venerdì 28 agosto 2015

Cucine dal mondo-Riso alla cantonese

 
 Oggi vi presento uan ricetta che io amo molto e che questa estate ho preparo spesso,
 ovvero il riso alla cantonese  una pietanza di origine cinese, molto gradita e
popolare anche in Italia, sia perché molto vicina ai gusti europei e 
sia perché presente nei menu dei numerosi ristoranti cinesi sul nostro 
territorio.Il riso alla cantonese viene spesso abbinato piatti con intingoli
 o come sostituto del pane, assente nella cucina cinese inoltre 
si prepara adoperando del riso a grana lunga (tipo basmati) 
lessato e saltato insieme ad ingredienti come piselli, prosciutto,
 cipolla, uova strapazzate e salsa di soia.
Riso alla cantonese
Ingredienti per 4 persone

250 g di riso basmati
125 g di prosciutto cotto
1 cipolla media
 3 uova
 Sale q.b.
 1 cucchiaio di salsa di soia
250 g di piselli
6 cucchiai di olio di semi di arachide
Per preparare il riso alla cantonese iniziate sciacquando il riso basmati in una bacinella, sotto l'acqua fredda corrente , scolatelo bene, poi cuocetelo in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Nel frattempo cuocete i piselli al vapore (o scottateli in acqua bollente) e spegnete il fuoco quando saranno ancora al dente e di un bel verde brillante. Tritate la cipolla molto finemente (potete servirvi del mixer), poi sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale e aggiungete metà cipolla tritata.
Strapazzate le uova in un wok con due cucchiai di olio di semi, facendole cuocere molto bene. Una volta pronte trasferitele in un piatto e spezzettatele finemente con una forchetta. Ponete in una pentola due cucchiai di olio e fatevi saltare il prosciutto a cubetti e i piselli con un pizzico di sale per 2 minuti. Quando il riso sarà al dente, scolatelo e mettelo da parte
Infine mettete ad appassire l’altra metà della cipolla assieme a due cucchiai d’olio, poi aggiungete il riso e la salsa di soia . Dopo qualche minuto aggiungete al riso i piselli e le uova; fateli saltare a fiamma bassa per 2 minuti tutti assieme . Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e servite immediatamente il riso alla cantonese.

9 commenti:

  1. ma che goduria il riso alla cantonese...mi sa che passo da te a pranzo, mi hai fatto venire un'acquolina tesoro...Un bacione e grazie di esser passata :) smack

    RispondiElimina
  2. Me encanta!
    Se ve, riquísimo! besos!

    RispondiElimina
  3. Quanto è buono! Lo preparo allo stesso modo ed è un'ottima variante ai soliti risi freddi!

    RispondiElimina
  4. Imma che buono il riso alla cantonese!! Una volta l'ho provato a fare anche io ma non era venuto granchè... il tuo post e la tua ricetta mi danno l'occasione per riprovarci!

    RispondiElimina
  5. Mmm ottimo! Lo proporrei a casa, se non fossero profondamente diffidenti nei confronti della cucina orientale. Vabbè, prima o poi li farò solo per me, questa foto mi ha fatto venire la voglia :D

    RispondiElimina
  6. E' proprio perfetto Imma, ne immagino la bontà, bravissima!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Anche a me piace tantissimo e ti dirò che lo preparo spesso...sazia e non è eccessivamente calorico :)
    Buonissima la tua versione :)
    Baciniiiiii <3

    RispondiElimina
  8. Per la verità sono più tipo da riso freddo o da risotti, ma quando mangio cinese il riso alla cantonese è un must :-)
    Sei brava a prepararlo in casa, a me il procedimento sembra così complicato...

    RispondiElimina
  9. Buonissimo Imma, anche a me piace molto! Complimenti per la presentazione, elegante come sempre ;)

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!