martedì 4 novembre 2014

Stracchino della Duchessa

 
 Lo stracchino della duchessa è un dolce, semifreddo, a base di crema al
 mascarpone insaporita da gocce di cioccolato e cacao. Questo goloso dessert
si prepara in uno stampo da plumcake ricoperto da savoiardi inzuppati in
una bagna di caffè e liquore.Sarebbe proprio questa particolare forma a conferirgli
il nome stracchino, perché simile all'omonimo formaggio.
L’origine dello stracchino della duchessa è incerta, a grandi linee lo
si può collocare tra le province di Parma, Modena e Mantova,
dove fu proprio una nobildonna a ideare questa raffinata ricetta.
Sentitevi per un giorno delle vere duchesse e preparate in
casa questo dolce che vi farà spuntare il sorriso anche nei giorni più nuvolosi!

Stracchino della Duchessa 
250 g di mascarpone Optimus 
30 g di gocce di cioccolato fondente
  80g di zucchero
  1 bustina di vanillina 
   6 tazze di caffé espresso
    Rum q.b.
    2 uova 
    20 g di cacao in polvere amaro
    400 g di savoiardi
Montate i tuorli con 40 gr di zucchero e la vanillina . 
Unite il mascarpone, ottenendo una crema liscia ed omogenea. 
Montate a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero
 ed incorporateli delicatamente al composto . 
Dividerete il composto in due parti: aggiungete ad una metà le 
gocce di cioccolato fondente e all’altra il cacao. 
Preparate del caffè con la moka (circa 6 tazze) e formate una bagna 
sciogliendo dello zucchero (a seconda dei gusti) nel caffè caldo, 
quindi aggiungete il liquore prescelto (rum, marsala, liquore all'arancia, ecc). 
Foderate uno stampo da plum cake (fondo e lati) con della carta forno e 
poi ricopritelo con i savoiardi inzuppati. Versate all’interno prima la 
crema più scura quindi uno strato di savoiardi inzuppati
e poi la crema più chiara . 
Ricoprite il tutto con gli altri savoiardi inzuppati . 
Mettete lo stracchino della duchessa in freezer per almeno 2-3 ore: 
il dolce dovrà risultare ben freddo, tanto da essere tagliato a fette per il servizio.
e volendo,spolverizzato con altro cacao in polvere

Con questa ricetta partecipo al concorso 

81 commenti:

  1. Ciao Imma, che delizia! Davvero! La golosità di questa tua ultima creazione è indicibile!! Complimenti! :) :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeeeeee sei gentilissima davvero!!Baci

      Elimina
  2. Non conoscevo questo dolce, ma deve essere divino, assolutamente!
    Da te imparo sempre qualcosa di nuovo sui dessert... ;)
    Bacioni e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono felcie di farvi conoscere nuovi dolci!Baci

      Elimina
  3. Delizioso questo dolce, sembra un tiramisù al mascarpone che qualche volta faccio anche io ed è molto cremoso ! :) Buona domenica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è molto simile al tirmaisu in effetti ma molto destrutturato!Baci

      Elimina
  4. in effetti tu ci vizi SEMPRE tanto, che ogni volta io mi sento una vera principessa... o duchessa che sia! Grazie ancora per questa golosissima tentazione!

    buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e sono felcie che ti senti una principessa come me quando assaporo un dolce:-)Baci

      Elimina
  5. e io che sono di quelle parti questo dolce non l'avevo mai nemmeno sentito nominare...imperdonabile!! Grazie Imma, corro subito ai ripari!
    stupendo!!
    ciao, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro l'ho conosicuto da pochissimo anch'io:-)!!Baci

      Elimina
  6. Ammazza che semifreddo!!!!! ho idea sia ottimo!!!!! baciotti e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  7. Imma sai che non conoscevo questa meraviglia???? Me ne sono innamorata, esecuzione perfetta!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Molto bello da vedere! Ne ho sentito parlare ma non l'ho mai fatto. Visto che è freddo lo trovo un'ottima idea come dessert invernale dopo un cena impegnativa (fonduta, selvaggina ecc), me ne devo ricordare ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina sono felicissima di averti invogliato a realizzare questo dolce anche perchè hai rqagione,dopo una cenna bella pesantuccia è un modo goloso per rinfrescarsi la boccca:-)!!!Baci

      Elimina
  9. Non lo avevo mai sentito e quindi ti ringrazio di aver condiviso questa bellissima ricetta con noi! complimenti tesorino, è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorooo visto che golosità!Baci

      Elimina
  10. che bontà!! complimenti, buonissima!! buona domenica, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea buona domenica anche a te!!!baci

      Elimina
  11. lo abbiamo fatto una volta, e' un dolce buonissimo il tuo e' molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono molto conte che ti piaccia!! Bacioneeeeee

      Elimina
  12. Che delizia! Non l'ho mai provato ma devo ammettere che mi ha fatto venire l'acquolina, riprodotto alla perfezione e tanto goloso! Sei stata davvero brava, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Chiara , édolce decisamente goloso, provalo!! Bacioneeeeee

      Elimina
  13. Oh mamma che delizia!! Lo copio subito;non conoscevo questo dolce. Grazie!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te vera e credimi é da provare!! Bacioneeeeee

      Elimina
  14. questo stracchino mi ispira veramente tanto, l'ho sempre visto e sempre mi ispirava ...ma non l'ho mai fatto. Mio marito è appena passato dietro di me e vedendo le foto mi ha chiesto "mmm quando lo fai?" direi che è giunto il momento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio che adesso ti tocca tesoro e cmq é una bella golosità che vale la pena provare!!! Bacione

      Elimina
  15. ellapeppa tesoro, che goduria! conoscevo solo di nome questo dolce ma non sapevo come fosse fatto
    direi proprio che una fetta, altro che duchessa...ti senti in Paradiso :)
    un bacione, buona settimana TVBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro è un dolce della domenica di quelli facili e golosi però ha la sua bella presenza e poi é davvero buono quindi provalo cara e vedrai che delizia!! Tvbbbb anch'io

      Elimina
  16. Bellissimo, è un dolce che ho sempre ammirato perché ha degli ingredienti che adoro..! La tua versione poi come sempre suprema :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara...allora non resta che provarlo!Baci

      Elimina
  17. Avevo sentito parlare di questo dolce...l'aspetto è strepitoso, e secondo me, il sapore è ancora meglio :)
    Ti abbraccio Imma, felice giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto molto goloso amica mia è da provare!Baci

      Elimina
  18. Ce l'ho in lista da fare, intanto mi gusto il tuo che è meraviglioso :P ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro..in effetti è una delizia!!Baci

      Elimina
  19. Mi sa che l'avevo visto nell'ultimo numero di Sale&Pepe, possibile? Sembra un dessert aristocratico, io non ho tanta pazienza con le ricette in cui occorre separare i tuorli dagli albumi per montare questi ultimi, ma non posso fare a meno di pensare che il mio compagno ne sarebbe entusiasta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro guarda,ho visto questo dolce in un vecchio libri di dolci classici italiani e poi un paio di giorni fa ho trovato la ricetta anche nel numero di sale e pe....Sere se ti rompi di separare ecc. puoi fare anche una bella crema pasticcera dove in una parte unirai il caco...più veloce :-)!!Bacioni

      Elimina
  20. Uuuuh che bello e quanto deve essere buono, Imma! Voglio provarlo al più presto! Bravissima amica! E tanti tanti auguri anche se in estremo ritardo per il tuo compleanno che se non erro è stato settimana scorsa ma non sono riuscita a passare... spero tu possa perdonarmi e ti stringo forte! Ti auguro tanta felicità e tutto quello che il tuo cuore desidera <3 Buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro grazie mille ...si il 28 cmq visti gli anni c'è poco da festeggiare anche se devo dire che ho passato una bella serata con le mie amiche e ci voleva proprio un uscita senza tutta la family:-)!!Un bacioneeeee grande anche a te!!!!

      Elimina
  21. Imma.... sono rapita da questo tuo post! Devi sapere che ammiro e apprezzo molto poter conoscere la storia e i retroscena delle ricette perchè trovo gli riescano a conferire il giusto peso e poi è davvero interessante sapere il perchè e il per come di passaggi, ingredienti, luoghi e periodi storici.
    non conoscevo questo dolce e dal tuo bellissimo racconto, ne carpisco l'eleganza vera e la raffinata texture. Da fare!

    Ti mando un grande e grosso bacione carico di affetto e bene!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me cara piace sempre raccontare quello che si nasconda dientro ad un dolce e questo è molto goloso e affascinante!!Un bacione grande anche a te

      Elimina
  22. Sono davvero ignorante, non avevo mai sentito nominare questo dolce. In effetti la prima cosa a cui ho pensato è stata proprio che strano nome, chissà perchè lo chiamano stracchino.
    Sembra da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gurda non ne sapevo nemmeno io la sua esistenza fino a quando non mi è capitato a tiro un libro con ricette di dolci storici italiani:-)!!Baci

      Elimina
  23. Immaaaaaaaaaa!! che dolce fantasticoooooooooooooo!!! non lo conoscevo prima di vedere il tuo... posso una fetta??!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo cara con molto piacere:-D!! Bacioneeeeee

      Elimina
  24. Imma non conoscevo assolutamente questo dolce ma sembra una vera e propria bontà, l'aspetto poi, è incantevole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana,é un dolce semplice della tradizione una sorta di tiramisù tutto sommato!! Un Bacioneeeeee

      Elimina
  25. Questo dolce lo adoro Imma! Hai tirato fuori dal cilindro una chicca...Un bacione e complimenti simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono felice che i piaccia é piaciuto tanto anche a noi!! Bacioneeeeee

      Elimina
  26. Imma che meraviglia, questa non la conoscevo proprio!! però mi piace tantissimissimo!!gnammy! adoro!! bravissima come sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono contenta di averti fatto scoprire questo dolce,baci

      Elimina
  27. semplicemente meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
  28. Un ottimo semifreddo goloso e cremoso! Perchè anche con questi primi freddi...dolci così non si disdegnano di certo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo anzi visto che il freddo stenta ancora ad arrivare ci sta bene questo dolcino:-)!!Baci

      Elimina
  29. Hai capito la duchessa!!!!! Si trattava decisamente bene ^_^
    Complimenti, ha un aspetto deliziosissimo ed è anche perfetto! Ma di che meravigliarsi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai proprio ragione erica le duchesse conoscono il fatto loro:-D!! Bacio

      Elimina
  30. Non conoscevo questo dolce, golosissimo visto che è simile al tiramisù che adoro. Mi piace il fatto che vada in freezer e quindi diventa tipo semifreddo.
    Buona serata,
    Silvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Silvia diventa un semifreddo da tagliare a fette,comunque conviene tagliarlo da freddo e aspettare qualche minuto prima di mangiarlo!! Bacioneeeeee

      Elimina
  31. Quando manco su blogger perché ho impegni e sono via qualche giorno, il mio appuntamento fisso al mio ritorno, è la tua cucina ;) adoro questo dolce cara Imma! Mi hai incuriosita e devo assolutamente provarlo! Un baicone e buona settimana! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro bentornata allora e sai è sempre un piacere accoglierti nella mia cucina!! Un grande bacio

      Elimina
  32. da te c'è sempre da imparare qualcosa! è la prima volta in assoluto che sento questo dolce, ma quanto è carino mi piace questa forma così geometrica, bellissimo anche al taglio...che voglia di provarlo al più presto!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii cara é davvero scenografico al taglio e pur nella sua semplicità non delude mai!! Bacioneeeeee

      Elimina
  33. Che bel dolce, davvero scenografico, e dal nome molto curioso :) Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il nome aveva incuriosito anche me....goloso davvero e il nome é tutto un programma:-D!! Bacioneeeeee

      Elimina
  34. Lo stracchino della duchessa fatto dalla regina dei dolci... grande Imma è un dolce davvero golosissimo, e anche bello da vedere!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello tesoro grazie:-D!!! Si hai ragione,oltre che buono é golosissimo!! Bacioneeeeee

      Elimina
  35. ma dai tesoro, sai che non conoscevo affatto questo dolce? anche se la zona non è molto lontana da me, non lo conoscevo! grazie a te imparo sempre nuovi piatti e tradizione e questo stracchino sembra cosi buono!! un bacione stellina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grande a te stellina mia e si é un dolce poco conosciuto ma vale davvero la prova di assaggiarlo soprattutto se ami il tiramisù!! Tvbbbbb

      Elimina
  36. Ma sai quante volte ho detto che dovevo provarlo??? mmmmm quasi quasi mi hai convinta....il tuo è spettacolare..."invitante" è riduttivo!!!! Bella anche la spiegazione dell'origine del nome!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Raffaella é arrivato allora il momento di provarlo, é anche facilissimo da preparare e tanto scenografico!! Baci

      Elimina
  37. Buongiorno Imma, non conoscevo questo dolce. SI presenta molto bene ed è sicuramente golosissimo!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia devi provarlo è fantastico!! Baci

      Elimina
  38. Davvero non lo conoscevo e mi piace moltissimo! Bellissima proposta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e provala é deliziosa!! Bacioneeeeee

      Elimina
  39. фантастический рецепт!!!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!