venerdì 31 ottobre 2014

Ciambelle al vino di Frascati


Un paio di anni fà sono stata a Roma nella zona dei Castelli e nei vari
ristorantini della zona a fine pasto venivano servite delle
ciambelle al vino deliziose.Chiesi la ricetta al cuoco con
la voglia di provarle quanto prima, ma poi si sa le ricette da
provare sono tante e la ricetta finì in un cassetto.
In questi giorni mi è capitata tra le mani il figlietto con la ricetta
ed ho deciso subito di preparale...che dire, sono certa che questo
Natale ne farò vagonate  perchè sono davvero eccezionali e profumano
di casa e di biscotti di una volta!!
A Frascati queste ciambelline, dette anche “ubriachelle”,
 si consumano intingendole nel vino e accompagnate da un grappolino, detto
“cacchietto”, di uva bianca pizzutella.
A Monte Porzio Catone fanno parte di un “misto biscotti”
insieme alle erpette (pasta frolla a forma di esse) e agli stinchetti
(bastoncini con le mandorle).

Per questa ricetta ho utilizzato un vino dell'azienda Siciliana Settesoli
 in particolare Grillo un paglierino scarico con buone sfumature
verdognole, dal sapore decisamente floreale,
con sentori di ananas e buccia di agrumi.
Ciambelle al vino di Frascati 
Ingredienti
 1 bicchiere d’olio
 1 bicchiere di vino bianco(Grillo Cantine Settesoli)
 1 bicchiere di zucchero
 Semi di anice q.b.
 Farina q.b.
 Zucchero da cospargere 
 In una ciotola versate l’olio e il vino, aggiungete lo zucchero, 
semi di anice secondo il vostro gusto, mescolate e poi unite a poco a 
poco la farina fino a ottenere una pasta morbida ed elastica.
Prendete un pezzetto di pasta alla volta, allungatelo 
formando un lungo rotolino,
 tagliatelo a pezzetti di circa 12 centimetri e formate delle ciambelline.
Foderate la placca del forno con l’apposita carta, disponetevi le
 ciambelline distanziandole leggermente fra loro, spolverizzatele
 con lo zucchero semolato, cuocetele in forno a 180° per circa 
20 minuti o fino a quando hanno un bel colore dorato.

72 commenti:

  1. Io e il vino siamo nemici per la pelle con una sola eccezione: le ciambelline. Se poi ci aggiungi anche i semi di anice, è la fine! Troppo buone per resistere alla loro tentazione e valgono ben il sacrificio di sopportare l’odore del vino durante l’impasto. Un sacrificio che sarà molto ben ricompensato all’uscita dal forno :)
    Un bacione tesoro, buona giornata TVBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii tesoro mio sarai più che ricompensata perché sono una bontà!! Bacioneeeeee e tvvvvvbbbb

      Elimina
  2. Madre mia!! Espectaculares, te han quedado espectaculares, vaya pinta más bueniiisima que tienen y deben de estar de muerte, este finde las hago y seguro que triunfo.
    Besos guapetona

    RispondiElimina
  3. Ma che ricetta interessante: senza uova e burro.....avranno un sapore ed un profumo irresistibili!!!! Buonissime!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si giuli sono semplici ma di un buonoooo!! Bacioneeeeee

      Elimina
  4. ...ricordo ancora una gita a Frascati, mangiammo ad un ristorante davvero speciale si chiamava Zarazà!
    Saranno passati vent'anni ma me lo ricordo ancora adesso...
    Delisiose queste ciambelline, da fare assolutamente!!!!!!!
    bacioni cara tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro si Frascati é deliziosa e questi biscotti provali cosi evocheranno bellissimi ricordi!! Bacioneeeeee

      Elimina
  5. Imma hai ricordato una ricetta alla quale sono molto affezionata...li faceva una zia..che bellezza... Mi hai fatto venir voglia di correre a casa e mettermi a "ciambellare" :-) un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si a volte i dolci hanno la forza evocativa dei ricordi!! Provale cara!! Bacioneeeeee

      Elimina
  6. sono facilissime da fare, credo che le farò anche io per Natale.....grazie Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si devi assolutamente provarle cara!! Baci

      Elimina
  7. Allora hai deciso di farne fare delel vagonate anche a me..si,perchè amo questo tipo di dolcetti e non pensare subito che si vede :)!Si si vede e si vede pure quanto io ami ciò che fai...Un bacio grande amica mia,ma prima mi son rubata all'incirca dieci ciambelline!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro tutte quelle che vuoi e chi se ne frega di tutto il resto credimi meglio godersi i piacere della vita che vivere di tristezza!!TVBBBBBB

      Elimina
  8. Risposte
    1. Grazie Fra e credimi sono deliziose!Baci

      Elimina
  9. Le faccio identiche.. sono meravigliose.. una tira l'altra!! Se hai modo prova anche con lo spumante..o con il vino rosso.. son ottime!!!! un baciottone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai?Sul serio con lo spumante??Le provo di sicuro tesoro grazie per il suggerimento!!Baci

      Elimina
  10. Después de las caracolas con queso que acabo de ver, este sería un buen postre y comida al completo.
    Un abrazo
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  11. Mi ricordano tanto quelli che mi faceva la mia cara nonnina.. che belli Imma, sei sempre più brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro ed è verosono biscotti davvero semplici e rustici come quelli di una volta!!Baci

      Elimina
  12. Accipicchia che ricetta! con un vinello così a comporle, devono essere molto gustose e ricercate! Eh si, meritava la richiesta al cuoco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoor sono deliziose anche nella loro semplicità!!Bacioni

      Elimina
  13. Imma queste le conosco bene e mi stra piacciono, segno subito la ricetta così le preparo a Natale per mio padre e non solo ;-)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto sono i biscotti ideali da regalare a Natale e non solo...sono troppo buoni!Baci

      Elimina
  14. Bon il me manquer que ça pour accompagner mon thé!
    bisous

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto sono perfetti anche con il tè Beth!Baci

      Elimina
  15. Cara Imma come spesso mi accado compaio e scompaio, da pochi giorni sono su un altra piattaforma ma sto impaarndo a seguire le amiche attraverso bloglovin. Ho riconosciuto il tuo tratto distintivo dalla foto... appena si è aperta la pagina mi sono detta Non potevo che far capolino per la prima volta da bloglovin altro che nel blog della cara Imma Inutile dire che c'è un attrazione inevitabile verso cio che crei un abbraccio simmy
    Ps conosco bene le ciambelline al vino qua nel viterbese vengono fatte spesso , le adoro anche se ancora non mi sono cimentata nell'impresa . Spesso le compro dal panettiere di fiducia bacio Simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro bloglovin è davvero molto utile perchè manda subito on line le ricette mentre blogspot spesso rallenta la pubblicazione quindi grazie cara per seguirmi anche da li e sono felice di ritrovarti ogni volta che ritorni!!Bacioni,Imma

      Elimina
  16. Mmmmm devono essere squisite!! Me la segno anch'io la ricetta ^_^
    ..nella lista di cose che vorrei fare non posso non inserirle!
    baci cara Imma e a presto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rossella e provale e fammi sapere...sono una bontà credimi!Baci

      Elimina
  17. Le immagino profumate e friabili...bellissime :) Un bacione grande :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vero Mary sono proprio cosi!! Bacioneeeeee

      Elimina
  18. Mi sa che questo fine settimana le proverò anch'io, che delizia!!!! Mi piacciono moltissimo ultimamente i biscotti rustici!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono una favola e anch'io amo i biscotti rustici! Bacioneeeeee

      Elimina
  19. le avevo fatte, ma col vino rosso!!! devo provarle anche col bianco, a casa erano piaciute tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi diceva Claudia che usano anche lo champagne oppure il vino:-D!! Bacioneeeeee

      Elimina
  20. Belli e buoni e se c'è qualcuna per la merenda, non sarebbe male ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non sarebbe assolutamente male:-D:-D:-D!! Bacioneeeeee

      Elimina
  21. Le conosco bene, sono una tira l'altra. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si davvero sono troppo gustose!! Bacioneeeeee

      Elimina
  22. Ecco questa è una cosa che non ho ancora mai assaggiato, i biscottini al vino e se tu dici che sono buoni io mi fido assolutamente, saranno anche nella mia lista di biscotti per il Natale :). Un bacione cara Imma, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii cara credimi uno tira l'altro e poi non sono nemmeno pesanti anzi leggeri friabbili e golosi!Baci tesoro

      Elimina
  23. mamma mia.. mi ci vorrebbero proprio un paio giusto ora! non ho cenato e quanto darei per inzuppare questi in un qualcosa di caldo Imma!! sei sempre troppo brava!! un bacione tesoro! sett pross ti chiamo per la novità :***
    tvb amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ti aspetto per le novità soono tropppoooo curiosa credimi e si la sera dopo un giorno di lavoro sono davvero una dolce coccola!!TVBBBB anch'io cara

      Elimina
  24. Un classico che adoro, le faccio spessissimo sia con il vino bianco sia con il rosso!
    A Roma si chiamano "mbriachelle" :)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prosisma volta provo con il rosse ed è vero si chamano anche cosi!!Bacioni

      Elimina
  25. Sai che non le ho mai assaggiate, grazie Imma , mi segno la ricetta perchè hanno un aspetto davvero goloso:)
    bacioni...

    RispondiElimina
  26. Amica mia le conosco benissimo queste ciambelle... le servono a fine pasto in qualunque risto dalla mie parti... sono buonissime... non le ho mai preparate perchè non avevo una ricetta di fiducia... adesso ho la tua... che è di sicura una garanzia e nelle prossime settimane spero di dedicarmi con un pò di serenità alla cucina... ps tesoro da me casini su casini... ripristinata la connessione ieri si è spaccato un tubo dell'acqua al mio vicino di casa... che mi ha lasciato senza acqua tutto l'altro ieri e metà di ieri fino alle 15.00... tra l'altro non si è ancora risolto del tutto... :( appena trovo qualche minuto di tempo ti chiamo e ti racconto... intanto un abbraccio grande:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro per la serie "capitano tutte a me""!!Non bastava la linea, internet e annessi e connessi ma anche il tubo adesso ci voleva...insomma Simo qui ci vuole una bella benedizione:-)!!!!Cara quando ho preparato queste ciambelle ho pensato subito a te perchè ho detto queste Simo le conosce benissimo!!Cara appena hai due minuti sentiamoci ok??!TVBBBBBB

      Elimina
  27. Imma! Hai versato un Grillo Siciliano in un impasto!!!! :-D
    Profanatrice!!! Scherzo, hai fatto benissimo, anche per cucinare servono vini di qualità.
    Da noi queste si fanno anche col vino rosso e c'è persino una ricetta con il Vin Santo (anche se ovviamente nessuno usa il DOC, ma le versioni tarocche), in ogni caso sono buonissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehehe tesoro non sono un esperte come te anzi mi piacerebbe tanto conoscere meglio i vini ed abbinarli al massimo...avevo questa bottiglia a portata di mano(che poi dopo abbiamo bevuto ovviamente:-) ed ho utilizzata questa anche perchè come dici tu per certi dolci semplici come questi la qualità degli ingredienti è tutto!!Un bacione e si tutta Italia vengono realizzate con vari liquori e vini!Bacioni

      Elimina
  28. Belle e buone queste ciambelle, ideali come fine pasto buono e non troppo peccaminoso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto sono il massimo dopo un pasto anche perchè sono friabili e golosissime!Baci

      Elimina
  29. Immagino siano buonissime! ...curiosissima di provarle!
    Buon fine settimana Imma! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi provarle sono facilissime e cosi golose credimi!!Baci

      Elimina
  30. Queste le conosco! Il profumino in cottura è qualcosa di assolutamente divino....per non parlare del sapore ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si verissimo Stefy in cottura sono favolose per il profumino unico!Baci,Imma

      Elimina
  31. che buone, le adoro anch'io...grande Immaaaa

    RispondiElimina
  32. Lo sai che non le ho mai mangiate?! Devo rimediare al più presto, perché queste tue ciambelline sono proprio invitanti!!!!
    Buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Laura provale si fanno in pochi minuti e sono deliziose!!!!Bacioni

      Elimina
  33. Ciao Imma, è da un po' di tempo che sentiamo parlare di quanto deliziose sono queste ciambelle al vino o al mosto, da qualche parte dovremmo anche avere una ricetta tramandata da generazioni e con dosi per un esercito...è una delle richieste dei nostri familiari, magari uno di questi giorno li accontenteremo :)
    Sembrano davvero buonissime, bravissima!!
    Buon weekend di festa, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si non amo nemmeno io quando le ricette hanno mille ingredienti e comq questa ragazze è sicura al 100% vedrete che bontà!!Baci

      Elimina
  34. Lo sai che con queste cosine mi prendi per la gola :-)
    Da noi non usano tanto ma io li avevo fatti una volta ed erano proprio deliziosi. Mi piace l'idea dei semi d'anice, io li metterei anche nel latte la mattina

    RispondiElimina
  35. Imma come sempre devo dirti che le tue ricette sono troppo belle!!!! Complimenti e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Mila sei un tesorooo!!Baci

      Elimina
  36. sono buonissime, croccantine e sfiziosissime con il profumo dell'anice! le faccio anch'io così ma dentro ci metto anche un cucchiaino di ammoniaca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari la prossima vota aggiungo l'ammoniaca anch'io!!!!Baci

      Elimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!