domenica 15 maggio 2016

Babà rustico

 
 Il babà salato è la versione sfiziosa di uno dei dolci napoletani
 più amati e diffusi al mondo. Si tratta di una preparazione
 ideale come aperitivo saporito o da presentare ad
 un pranzo con i vostri amici! 
Alto, gustoso e soffice questo babà salato 
è solo una goduria gastronomica,
 grazie al ricco ripieno che nel mio casoe è composto 
da salame napoletano, prosciutto cotto,scamorza, provolone 
e un formaggio molto speciale di 
Occelli in foglie di castagno che ha regalato
 un gusto eccezionale al mio babà!
 Ovviamente voi potete farcirlo come 
meglio vi piace per 
esempio con le olive di Gaeta e dadini di provola e 
fontina oppure  decidere di aggiungere pomodorini
 secchi a pezzetti e per un gusto più deciso, 
del salame piccante...
insomma libero sfogo alla vostra fantasia
 anzi più cose si 
inserisco in questo babà e
 più buono sarà il suo sapore!!!
Babà rustico
(per uno stampo a ciambella di 26 cm)

350 gr di farina 00
 150 di farina manitoba
 150 ml di latte
 20 g di lievito di birra
 60 ml di olio di semi
 4 uova
1 cucchiaio raso di sale
150 g di formaggio Occelli in foglie di castagno
50 g di grana grattugiata
100 g di salame napoletano
150 g di prosciutto cotto
300 g di scamorza
100 g di provolone
Pepe q.b.

Nella ciotola della planetaria  disporre la farina  e versare il
 latte tiepido in cui avrete disciolto il lievito e iniziare a 
lavorare l’impasto . 
Aggiungere l’olio e continuare ad
 impastare facendo assorbire man mano tutta la farina. 
Aggiungere ora le uova, il parmigiano grattugiato il 
sale e il pepe e impastare energicamente fino ad ottenere 
un panetto morbido. 
Quando avrete ottenuto un impasto 
omogeneo aggiungete i formaggi e i salumi tagliati a tocchetti ,
 fate mescolare bene i formaggi e salumi all'impasto quindi 
versare l'impasto in uno  uno stampo per babà ben imburrato. 
Coprire il babà rustico con un panno umido e mettere
 a lievitare per 2 ore in un luogo lontano da correnti.
 Infornare in forno già caldo a 180° e cuocere il babà 
per 40 minuti.Lasciar intiepidire prima di 
capovolgere il rustico su un piatto da portata.

34 commenti:

  1. E' bellissimo passare da te per lasciarti gli auguri di buon week end e trovare cotanta delizia!!!!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mila sei un tesoro!!bacioni

      Elimina
  2. Una vera bontà. Goloso, morbido, e cremoso da leccarsi i baffi. Le foto sono stupende e rendono giustizia al piatto. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fabiola e confermo è una bontà unica!!!Baci

      Elimina
  3. O mamma! Dev'essere così soffice e saporito!
    Felice week-end Imma.

    RispondiElimina
  4. Che meravigliaaaaaaaaaaaa sto letteralmente "sbavando" davanti il monitor del pc! Le tue ricette sono sempre favolose! A presto LA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Laura ed è vero è una bontà vera!!Baci

      Elimina
  5. Che golosità.
    Ne sento il profumo e il sapore...ho l'acquolina in bocca.
    Buon weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon weekend anache a te cara e provalo vedrai che delizia!!Baci

      Elimina
  6. Sai che non ho mai mangiato il babà salato?? Assolutamente da rifare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Gina vedrai che ti conquisterà!!Bacioni

      Elimina
  7. Io non ho mai fatto nemmeno quello dolce.. che tra l'altro mi piace da impazzire! M'incurioisisce e mi stuzzica questa versione salata.. poi con quello che c'hai messo dentro!!! un bacione e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si tesoro è una bomba ma è cosi buonooooo!!Bacioni

      Elimina
  8. No, vabbè...sto sbavando Imma, e scusa se lo dico così, senza troppa delicatezza ! Io ho una predilezione per il salato e per queste cose rustiche, soffici e farcite ! 10 e lode ! Ti abbraccio forte e ti auguro un buonissimo weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amica mia e si è davvero una bontà!!Bacioniiiiiiiii

      Elimina
  9. che capolavoro mia cara adoro questi piattini salati cosi' sfiziosi!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Che ricetta golosissima x inaugurare il fine settimana :-P
    Mi farebbe molto piacere se tu la portassi alla raccolta di Panissimo, questo mese è ospitata dal mio blog e non puoi mancare :-P
    Ti lascio il link e ti aspetto..buon we <3
    http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2016/05/panissimo-41-pane-arrotolato-agli-aromi.html

    RispondiElimina
  11. Grazie a mia suocera napoletana doc ho imparato ad amare la cucina partenopea e molti piatti tipici sono entrati nei miei menù abituali come ben sai, ma il babà non mi è mai venuto bene non so perchè ho provato varie ricette ma non è mai come quello che ho mangiato in passato, ma finalmente tu napoletanissima amica mia lo posti e io subito sono qui a copiare la ricetta per poterlo rifare già questo week end, tanto Imma qui le temperature non sono un gran chè e il forno acceso ci sta bene. Una sola domanda io non ho lo stampo tipico da babà rustico che tu hai utilizzato e il mio stampo da ciambellone è il classico in alluminio da 24 cm he dici può andare?
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro va benissimo io in quelli ci faccio a volte il casatiello 😀! Il mio stampo è 26 quindi la differenza è poca ma una cosa importante invece è l'altezza diciamo che dovrebbe essere dagli 8 ai 10 cm. Fammi sapere se lo provi e se ami la cucina napoletana allora adorerai questo baba' salato!! Un bacione grande

      Elimina
  12. Ma è sfiziosissima questa versione salata del famoso babà, ha un aspetto davvero appetitoso, bravissima Imma!!!
    Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  13. Molto intrigante questo formaggio, immagino il gusto che le foglie gli conferiscono e questo babà deve essere davvero speciale! Correrei da te per assaggiarlo....
    Bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il formaggio in foglie di castagno è strepitoso davvero ed esalta i sapori di questo babà tesoro!!Un bacione

      Elimina
  14. Che buono Imma, è una ricetta strepitosa, di sicuro successo! Segno ;-)

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che bontà divina!!!! non conoscevo il babà rustico e penso proprio che lo rifarò!"!! bacioneee cara un bacione grande
    Buon week end Mirta

    RispondiElimina
  16. E' un 'opzione al casatiello ;io lo preferisco,infatti a Natale lo preparo"quasi"cosi'.Complimenti

    RispondiElimina
  17. Raggio di sole.. tu sei sempre un'artista. E non ti dico i commenti del mio compagno, napoletano, di fronte a questa tua delizia! :) Si è quasi commosso, avrebbe volentieri rubato quel fettino dallo schermo.. <3 Come sempre sei straordinaria e ritrovarti è come 'essere finalmente a casa'. Complimenti, con tanto amore.. TVTTTTTTTB

    RispondiElimina
  18. Buona domenica Imma ^_^ ... non cucino un baba' da secoli e il tuo è proprio interessante e versatile come scelta negli ingredienti. Ottima interpretazione cara.
    Tanti saluti,
    Vale

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia questo babà rustico, lo sto mangiando con gli occhi! Complimenti, buona domenica, baci!

    RispondiElimina
  20. Visto i parenti napoletani il babà salato una volta l'ho assaggiato ed ancora ho l'acquolina in bocca. Adesso salvo la ricetta e poi vedremo il risultato. Un caro abbraccio e complimenti per la tua bravura e l'eleganza del tuo blog.

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!