martedì 10 dicembre 2013

Cornetti sfogliati...finalmente!!!

cor1
Cornetti sfogliati come quelli del bar….Era una vita che volevo lanciarmi in questa preparazione e con un burro meraviglioso come quello Occelli non potevo tirarmi indietro dovevo avventurarmi in questa golosa realizzazione un po’ lunga e laboriosa ma che regala tante soddisfazioni.
Ovviamente ho seguito una ricetta sicura e mi sono affidata a Martina(Trattoria da Martina)che a sua volta aveva preso la ricetta da Paoletta(Anice e cannella) e con due maestre cosi non potevo sbagliarmi di certo.
 corn2
Martina è stata carinissima e mi ha dato un sacco di consigli con qualche trucchetto che mi è stato di grande aiuto quindi vi riporto tutta la sua ricetta passo passo e con grande piacere vi mostro i miei primi cornetti sfogliati come quelli del bar anzi…forse anche meglio e scusate l’affermazione poco modesta ma sono finiti in un baleno e non vedo l’ora di mettere di nuovo le mani in pasta con doppia dose cosi da averne sempre una scorta in frigo!!!!
corn4
 Cornetti sfogliati
 275g di Manitoba (ho W330 Molino Rossetto
275g di 00 (io Molino Rossetto
15g di lievito di birra fresco 
10g di sale 
100g di zucchero 
1 tuorlo 
170g di acqua 
115/125g di latte
 30g di burro (Io Occelli)
 1 buccia d'arancia o di limone grattugiata 
1 cucchiaino estratto di vaniglia 
Per la sfogliatura 
250 gr di burro per i "giri” (Io Occelli
20g di farina circa 
1 uovo
 zucchero semolato per la spennellatura finale 
Setacciate le due farine unendole. Preparare un poolish sciogliendo il lievito nei 170g di acqua e poi aggiungendo 150g di farina presi dal totale. Mescolate il tutto, coprite con pellicola e lasciate riposare lontano da correnti per 1 ora.
A questo punto prendete il burro a temperatura ambiente, fatelo a pezzetti e infarinatelo velocemente con la farina, dopodiché ridategli la forma di un panetto e stendetelo in un rettangolo di 20x26cm tra due fogli di carta forno. Un trucco, per ottenere un rettangolo perfetto, prendete un foglio di carta forno, piegatelo a metà e con la parte piegata rivolta verso di voi, disegnate un rettangolo di 20x26cm , dopo di chè formate un pacchetto chiuso ripiegando all'interno la carta. Aprite il "pacchetto" , infilateci il panetto di burro, richiudete il pacchetto e fate in modo che i lati ripiegati siano rivolti verso il basso. Ora con il mattarello picchiettate il burro finchè avrà riempito tutto loi spazio in modo uniforme. Ora riponete in frigo.
  corn3
Trascorsa 1 ora, prendete il poolish e versatelo nell'impastatrice in cui avrete montato il gancio a foglia, aggiungete due o 3 cucchiai di farina presi dal totale e mescolate velocemente. Aggiungete ora il tuorlo e impastate. Quando l'impasto avrà assorbito il tuorlo versate metà dello zucchero e un paio di cucchiai di farina, poi di nuovo lo zucchero e infine il sale. Fate amalgamare bene gli ingredienti, dopodiché alternate il latte e la farina fino a che li avrete esauriti entrambi, poi aggiungete gli aromi. Impastate a bassa velocità finché otterrete un composto liscio e omogeneo. A questo punto togliete il gancio a foglia e montate il gancio a spirale, dopodiché aggiungete i 30g di burro in più riprese e portate l'impasto a incordatura. Riponete ora l'impasto in un contenitore rettangolare, schiacciatelo bene, copritelo con la pellicola a contatto e mettete in frigo per 1 ora. Dieci minuti prima di tirare fuori l'impasto dal frigo tirate fuori il burro e lasciatelo leggermente scaldare a temperatura ambiente. Non deve rimanere rigidissimo, deve avere la consistenza della plastilina.
Stendete l'impasto in un rettangolo di 38x22cm e adagiate il burro sui 2/3 inferiori Ora piegate l'impasto a portafoglio, portando la parte di impasto libera dal burro sopra il resto e poi richiudendoci sopra la parte con il burro.Riponete ora il panetto in frigo per 10 minuti coperto con la pellicola. Infarinate la spianatoia e adagiate il panetto su di essa in modo che il lato corto si trovi davanti a voi. Ora con il mattarello premete il panetto picchiettando dal centro verso l'alto e dal centro verso il basso e allo stesso tempo stendendolo in un rettangolo fino ad ottenere uno spessore di 7/8mm. Ora prendete sempre il terzo di pasta sfoglia superiore (quello più lontano da voi) e ripiegatelo verso il centro, dopodiché ripiegate la parte inferiore del rettangolo sopra il resto a mo' di portafoglio.
Ponete il panetto in frigo per 40 minuti (o più se necessario). Ricordate che il panetto deve essere ben freddo altrimenti si rischia che il burro esca).In questo modo abbiamo fatto la prima piega.
Trascorsi i 40 minuti tirate fuori il panetto dal frigo, disponetelo di nuovo sulla spianatoia infarinata con il lato corto rivolto verso di voi e la parte aperta verso la vostra destra. Stendete di nuovo sempre picchiettando con il mattarello e rifate le pieghe come sopra chiudendo a portafoglio, poi ripetete, stendendo di nuovo e rifacendo le pieghe; in tutto in questa seconda parte farete due pieghe.
Ponete il panetto in frigo per circa 1 ora.
A questo punto è pronto per essere steso. Vi consiglio di dividerlo in due nel senso della lunghezza e poi di stendere le due parti sempre facendo in modo che il lato corso sia verso di voi. Stendete in due strisce lunghe e strette. Il lato corso deve essere di circa 15cm e lo spessore di 7/8mm. A questo punto dalla striscia ritagliate, con un coltello affilato, dei triangoli isosceli con altezza 15cm e base circa 9.
Una volta tagliati tutti i triangoli, praticate un taglietto verticale di circa 1,5cm al centro della base del triangolo. Schiacciate la punta in modo che rimanga "incollata" alla spianatoia e tirando gli angoli della base del triangolo arrotolate procedendo verso la punta. Poi sistemate i cornetti così formati su una teglia coperta di carta forno in modo che la punta sia rivolta verso il basso (altrimenti in cottura gonfiandosi si solleverebbe).
 Distanziate bene i cornetti perché poi in lievitazione e in cottura si gonfieranno molto. Coprite le teglie con uno strofinaccio pulito e poi con un busta di plastica in modo che non si secchino mentre lievitano. Attendete il raddoppio: circa 2 ore abbonadanti, ma dipende dalla temperatura. Mezz'ora prima di infornare portare il forno a 220°. Spennellate i cornetti con l'uovo sbattuto e spolverateli con lo zucchero semolato.
Infornare per 5 minuti a 220° e poi abbassate a 190° e cuocete altri 10/12 minuti. Regolatevi per la cottura. Se vedete che si scuriscono molto toglieteli.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Con questa dose vengono all'incirca 18 cornetti. Potete congelarli una volta cotti e raffreddati e poi tirarli fuori all'occorrenza scaldandoli in forno, oppure potete sistemarli su un vassoio dopo la formatura, metterli in frigo a congelare e quando saranno congelati trasferirli in un sacchetto per il freezer. In questo caso quando vorrete cuocerli tirateli fuori 6 ore prima e quando saranno raddoppiati cuocete come da indicazioni sopra.

130 commenti:

  1. Imma, sono perfetti! davvero, da crudi si vede perfettamente, ottimo lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro detto da te che sei bravissima con i lievitati é un piacere!! Bacione

      Elimina
  2. Bravissima Imma, ti sto seguendo da qualche mese ma non avevo ancora rilasciato commenti. Mi piace molto il tuo stile, le ricette sono splendide, le foto una meraviglia. Questi cornetti li ho fatti anch'io due volte. Io li congelo tutti subito, perchè ne vengono tanti, poi man mano che li vogliamo consumare la sera prima li tiro fuori dal freezer quei tre- quattro che vogliamo mangiare. Al mattino li trovo scongelati e lievitati, li inforno e la colazione è pronta! Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella idea tes farò così la prossima volta mi hai dato una bella dritta,grazie e sono felice di leggerti é un piacere!! Bacioniiii

      Elimina
  3. Ciao imma ! L'aspetto dei tuoi cornetti è davvero delizioso! Copio la ricetta e li provo! Un abbraccio e complimenti
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Paola lanciati e vedrai che soddisfazione!! Bacioni

      Elimina
  4. Che spettacolo bravissima !!!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina
  5. Ci vuole un po' di pazienza, ma alla fine premiano!
    Una serena serata Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, si premiano davvero! Baci

      Elimina
  6. altro che quelli del bar, questi sono mille volte meglio! Come al solito sei la n°1!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie laura sei davvero tanto cara, bacione forte

      Elimina
  7. Prima o poi li farò anche io ^_^
    I tuoi sono perfetti dolcissima Imma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro bello...bisogna armarsi di un po di pazienza ma ne vale la pena! Bacione

      Elimina
  8. Che meraviglia!!! E chissa che buoni...

    RispondiElimina
  9. che meraviglia meravigliosa tesoro, sono stupenderrimi. hai fatto proprio bene a deciderti, sono lunghi e laboriosi ma che soddisfazione nello sfornarli e ancor più nel godersi una colazione così :) quel burro poi è davvero ottimo, lo uso sempre anch'io. un abbraccio cucciola, buona settimana TVBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te Federica dolcissima e si confermo non sono una passeggiata però le soddisfazioni sono davvero tante!! Un bacio bacione e tvbbbbbb tanto

      Elimina
  10. perfetti, complimenti ecco per domani a colazione ci vorrebbe almeno un cornetto sfogliato, grazie e buona setimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Paola e purtroppo questi sono già finiti:-D! Bacione

      Elimina
  11. Un vero spettacolo Imma troppo buoni e quanto son perfetti,sia la forma che la doratura....l'interno Mmmmm!!!!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cucciola, si sono venuti così perfetti che ho quasi paura a rifarli:-D! Un bacione

      Elimina
  12. Che meraviglia!!!!!!Sapessi da quanto desidero cimentarmi in questa impresa ma rimando sempre.
    Conserverò questa ricetta sperando di farli al più presto.Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non sono difficili da farsi sono il procedimento é abbastanza lungo!! Baci e grazie

      Elimina
  13. La prima volta?!?Ma non ci credo...veramente?!!?!! Ti sono venuti una favola....le maestre d' eccezione ti hanno dato consigli preziosi ma tu sei stata abile precisa!!!! Non per niente facile realizzare tali ricette, tu non avresti certo fallito, sei un mostro in cucina!!! Spero che il momento poco sereno sia passato!!!! Ti abbraccio forte comunque!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro bello si la prima volta, forse é stata la fortuna del principiante:-D!!! Tesoro, va meglio ma é stato bello duretto questo periodo, poi ti chiamoe ti spiego, bacioni.

      Elimina
  14. Questa è la prova del nove per le piu' brave in cucina;sapessi come vorrei poterli saper fare anch'io,per me è una sconfitta non riuscirci,non sono riuscita mai a fare un corso con Paola,perche' non organizzi tu che sei cosi' brava?Complimenti,Lisa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro grazie, io non sono molto brava con i lievitati però mi piacciono e mi impegno quando voglio raggiungere un obbiettivo e questa volta sino venuti perfetti!! Bacino

      Elimina
    2. Troppo modesta,aspetto che ti organizzi,un bacione.

      Elimina
    3. Certo spero quanto prima!!Baci

      Elimina
  15. imma ma ti sono venuti perfetti...i miei complimenti! quanto ne vorrei assaggiare uno...gnammmm!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro grazie!! É stato bello impegnativo però sono molto soddisfatta! Bacio

      Elimina
  16. E infatti non ne hai sbagliatpo uno! che meraviglia!!!! ci devo provare anche io prima o poi !!!

    RispondiElimina
  17. Belli! Ce li ho segnati anch'io e sono da fare. Martina e Co. sono una vera garanzia!
    Baci cara e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te tesoro e appena puoi provali sono favolosi!!Un bacioneeeee

      Elimina
  18. Sono fantastici Imma, tanto lavoro ma anche una gran bella soddisfazione dare ai nostri cari dolci così golosi fatti con le nostre mani!!! Io ancora non mi sono cimentata in queste preparazioni, mi mettono ansia, comunque prendo nota di tutto... chissà!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo tesoro e ci cimentati vedrai che soddisfazioni e che profumo!! Bacione

      Elimina
  19. Di questa preparazione che ammiro in maniera sconsiderata, la cosa che mi lascia a bocca aperta sono sempre le foto prima di infornarli. Sono meravigliosi. Certo anche io li ho in testa da tempo, e devo dirti che sono perfetti le foto hanno una luce particolare bellissima. E' candida come le colazioni pigrone della domenica! Un abbraccio e buona settimana dolcezza, mony***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaocaraaaaa mony, c`è voluta una buona dose di pazienza per prepararli ma sono felice del risultato finale e grazie per le tue parole!! Ti abbraccio forteeee

      Elimina
  20. Come sempre quando passo a salutarti,mi lasci senza parole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Licia sono felice che sei qui!! Bacione

      Elimina
  21. Hai raggiunto la perfezione!!! I miei vengono buoni, ma non così belli, sono una meraviglia e con la nebbia che è calata da due giorni su Firenze sarebbero un incentivo perfetto per cominciare questa cupa e gelida giornata con un sorriso un po' meno tirato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si cucciola ci vorrebbero e come... i miei sono finiti ma virtualmente c` é li gustiamo!! Un bacione

      Elimina
  22. I tuoi cornetti sono perfetti e anche le foto mi hanno catturato. Imma saranno anche i primi che hai fatto ma credimi non hanno nulla da invidiare a quelli delle pasticcerie blasonate,poi le ricette di Paoletta sono infallibili, tu sei bravissima e si vede!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee tesoro siiii primo tentativo andato anche in porto!! Un grande bacione

      Elimina
  23. Oh gioia mia ma allora passo da te per la colazione nei prossimi giorni? :D
    Un bacino e buona settimana

    RispondiElimina
  24. bellissimi, non faccio fatica a credere che siano finiti in un baleno! E poi Martina è una garanzia. Io li feci tanto tempo fa, una volta che ho ottenuto il risultato che volevo e li ho postati sul blog, non li ho più fatti. Danno soddisfazione ma la preparazione è troppo lunga per una che fa le ricette dei-5-minuti! bacio, buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti credo che devo riprendermi prima di buttarmi ancora una volta ma sono troppo buoni per aspettare troppo!! Baciotti

      Elimina
  25. Imma che dire, P E R F E T T A M E N T E _ P E R F E T T I :)
    Se penso al lavoro che c'è dietro mi rifiuto al solo pensiero di provarli, ma poi vedo il risultato e… da provare assolutamente, cascasse il mondo!
    Bravissima, davvero.
    A presto, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si prima di prepararli anch'io ci ho pensato tanto e mi frenavo ogni volta poi mi sono buttata e sono felice!! Bacioniii

      Elimina
  26. Fai bene a dire finalmente, è una di quelle preparazioni in cui prima o poi ci si deve cimentare e tu sei stata bravissima. Chissà quando ne avrò il coraggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti verrà quando meno te l`aspetti perché sono cosi golosi che non si può resistere!! Bacioni

      Elimina
  27. Per essere la prima volta sono gia' perfetti!!!! Bravissima!
    ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille mia cara sei gentilissima!!! Kiss

      Elimina
  28. carissima, mi inchino davanti a questi cornetti (non che le emozioni suscitate dai tuoi altri manicaretti dolci o salati mi suscitino reazioni meno intense!). Che meraviglia, questa ricetta è una di quelle che vedo così tanto difficili e lontane dalla mia portata e quindi le ammiro infinitamente. Hai avuto tra l'altro un risultato perfetto. Quando avrò più tempo per ... prenderò coraggio e mi ci butterò!!!!
    Per il resto come stai?? Il Natale si avvicina .... pronta?!? :D Qui siamo tutti indaffarati visto anche il compleanno della grande ;)
    Ti lasco un grande bacio e ti ricordo l'affetto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sono presa da tante cose non molto piacevoli per problemi di salute di mio marito ma adesso va meglio e spero di rimettermi in gareggiata con il Natale e grazie per essere sempre qui cara Clara!! Bacioniiiii e tvbbbbbb

      Elimina
  29. E direi che il risultato è assolutamente perfetto ! Prima o poi mi butterò nell'impresa faraonica :P
    Ti abbraccio dolce Imma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii buttati e vedrai che varrà la pena farli almeno una volta!!! Bacione grandi

      Elimina
  30. Imma, ma sono semplicemente perfetti, meglio di quelli che vedo nei bar! Anche se è stata la prima volta che ci hai provato, sei stata davvero bravissima, ma non avevo dubbi. :-)
    Un abbraccio, carissima ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ada, sei come sempre un tesoro e Grazieeeee per le tue parole!! Bacioni

      Elimina
  31. noooo...cosa vedono i miei occhi...i cornetti sono il mio cibo consolatorio, comfort food per eccellenza!
    Immaaaaa...perchè abito così lontana?! Un be tè l'avrei portato volentieri... ;)
    bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia hai ragione amica mia, te ne avrei portati un paio caldi caldi!!! Bacioniii

      Elimina
  32. Cavolo... sarà stata laboriosa.. ma che risultato strepitoso!!!! Io non sarò mai in grado.. Tu sei stata bravissima.. e morireri per assaggiarne una... baciotti e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon lunedì anche a te cucciola e si un po laborioso lo sono ma sono anche deliziosissimi!! Bacioniiii

      Elimina
  33. Oddio Imma ma sono perfetti, perfetti! Bravissima davvero! Buon lunedì mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono felice per le tue parole!! Kissss

      Elimina
  34. Tesoro sono perfetti, nonsi direbbe il primo tentativo ! Ma tu hai le mani d'oro, come ti dico spesso dalla tua cucina escono solo meravigliose golosità! Applausi a scena aperta per te dolce amica mia!
    bacioni
    Alice

    PS Come vorrei rubarne un paio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorooooo grazie per le tue parole mi riempi sempre il cuore di gioia!!! Bacioni e tvbbbbb

      Elimina
  35. Come sono felice di tornare a trovarti... Latito troppo in giro per il web... Qui è tutto come sempre bellissimo e buonissimo! ...tu sempre piú brava! Ti rubo un cornetto e ti lascio un bacione!
    Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Terry é sempre un piacere ritrovarti da queste parti!! Un bacione grande

      Elimina
  36. Imma cara, ma quanto sei coraggiosa!!! Per un primo tentativo, il successo é di grande merito e con lode eccezzionale. Wow, questI cornettii sono assolutamente
    OTTIMI. Ammirando il tuo risultato straordinario, mi si sta togliendo la paura di provarci. Complimenti! Abbracci, cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii tonia primo tentativo è andato in porto chissà se la prossima voltami verranno cosi bene comunque provali tesoro e vedrai che soddisfazioni!! Bacioni

      Elimina
  37. bellissimi, gli ingredienti sono importanti, chissà che profumo e che fragranti! :-)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii semplicemente deliziosi tesoro sono uno spettacolo di bontà!! Bacione

      Elimina
  38. Che belli che sono Imma! A me le preparazioni lunghe non spaventano affatto se solo potessi stare a casa :) ! Mi rifarò durante le feste , almeno spero :) !
    Complimenti di cuore, davvero non ho mai visto in giro cornetti sfogliati belli come i tuoi !
    Un abbraccio con l'augurio di buona settimana, cara !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara e si durante le festività concediti una colazione cosi, ne resterai incantata!! Bacione

      Elimina
  39. Voglio provare anch'iooooo... ma quanto sono buoni???????? Brava tesoro, sono bellissimi e molto molto invitanti, hai proprio le mani d'oro, ora però sarebbe bello poterne assaggiare uno :) Prima o poi ci riusciremo ^_^
    Un abbraccio strettissimo, ti voglio un mondo di bene!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dobbiamo riuscirci hai ragione tesoro....prima o poi ci abbracceremo vedrai!!! Un bacio grande

      Elimina
  40. Wowwww!! io non ce la farò mai a cimentarmi in questa impresa ma tu.....bravissima!!!! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie chiara, e devi solo provare vedrai che sarannoperfetti, buttati!! Bacione

      Elimina
  41. O_O complimenti perfetti e buonissimi, ma non poteva essere diversamente qui ^_* ciao ciao!

    RispondiElimina
  42. Mi permetto di passare di qui ogni tanto perchè trovo le tue ricette interessanti ;) Complimenti per questi cornetti! Non sembrano neanche veri per quanto son belli! :) Ciao ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille mia cara sono felice che tu sia qui!!! Bacione

      Elimina
  43. Ultimamente non passo più come prima a causa del lavoro in ufficio, però quando posso sbircio... e mi capita di trovare i cornetti!!! Li ho fatti anch'io tempo fa seguendo la maestra Paoletta e devo dire che sono spettacolari! Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabrina sono felice di ritrovarti!! Un bacione forte

      Elimina
  44. Imma, sono meravigliosi! Le maestre sono fantastiche ma tu, tesoro mio, non sei da meno e sei una garanziaaaaaa :D Non ho mai provato e spero di rimediare presto, anche perché amo i cornetti sfogliati e se potessi li mangerei tutti i giorni :D Un bacione e complimenti, buona serata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graze cicciola bellissima e buttati vedrai ne sono certa, verranno benissimo!! Un grande bacio

      Elimina
  45. Tanto lavoro, ma alla fine sei stata premiata... sono perfetti Imma, complimentissimi!! Bacioni *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sara, tanto lavoro é vero ma anche bellissimesoddisfazioni!! Un bacione

      Elimina
  46. Eccoli!!! Grazie di avermi menzionata!! Li hai già fatti altre volte nel frattempo??? Sono buoni vero??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Martina, sei stata preziosa e li ho rifatti solo un altra volta a casa di mia sorella e sono venuti sempre una meraviglia e visto il tempo che é passato dall'ultima volta che ho provato a farli questo weekend li rifaccio di sicuro! Un bacio e grazie ancora!!

      Elimina
  47. Mamma che meraviglia Imma. Ora chi ti ferma più anche sui lievitati? :-)
    facciamo che vengo da te per la colazione di domani, tu prepari i croissant e io mi dedico al caffè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille dolcezza e magari, sarebbe bellissimo averti qui per la colazione!! Bacioniiii

      Elimina
  48. GRANDISSSSSSSSSSSSSSSSIMA!!!! e non ho il minimo dubbio che siano riusciti meglio di quelli del bar!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mila sei sempre cosi cara,baci

      Elimina
  49. Li feci anch'io, diverso tempo fà, i cornetti di Paoletta... in effetti, sono spaziali.
    Ne feci in quantità industriali e li congelai ancora da cuocere.
    Mi hai fatto tornar la voglia di riprovarci, anche perchè i tuoi hanno un aspetto fantastico. Grazie, cara!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e visto che conosci la bontà sai di cosa parlo anzi la prossima volta li congelo anch'io!!!Un bacione

      Elimina
  50. la sfogliatura richiede tempo ed impegno ma poi questi sforzi vengono ampiamente ripagati! i tuoi cornetti sono bellissimi e buonissimi! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara fede, non ti resta che provare a realizzali!! Un bacione

      Elimina
  51. Si,questo tipo di cornetti richiede tempo e pazienza,ma dopo la soddisfazione ripaga.Hai avuto due maestre di tutto rispetto,ma tu come allieva sei un modello,bravissima Imma,sono spettacolari e sicuramente più buoni di quelli del bar!Ho una voglia incredibile di farli e naturalmente di mangiarli,immagino il profumo che invade la casa!
    Un bacione tesoro,sei sempre una super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara sono sono certa che ti verrebbero favolosamente bene quindi buttati!! Bacioniiiii

      Elimina
  52. Cara Imma, durante le vacanze di Natale ti fischieranno le orecchie: non vedol'ora di provare questa ricetta!
    un abbraccio forte
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima simo vedrai che risveglio con questi meravigliosi croissant!! Un bacione

      Elimina
  53. Imma che dire...sono perfetti, hanno un aspetto delizioso, ed è proprio il tipo di cornetto che piace a me, una sfogliatura che si scioglie in bocca!!! Un abbraccio, a presto Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu so n o buoni davvero la prossima volta faccio doppia dose cosi li congelo:-D!! Un bacione

      Elimina
  54. ma che meraviglia! sono perfetti! bravissima, ci stupisci sempre!
    p.s. posso chiederti un favore? manca pochissimo alla scadenza del concorso, mi aiutate a vincere votando la mia foto? basta mettere "mi piace " sulla foto che compare cliccando sul link qui sotto nella pagina espresso1882 - caffè vergano! Grazie https://www.facebook.com/photo.php?fbid=495446793903335&set=a.495445803903434.1073741830.184338001680884&type=1&theater GRAZIE INFINITE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro io non posso votarti perché non ho fb ma spero che ti votano tutte le persone che passano da qui!! Bacione

      Elimina
  55. Tesoro mio finalmente riesco a sedermi al pc... sono giorni un pochino frenetici questi... I cornetti sono speciali e li conosco bene... Martina e Paoletta sono una garanzia... ma tu non sei da meno e anche con lievitati e sfogliature dimostri di essere bravissima... davvero bravissima! preparazione lunga e complessa che ti ripaga però di tutto il lavoro fatto... tra le altre cose se fosse per me mangerei solo brioches e affini... ti lascio immaginare l'effetto che ha questa visione paradisiaca su di me!... ps tesoro voglio ancora una volta ringraziarti per il secondo posto al contest... ieri pomeriggio tra una corsa e l'altra ho letto i vincitori... e sono stata felice:**
    ti mando un abbraccio immenso amica tvb:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro meritavi e come di essere fra le vincitrici e la tua torta era davvero una favola equindi complimenti di cuore e sono felice che ti piacciano i miei cornetti che per essere i primi posso ritenermi più che soddisfatta!! Tvbbb tanto mia anch'io cara Simona

      Elimina
  56. La classe non è acqua, sono stupendi *-*
    Avevo visto sia quelli di Martina che quelli di Paola... Foto stupende e cornetti perfetti, cos'altro dire... Ammiro le foto bellissime e luminose :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cami bella, sono felice che questo post ti abbia colpito, u gra bacio

      Elimina
  57. ed eccoti qua.. prima volta coi cornetti e sai sfornare una meraviglia perfetta!
    eh vabbeh.. non mi stupisco, ormai c'hai abituati troppo bene ;-)
    bacio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro ma grazie di cuoreeeeee!!Effettivamente forse è la fortuna della prima volta chissà:D!!Baci

      Elimina
  58. Lo so che mi ripeto come un disco rotto se dico che sono spettacolari ma sono spettacolari in quale altro modo dirlo ? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehhe grazie tesoruccio grazie di cuore,baci

      Elimina
  59. Qui, oltre che alla bellezza dei cornetti e a quanto sono buoni (la mia colazione preferita) ti faccio tanti complimenti per queste foto.. leggere ariose, bellissime!
    A presto cara Imma:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro...sono stata molto ispirata da questi cornetti e le foto sono piaciute per la prima volta anche a me:D!!!Baci

      Elimina
  60. ecco, cara. il mio sogno. fare dei cornetti cosi. amo la sfoglia. tu e Martina siete davvero troppo brave.
    e queste foto sono un incanto, lo sai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii?Davvero Vaty?Lo sai che quando ti piacciono le mie foto io sono strafelice!!!!Tesoro devi provare credimi sembra difficile ma non lo è ci vuole solo tempo e pazienza!!TVBBBBB

      Elimina
  61. Non ci sono parole davanti a tanta meraviglia.fare i cornetti credo sia uno dei metodi piu' complessi...ed a farli venire speciali cosi.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara grazie..non è tanto difficile è solo molto lungo il tutto e ci vuole tempo e pazienza e una giornata per dedicarsi a loro!!Un bacione

      Elimina
  62. A me non sono lievitati neanche un pò :'(

    RispondiElimina
  63. Se li scongelo la sera prima li devo far lievitare a temperatura ambiente o in frigo?

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!