sabato 29 giugno 2019

Torta pasticciotto

 
Quella che vi propongo oggi è una sorta di rivisitazione dei piccoli
 pasticciotti leccesi che ho trasformato in una torta
 divinamente golosa. Per chi non li conoscesse, 
i pasticciotti leccesi sono dei guscio di frolla ripieni 
di crema aromatizzata al limone, serviti solitamente 
a colazione ancora tiepidi.
Io ho aggiunto anche le amarene, perché a Napoli
 vergono preparati cosi e poi l'abbinamento della crema
 con le amarene mi piace moltissimo! Per realizzare la crema,
 visto il caldo e la poca voglia di stare ai fornelli,
 ho accorciare i tempi ed ho utilizzato il preparato per
 nella degustabox di giugno.
In 5 minuti avrete pronta la vostra
 crema gustosa e profumata;
 vi basta aggiungere del latte al preparato  a crema è pronta
Io ho utilizzato, come da ricetta originale, 
lo strutto ma se non vi piace potete sostituirlo con olio di 
girasole oppure con il burro...a voi la scelta!
Nota- Se volete preparare la crema pasticcera senza 
il preparato trovate il link QUI della mia versione della crema.
Torta pasticciotto
Per la frolla

500g di farina
200g di strutto
200g di zucchero
2 uova
Un cucchiaino di lievito per dolci
Un pizzico di sale
Per la crema pasticcera
1 confezione di preparato per crema pasticcera 
Nonna Anita (degustabox)
270 ml di latte
Inoltre
20 amarene
 1 albume
Preparate la crema versando in un scodelle il preparato e il latte.
Mescolate e poi montate il tutto con un frullino fino a
 raggiungere una consistenza morbida e non troppo spessa. 
Ponete la crema in frigo e preparata la frolla:
 versate la farina a fontana su un piano lavoro. 
Ponete al centro lo strutto e lavorate fino a far 
amalgamare bene l’impasto. Aggiungete lo zucchero,
i tuorli d’uovo, la buccia grattugiata d’arancia 
 di limone e il lievito con il pizzico di sale. 
Continuate ad impastare fino ad ottenere 
n impasto liscio ed omogeneo. 
e riposare l’impasto in frigo, avvolto nella pellicola,
 per 30 minuti.
Per completare la preparazione
Utilizzate una tortiera di alluminio da 24 cm di diametro. 
Spalmatevi all’interno dello strutto e spolverate 
con la farina eliminandone l'eccesso. 
 Dividete l’impasto in due parti, di cui una 
più grande dell’altra.
 Con la quantità di impasto maggiore fate una palla e 
ponetela tra due fogli di carta da forno fino ad ottenere 
una sfoglia spessa 5-6 millimetri. Coprite il fondo
 e le pareti della tortiera con la sfoglia di frolla ottenuta.
Ponete la crema pasticcera al centro.
  Guarnite con delle amarene sciroppate. 
Con la seconda parte dell’impasto, utilizzando lo stesso
 procedimento, ottenete una seconda sfoglia con 
cui ricoprire la tortiera. Con i pollici fate aderire i due strati. 
Eliminate la pasta in eccesso. Spennellate quindi 
col bianco d'uovo leggermente battuto. 
Mettete la torta pasticciotto in forno già caldo
 a 170° forno statico  e fate cuocere per 50 minuti. 

9 commenti:

  1. Questa mi ricorda la nonna di mio figlio la faceva sempre! Brava Imma 👏👏👏 baci

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che golosa bravissima, buona serata

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, cara Imma, immagino quanto buona sia!!! una torta veramente speciale.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. deve essere la fine del mondo questa torta, la adoro già! Un bacione cara e buon we

    RispondiElimina
  5. Che delizia cara, molto bella e golosa. Passo qui a trovarti dopo tanto tempo, e' bellissimo ritrovarti, sono mancata per tanto tempo per seri motivi di salute, ma ora eccomi di nuovo qua ad imparare da te, grazie, mi fa molto piacere, brava come sempre. Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Useful article, thank you for sharing the article!!!

    Website: bloggiaidap247.com giúp bạn giải đáp bash là gì hay bash idol là gì và nhiều thông tin hữu ích

    RispondiElimina
  7. Non c'è niente di più goloso dell'abbinamento crema/amarene.

    RispondiElimina
  8. Muy rico!!.. Estuve buscando esta receta por todos lados para preparlo este fin de semana, consegui todo en muy buen precio en las ofertas soriana y no queria desaprovechar

    RispondiElimina


  9. Enhanced Keto Pills Reviews: I was scarcely 29 years of age when I began experiencing overweight issues. This issue got me down and obliterated my life completely. My body began developing and step by step my body ends up tired soon. I was so squandered and my issues were developing step by step. One day my sibling proposed me Enhanced Keto Pills item and I began utilizing this item. Inside the absolute first month, this item begun giving me results. I was astounded to see the outcomes this item gave. Read more: http://www.pillspanda.com/enhanced-keto-pills/

    https://www.facebook.com/EnhancedKetoPillsReviews

    https://medium.com/@ketotop155/do-you-like-to-get-a-beautiful-body-structure-4a4f5410c463

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!