lunedì 11 giugno 2018

Treccia pan brioche al parmigiano e pepe con triplo concentrato di pomodoro


Con l'arrivo dell'estate nonostante il calore non riesco a rinunciare 
ai lievitati anche perchè grazie al calore esterno, lievitano che 
è una bellezza e  se stavate cercando la ricetta perfetta
 per preparare un pan brioche salato morbidissimo,
 soffice e leggero come una nuvola
 allora l'avete trovato!
Inquesta treccia di pan brioche ho aggiunto
nell'impasto del parmigiano e del pepe
mentre la farcia ha il rosso del 
che dona colore, sapore 
e consistenza alle pietanze ed è ideale
per le lunghe cotture. 
Io lo uso spessissimo in cocina è un vero alleato
per piatti davvero squisiti.
Tagliato a fette e portato in tavola con
 formaggi e salumi è perfetto per sostituire il pane ed
 ideale anche per un picnic oppure un buffet.
Il procedimento è molto semplice e potete realizzarlo
 sia a mano che con la planetaria oppure nella macchina del pane
 (come nel mio caso) e che dirvi provatelo e lasciatevi 
conquistare dal profumo delizioso che invaderà la vostra cucina
 e porterete una vera delizia in tavola, il successo sarà assicurato!
 
 Treccia pan brioche al parmigiano e pepe
con triplo concentrato di pomodoro
125 g di farina 00
125 g di  farina  manitoba
8 di lievito di birra secco (S.Martino)
80 g di latte tiepido
60 g di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe
2 cucchiai rasi di olio di oliva
1 uovo a temperatura ambiente
3 cucchiai di parmigiano
Per la farcia
1 cucchiaio di olio
Sale q.b.
Mescolate insieme il latte con l'acqua (entrambi appena tiepidi) 
lo zucchero e il lievito e mescolate bene il tutto
 fino a quando il lievito sarà sciolto.
A parte (sulla spianatoia o nella ciotola della planetaria),
 unite alla farina, l'olio, il parmigiano, il pepe  e l'uovo.
Aggiungete i liquidi e impastate il tutto, aggiungendo
 anche il sale, per una decina di minuti, fino ad ottenere 
un panetto morbido e liscio (oppure versate tutti gli
 ingredienti nel cestello della macchina del pane 
e avviate il programma di solo impasto e lievitazione).
Ponete a lievitare in un posto caldo
 ( il forno con la luce accesa è perfetto) 
per un paio d'ore.
Nel frattempo versate il concentrato in una
ciotolina, il concentrato 
di pomodoro, l'olio, il sale e un paio di cucchiai di acqua
 tiepida e mescolate il composto.
Riprendete il panetto ormai lievitato e stendetelo
 dandogli una forma rettangolare.
Spalmate sopra di esso il concentrato, aggiungete una manciata
di parmigiano e arrotolate l'impasto partendo dal lato più corta.
 A questo punto, con un coltello ben affilato seghettato,
 tagliate il rotolo a metà lasciando l'estremità superiore
 intatta ( fermatevi a 2/3cm).Intrecciate le due metà 
dell'impasto sigillando bene le estremità quindi 
 inserite la treccia in uno stampo da plumcake
 rivestito da carta forno. Infornate a 180° per una
 ventina di minuti. Dovrà risultare ben dorata sulla superficie.

12 commenti:

  1. È bellissimo Imma!!! Ottima idea anche al posto del pane 😊

    RispondiElimina
  2. Buonissimo e sfizioso brava, buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. Cara Imma, dalle foto che si vede credo sia molto morbida e di sicura adatta alla mia delicata bocca!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Molto invitante, che buono!!!!

    RispondiElimina
  5. Sto letteralmente sbavando! Ottima idea a tutto pasto o come take away x l'estate ^_^
    Buona domenica Imma <3

    RispondiElimina
  6. mamma mia è da urlo, me lo mangerei tutto, ci credi?! Uno spettacolo!!!
    Io coi lievitati sono un disastro, ma mi vien voglia di provarci...
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  7. Wow 😍😍😍 stupenda Imma! Bacioni

    RispondiElimina
  8. Uso tanto in cucina il triplo concentrato. Mia mamma lo ha sempre usato sin da quando ero piccola. Una volta l'ho usato in un lievitato ma mescolato all'impasto, bella l'idea di spalmarlo nel pan brioche

    RispondiElimina
  9. Il concentrato di pomodoro a casa mia è chiamato il "pomodoro magico", xè più di una volta mi ha salvato per far mangiare mio figlio la pasta.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  10. E' stupendissima, Imma, la voglio fare al più presto, forse già oggi!

    RispondiElimina
  11. Che bell'effetto gli dona il concentrato di pomodoro la rende ancora più golosa :-P
    bravissima cara Imma ^_^

    RispondiElimina
  12. A parte che è bellissima da vedere.. ma ne immagino profumo e gusto!! Bacioni :-* e buon w.e.

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!