martedì 27 maggio 2014

Sciroppo di rose

 
 Siamo nel mese di maggio il mese delle rose e quando mio padre dal suo 
giardino mi ha portato queste bellissime rose dal colore arancio-rosato, non
 ho saputo resistere e mi sono ingegnata nel preparare questo sciroppo profumatissimo 
e dalle mille proprietà infatti oltre che rinfrescante è un ottimo diuretico e ideale
come  antinfiammatorio .
Può essere usato sul gelato, per preparare un Kir alla rosa 
(champagne e sciroppo di rosa), per accompagnare uno yogurt naturale
 oppure per  profumare una torta. 
Inoltre si può usare questo sciroppo per preparare un liquore alla rosa,
 basta aggiungere alcool o acqua vite a piacimento.Insomma procuratevi
 delle rose naturali ed edibili(mi raccomando niente pesticidi) 
e preparatevi questo sciroppo, è davvero un elisir da mille e una notte!!
Sciroppo di rose
4 bicchieri di acqua
3 bicchieri di zucchero
3 bicchieri di petali
1 limone
Iniziamo preparando uno sciroppo con acqua e zucchero e quando quest'ultimo è 
ben sciolto uniamo i petali di rosa, il succo di limone e abbassiamo la fiamma 
e lasciamo sobbollire per una decina di minuti. A questo punto spegnete e  
lasciate in infusione  24 ore. 
Passate le 24 ore filtrate bene senza premere eccessivamente e portate
 lo sciroppo ottenuto di nuovo ad ebollizione. 
Quando è ben caldo, versarlo nei barattoli, chiudete bene, rigirare i barattoli
 sul tappo e attendete il raffreddamento come per le marmellate. 
Sigillato a caldo ha un buon livello di conservazione 
ma è meglio conservarli in un luogo fresco e scuro.

68 commenti:

  1. Interessantissimo!!
    Ho tantissime rose nel giardino quindi lo proverò di sicuro!!
    Un caro abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si non puoi fartelo mancare Carmen,bacio

      Elimina
  2. Davvero non sapevo dell'esistenza di questo sciroppo.. mi incuriosisce molto!! Grazie, me lo segno subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si devo provarlo é di un buono!! Bacio

      Elimina
  3. Imma sai che proprio oggi anche mio padre ha portato delle rose che ha raccolto nella nostra campagna?! Mi hai seriamente incuriosita, volevo domandarti ma può essere realizzato con qualsiasi tipologia di rosa?
    Grazie e buon iniziio di settimana :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo simona, l`importante e che siano rose bio, per la tipologia nessun problema!! Bacioneeee

      Elimina
  4. Ciao Imma, che ricetta curiosa, ha un bellissimo colore il tuo sciroppo alle rose, ed è pure molto versatile..trovare le rose edibili non è semplice, ma mai dire mai :) Buona serata, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti rose bio sono difficili da trovare ma mai dire mai giusto?!! Bacioneeee

      Elimina
  5. Lo sciroppo di rose!!!! E' tipico della mia città...e per noi è una vera tradizione tramandata di generazione in generazione come i nostri roseti del tipo centifoglia...la metodologia e le proporzioni con cui lo prepariamo è un po' diversa da quella che hai utilizzato tu...ma il risultato è senz'altro un favoloso elisir ricco di importanti qualità!!! E davvero buonissimo!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee Monica,avevo letto il tuo post é in effetti l`idea di prepararlo é partita proprio da te!!! Un bacioneeee

      Elimina
  6. mai fatto questo sciroppo, purtroppo non ho le rose...ma tu hai fatto benissimo a farlo, è meraviglioso a partire dal colore inebriante e bellissimo...
    Imma una ne pensi e cento ne fai, bravaaaaaaaa
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio cervello é sempre in fermento tesoro...cmq se ti capitano a tiro provalo! Bacioniiiii

      Elimina
  7. Tu non hai idea di come io sia innamorata di questo sciroppo..lo metto ovunque e anche nelle marmellate sa regalare un tocco delizioso ^_^
    Complimenti cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non vedo l`ora di utilizzarlo cara!! Bacioni

      Elimina
  8. Davvero una bella ricetta, tutta da provare .Le foto poi sono splendide!Complimenti sempre bravissima.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee fausta sono felice che abbia conquistato anche te!! Bacioniiiii

      Elimina
  9. Che dolcezza... mi ricorda quello che prevarava sempre l'amica della nonna, e quando la andavamo a trovare ce lo serviva sempre in quei bicchierini cosi preziosi... grazie per avermi ridato questo ricordo... notte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee a te tesoro é un ricordo dolcissimo! Baci

      Elimina
  10. foto msgnifiche, romantiche e una ricetta meravigliosa...dolce come te, cara Imma! Un bacione <3

    RispondiElimina
  11. Lo faccio anche io in modo simile, è buonissimo ed ha un aroma unico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto é davvero speciale!!! Bacioneeee

      Elimina
  12. Chi sa che profumino delizioso avranno i dolci arricchiti da questo sciroppo. Grazie Imma per le tue idee preziosissime :). Bacioni grandi e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei dolci cara é davvero spettacolare credimi!! Presto vi regalerò delle belle idee!! Un bacioneeee grande

      Elimina
  13. mmmm che bello!!! assolutamente da provare. immagino qualche goccia di questo delizioso sciroppo sopra una bella coppa di gelato alla panna!! ;)
    chissa se e' possibile utilizzare anche altri fiori oltre alle rose?!?
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia non conosco moilti sciroppi con i fiori di sicuro quelli con il sanbuco sono deliziosi...qusto alle rose poi è perfetto con i dolci regala belle note profumate!Baci,Imma

      Elimina
  14. E come al solito ti sei ingegnata benissimo deve essere profumatissimo e che bella la foto!
    Baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono felice che ti piaccia!!Bacioni

      Elimina
  15. Ossignur..che colore meraviglioso.. chissà che profumo!!!!! baciotti e buona settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si claudia il colore è davvero favoloso!!!Baci

      Elimina
  16. Che colore spettacolare! E posso solo immaginare il profumo! Bellissima proposta Imma cara!
    Ti abbraccio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ema sono felcie che ti piaccia queesto dolcissimo elisir!!

      Elimina
  17. Io adoro il liquore alla rosa per cui deduco che adorerei anche questo sciroppo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto il profumo é favoloso!! Bacioneeee

      Elimina
  18. Magnifique, je n'ai jamais gouter, je suis curieuse!
    Bisous

    RispondiElimina
  19. Ohhh ma questa cosa è fantastica, e che bel colore. Posso usare le rose del giardino di mio padre? sicuramente lui non da nulla alle rose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro le puoi usare tranquillamente!!Baci

      Elimina
  20. non sono molto esperta di sciroppi, liquori in generale pur apprezzandoli molto. Avevo una zia la sorella di mio padre napoletana che ogni volta che andavamo a trovarla ci faceva assaggiare i suoi liquori.quello alla rosa mi incuriosisce da matti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è dolcie e profumato, provalo!!!Baci

      Elimina
  21. Buongiorno Imma!! ma sai che pensavo di comprare lo sciroppo di rose (ho alcune ricette vs da rifare ma mi manca), e davvero questo tuo post arriva giusto a fagiolo! quindi devo solo andare a raccogliere i petali nel giardino condominiali! ma dopo quanto tempo posso riaprire il tappo e usarlo? anche il giorno dopo?
    grazie tesoro per questo post troppo utile!
    <3 buona settimana Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoroooo visto il post al momento giusto:D!!Puopi usarlo anche dopo un paio di giorni dopo però riponilo nel frigo cosi che puoi averlo sempre a portata di mano e cara che bello rileggerti mi sei mancata!!!!!TVBBBBBB

      Elimina
  22. Ciao Imma, mai assaggiato, ma il colore è splendido e invita all'assaggio, deve essere buonissimo!!! Brava, da te sempre cose speciali!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro è davvero una nota di pura golosità e si presta a mille varianti per essere utilizzato.
      Bacione

      Elimina
  23. Questo elisir fiorito ha un colore bellissimo, inoltre hai scelto uno sfondo che lo fa risaltare magnificamente e ne accentua ancora di più la sensualità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si ci voleva un fondo scuro per esaltare il colore dello sciroppo:D!!Baci

      Elimina
  24. Caspita Imma, questo sciroppo è bellissimo...davvero sempre senza parole con te!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee Giuliana sono felice che ti piaccia!! Bacioneeee

      Elimina
  25. Non conoscevo assolutamente i benefici dello sciroppo alle rose! Ora so cosa sognerò stanotte: una sontuosa coppa di gelato con su un po' di questo delizioso sciroppo. Il colore è proprio una meraviglia!!! E che belle foto...ma come sempre! Risulterò ripetitiva ma che ci posso fare?! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non sei mai ripetitiva anzi per me é una gioia sapere che quello che propongo e le foto che faccio ti piacciono e questo sciroppo é davvero una delizia!! Bacioneeeeeee

      Elimina
  26. Imma ma sai che volevo fare questo sciroppo provare la ricetta del nuovo Re Cake ma purtroppo non sono riuscita a trovare delle rose edibili , le tue sono favolose ed immagino il profumo che ha invaso la tua ucina quando l'hai preparato. Un abbraccio grandeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono facili da trovare in commercio dovresti fartele regalare da chi ne ha in giardino comunque é vero il profumo è favoloso!! Bacioneeee

      Elimina
  27. Tesoro sai che non ho mai preparato nulla con le rose? mi sento un pochino in difetto perchè scopro che si possono preparare tante delizie... e poi vogliamo parlare di queste foto total black? Bravissima tesoro vedo un tocco di estro particolare che hai trasformato divinamente in questa preparazione... complimenti:*
    ti mando un abbraccio grandissimo e ci sentiamo presto ok? tvb:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorooooo grazie per le foto, lo sai che per me il tuo parere é importante comunque ci stava lo sfondo scuro per esaltare lo sciroppo e Simona dovresti proprio provarlo é divino!!! Tvb anch'io!!!!

      Elimina
  28. ciao Imma, immagino il profumo di questo sciroppo, ho le mie rose bio, proverò, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vedrai che ti conquisterà questo sciroppo!! Bacioneeee

      Elimina
  29. Che meraviglia....oggi siamo in sintonia, anch'io ho usato le rose, ma per un risotto ^_^
    Fantastico questo sciroppo e le foto sono strepitose!!! Complimenti Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai provato le rose con il risotto mi tenta tantissimo questa idea, un bacioneeee!!

      Elimina
  30. Cara Imma, lo sai che anche io mi sono cimentata in uno sciroppo dal color rosato come il tuo? Il mio è meno profumato, il tuo in compenso è fantastico, un ottimo "medicinale" da tenere in dispensa...:-)
    Ti abbraccio forte e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Martina ottimo in ogni occasione e poi profuma ogni tipo di dolce...semplicemente favoloso!! Un bacione cara!!!

      Elimina
  31. Cara Imma, avessi ancora il mio vecchio giardino di rose antiche - di quelle profumatissime di una volta - saprei farne buon uso... Purtroppo adesso i petali commestibili scarseggiano! Mi accontenterò di guardare. Un caro saluto!

    Sabrine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato Sabrine avresti creatoo di sicuri uno sciroppo favoloso!!Bacioni

      Elimina
  32. Immaaaa... incantata!!!!! Mi faccio portare un bel mazzo di rose di collina da mio suocero non trattate e provo!!!
    Grazie tesoroooooo!!! TVBTTTT!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii cara vedrai che delizia questo sciroppo perfetto anche sui gelati e che voglia adesso di spaozzalarmi un golosos gelato con un tocco di questo sciroppo!!!!Un bacione grande e tvbbbbb anch'io tanto

      Elimina
  33. Grazie Imma, che ricettina fantastica... da te solo cose buone, sei bravissima!!!!! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio felice che ti piaccia!! Bacioneeee

      Elimina
  34. ma il peggio era aver perso questa chicca...syupenda! con le rose della mia nonna, che mi accompagnano da quando ero bambina, è sicuramente da provare! e poi la devo giusto andare a trovare!!!! Grazie imma, le tue ricette sono sempre preziose, facili e spettacolari al contempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii tesoro se hai un roseto sicuro devi provarlo questo sciroppo nei dolci è spettacolare!!!Baci

      Elimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!