giovedì 3 dicembre 2015

Occhi di bue natalizzi alla canapa sativa e confettura alla fragola


E' iniziato dicembre, ormai ci siamo, il Natale è alle porte e che Natale
 sarebbe senza 
biscotti e senza raptus da biscottamento pazzo?
 Non è possiible il Natale ed i biscotti sono una sinfonia unica e
 quelli che vi presento oggi ricordano i classici occhi di bue 
presentati però in versione natalizia e farciti con confettura alla
 fragola. Io vi avviso ho iniziato a biscottare e 
ne vedrete davvero di diversi questo mese, oggi in particolare
 voglio presentarvi questi davvero originali, sani e profumati
 con il pisto (il pisto è mix di aromi utilizzati a 
Napoli per i dolci natalizzi) e la farina di canapa sativa 
(Molini Spigadoro) fonte naturale di proteine nobili, minerali
 e fibbre. Molini Spigadoro ha selezionato solo semi di canapa 
decorticati e disoleati meccanicamente a freddo.
  La spremitura a freddo, senza  l’utilizzo di solventi, a garanzia della
 salubrità ed integrità del prodotto. La decorticazione conferisce una
 percentuale maggiore di nutrienti,  circa un 33% di proteine, 
Omega-3 , Omega-6, fibre e minerali. Quello che mi ha conquistato
 di questa farina è il suo colore verde scuro, il suo profumo 
di tè, di erba secca, fieno, legno...insomma raccontare a parole il 
profumo che si libera dal forno mentre i biscotti sono in cottura è 
davvero difficile ma provateli questi biscotti vi conquisteranno ne sono certa!

Nota-Potete acquistare, se volete, la farina di canapa sativa e tanti altre
farine meravigliose nello SHOP di Molini Spigadoro.
 
 Occhi di bue natalizzi alla canapa sativa e confettura alla fragola
100 g di burro
140 g di zucchero di canna
50 g di farina di canapa sativa (Molini Spigadoro)
140 g di farina 00
50 g di farina di integrale
1 cucchiaino di pisto
( mix di chiodi di garofano, cannella, 
zenzero, noce moscata)
1 uovo
1 barattolo di confettura alla fragola
-----------------------------
Preparate la classica fontana su di una spianatoia con le farine, 
il pisto e lo zucchero. 
Aggiungete al centro il burro freddo tagliato a tocchetti e l'uovo
 e iniziate ad impastare. Compattatelo con le mani e avvolgetelo in pellicola 
e lasciate riposare il frigo 30 minuti.
Dopo aver lasciato rassodare la frolla, accendete il forno a 180° 
e stendete la pasta frolla spessa circa 1 cm. Con l’aiuto di un coppapasta
 natalizio (oppure una forma a vostra scelta) ricavate delle forme;
 disponete i biscotti di pasta frolla all’interno di una teglia rivestita di 
carta forno e assicuratevi che siano pari. 
Ad una metà dei biscotti incidete 
con una formina uguale ma più piccola una forma al centro
 (potete utilizzare anche semplicemente un cerchio). 
Infornare i biscotti a 180° per circa 12-15 minuti.
 Devono dorare leggermente in superficie. 
Una volta cotti e freddi, spalmate sulla forma
 senza incisione della confettura alla fragola quindi 
sovrapponete la formina incisa. Volendo potete spolverarli
 con zucchero a velo prima di servirli.

28 commenti:

  1. Hai ragione cara Imma...che Natale sarebbe senza biscotti? i tuoi me li segno perché sono affetta anche io dal raptus da biscottamento!! :D un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora cara provali saranno una bella scoperta!!! Baci

      Elimina
  2. La canapa sativa proprio mi mancava :-) devo acculturami sulla cosa. I biscottini comunque hanno un aspetto delizioso. Adoro gli omini con la ciliegia candita, sono proprio carini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la ciliegina li rende davvero simpatici e la canapa é una bella novità anche per me:-D!! Baci

      Elimina
  3. bellissimi i tuoi biscottini mia cara! la canapa ancora mi manca ma rimedierò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si è una bella novità almeno per me:-D!! Un bacione grande

      Elimina
  4. Adoro i biscottini speziati... a Natale ne preparo anche io che non amo tanto biscottare!!! Carinissimi i tuoi nella forma.. Non conosco quella farina.. devo informarmi.. un abbraccio.. smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il natale ed i biscotti non possono stare separati!!! Un bacio grande

      Elimina
  5. Non conosco la canapa sativa, corro ad informarmi, per ora mi gusto con gli occhi i tuoi meravigliosi dolcetti natalizi!! Bravissima come sempre dolcissima Imma, ti voglio un mondo di bene <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io tesoro e sono felice di ritrovarti cara sempre qu anno dopo annoi!! Un bacio grande

      Elimina
  6. Non conosco questa farina ma ammetto che mi intriga assai...che belli sono questi tuoi biscottini, golosi e leggeri, davvero uno tira l'altro!
    Bacioni cara e buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simo e questa farina é uno spettacolo!!! Baci grandi

      Elimina
  7. Natalizi, con una enne sola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi??? Di enne c` é ne una sola :-D!

      Elimina
  8. tesoro mi hai dato una splendida idea per usare un po' della mia farina di canapa. questi biscottini sono deliziosi e perfetti da regalare :)
    un abbraccio, buona serata tvbbbbbbbbbbbb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che tu conoscevi questa farina tesoroooo da grande appassionata quale tu sei!! Ci sta una favola in questi biscotti!!!! Tvbbbbbb

      Elimina
  9. Sono bellissimi Imma ! Ma belli belli ! Mai provata la farina di canapa...in realtà, credo di non averla mai vista in giro :) Grazie per l'idea ! Bacio grande e buona serata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si é una farina abbastanza nuova ma si trova ormai facilmente ed é davvero particolare!!! Un bacione grande

      Elimina
  10. Festosi e golosi, e poi originali con la farina di canapa, bravissima Imma!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Sei sempre dolcissima cara,grazie!! Baci

    RispondiElimina
  12. ma che meraviglia è qst farina? wow! me la regalo per Natale! :P tu ovviamente elevi sempre ogni cosa a meraviglia.... <3

    RispondiElimina
  13. Non conosco affatto questa farina e sono curiosissima di provarla! bellissimi i biscottini, ma questo si sa ;) bacioni grandi amica mia! spero tu stia bene!

    RispondiElimina
  14. Assolutamente perfetti e che bella l'idea della canapa!

    RispondiElimina
  15. Utilizzo spesso l'olio di canapa per condire a crudo e apprezzo molto la sua nota erbacea e il fondo di noce. Se, come dici tu, questi aromi si ritrovano anche nella farina, immagino che se ne possano ricavare dolci davvero particolari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti il profumo é delizioso, l`olio non lo conosco!! Provali sono deliziosi! Baci

      Elimina
  16. a me invece l'olio di canapa non piace, non riesco a digerirlo..... i biscotti son comunque bellissimi, buon biscottamento!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho usato la farina che di sicuro non da problemi di pesantezza:-D! Bacioni

      Elimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!