giovedì 31 maggio 2012

Gnocchi alla sorrentina con provola

gnocci3
Tovaglietta Busatti

Il piatto di oggi è di sicuro io dei più conosciuti e apprezzati della cucina italiana forse tra i piu conosci e apprezzati anche all’estero, preparati davvero in tutti i ristoranti del mondo.
Chi saprebbe resistere davanti ad un delizioso piatto di gnocchi fumanti con la provola filante..Io di sicuro no e la semplicità e la velocità di preparazione, si uniranno allo splendido effetto che sortiranno sui vostri invitati, che potranno gustare tutto il sapore del sugo al pomodoro, unito alla freschezza della provola e al profumo del basilico, ingredienti che rendono questo piatto un degno ambasciatore della dieta mediterranea nel mondo.
Quando l'azienda Pomì mi ha invitato a partecipare al loro contest subito si è visualizzata questa ricetta, un classico che non passa mai di moda!!!
Se siete iscritti a Facebook e vi va, potreste anche votare la mia ricetta basta un Mi Piace QUI nella sezione di ricette Tra tradizione e innovazione....grazie:D!!!

votalaricetta

gnocchi2

Gnocchi alla sorrentina
con provola
Per 4 persone
ingredienti:
800 gr. di gnocchi di patate
800 gr. di passata di pomodoro Pomì
200 gr. di provola
½ cipolla
1 mazzetto di basilico fresco
100 gr. di parmigiano grattugiato
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

gnocchi alla sorrentina1

Preparazione:
Tagliate la provola a cubetti e mettetela da parte. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in olio extra-vergine d’oliva; quando la cipolla assume il caratteristico colore biondo, aggiungete la passata di pomodoro ed il sale e fate cuocere il sugo per 20 minuti, girandolo con un cucchiaio di legno. Spegnete il sugo prima che la salsa si inspessisca troppo e, solo dopo che il fuoco è spento, aggiungete il basilico fresco conservando intere le foglie.

Nel frattempo lessate gli gnocchi in acqua salata per pochi minuti: scolateli non appena risalgono a galla. Disponete ora gli gnocchi in una pirofila da forno, cospargendoli con il sugo di pomodoro, i cubetti di provola e spolverando infine con il parmigiano. Infornate la pirofila a 200°C e per 10/15 minuti circa: gli gnocchi saranno pronti quando il parmigiano assumerà un colore dorato e la provola sarà fusa.

55 commenti:

  1. Questi gnocchi sono invitantissimi.. complimenti

    RispondiElimina
  2. è uno dei miei primi preferiti!!!

    RispondiElimina
  3. ohohoh tesoro, quella teglietta fa venire fame anche a quest'ora di mattina :) Adoro gli gnocchi e questo credo che sia uno dei modi più appetitosi per gustarseli. Mi hai dato una splendida idea per la porzione che mi è rimasta in freezer ^_^ Un bacione, buona giornata TVBBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
  4. Sono da poco passate le otto ma ti assicuro, e non sto mentendo, che la mia salivazione è aumentata!
    Buonissimi!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Saranno anche un classico ma...intramontabile!! ;)

    RispondiElimina
  6. Il buongiorno si vede dal mattino!!!
    Un classico intramontabile, prenderei un assaggio anche ora: molto golosi!!!
    Un kiss ;-)

    RispondiElimina
  7. Senza offesa! Non sai neanche apparecchiare Imma. La forchetta del dolce per un primo piatto? Cose allucinanti.

    RispondiElimina
  8. gli gnocchi sono la mia passione, buonissimi vado subito a votarti

    RispondiElimina
  9. Ellerinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor.

    Saygılar..

    RispondiElimina
  10. Gnocchi alla sorrentina, i preferiti di mio marito!! E' tanto che non li preparo, che voglia mi hai fatto venire!!!!!
    Bacioni Imma!!!!

    RispondiElimina
  11. Un classico super delizioso!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Si può avere fame alle 9 e dopo aver fatto un abbondante colazione???
    Hai raggiunto l'obiettivo! :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  13. mamma mia che buoni.....
    se a casa ci sono ancora un pò di gnocchetti stasera me li preparo e al diavolo la dieta....

    RispondiElimina
  14. Soltanto a guardare la foto viene fame.. ma sono solo le 9.35 di mattina!!!! e chi c'arriva a pranzo!!! baci :-)

    RispondiElimina
  15. Non vale Immaaaa!! Qui tu giochi in casa!!!! Questi gnocchi, tipico piatto della tradizione campana, sono sempre stati uno dei miei primi preferiti!!! Pensa che ne mangerei un piattone anche a quest' ora!! Un bacione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  16. un classico che.. fa gola pure alle 10 del mattino! devono essere gustosissimi.. un primo piatto "da domenica".. baci cara

    RispondiElimina
  17. Con questi gnocchi ho fatto una figura stupenda con mia suocera, li adoro e i tuoi hanno un aspetto stupendo! Concorriamo per la stessa categoria, mi sa che non ho speranze ;-)

    RispondiElimina
  18. Di sicuro un piatto classico, ma con il quale non si sbaglia mai!e soprattutto piace sempre a grandi e piccini!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  19. Proprio ieri stavo pensando a questi gnocchi, li voglio rifare presto...ma l'idea della provola mi mancava ed è da mettere subito in pratica! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  20. Si avvicina sempre di più il pranzo e ho sempre più fame. E questi gnocchi non aiutano! Chissà che bontà!

    Alice
    http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Mamma mia che buoni, sai che io non li ho mai fatti così? Credo che una di queste domeniche li provo! un bacione mia carissima Imma ^^

    RispondiElimina
  22. c'è un piattino per me per pranzo??? che delizia tesoro!!!

    RispondiElimina
  23. Posso venire a pranzo da te??? Li adorooooooo

    RispondiElimina
  24. Non posso passare dal tuo blog enza restare affascinata.
    Dolci o salati che siano i tuoi piatti sono sempre troppo invitanti.

    RispondiElimina
  25. Imma, io non saprei resistere di sicuro, li adoro! Che buoni!

    RispondiElimina
  26. Ciao! che bontà questo piatto di gnocchi!! un'idea proprio gustosa pe run primo davvero invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  27. Che meraviglia questo piatto, è molto appetitoso, brava!Ciao

    RispondiElimina
  28. ah questa me la segno.. mi ispira un sacco e poi da una tradizione come la tua deve essere proprio speciale!

    RispondiElimina
  29. mamma mia, che acquolina!!!! devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
  30. Gnocchi! solo la parola mi fa venire fame!

    RispondiElimina
  31. ecco un piatto che mi fa tornar la fame!!brava mi stuzzichi sempre l'appetito..baci

    RispondiElimina
  32. c'est bien appétissant, vous avez dû vous régaler
    bonne journée

    RispondiElimina
  33. adoro gli gnocchi, e leggendo la tua ricetta ne sentivo il profumo: dovro' assolutamente metterla in pratica

    RispondiElimina
  34. Questi sono per me uno dei migliori ..bravissima ciao

    RispondiElimina
  35. gli ho fatti pure io tempo fa...e sono strepitosi!

    RispondiElimina
  36. Un classico rivisitato. Brava, è un ottimo primo piatto!

    RispondiElimina
  37. buoni messi in forno,devo ancora farli questa settimana ti copio!!

    RispondiElimina
  38. ...uno dei primi piatti che adoro.........

    RispondiElimina
  39. Che meraviglia di piatto, mi piacciono tantissimo!!!

    RispondiElimina
  40. ah be', come si fa ad on amare un classico? come vorrei venire da te a desinare (pranzo), cara Imma!
    Giulia

    RispondiElimina
  41. meraviglia delle meraviglie..........baci.

    RispondiElimina
  42. ecco una di quelle ricette che leggi e che vorresti preparare immediatamente! è golosissima (e bellissima)!!

    RispondiElimina
  43. Un piatto davvero di gran gusto!! Baci

    RispondiElimina
  44. ciao
    sono veramente invitanti, da fiondarci subito la forchetta!!!!

    RispondiElimina
  45. Ciao Cara,
    Gli gnocchi mi piaciono anche crudi....
    sono buonissimi.
    volevo un piattino....
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  46. Sono favolosi come tutte le tue ricette! Ma lo sai che questa salsa l'ho fatta con i paccheri, ma mai con gli gnocchi? E' una grave lacuna a cui devo rimediare! Un bacione

    RispondiElimina
  47. Spettacolari!!!! buonissimi li mangerei anche ora

    RispondiElimina
  48. Condivido pienamente!!!!!!E' un piatto mondilae!!!!!!Buona vita e buon tutto!

    RispondiElimina
  49. Mi hai colpito al cuore (anche stavolta). Gli gnocchi sono il mio tallone d'achille, potrei mangiarne fino a farmi indigestione :)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  50. è una vita che non li mangio! La bava è inevitabile!!! Pardon :)))
    Bacioni

    RispondiElimina
  51. Questi gnocchi devono essere una vera bomba, ma ogni tanto un piccolo peccato di gola ci sta1 :-) Otitmi! Così golosi, con quel bel sughetto filante e saporito...devono essere dleiziosi!

    RispondiElimina
  52. oh mamma, che bontà!!!
    nonostante sia un piatto semplice, lo hai realizzato con grande effetto! complimenti

    RispondiElimina
  53. La nostra cucina regionale è così ricca e piena di storia! Adoro gli gnocchi, di cui mia madre è maestra!! ...un giorno li provo così che adoro la provola!!! Bacioni!!!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!