lunedì 1 febbraio 2016

Torta al cioccolato con farina di nocciole e pandoro


Oggi amiche mie vi presento una torta davvero molto veloce da 
realizzare perfetta per un dopo cena ma anche come 
torta golosa per una merenda con i fiocchi!!!
E' una torta al cioccolato con nocciole che profuma
di pandoro, si proprio il classico pandoro! 
Ho frullato del pandoro avanzato dalle feste  insieme alle
nocciole ed usato come farina e credetemi è stata un idea 
vincente infatti la torta è buonissima  e 
poi è un modo per utilizzare
(se mai vi fosse avanzato)
 il pandoro oppure il panettone
 che giace ancora in casa e che nessuno vuole più!
A me ne avanzano ancora due :-)...in modo dovrò utilizzarli!!
 Per completare il dolce in bellezza ho versato
 sulla torta la glassa che avevo utilizzato anche per
 la torta vegana al cioccolato(trovate la ricetta della
 glassa cliccando QUI) e
 anche questa volta non mi ha delusa!!!

Torta al cioccolato con farina di nocciole e pandoro
    100 gr di farina
    100 g di pandoto/panettone
    2 uova
    50 gr di nocciole tritate
    30 g di cacao amaro in polvere
    90 ml di olio di girasole
    90 ml di latte
    120 g di zucchero
    1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
 Frullate nel mixer le nocciole con la fetta di pandoro fino a creare
 una sorta di sabbia fine.Montate le uova con lo zucchero per
 10 minuti quindi unite la farina, il lievito ed il cacao
 setacciati alternandoli con il latte e l'olio. 
Terminate unendo le nocciole frullate con il pandoro 
ed amalgamate tutto l'impasto. 
Versate in uno stampo di 22 cm foderato con carta
 forno ed infornate a 180° per 25 minuti.

36 commenti:

  1. Come riciclo è una torta favolosa, si nota la sofficità e poi il gusto non può essere che molto goloso. Buon fine settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è molto molto originale e golosa cara devi provarla!!Un bacione

      Elimina
  2. Come farne a meno;devo provarla appena mi è possibile,spero di farcela,non è facile imitarti in queste opere,poi è la tua materia,sei invincibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sei troppo cara davvero!!Bacioni

      Elimina
  3. ma che fantasia cara Imma...sembra davvero squisita e la consistenza appare quasi vellutata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è una vera delizia Ale,provala!!!Un bacione

      Elimina
  4. Buongiorno Imma!certo svegliarsi con un profumo cosi',rende la domenica piu' entusiasmante...si da me non e' il classico giorno di festa,qui tutti lavorano,diciamo che preferisco il sabato :)!.Pero' il dolcino non puo' mancare e siccome di pandori,ne ho ancora due,mi do una mossa e procedo,mi piacerebbe rifare la tua tortina.Controllo gli ingredienti...Grazie amica,un bacione e bellissima domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro anch'io preferisco fare i dolci il sabato cosi da averli anche per la colazione della domenica e questa carissima sono certa che ti piacerà!!!Un bacioneeeeee

      Elimina
  5. Grazie! Ho giusto un 1/2 pandoro che giace in cucina....solo un consiglio: e se sostituissi l'olio con il burrro? In che quantitá? Tutti dicono che i dolci fatti con l'olio sono più leggeri....ma io non li digerisco proprio! Sarà che sono cresciuta a pane burro e zucchero...? Altri tempi!
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, certo i dolci con il burro sono sempre più golosi quindi sostituisci l` olio con 80 g di burro da montare con lo zucchero; aggiungi poi un uovo alla volta e tutto il resto degli ingredienti. Un bacione

      Elimina
  6. Ma è un'idea meravigliosissima! e quella glassa mi aveva fatto voglia già l'altra volta...irresistibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si devi proprio provarla tesoro!!!baci

      Elimina
  7. Un'idea fantastica per riciclare pandoro e panettone, creando qualcosa di cioccolatoso... Mi piaceeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii quando si parla di cioccolato io impazzisco:-)Baci

      Elimina
  8. ehm...uhm...di solito il pandoro in casa mia...non avanza mai, siam troppo golosi!
    Però mi segno la ricetta non si sa maiiiii....;)
    Che glassa poi hai messo su, waowwwwwww
    Bacioni cara tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara e si qui in effetti l'avevamo dimenticato per questo ne è avanzato ancora:-)!!Un grande bacioneeee

      Elimina
  9. ma questo riciclo è una libine, purtroppo qui non è avanzato nulla ...troppo golosi, ma mi salvo la ricetta per il prossimo anno!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara puoi usare anche solo farina 00 per questa torta ciococlattosa e velocissima!!Un abbraccio

      Elimina
  10. Imma cara, sarà pure molto veloce, ma è un sogno ! Ma quanto sei brava ? Ti abbraccio forte :*

    RispondiElimina
  11. Buena recomendación! Tiene una pinta deliciosa. Tomo nota para hacer la receta en casa. Felicidades por tu trabajo!

    RispondiElimina
  12. non ho dubbi: sarà meravigliosa! io il pandoro non lo compro mai però perciò ho ancora panettoni e panettoni... :D userò quello! un bacio amica mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si amica mia il panettone va benissimo anzi con l'uvetta ed i canditi la torta sarà ancora più golosa!!!Un abbraccio grandeeeeeeee e tvbbbb

      Elimina
  13. Sai che, se mai mi avanzassero del panettone o del pandoro, sarebbe un'idea molto carina? Purtroppo spolvero tutto alla velocità della luce...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehe io l'avevo proprio dimenticato il pandoro nel ripostiglio:-)!!Un bacio

      Elimina
  14. Che coincidenza Imma, oggi riciclo di pandoro anche per te. Forte l'idea di frullarlo e aggiungerlo nell'impasto, la torta deve essere deliziosamente golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii tesoro come ben sai qui non si butta niente quindi nella torta è statat un idea che ha funzionato bene davvero!!Baci

      Elimina
  15. Imma cara, sono in Inghilterra per un po' e qui il pandoro non esiste! Ora ne ho così voglia che farei follie per una fettina di questa torta squisita e golosa! :D un bacio e buon inizio di settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro ma dai sei in inghilterra??Che bello è il m io songo nel cassetto!!!Un bacione grande

      Elimina
  16. Anche io, qualche gg fa ho postato una ricettina di "riciclo" del pandoro. Copio anche la tua che magari il prossimo giro che ne avanzo la provo!

    RispondiElimina
  17. Mia mamma mi ha avvisato che domenica quando verrà su mi porterà 2 panettoni perchè lei non li mangia.....aiutoooooooooo!!!!
    Meno male che ci sono persone buone come te da cui attengere qualche idea!!!

    RispondiElimina
  18. A momenti me la perdevo questa delizia!!!! chissà che golosa.. al gusto di panettone..o pandoro.. Troppo brva con queste idee mia cara.. :-* un abbraccione

    RispondiElimina
  19. Imma, sei una tentatrice...cosi mi fai sognare...che meraviglia tesorino, se non passavo a trovarti, mi perdevo questa meraviglia! Bravissima, sei unica!
    Un dolce abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!