercando però un giusto equilibro tra un formaggio di quelli con carattere come il gorgonzola ed altri più delicati e questa Tart con crema di formaggi, noci e pere è la mia proposta...Una tart decisamente profumatissima e intrigante!

salata2

Tart con pere noci e crema di formaggi
Ingredienti:
Per la tart
250g di farina00
125g di burro
Un pizzico di sale
2 tuorli
2 cucchiaia di acqua fredda
Per la farcitura
150 di panna
100 g di pancetta affumicata a cubetti
150 g di gorgonzola
250g di Asiago Fresco
250g di ricotta
3 pere
1 manciata di noci sgusciate tritate
3 cucchiai di latte
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 uova
Sale
Pepe
Noce moscata
Noci al miele di castagno
Preparazione della Tart
In una ciotola capiente setacciamo la farina con il sale, poi aggiungiamo il burro spezzettato. In un'altra ciotola sbattiamo le uova con l'acqua fredda, poi versiamo il composto a filo nell'impasto di farina e burro aiutandoti con un coltello per mescolare e amalgamiamo il tutto. Versiamo il composto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavoriamolo brevemente fino ad ottenere un composto omogeneo e aggregato. Formiamo una palla con l'impasto, avvolgiamola con la pellicola e mettiamo in frigo per almeno mezz'ora dopo averla schiacciata un po'.
Accendiamo il forno a 180° e trascorso il tempo di riposo della frolla preleviamola dal frigo, appoggiamola su un piano infarinato e stendiamola ad uno spessore di mezzo cm. Adagiamo sullo stampo da crostata precedentemente imburrato e tagliamo via la pasta in eccedenza
Bucherelliamo il fondo della crostata con i rebbi della forchetta. Versiamo all'interno della base fagioli secchi o lenticchie e inforniamo per 10 minuti circa, dopodiché rimuoviamo la carta con i fagioli e cuociamo per altri 8/10 minuti circa. Mentre la base si sta cuocendo prepariamo il ripieno.
Per la farcitura
Facciamo rosolare la pancetta affumicata a cubetti in una padellina antiaderente insieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva. In una terrina lavoriamo con il frullatore ad immersione il gorgonzola, l'Asiago, la ricotta insieme al latte e alle uova intere. Regoliamo di sale e di pepe e noce moscata quindi uniamo la pancetta, le noci tritate grossolanamente.Sbucciamo la pera, eliminiamo il torsolo e tagliamola a fettine sottili. Versiamo il composto al gorgonzola sulla frolla, distribuiamo sopra le fettine di pera e richiudiamo i bordi della pasta verso il centro della tart. Cuociamo nel forno già caldo a 180° per circa 25 minuti o comunque fino a quando la superficie apparirà dorata. Facciamo intiepidire e serviamo con noci e miele di castagno.


66 commenti:

  1. Che ricchezza questa tart! E che aspetto invitante! Questa è una di quelle ricette da conservare!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia questa tart, dev'essere troppo buona!
    le foto sono bellissime :)
    Buona giornata mia cara!

    RispondiElimina
  3. Che sorpresa! Pensavo fosse una torta dolce e invece mi hai lasciata di stucco tesoro! Io in fatto di vini sono una vera frana, potrebbero essere tutti uguali. Sono astemia e non ci capisco un acca, ma capisco benissimo che una fetta di questa torta salata la divorerei in men che non si dica. Troppo buono quell'abbinamento. Un bacione, buona giornata TVBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
  4. Le tue foto sono sempre più belle Imma!Sono davvero incuriosita dall'abbinamento che hai scelto,io amo tanto il vino e con una torta salata così particolare ci vuole proprio!
    Bacioni a tutti voi cara,buona giornata!

    RispondiElimina
  5. mi sembra un abbinamento perfetto!lUna bellissima tart e abbinamenti azzeccati. la sfida è stata dura anche per me a giorni pubblicherò anche la mia. bacioni Claudia

    RispondiElimina
  6. Una farcitura super ricca e gustosa per questa tarte davvero deliziosa...Complimenti tesoro!! Un bacione!

    RispondiElimina
  7. perfetta bellissima sia nei colori e sia per la farcitura .prendero' appunti

    RispondiElimina
  8. Ha un aspetto a dir poco superbo! Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Una tart raffinatissima, ma allo stesso tempo ricca di sapori intensi.. colori e profumi! sei sempre una garanzia.. dolce o salato tu proponga! brava

    RispondiElimina
  10. Buon giorno cara ma che bontà!! Complimenti copio la ricetta per farla al piu presto! Bacioni!!

    RispondiElimina
  11. Scusa è un pò che non passo da te ma sono stata un pò impicciata, ma quante meravigliose bontà mi sono persa?! Ora mi faccio un giro e mi metto in paro!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Meno male che hai accettato la sfida....il risultato che ne è uscito furoi è stupendo :)

    Bacioni bella

    RispondiElimina
  13. Questa tart è un meraviglia di sapori!!! Un abbraccio Imma cara

    RispondiElimina
  14. Ciao Imma!!!!
    Che bella questa torta!!! Sembra un sole!!! Gustosissima.. e poi il formaggio con le pere!! Bontà unica!!!!
    Un grosso bacio!!!!

    RispondiElimina
  15. La tart è buonissima, non hai smentito affatto la fama della bontà di "cacio con le pere". Il look come sempre bellissimo! Mo mi vado a vedere l'intervista!

    RispondiElimina
  16. Sai che preferisco i salati, quindi mi inchino!!! Ho letto la tua intervista e ti auguro di cuore di realizzare il tuo sogno libresco!

    RispondiElimina
  17. Da.... svenire!!!!! ed i passiti con il formaggio li adoro, con una torta di formaggio non ci avrei mai pensato, che bella idea!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  18. Complimenti! ricetta da provare.

    RispondiElimina
  19. Prima di tutto Imma foto strepitose!!!complimenti!!

    beh la Tart si commenta da sola, deliziosisssssima!!!!!
    baciiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  20. ops io pensavo fosse una tart dolce!!!! mi hai piacevolmentespiazzata :-) deve essere molto delizioza questa tart! baci Ros

    RispondiElimina
  21. è meravigliosa, un sole, bravissima Imma!

    RispondiElimina
  22. Ciao, passo per complimentarmi con te..ti ho letta su Sale&Pepe, brava :-) merito una fetta di torta?

    RispondiElimina
  23. Che ricetta golosa e che foto strepitose!!!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. molto interessante, dev'essere buonissima, bell'abbinamento!!!

    RispondiElimina
  26. Tesorooooooooo! mi sembrava una torta dolce, invece con mia grande sorpresa è salata...wow... che dire, pazzesca!

    RispondiElimina
  27. Che ricetta strepitosa. Abbinamenti magnifici. Sei un genio.

    RispondiElimina
  28. Cara Imma, questa tart dev'essere deliziosa! Per gusto personale (e solo per quello) eliminerei lo speck, ma davvero, mi ispira un sacco :) Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  29. Immaaaaaa quel moscato passito so gia' che e' na meraviglia per non parlare poi della tua tart...deliziosa!!!!!!! brava

    RispondiElimina
  30. dev'essere buonissima!! e molto particolare, complimenti!

    RispondiElimina
  31. Wow Imma.. io non sono un'intenditrice di vini.... ma hai saputo accostare un'ottima tart!!!! gustosissima con i formaggi.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  32. Ciao, elegantissima!!!! Ma sei una vip!!! :-D

    RispondiElimina
  33. Bellissima e particolare !! sempre brava baciotti

    RispondiElimina
  34. cara come al solito hai fatto centro creando una ricetta favolosa!
    Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Son sincera... non so se mi fa più gola il dolce o un buon vino bianco come questo, di certo insieme un mix meraviglioso!!!! Baciii

    RispondiElimina
  36. Ma che delizia questa tarte!! Sembra uscita da una pasticceria!

    RispondiElimina
  37. Imma questa tart e´ un tripudio di gusto! Semplicemente meravigliosa!!!!

    RispondiElimina
  38. è stupenda! un mix davvero sorprendente! bravissima come sempre! :)

    RispondiElimina
  39. immmmaaaaa sei un pozzo infinito di ideee! ti adoro :) bacione

    RispondiElimina
  40. Imma!! è una delizia questa tart!! ne prendo una fetta ;)

    RispondiElimina
  41. sono rimasta incantata a guardare la prima foto Imma...non sono mi intriga tantissimo la ricetta ma quella foto...è STUPENDA!!! :)
    grandissima!
    baci

    RispondiElimina
  42. Ma come fai a sfornare una bontà dopo l'altra? sei bravissima...

    RispondiElimina
  43. pensa che credevo fosse un dolce! invece bellissima idea salata!

    RispondiElimina
  44. complimenti, le sfide sono sempre belle e il fatto che te le propongano è già una soddisfazione!! mi immagino il contrasto di gusti del tuo cake e secondo me l'accostamento di questo vino è azzeccato!! complimenti per il libro!!

    RispondiElimina
  45. Ti ho visto su S&P, complimenti!! Ottima questa tart, io adoro il formaggio, e il vino mi sembra ci stia molto bene insieme :)
    ciao :)

    RispondiElimina
  46. Figurati, io credevo che fosse una cosa dolce appena ho letto il titolo xD Comunque sia, mi piace tanto, solo a vederla!

    RispondiElimina
  47. davvero divina unbacio grande poi passo anche di la..

    RispondiElimina
  48. Ebbrava la mia tesoruccia!!! Questa torta salata è paradisiaca e starebbe bene con qualsiasi cosa!!!!Sei grande!!Un baciottone!!!!Smack!TVTTTTTBBBB!!!

    RispondiElimina
  49. Che idea strepitosa questa torta . . . assolutamente da copiare e provare quanto prima!

    RispondiElimina
  50. Questa tart ha un aspetto magnifico!! e poi l'accoppiata formaggio+noci+pere non può sbagliare :-)

    RispondiElimina
  51. davvero appetitosa, poi l'uso dei formaggi nei dolci è un aspetto che mi attira molto, dalla semplice crostata di ricotta alla cheesecake..complimenti!

    Un saluto da "Il cibo delle coccole"

    RispondiElimina
  52. che bella che è!!! sei molto creativa come sempre!!! adoro tutte le tue ricette :-))

    RispondiElimina
  53. Ma che bella, sembra un sole e poi che golosità,complimenti!Ciao

    RispondiElimina
  54. Io impazzisco per queste preparazioni! Deve essere davvero una tart piena di gusto, brava! Ottimo anche l'abbinamento con il vino. Mi ripeto: bravissima!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  55. Questa tart è davvero una meraviglia, ha dei colori che sembrano finti! Ne è rimasta una fettina??
    Un bacione e buona giornata, GG :-)

    RispondiElimina
  56. Imma che meraviglia...non sono molto esperta di vini ma l'abbinamento mi pare "fuzioni"...Bravissima! Ah, ti volevo dire che mia mamma, ottima pasticcera, dopo averti vista su sale&pepe è rimasta stregata dal tuo blog (ovviamente)!!! Un abbraccio cara
    simo

    RispondiElimina
  57. Ma che meraviglia cara Imma!! A gusto direi che è l'abbinamento perfetto, complimenti! Baci

    RispondiElimina
  58. bellissima!!!! mi ricorda un girasole!!!!!

    RispondiElimina
  59. Che meraviglia questa tarte!!!è bellissima da vedere e golosissima da mangiare!!!Io amo le torte salate e quando sono così poi...mi piacciono ancora di più. Bacioni

    RispondiElimina
  60. ciao imma visto che tu e i dolci siete un'unica cosa ho pensato di invitarti al mio contest e spero che ci sarai http://nuvoledifarina.blogspot.com/2012/03/nuovo-contest-piccole-dolci-delizie-e.html un abbraccio

    RispondiElimina
  61. Congratulazioni Imma! Ho visto la recensione del tuo blog su Sale&Pepe di questo mese :-)

    Complimenti e bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  62. Che divina celebrazione puo permettere questa proposta ad un buffet "Wine and cheese"!!!
    Complimenti anche per l'intervista. Sempre parole simpatiche! Hey, e che gioia sarà vedere un giorno un libro di ricette firmato Imma!!! Te lo auguro davvero!!! ;)
    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  63. pere noci...mmm solo per la loro presenza mi hai conquistata...un bacione

    RispondiElimina
  64. ciao tesoro!!!!! ma questa torta è una visione! mi pareva di aver visto il sole!!!!!! è una meraviglia, per non parlare della red velvet! mi sa che prendo una fetta di entrambe...e complimenti per l'inetrvista, e per sale e pepe, aspetto il numero che mi arriverà spero prestissimo per leggerti!!!! sei un mito! Ti abbraccio fortissimo
    Tvttb
    Simo

    RispondiElimina
  65. eccome che ci vado, a leggerla!!! questa torta è uno delle cose più golose che ho visto negli ultimi vent'anni!!!!
    abbinamenti che adoro...
    un bacio imma, a presto!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!