martedì 19 dicembre 2017

Budini di robiola con prosciutto crudo San Pietro e salsa verde alla rucola


 Oggi voglio proporvi un antipasto molto sfizioso e perfetto da
 portare in tavola magari nei prossimi giorni di festa 
ovvero un budino di robiola e prosciutto crudo con 
una golosa salsa alla rucola. 
Per questa ricetta ho utilizzato il prosciutto 
crudo del prosciuttificio San Pietro famoso per
 la sua dolcezza e da sempre uno dei migliori 
interpreti della tradizionale produzione 
del Prosciutto di Parma. 
Potete sostituire la salsa verde anche 
con un classico pesto di basilico
 ma la rucola è perfetta in questa ricetta 
e con il prosciutto si sposa magnificamente 
 e la delicatezza della robiola questa mia proposta golosa.
All'interno del sito San Pietro potrete trovare
altre due mie proposte con il prosciutto San Pietro.
Budini di robiola con prosciutto crudo San Pietro e salsa verde alla rucola
Ingredienti per 4 persone

240 g di panna fresca
200 g di robiola
2 rosso d'uovo più 1 intero
100 g di salsa verde alla rucola
100 g di prosciutto crudo San Pietro
Grana grattugiato q.b.
Sale e pepe q.b.
Per la salsa verde alla rucola
150g di rucola
30 g di parmigiano
1 spicchio di aglio
40 g di pinoli
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
 Preparazione della salsa verde
Lavoriamo accuratamente la rucola sotto l’acqua 
corrente e mettiamola a scolare in uno scolapasta. 
Asciughiamola con un canovaccio pulito. 
Priviamo dei gambi. In un robot da cucina 
mettiamo i pinoli e tritiamoli minuziosamente. 
Aggiungiamo la rucola e continuiamo a tritare.
Uniamo il parmigiano e lo spicchio d’aglio. 
Tritiamo ancora. Uniamo l’olio versandolo a filo. 
Facciamo andare il mixer ancora un minuto 
e aggiustiamo di sale..
Preparazione dei budini alla robiola
In una ciotola uniamo la robiola, la panna, i due rossi e l'uovo
 intero e il sale e il pepe. Amalgamiamo tutti gli ingredienti 
con una frusta. Imburriamo 4 stampini in allumino e 
versiamo il composto fino all'orlo. Posizioniamo
 su una teglia da forno con due dita d'acqua 
e inforniamo a 150° modalità ventilata per 15 minuti. 
Nel frattempo tagliamo il prosciutto a Julienne e
 adagiamolo in una padella fino a farlo tostare leggermente. 
Appena cotti i budino aspettiamo qualche minuto per 
farli intiepidire quindi uniamo due cucchiai di salsa 
verde nel piatto e adagiamoli sopra il budino; posizioniamo
 sulla cima la julienne di prosciutto crudo, un po' di grana a scaglie.

21 commenti:

  1. bellissimi,io li ho preparati con la ricotta ma tutto il tuo accompagnamento rende questi budini speciali,grazie,buon we

    RispondiElimina
  2. Cara Imma, questo è qualcosa di buono e delicato! Adatto alla mia bocca.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Delicatissimi e pregiati questi antipastini tesoro. Una meraviglia! Buon eeek end 😘

    RispondiElimina
  4. amerei trovarli sulla tavola il giorno di Natale
    ma data la mia intolleranza ai formaggi, non potrei far altro che guardarli con occhi sognanti... ahimè

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia questi budini, si mangiano con gli occhi !

    RispondiElimina
  6. Buongiorno, volevo sapere se si possono preparare il giorno prima e comporre il giorno dopo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certamente Isabella, tieni in frigo mi raccomando
      Baci

      Elimina
  7. Con tutta questa profusione di dolci che si trovano in rete in questo periodo, ti garantisco che il tuo piatto è una vera boccata di ossigeno ^_^ deliziosa proposta, ci cenerei molto volentieri anche adesso :-PNe approfitto x farti i miei migliori auguri di felice Natale, sono in partenza e ci tenevo a lasciarti un piccolo saluto <3 a presto <3

    RispondiElimina
  8. Fantastici complimenti, i budini in versione salata li trovo geniali e molto accattivanti!

    RispondiElimina
  9. si presentano benissimo, veramente chic !Un bacione

    RispondiElimina
  10. Che antipasto raffinato!!!
    complimenti ^__^

    RispondiElimina
  11. Che idea sfiziosa. Molto bella anche da vedere, molto chic ;-)

    RispondiElimina
  12. L'ho comperata sabato la robiola (non la compero mai perchè poi me la mangio tutta con montagne di pane!!!!), ma preparata così mi sembra proprio una bella proposta!!!!
    Complimenti e con lìoccasione ti lascio un saccone carico di auguri di Buone Feste!!!

    RispondiElimina
  13. Che bella idea antipasto, inoltre è anche molto scenografica-

    RispondiElimina
  14. Imma cara sono davvero bellissimi, super brava!

    RispondiElimina
  15. eleganti, buoni e diversi dal solito, idea molto carina, brava imma, un bacione

    RispondiElimina
  16. Fantastici,ti copio la ricetta.
    Tanti auguri di buon Natale.

    RispondiElimina
  17. Molto raffinati, complimenti cara!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Imma, che deliziosi budini!!!!
    Molto raffinati ed eleganti, meravigliosi per questi giorni di festa.
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  19. ho visto i deliziosi biscottini sopra, ma sono rimasta incantata da questi budini! sono coloratissimi e non vedo l'ora di prepararli perchè devono essere una super bontà!

    RispondiElimina
  20. Una ricetta assolutamente da provare mamma mia, spettacolo *.*

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!