domenica 13 maggio 2018

Charlotte alla fragola e crema bianca e tanti auguri a tutte le mamme!

 
 La charlotte alle fragole è un dessert francese molto fresco, 
raffinato e goloso e idelae per festeggiare la festa della mamma! 
È composta da un guscio di savoiardi, fragole e un ripieno 
morbido di crema chantilly che io ho sostituito con una crema
 bianca al latte ovvero una crema con amido di mais senza
 uova che risulta compatta e con un 
delizioso sapore delicato.
 Questo dolce si presta ad essere farcito e decorato con ogni tipo di
 frutta come mele, pere, kiwi, pesche e frutti rossi, diventando
 così un fine pasto versatile e adatto a tutte le stagioni e occasioni. 
Oltre ad essere un dolce davvero goloso è anche molto bello
 e semplice da decorare, basterà avvolgere un nastro colorato
 intorno ai bordi per conferire un aspetto elegante.   
 
 Charlotte alla fragola e crema bianca
Per uno stampo a cerniera di 18 cm°

Per la crema bianca
250 ml di latte
50 g di amido di mais
1 baccello di vaniglia
50 g di zucchero
Per comporre la Charlotte
1 confezione di savoiardi
300 g di fragole
2 fogli di gelatina
200 g di panna
100 g di zucchero
1 limone
1 arancia
Per la decorazione
200 g di fragole
Cioccolato bianco q.b.
Codette rosse q.b.
Preparazione della crema bianca
Aprite il baccello della vaniglia al centro incidendolo nel 
senso della lunghezza. Prelevatene i semini e teneteli da parte.
 Versate in una pentola il 
 latte ed accendete la fiamma, 
quindi unite anche il baccello di 
vaniglia privo dei semi e
 lo zucchero.Fate scaldare mentre fate sciogliere, 
nel latte freddo rimasto, l'amido di mais poco per
 volta ed evitando la formazione di grumi. 
Unite adesso il latte caldo, a filo e continuando a mescolare
 ma solo dopo aver prelevato il baccello di vaniglia.
 Ponete nuovamente sulla fiamma e, sempre mescolando,
 unite i semini della vaniglia e fate addensare
 la crema. Riponete in frigo per 1 ora 

Per la charlotte
Tagliate le fragole a tocchetti e insaporitele con il suco del 
limone e dell'arancia  l'arancia   più lo zucchero. 
Lasciate macerare 1 ora. Mettete la gelatina in acqua
 fredda per 10 minuti e 180 ml di panna. 
Prendete i 20 ml di panna avanzati ed
 inseriteli in un 
pentolino sul fuoco basso; strizzate 
la gelatina e unitela alla panna. 
Spegnete il fuoco e sciogliete completamente la gelatina. 
A questo punto, unite alla crema bianca la gelatina e
 mescolate con un frullino; unite le fragole sgocciolate 
dal succo e la panna con movimenti dall'altro verso il basso.
Composizione del dolce
Foderate lo stampo con carta forno sia la base 
che i lati(aiutatevi con il burro per far aderire).
 Bagnate alcuni savoiardi con il succo avanzato 
delle fragole e posizionateli alla base dello stampo. 
Versate la crema, pareggiatela bene
 quindi ponete in frigo almeno 2/3 ore.
Quando la Charlotte è ormai compatta, toglietela 
dallo stampo e decorate tutta la circonferenza con i 
savoiardi tenuti uniti da un nastro. 
Posizionate sul base alcune fragole tagliate e
 fettine, scaglie di cioccolato bianco e volendo
 anche delle codette rosse.

13 commenti:

  1. Golosissimo, romantico, raffinato .. cosa volere di più? Bravissima tesoro, come sempre! Auguri a tutte le mamme 💞

    RispondiElimina
  2. E' meravigliosa da vedere.. e davvero golosa da mangiare!!!! baci e buon sabato :-*

    RispondiElimina
  3. Grazie Imma, auguri anche a te!

    RispondiElimina
  4. Ha un aspetto meraviglioso Imma, davvero perfetta x festeggiare la giornata di oggi ^_^

    RispondiElimina
  5. Fantastica, perfetta per festeggiare!!!!

    RispondiElimina
  6. Un capolavoro di bontà e di bellezza, peccato quasi mangiarla...
    Auguri mamma unica e speciale, amica mia ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  7. Semplicemente FA-VO-LO-SA!!
    Auguri a tutte le mamme.

    RispondiElimina
  8. Ma è favolosa la tua charlotte, davvero molto invitante !

    RispondiElimina
  9. Un capolavoro di bellezza e golosità, sei un mito!
    baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  10. cara Imma i tuoi dolci sono una gioia per gli occhi :) e... non solo!

    RispondiElimina
  11. Ma quanto è bella Imma, delicata e molto elegante. Mi piace molto l'idea della crema bianca come base, sai che è una genialata?

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!