domenica 3 dicembre 2017

Verrine golose di cremalatte e ricotta con babà e brigidini

 
 Questa ricetta era in archivio da tanto tempo e visto che ho
 ancora molte difficoltà nel preparare e fotografare
 dei dolci, ho pensato di proporla oggi a tutte voi perché
 ricordo che piacque molto a tutti in casa.
 Di base avevo utilizzato alcune fette di baba' 
avanzate che ho alternato nel bicchiere
 con una mousse
 delicatissima al latte e ricotta e dei brigidini. 
Visto che non tutte avete un babà pronto da 
utilizzare per questa preparazione☺☺☺
potete sostituire
 il babà con il panettone oppure il pandoro cosi
 da realizzare una proposta super golosa per 
le prossime festività e poi la mousse
 è di un buono...dovete assolutamente provarla!
Verrine golose di cremalatte e ricotta con babà e brigidini
Fette di babà oppure panettone o pandoro q.b.
Per la cremalatte e ricotta
250 di latte fresco
50 g di zucchero semolato
50 g di amido di grano
2 fogli di colla di pesce
200g di ricotta
1 bicchierino di rum
Inoltre
Ciliegine candite
Brigidini oppure corn flakes

Tagliate le fette di babà(o panettone) e con un coppa pasta 
realizzate dei cerchietti delle dimensione del vostri 
bicchieri e teneteli da parte. 
Preparate la mousse
 scaldando il latte, lo zucchero e l’amido; mettete 
a bagno la colla in acqua fredda, strizzatela e
 aggiungetela al latte prima che inizi il bollore. 
Portate ad ebollizione il tutto per pochi secondi
 (si rapprende molto velocemente) 
e passatela attraverso le maglie di un colino. 
Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente 
e poi in frigo coperta per 20 minuti. 
Quando è fredda, ponete la crema in una 
scodella e con il frullino fatele perdere la 
compattezza e unite ricotta e la panna montata. 
Adagiate delle fette di babà nel bicchiere e 
bagnatele con un po di rum; unite la crema latte 
fin quasi alla sommità del bicchiere quindi versate
 sulla crema i brigidini spezzettati e le ciliegine candite.
 Rimettete in frigo la crema fino a quando non la servirete.

8 commenti:

  1. golosa,brava,mi dispiace che ancora non sei tornata in forma completamente ma come avevi detto,la guarigione è lunga e ci vuole pazienza e tu vedo che hai tanta pazienza,bravissima,buon proseguimento,alla prossima

    RispondiElimina
  2. Cara Imma, dimmi ma tu mi vuoi veramente viziare!!! Sai ho già l'acquolina in bocca!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Mi piace un sacco questo dolce, soprattutto pensandolo come idea riciclo per pandori e panettoni dopo le feste ;)
    E l'idea di quella cremalatte, mmmmm....mi intriga un sacco! Brava come sempre amica mia, ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. C'è tutto quello che mi piace in questa ricetta, ma le ciliegie candite e i brigidini ecco, potrei uccidere per quelli!!!! Baci

    RispondiElimina
  5. e hai fatto benissimo cara Imma perchè è meravigliosa questa ricetta! Tenendo le dita incrociate per la tua pronta guarigione, ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  6. Fai bene a mettere allo scoperto le cose tenute al oscuro fin'ora, troppo goloso questo dolce e ottimo anche come riciclo. Auguri ancora di una pronta guarigione !

    RispondiElimina
  7. Molto golose queste verrine!!!! Bacioni

    RispondiElimina
  8. Thanks for sharing, nice post!

    Giaonhan247 chuyên dịch vụ order hàng mỹ và vận chuyển gửi ship hàng mỹ về Việt Nam uy tín, dịch vụ order đặt mua hàng trên amazon mỹ và order đặt mua hàng trên ebay và dịch vụ pandora úc ship về Việt Nam uy tín.

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!