venerdì 26 giugno 2015

Crema tiramisù su cestini Cantumatto(Desideri)

 
 Credo che il tiramisù per quanto sia tra i dolce più classici 
della pasticceria italiana, 
sia anche tra i più buoni in assoluto!!
Per chi come me ama il caffè è il top
 se poi ci aggiungiamo dei deliziosi savoiardi,
 una buona crema al mascarpone e quel tocco di cacao...
resistere sarebbe davvero impossibile!!
La crema base per il tiramisù 
credo sia la base eccezionale per tante diverse farciture ed infatti 
oggi vi presento una versione davvero rivisitata del tramisù in quanto
 ho servito la crema su cestini deliziosamente buoni della Desideri.
 La Desideri ha avuto un idea davvero golosissima
 trasfromando il classico cantuccio 
di Prato in un cestino croccante dal nome Cantumatto ideale per 
contenere dolci al cucchiaio come mousse, gelato, semifreddo,
macedonia... insomma spazio alla fantasia!
Che ne dite, non è un idea eccezionale e golosa?
Nota-Per questa crema tiramisù,  ho utilizzato le uova pastorizzate e
 credetemi per farlo ci vogliono pochi minuti ed  avrete la certezza di mangiare
 un dolce sicuro da servire anche ai più piccoli.
Crema tiramisù su cestini Cantumatto(Desideri)
9 cestini Cantumatto
70g di tuorli
135  di zucchero
40 ml di acqua
1 baccello di vaniglia
250 g di mascarpone
250 ml di panna
Cacao Amaro q.b.
In un pentolino mettere l'acqua e lo zucchero e portare alla 
temperatura di 121°.
Se non si ha un termometro da cucina, considerate che si avrà 
questa temperatura quando le bolle sono grandi e prelevando 
un pizzico di sciroppo, dopo aver immerso le dita in acqua
 fredda/ghiacciata, si forma una pallina.
Nel frattempo montare leggermente i tuorli, prima da soli 
per almeno 5 minuti e poi aggiungere i semi 
del baccello di vaniglia
 (tagliare a metà e prelevare la polpa con un coltellino). 
Montare per almeno altri 5 minuti.
Aggiungere a filo poco alla volta lo sciroppo che ha 
ormai raggiunto i 121° 
e montare fino a quando i tuorli non saranno raffreddati e 
la ciotola sarà ormai fredda (circa 10 minuti).
 Mettere in frigorifero per qualche minuto.
In una ciotola capiente e dai bordi alti unire la panna 
liquida al mascarpone. 
 Montare fino a raggiungere una consistenza "ferma" 
(senza che diventi burro), prima in modo lento, poi più veloce.
 Aggiungere qualche cucchiaio di crema all'uovo alla crema appena
 ottenuta, mescolando delicatamente per stemperare il composto.
Aggiungere a poco a poco, tutta la base tiramisù pastorizzata al composto
 panna/mascarpone, usando una spatola e 
mescolando dall'alto verso
 il basso per incorporare aria e per evitare che il composto si "smonti"
 quindi riponete in frigo a rassodare per un ora. Riprendete la crema e
 aiutandovi con un porzionatore da gelato,
 inserite una pallina in
 ogni cialdina  e prima di servire spolverizzate con il cacao amaro.

46 commenti:

  1. Il tiramisù, un evergreen italiano :D Mi piace molto la versione nei cestini, molto moderna e elegante. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si nei cestini acquista un fascino in più questa crema golosa!! Baci

      Elimina
  2. IL tiramisù era il dolce preferito dal mio nonnino!!!
    piace un sacco a tutti noi in famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É il dolce di famiglia per eccellenza!! Bacioniiii

      Elimina
  3. Concordo con te, è un idea eccezionale molto golosa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesorosono felice che piaccia anche a te questa idea!! Bacioni

      Elimina
  4. tesoro che visione celestiale che ci proponi oggi, non solo un meraviglioso e golosissimo tiramisù ma presentato in quei cestini è veraemente incantevole!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro nei cestini mette ancora più voglia anche perché il cestino é delizioso davvero!! Baci grandi

      Elimina
  5. che piccoli scrigni golosi...mannaggia a me che sono a dieta!
    Strepitosi da presentare così...
    bacione cara e buona serata

    RispondiElimina
  6. Complimenti cara, questa ricetta è un vero capolavoro :-)
    6 una vera artista :-)
    Buona settimana e a presto <3

    RispondiElimina
  7. idea doppiamente golosa per questo dolce classico che servito in quei sfiziosi cestini lo rende ancora più irresistibile!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Ciao Dolcissima Imma, Questi cestini di tiramisù sono stupendi, belli, eleganti e irresistibili!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amica mia sei un tesoruccio!!!!Baci

      Elimina
  9. Ciao Imma cara, ma che bello il tiramisù reinventato in questi gusci di cantucci ....troppo eleganti e bellini, complimenti!!
    Buona settimana tesoro, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara sono felcie che questa mia idea vi abbia conquistata!!!Bacioni

      Elimina
  10. già di per sè il tiramisù è irresistibile, con questa sfiziosissima presentazione come si fa a non cedere prima di subito alla tentazione?!?!? sono troppo troppo belli, raffinati e super golosi :)
    un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara sono felice che li trovi golosi ed eleganti!!Un baiconeeeeeeee amica mia dolcissima

      Elimina
  11. Fighissimi i i cantucci a forma di cestino! specialissima idea e quella di impreziosirli con dell'ottimo tiramisù è il top amica mia! anche io amo il caffè e visto che mi fa male da un pò di tempo a questa parte il tiramisù me lo preparo con il dek ahahah :D tanto non riesco a rinunciarci! ti abbraccio stellina, buona giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesò sono felice che questa mia proposta ti piaccia!!!!!Anche con il dek viene comunque goloso il tiramisu!!Baci e tvbbbb

      Elimina
  12. Che bontà cara Imma, al tiramisù non resisto, deliziosi e notevolmente golosi anche i cestini!!!
    Tesoro, un abbraccio strettissimo!!!! Tvtb <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro amo la dolcezza in tutto!!TVBBB anch'io

      Elimina
  13. Quei cestini sono stupendi, molto scenografici. Deve essere delizioso l'abbinamento tra la crema morbida e il croccantino del cestino. Si ammorbidiscono a stare li? anche io pastorizzo sempre le uova, si fa presto e io trovo che la crema venga anche meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro se li prepari con molto anticipo(visto che dla crema deve stare in frigo)un pochino si ammorbidiscono ma puoi ovviare a questa cosa mettendo la crema al momento di servirli e termini con una spolverata di cacao e porti in tavola!!Baci

      Elimina
  14. Adoro il tiramisù e dovrò provare anche io con le uova pastorizzate.. perchè da quando non mangio più uova crude..il classico tiramisù non l'ho più fatto! Che bella idea in quei cestini.. tutti da mangiare alla fine! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco tesoro allora prova cosi e vedrai che il gusto non cambia ma sei sicura di mangiare un dolce sano e goloso!!Baci

      Elimina
  15. Io vado matta per le cialde Desideri, ma questi cestini non li avevo mai visti. E mi paiono perfetti per servirci quell'ottima crema pastorizzata...che delizia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono un involucro che da se è gia un dolce cosi diventa una favola!!!Baci

      Elimina
  16. Per quanti dolci faccia durante un anno, il tiramisù rimane sempre il mio preferito e quando è' tanto tempo che non lo faccio ne sento la mancanza è devo correre a comprare mascarpone e pavesini!!!! Ovviamente la tua versione è' troppo accattivanti e queste cialde cestino davvero perfette per contenere un dolce superlativo, Brava Desideri e bravissima come sempre tu tesoro bello!!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro si anche a me prende l'astinenza da tiramisù e cosi è ancora più goloso!!Bacioni grandiiii

      Elimina
  17. Ma che delizia, sono veramente bellissimi!!! Non ho mai pastorizzato le uova, devo assolutamente provare!
    Un grosso bacio e una buona giornata cara Imma :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro io a crudo le uova non riesco proprio ad usarle e poi con la pastorizzazione il gusto non cambia assolutamente!!Bacioni

      Elimina
  18. caspiterina che belli quei cestini di cantucci! devo essere deliziosi all'assaggio! già alla vista sono bellissimi e tu li ha ripeiti con arte di una bontà unica facendone nascere un dolcetto monodose (per cui sai che io ho un debole) divino!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro il cestino è di per se un dolce con questa pallina di crema credimi è il top!!Baci grandi

      Elimina
  19. Ma che bel dessert Imma, davvero elegante e goloso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Giuliana sei smpre cara,baci

      Elimina
  20. ma che golosi!!!
    sono latitante da un po'..ma sono senza pc... doveva essere pronto oggi e invece...maremmuccia...

    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannagia sepro che arrivi presto,bacioni

      Elimina
  21. Imma cosa dico??? Hai creato un dolcetto elegante e buonissimo, una monoporzione che ci fa sentire meno in colpa ma che appaga tutti i sensi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto piccole porzioni per un dolce che conquista sempre!!Baci

      Elimina
  22. Sì Imma sarà anche un classico, ma è sempre buono!!! Se non fosse per tutte le calorie e perchè non riesco a fermarmi, lo preparerei tutti i week end
    Un super abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii il dolce dei piu buoni direi!!Baci

      Elimina
  23. e poi.. il classico non è sempre il migliore?!? elegante e raffinato.. mi piace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è sempre un diea vincente!!Baci

      Elimina
  24. Bellissimi, sarà un classico ma alla fine il tiramisù stupisce sempre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero da sempre molte soddisfazioni!!Baci

      Elimina
  25. Un'idea sfiziosa che rende croccante la cremosita del dessert....mitica!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!