venerdì 17 settembre 2010

DI LIQUORE AL BASILICO DI BICCHIERI DELLA NONNA E DI CACCAVELLE AMORE MIO!!



liquore222_picnik


Il mese scorso ho preparato questo liquore al basilico che dopo il tempo di riposo era pronto per essere assaggiato e devo dire che anche non essendo un amante dei liquori questo è decisamente buonissimo digestivo e lascia un gradevole sapore d’estate e assaporato nei bicchierini della nonna ha ancora piu valore.
Liquore al basilico
½ litro di alcool per liquori
½ litro di acqua
2 mazzetti di basilico(all’incirca 60/70 foglie)
La scorza di un limone
300 g di zucchero
Lavare le foglie di basilico, asciugarle delicatamente e inserirle in un barattolo ermetico da circa mezzo litro , aggiungere mezzo litro di alcool la scorza di mezzo limone (cercare di eliminare la parte bianca perché renderebbe troppo amaro il liquore). Agitare per mezzo minuto e riporre al buio per almeno 15 giorni, agitando ogni giorno se possibile.
Trascorso il periodo di infusione scaldate a fuoco lento l’acqua con lo zucchero, fate raffreddare bene e unite l'alcool filtrato. Con queste dosi viene un litro di liquore(che io suddivido in 2 bottiglie da mezzo litro).Una volta imbottigliate lasciate riposare sempre al riparo da luce per circa un mese agitando ogni tanto le bottiglie.

Con questo liquore partecipo al contest di Mamme in pentola dedicato alle preparazioni con il basilico "Fantasie con il basilico"!!




64 commenti:

  1. carino questo liquore al basilico..so che esiste anche una birra al basilico, ma non riesco a trovarla..

    RispondiElimina
  2. Imma, ho ereditato ancheio dalla mia nonna delle tazzini graziosissime, pensa ch enon le uso per paura di romperle !
    Ottimo il liquore al basilico, mi mancava la ricetta ! grazie

    RispondiElimina
  3. Avevo sentito parlare di questo liquore deve essere anche molto gradevole e profumato, anche se io non bevo voglio provare a farlo!!!A te e' venuto benissimo e stupendi anche i bicchieri della nonna!!! Bacioni cari!!!

    RispondiElimina
  4. Non sono un'amante dei liquori, li servo solo se vengono ospiti! Comunque originale questo liquore e bellissima questa "caccavella"!!

    Imma, vorrei invitarti a partecipare al mio primo contest, questo è il link:
    http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html

    ti aspetto!!

    RispondiElimina
  5. Che dono stupendo!!
    Anche io tengo come dei cimeli i ricordi rimastami della mia nonnina e guai a chi me li tocca! Sono speciali :)

    Questa ricetta l'aggiungo subito alle mie solite dei liquori!
    2 settimane fa ho fatto una bella produzione di liquori vari, questo direi che può ben unirsi!! :))

    RispondiElimina
  6. Ciao cara, bella questa bottiglia stile retrò mi piacciono tutte queste vecchie bottiglie sai che pure mia madre ne ha alcune simili? Anche io non amo i liquori però molto bello!

    RispondiElimina
  7. ma tu produci di continuo!!!! Non ti fermi mai?!?!
    Ottimo questo liquore ;D

    RispondiElimina
  8. Che dolcissimo ricordo è legato a questi bicchierini, tesoro e sono davvero bellissimi. Hanno reso questo liquore al basilico ancora più speciale come speciale sei tu. Un bacione

    RispondiElimina
  9. ciao dolce Imma.. riconosco la mia totale inesperienza in liquori o simili.. ma l’idea del basilico mi solletica parecchio... e poi quel dono così bello... lo rende ancora più unico.. un bacio

    RispondiElimina
  10. Ciao tesoro! mai fatto il liquore di basilico... di solito faccio quello con salvia e limone, ma il tuo mi ispira un sacco!!!
    Bellissimi i bicchieri della nonna!!!

    RispondiElimina
  11. carissima sapessi quante caccavelle ho io in casa... però dai questi bicchieri sono bellissimi, mi piacciono e poi sono di tua nonna!!! il liquore dev'essere particolarissimo, mai provato! un bacione.

    RispondiElimina
  12. Mi sono innamorata della bottiglia...è bellissima. Del liquore manco te lo sto a dire deve essere meraviglioso!!

    RispondiElimina
  13. un liquore al basilico????? che spettacolo!!! chissà come profuma!!! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  14. Il liquore giusto per regalarsi un po' d'estate anche durante l'inverno!
    La tua partecipazione al contest è molto dolce. Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  15. Avevo fatto qualche anno fa questo liquore,è particolare ma davvero digestivo!
    Che belli quei bicchieri Imma sono dei piccoli tesori preziosi!

    RispondiElimina
  16. Anch'io ho ricevuto in dono diversi oggetti appartenuti a mia nonna, e usarli mi ricorda lei. Le uso davvero poco comunque, ho troppa paura di romperle per errore! :P

    Il liquore al basilico non l'ho ancora provato anche se ho la ricetta conservata da tempo in un cassetto perchè la trovo davvero una cosa curiosa da assaggiare. Per adesso mi accontento di quello alla liquirizia che a casa mia sta spopolando!

    Un bacione Imma ;)

    RispondiElimina
  17. non l'ho mai assaggiato e mi incuriosisce un po...la bottiglia e i bicchierini sanno di bei ricordi che in casa o in credenza debbono avere un posto speciale..brava e baci

    RispondiElimina
  18. Ciao Imma io l'ho fatto ma mi sembra molto forte, pensi che sia possibile rifarlo diminuendo la quantità di alcool? ho ancora del basilico bellissimo sul balcone e una scorta nel freezer e di pesto,perciò pensavo a fare ancora liquore da regalare a natale insieme a quello di cioccolato!!!
    Ciao grazie leti

    RispondiElimina
  19. secondo me si magari puo mettere 250 di alcool e tutto il resto acqua..prova e fammi sapere cmq questo liquore deve riposare almeno un paio di mesi per assaporarne al meglio un gusto.Baci

    RispondiElimina
  20. bellissimi i bicchierini della nonna e ottimo il liquore, non l'ho mai fatto, ma ora vado a rubare il basilico nell'orto della nonna!

    RispondiElimina
  21. ma che delizia!!!
    stupendi i ricordi legati ai bicchierini :)

    RispondiElimina
  22. I bicchieri sono deliziosi, altro che caccavella (termine che, a mio parere, indica qualcosa di inutile) e sono sicura che regalino a questo profumato liquore un insuperabile gusto d'antan!

    RispondiElimina
  23. Il liquore al mio adorato basilico! Questa è una chicca senza limiti!!!

    L'immagine è bellissima tesoro mio...
    i bicchierini della nonna hanno un valore inestimabile, perchè donati con tutto il cuore!

    Bacioni

    RispondiElimina
  24. veramente un liquore molto particolare da ricetta di altri tempi.lo proverei subito!buon week end

    RispondiElimina
  25. Davvero originale questo liquore!!!...mai assaggiato...da provare!
    Bellissimi i bicchieri della nonna!

    RispondiElimina
  26. Ganzissima l'idea del liquore.... e non finirò mai di ripeterlo ma dove le trovi tutta queste idee????
    un bacio

    RispondiElimina
  27. Anche io non vado matta per i liquori, diciamo pure che sono astemia, e così tutti in famiglia. Non sapevo neanche che col basilico si potesse fare un liquore, ma quante cose sai fare??? E mi ha intenerito molto il tuo ricordo della nonna, mi ha fatto venire in mente la mia! Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Cavoli, questo sì che è interessante...peccato aver usato tutto il basilico per il pesto!
    me lo segno, però...baci!

    RispondiElimina
  29. Appena il basilico ricresce lo provo, dev'essere proprio buono.
    E che delizia questi bicchierini della nonna!

    RispondiElimina
  30. che forte il liquore al basilico!! devo assolutamente dirlo a mio padre...lui ama fare i liquori e ogni tre per due se ne inventa uno...ma questo non lo avevo proprio mai sentito!!grazie buon pomeriggio vale

    RispondiElimina
  31. un digestivo profumatissimo! e con i bicchierini della nonna ci guadagnano in gusto e ricordi... bellissimi!!!
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  32. Quella bottiglia è favolosa e il liquore dev'essere davvero strepitoso!Bravissima!Baci.

    RispondiElimina
  33. Ciao Imma, lo sai che con il tuo post mi hai ricordata che anche la mia nonnina ...complimenti per il tuo post

    RispondiElimina
  34. Vorrei saper fare tutto ma non mi basterebbero tre vite. I liquori per esempio mi mancano proprio. In realtà non saprei nemmeno a chi darli e berli io...beh.....meglio di no...mi ci mancano solo quelli.
    Comunque apprezzo tanto chi fa tutte queste cose in casa....e un bicchierino virtualmente lo berrei volentieri per il gusto di stare in tua compagnia e fare quattro chiacchiere....
    Bello anche il contest di Fabiana. Appena riesco passo anche da lei.
    Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  35. liquore al basilico??? noooo se non fosse che è alcolico lo tracannerei :D
    buon weekend!

    RispondiElimina
  36. Un bel liquorino con le erbette come piace a me :) ...ricco di proprietà poi il basilico! che dire....mi fai gioia grande tesoro!
    il servizio della nonna poi è stupendo...prezioso davvero:)
    baciiii

    RispondiElimina
  37. ciao, anch'io ho un servizio da te di quasi 90 anni regalo della mia nonna a mia mamma e che adesso conservo io... sono regali preziosi e senza valore. per quanto riguarda il liquore, lo trovo molto interessante!!!

    RispondiElimina
  38. Imma diventa ancora più prezioso questo liquore..quasi un elisir magico nei bicchierini bellissimi della nonna!!Un'ottima idea per il contest,,uè non parlarmi di caccavelle che pure io ormai,non so più dove metterle,e il guaio è che ne compro sempre di nuove!!Baci bella imma e buona notte!!

    RispondiElimina
  39. eheheh.. conosco bene il liquore e' buonissimo. ;0))
    Deliziose le caccavelle.. .. anche io con la nonna ho ereditato un mucchio di caccavelle .. ma tutte inscatolate aime'.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  40. ciao imma! sono una ragazza che sta coltivando l amore per la cucina e il tuo blog sicuramente mi dà una grossa mano! volevo chiederti una delucidazione...stavo guardando la ricetta delle veneziane: con vaniglia negli ingredienti cosa intendi?la fialetta all aroma di vaniglia oppure ricavarla in qualche modo dal bacello? grazie mille per la risposta

    RispondiElimina
  41. Al basilico ancora non lo conoscevo.. chissà che buon aroma. Un bacio

    RispondiElimina
  42. Ci ispira molto questo liquorino, anche io come te difficilmente bevo liquori, ma questo è un'altra cosa, quando descrivevi il sapore mi sembrava di sentirlo, tra l'altro del basilico ci piace sia il profumo che il sapore e le nostre tre piante ne sono la testimonianza. Mi sa che lo proviamo, abbiamo anche una bottiglia di alcol che è lì da un anno ormai, quindi perchè non usarla!
    Bellissimo quel servizio dono della nonna, è di una finezza unica e immagino quanto sia prezioso per te!
    Andiamo da Fabiana a leggere del contest, non ne sapevamo nulla, ma pare interessante!
    Buona serata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  43. Che tenerezza il regalo della nonna, so il valore che hanno nel nostro cuore questi oggettini!!!Che simpatico il liquorino...Hai sempre un sacco di belle idee tesoruccio...notte notte...

    RispondiElimina
  44. un altra domanda..quando scrivi negli ingredienti: una bustina di zucchero a velo, quanti grammi sono? grazie mille e buona notte

    RispondiElimina
  45. HO assaggiato questo liquore per la prima volta alle Cinque Terre e me ne sono innamorata. Oltretutto è molto digestivo.
    Perfetto da servire nel tuo "dono prezioso" :)

    RispondiElimina
  46. Una volta ho assaggiato questo liquore ed è veramente buono, un digestivo efficace e gustoso. L'ho trovato anche servito a fine pasto con del ghiaccio tritato..eccellente!!! Ti copio subito la ricetta. Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  47. A questo non ci avrei proprio pensato, dev'essere buonissimo il profumo, il sapore....
    complimentoni!!!!!
    Anche alla bella bottiglia di tua nonna, io le adoro.
    Baci Gloria

    RispondiElimina
  48. Liquore al basilico ? ma noi siamo genovesi lo proviamo subito...
    Ciao Imma bacioni...

    RispondiElimina
  49. Tutto molto carino in questo post , ciao :)

    RispondiElimina
  50. Ciao Imma mi chiamo Sara, ti ho vista in giro qui e là per qualche blog... mi piace molto anche i tuo, è come una droga, non riesco a smettere... così tante ricette, cose interessanti, nuove amicizie.

    Interessante questo liquore ma soprattutto bella la foto.

    Complimenti.

    Sara

    RispondiElimina
  51. Quante belle iniziative!anche io tengo con cura dei cimeli della nonna :)

    RispondiElimina
  52. naaaaa... ma ne pensi sempre una nuova!!! che bella idea, il liquore al basilico! e poi sono d'accordo con te, quei bicchierini sono bellissimi, un vero e proprio tesoro! buon weekend, Francesco

    RispondiElimina
  53. che belli questi bicchierini della nonna! E' proprio un bel dono eh?!? E questo liquore al basilico... beh che strano! non avrei mai pensat odi farci un liquore con del basilico ma lo trovo fantastico! Almeno possiamo avere il sapore e il profumo dell'estate a portata di mano...tutto l'anno! ^_^

    RispondiElimina
  54. Tesoro, ma quanto sono belli questi bicchierini?! La tua nonna ti ha fatto un regalo meraviglioso, mi sarebbe piaciuto averli..
    Il liquore al basilico non ho mai fatto, che dici, sarà ora?
    Un bacione, cara , e buona domenica!

    RispondiElimina
  55. liquore al basilico?!? mi tenti... per ora sono devota solo al limoncello fatto in casa ma questo mi incuriosisce, magari provo!Linda

    RispondiElimina
  56. lilly intendo l'aroma alla vaniglia quuello liquido della pane angeli venduto nelle fialette!!baci

    RispondiElimina
  57. Il liquore al basilico mi mancava... e chi poteva colmare la mia ignoranza, se non la dotta e fantastica Imma? :-)
    Ma il sapore com'è, cara? Mica saprà di... pesto? :-D Scherzo, ovviamente!

    P.s. Per una romanticona come me quella "caccavella" è semplicemente ADORABILE! Viva le nonne!

    RispondiElimina
  58. je suis séduite par cette magnifique photo ainsi que la recette
    ça doit être excellent
    bonne soirée

    RispondiElimina
  59. Tesoro, che regalo meravigliso ti ha fatto tua nonna!! questi bicchierini sono veramente meravigliosi. E tu certamente sei la persona più adatta per farne degno uso.

    RispondiElimina
  60. Ciao Imma perdona la mia assenza ma sono rientrata da poco...
    Il liquore al basilico lo trovo davvero eccezionale! Brava ha anche un bel colore!
    A volte le cose preziose non sono le più costose...
    Buona domenica
    Donatella

    RispondiElimina
  61. Ciao Imma, le nonne sono sempre le nonne.
    E della tua conservo sempre un caro ricordo.
    ciao

    RispondiElimina
  62. Grazie Imma per questa bella ricetta, da fare subitooooo, ,mi mancava proprio la ricetta!!!
    Buona settimana..un abbraccio!!

    RispondiElimina
  63. Si trova da qualche parte o bisogna per forza farlo in casa?

    RispondiElimina
  64. Ciao Imma...scusa il ritardo nel risponderti, ma non ho un minuto di tempo...e questo caldo mi strema....ti ringrazio per questa ricetta originalissima, che voglio provare al più presto, ma purtroppo non la posso inserire fra le partecipanti, infatti la categoria "altro" è stata eliminata quasi subito all'inizio del contest...nel regolamento l'ho specificato: "...è stata eliminata la categoria "altro", perchè improbabile raggiungere un numero minimo di ricette".
    Quindi la inserisco tra i fuoriconcorso...mi spiace tantissimissimo.
    Un bacio
    Claudia

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!