venerdì 26 giugno 2009

Piramidi di gelatina alla frutta




Continuano gli esperimenti con gli stampi della Silikomart e questa volta ho utilizzato lo stampo a piramide per fare queste gelatine di frutta o caramelle geleès di cui io vado matta!!!
Come potete notare si sono sformate perfettamente e non vi dico lo stupore di Alfredo quando le ha viste per di piu sono sanissime perche ho utilizzato succo di frutta zucchero e gelatina quindi niente di chimico.Ho aggiunto qualche goccia di colorante alimentare per vivacizzare e intensificare il colore e il succo da me usato è quello Ace (carota arancia limone) ma si possono usare tutti i tipi di succhi...Per quelle tonde ho usato uno stampo per mini muffin e all'interno ho inserito una ciliegia...il colore che è venuto fuori è davvero spettacolare..ho aggiunto al giallo qualche goccia di rosso ed è venuto un rosso davvero magnetico...purtroppo la foto non rende molto ma vi garantisco che sono bellissime da vedersi mentre le piramidi parlano da sole:-)...provatele sono deliziose!!!

Caramelle di gelatina alla frutta
200 g di zucchero
12 g di colla di pesce
2 cucchiaia di succo di limone
200 ml di succo ace
colorante alimentare giallo e rosso

Mettere la colla di pesce in acqua fredda, a parte mescolare in un pentolino fino al bollore, succo e zucchero.Portare a bollore per 5 minuti.Spegnere ed aggiungere il colorante scelto e la colla di pesce ben strizzata, continuare a mescolare finche non sia sciolta.Versare con un mestolino nelli stampini e mettere in frigo almeno 2 ore.Per le caramelle:una volta fredde passarle nello zucchero semolato e inserire nei pirottini.

P.S. Per chi ne avesse voglia e ancora non l'ha fatto, la raccolta"I dolci piu buoni del mondo" puo essere scaricata dal logo in alto a destra...

43 commenti:

  1. bellissime e golosissime!!! Buon weekend Imma.

    RispondiElimina
  2. ancora idee bellissime e buonissime
    ciaooooo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Che belle!! Io non uso la colla di pesce bensì l'agar agar...ma proverò sicuramente!! Fanno il loro effetto!

    RispondiElimina
  4. ciao laura ma dove posso trovare l'agar agar???mi guardano strano quando lo chiedo anche nei negozi specializzati in prodotti per i dolci...sicuramente l'agar è piu naturale della colla:-)
    baci

    RispondiElimina
  5. è un'idea fantastica e da copiare.......sono così vivaci e come dici te hanno il pregio di essere sane!

    RispondiElimina
  6. molte volte farti i complimenti sembra di ripetermi quindi per questa volta passo...

    RispondiElimina
  7. Faresti concorrenza a qualsiasi pasticceria!!!!!!!!!!!
    Sei un mito!!

    RispondiElimina
  8. sembrano dei piccoli bijuox!!

    RispondiElimina
  9. non vedo l'ora di farli con il mio cucciolo più grande!
    Grazie del bel spunto!

    RispondiElimina
  10. Imma sono bellissime queste gelèes alla frutta!!! mio marito ne va matto ed io pure, mi stai tentando alla grande!!! però devo prima comprare gli stampini!!! un bacione

    RispondiElimina
  11. La mia piccolina va matta per i gelees di frutta, devo proprio provare a farli.

    RispondiElimina
  12. ciao Imma!!
    da me le moschee e da te le piramidi:))
    hai creato delle piccole bontà così belle da sembrare gioielli!
    baci e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  13. (^_^) ciao Imma wow!!! che belle queste gelatine (♥_♥) fantastiche mi copio subito la ricetta i bambini ne andranno matti (-_^)un abbraccio e tanti baci e buon weekend ♥♥♥♥

    RispondiElimina
  14. Bellissimo questo stampo e tu lo hai utilizzato al meglio! Golosissime!

    RispondiElimina
  15. Dai! Ma sei un genio!!!
    Sono bellissime!
    Sei una miniera d'oro...anzi di zucchero! ;-)
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Imma sei strepitosa!!!
    Non immaginavo che le gelatine di frutta si potessero fare anche in casa...
    Belle anche le immagini.
    Baci e felice w.e.
    Mariarita

    RispondiElimina
  17. Adoro le gelatine di frutta, soprattutto se in formato mignon che rendo moltissimo per trasparenza e colori, anche nelle foto :))

    RispondiElimina
  18. Una meraviglia e quasi dei giochini, brava come sempre (e stavolta sono pure leggerei ;-). Buona giornata!

    RispondiElimina
  19. bella idea!!!bisognerà provare pure questa prima o poi!!! baci e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  20. Squisite le gelees!! io ne vado matta... devo assolutamente provare!!!

    RispondiElimina
  21. Imma,i tuoi figli sono dei privilegiati,perchè non sono tutti i bambini che si possono vantare di mangiare queste prelibatezze,ciao e un buon fine settimana

    RispondiElimina
  22. ok, ne voglio uno per gusto... ora!!!!! :)

    RispondiElimina
  23. Belle davvero, complimenti..e poi saranno buone senz'altro, me ne prendo una...ciao buon fine settimana..

    RispondiElimina
  24. tienes excelente blog y muy bonita la cabecera del blog!

    RispondiElimina
  25. originalissime queste piramidi di frutta!!
    baci baci

    RispondiElimina
  26. Devono essere buonissime queste gelatine...bellissimi gli stampini della silikomart

    RispondiElimina
  27. Mamma mia!!!! mi verrebbe voglia di mozzicarle tutte :-)))) bacioni

    RispondiElimina
  28. mia figlia impazzirebbe per queste!!!
    ho appena scaricato il pdf ... mamma che cose buone!! grazie

    RispondiElimina
  29. Ammazza quanto sono belle ed invitanti!!!! :)

    RispondiElimina
  30. eh si, devono proprio piacerti le gelatine! queste sono bellissime da vedere! io ho provato una sola volta con colla di pesce e succo di frutta...ma erano venute davvero male :( I miei prossimi esperimenti li farò con l'agar e con purea di frutta! Mi piacerebbe ricreare la consistenza della BigFruit...di cui vado matta!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  31. leggo più su che chiedi dove trovare l'agar, devi cercarlo nelle erboristerie fornite o nei negozi bio o nei negozi che vendono prodotti gipponesi&co. Tipo Naturasì (http://www.naturasi.it/), B-io (http://www.b-io.it/), ecc... se no anche sul web!

    RispondiElimina
  32. grazie mille fiordilatte...adesso mi metto in cerca sicuramente con l'agar sarebbero ancora piu naturali!!baci imma

    RispondiElimina
  33. le ho provate oggi...ho avuto qualche piccola difficoltà a sformarle...perchè erano un pò mollicce...magari la prossima volta metto un pò più di gelatina...comunque molto molto buone...le ho fatte all'albicocca!!

    vale

    RispondiElimina
  34. Ciao Imma!
    Le ho provate sabato pomeriggio: buonissime!!!
    Ho però un problemino...restano un po' appiccicosette..è normale secondo te?
    ciao ciao
    MILENA

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!