sabato 28 maggio 2011

Ragù alla bolognese

BOLOGNESE


Ci sono ricette che non vanno toccate che sono un must e che sono buone cosi come sono state pensate e realizzate e una di queste credo che sia il ragù alla bolognose!! Le versioni sono tante e ognuno può apportare qualche modifica come la scelta del taglio di carne da utilizzare ma nel complesso la bolognese resta sempre uno dei piatti piu conosciuto e piu amati e dopo il ragù alla napoletana per me questo rimane tra i miei preferiti!!! Amo la bolognese bella salsosa e per andare sul sicuro ho scelto la salsa al pomodoro e basilico Mutti bella corposa che ha dato alla mia bolognese quel sapore intenso e saporito in un abbraccio unico e immensamente gustoso!!

Ragù alla bolognese
300 g di carne di manzo tritata
150 g di pancetta dolce
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
Olio evo q.b.
200 ml di passata al basilico Mutti
1/2 bicchiere di vino rosso
100 ml di latte

Preparazione

Fare la pancetta a dadini, pulire la carota, il sedano e la cipolla, tritare il tutto, mettere in un tegame l'olio fare riscaldare e versare la pancetta con tutte le erbe e fare soffriggere, aggiungere la carne, continuare a soffriggere per un cinque minuti, aggiungere il vino e fare asciugare, versare la salsa di pomodoro fare cuocere per circa due ore, aggiungendo di tanto in tanto il latte.
Con questa ricette partecipo al bellissimo contest di Cucinando con mia sorella in collaborazione con Mutti "Cucinando con il... pomodoro"una passione comune a tutti noi italiani!!

34 commenti:

  1. condivido tutto dalla A alla Z.....
    bacioni e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. meraviglioso... posso passare??

    RispondiElimina
  3. Embè.....questo è buono ♥

    RispondiElimina
  4. Buonoooooooo...il ragu' alla bolognese è mitico, unico e buonissimo..mamma che fameeee...
    Un bacione e buona domenica ^_^

    RispondiElimina
  5. Strepitoso, io lo adoro....mannaggia che fame mi hai fatto venire...
    Buon weekend :)

    RispondiElimina
  6. eh, si...io da brava emiliana non posso non darti torto...il ragù è il ragù...un must!bella la casseruola!

    RispondiElimina
  7. Il ragù resta sempre uno dei simboli della cucina italiana. Un bacione tesoro, felice we. TVBBBBBBBBB

    RispondiElimina
  8. Il ragù è sempre il ragù, sua maestà...il ragù!
    Alla mia tavola non manca mai!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. meraviglioso il ragu', alla bolognese,cottura lenta,concentrato di pomodoro e polpa di pomodoro giusta,buona carne ed il gioco e' fatto!Spero di poter fare qualche ricettina per il tuo contest,se riesco a trovare la Mutti,volentieri!

    RispondiElimina
  10. Trovo che sia un ragù eccezionale.. il mio preferito!!!! smackk buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  11. anche per me il ragù è un simbolo, però devo provare il tuo, perchè con l'aggiunta del latte non l'ho mai fatto!!!!!!!!!copio!!!!!!!baci e buon w.e.!

    RispondiElimina
  12. Cara hai fatto un ragù bellissimo...anche il mio (da bolognese doc) lo faccio con la Mutti, ma senza basilico!!!In ogni caso si vede che è eccezionale!!!Brava e ora..beata te che mangerai un primo davvero squisito...buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  13. E brava Imma pure con il ragù ... niente male nemmeno la focaccia qui sotto ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  14. *_* Buono il Ragù e buona il pomodoro Mutti >_<, sembra velluto ma come fa!

    La ricetta semplice, ma quelle semplici poi sono in realtà le ricette che se sbaglia cnhe solo un singolo passaggio si smontano.

    :) Complimenti!

    :) spero che non ti disturbi se ti aggiungo al mio neonato blog ^_^.

    RispondiElimina
  15. Ma quanta bontà in quest'altra specialità!!!Imma, ma tu mi mantieni ben allenata in cucina,tra frigorifero,fornelli,lavantino, cantina e poi mi fai anche scappare spesso al supermercato.Non c'è piu' posto per la noia.Tutto che vedo qui devo provare.Fra poco,con tutto questo jogging, non avro' neanche piu' bisogno di fisioterapia continuando a seguirti cosi.WOW! Sei davvero una fonte di risorsa inesauribile.Lunga vita al tuo blog!!!
    Abbracci!!! TVBBBB !!!!

    RispondiElimina
  16. un classico veramente irrinunciabile
    come resistere alle tagliatelle condite con questo!?

    RispondiElimina
  17. La boloñesas...come la chiamano qui a Buenos Aires é veramente un piatto italiano internazionale..Un abbraccio (e in bocca a lupo..), Simonetta

    RispondiElimina
  18. Bontà infinita!!
    bravissima lo proverò ^_*
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  19. Visione rassicurante e gustosa. Tutto cambia, si muta ma il ragù... rimane lì :)

    RispondiElimina
  20. Il ragù è ...il ragù il condimento più classico, ma in assoluto quello che preferisco ..foto splendida come sempre :) buon WE!

    RispondiElimina
  21. Il mio preferito! Buona domenica, baci!

    RispondiElimina
  22. Che buono il ragù! Estate o inverno, ad un bel piatto di pasta condita con il ragù non rinuncerei mai...se poi ci condiamo le lasagne....allora sì che diventa una vera goduria! ,-)

    RispondiElimina
  23. Una napoletana che fa il ragù alla bolognese? Guarda...sei stata bravissima e te lo dice una che di ragù alla bolognese un pochino se ne intende. Ciao, buona domenica

    RispondiElimina
  24. un classico per eccellenza riproposto da te egregiamente!!buona domenica..baci

    RispondiElimina
  25. è perfetto! io ci farei un pasto unico con un bel filone di pane :-) baciii e buona domenica
    Ely

    RispondiElimina
  26. il ragù è sempre il ragù, è insostituibile, volevo invitarti al mio nuovo blog:
    http://orodorienthe.blogspot.com/
    ciao

    RispondiElimina
  27. Imma cara, come stai? ...spazi sul territorio nazionale vedo, con la tua solita verve e tanta bravura, sei unica!! Bacioni, a presto tesoro. Deborah

    RispondiElimina
  28. Il latte nel ragù??? Ma che bella trovata! Voglio provarla. Un abbraccione, Imma bella!

    RispondiElimina
  29. Ciao Imma, questa ricetta, come già mi hai abituato, è appetitosa! La inserisco subito nel contest. Torna a trovarmi con altre ricette fuori concorso, saranno inserite nel pdf finale. un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  30. Imma, ma lo sai che non ho mai fatto il ragù? Che buono! Un abbraccio e buona domenica ;)

    RispondiElimina
  31. condivido la bontà di questi sapori antichi, di ricette che magari ti ha dato la nonna e che ti evocano un sacco di emozioni. A me il ragù non piace particolarment,e ma è associato a ricordi antichi che me lo fanno amare.
    ho un blog neonato, se venite a farmi visita mi fate piacere, ho isogno di seguaci!!!
    un abbraccio,
    sere
    http://dolciagogo.blogspot.com/

    RispondiElimina
  32. Me ha encantado tu blog, y la receta del ragú también. un saludo desde Madrid (España).

    RispondiElimina
  33. buono ma il ragù alla bolognese non ha assolutamente il basilico...........

    RispondiElimina
  34. ... Diciamo che è più una rivisitazione perchè il ragù alla bolognese (e te lo dice una bolognese doc) oltre a non avere il basilico non ha neanche la pancetta, nè il latte, nè il vino.... Però dev'essere comunque molto gustoso!!! Complimenti ;)

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!