mercoledì 28 gennaio 2009

mousse yogurt e cioccolato e la parigina






Oggi vi ripropongo 2 ricette divise tra il dolce e il salato:-)

La prima è una mousse strepitosa ideata da una cara amica di alf(lisa)una vera maga nei dolci ma nn solo...l'ho fatta piu volte ed è sempre stato un successo:-)...è un po elaborata ma il risultato vi ripagherà della fatica:-)
La seconda è una pizza "parigina"...a napoli nn c'è rosticceria ne bar che nn la vendi:-)
E' buonissima ed è composta da pasta x pizza e pasta sfoglia con un cuore di pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto...vi invito a provarla:-)

Mousse yogurt e cioccolato
E' una variante della classica torta fredda allo yogurt,con aggiunta di cioccolato fondente al 75%, qualche goccia di estratto di caffè ed una base di biscotti secchi sbriciolati arricchita da scaglie di cioccolato. A coprire una glassa a specchio morbida:
Per la base:
200 gr di biscotti secchi tipo Digestive o le petit;
30 gr circa di scaglie di cioccolato fondente
90 gr di burro.
Per la mousse:
1 vasetto di yogurt bianco o alla vaniglia da 125 gr
150 gr di cioccolato fondente al 70%
400 ml di panna fresca
meringa italiana
4 fogli di gelatina(oppure 3)
Estratto di vaniglia
bagna creola q.b. per aromatizzare(facoltativo).
per la meringa all'italiana:
60 gr di albume a temperatura ambiente
100 gr di zucchero
30 gr di acqua.
Preparare uno sciroppo di acqua e zucchero portandoli a 121°C. Cominciare a montare gli albumi con un pizzico di sale o poche gocce di limone,quindi aggiungere lo sciroppo a filo,continuando a montare fino a quando la meringa non diventa ben lucida e soda.Mettere a bagno la gelatina,scioglierla in poca acqua o liquore.Fondere il cioccolato(si può sostituire il fondente con cioccolato al latte,gianduia,ecc)e lasciarlo intiepidire.Unire lo yogurt al cioccolato fuso mescolando in modo da far amalgamare bene i composti. Aggiungere la gelatina e mescolare subito per far in modo che venga ben distribuita.Aggiungere la meringa italiana a cucchiaiate mescolandola al composto di yogurt e cioccolato con estrema delicatezza,infine la panna montata ma non troppo.Se si preferisce un composto più dolce,zuccherare la panna,oppure unire una certa quantità di zucchero al velo allo yogurt.La vaniglia va unita alla panna prima di montare.Si procede come per una normale cheesecake,si sbriciolano i biscotti col batticarne,si uniscono le scaglie di cioccolato,quindi si versa il burro tiepido. Si amalgama bene il tutto e si versa sul fondo di un cerchio apribile posto su un piatto di portata. Si versa la mousse e si lascia rapprendere in frigo
Per la glassa a specchio al cacao
50 gr di panna
50 gr di acqua
80 gr di zucchero semolato
30 gr di cacao amaro ben setacciato
1 foglio e ½ di gelatina
Mescolare lo zucchero,il cacao,l’acqua e la panna(ho aggiunto anche poche gocce di estratto di caffé ma è facoltativo). Portare a bollore e raggiungere cicirca la temperatura di 100°C. Idratare la gelatina ponendola a bagno per un quarto d’ora in acqua ghiacciata,strizzarla e aggiungerla alla salsa. Rimescolare. Setacciare con un colino a maglie fitte e attendere un poco che la glassa sia glassa sia intiepidita prima di utilizzarla sulla mousse. Va versata piano,a cucchiaiate in modo da ricoprire l’intera superficie del dolce,non spatolare assolutamente altrimenti non si distribuisce a specchio.E’ una glassa che rimane morbida al taglio.
Pizza parigina
500 g di pasta per pizza
1 disco di pasta sfoglia fresca
sugo di pomodoro (cotto con 1 cucchiaio di olio, 2 bicchieri di passata, 1 pizzico di sale)
150 g prosciutto a fette
1 mozzarella (o provola fresca)a fette
poco grana grattugiato
1 uovo
Stendere l'impasto della pizza e ricoprirlo con il sugo di pomodoro, il prosciutto cotto, la mozzarella e una spolverata di grana.Ricoprire con la sfoglia e sigillare bene i bordi. Spennellare con l'uovo battuto.Infornare a 190°C per circa 30 minuti.

41 commenti:

  1. Imma, la mousse è splendida, ma io sono una patita dei salati e ti copio la parigina!

    RispondiElimina
  2. la mousse e'strepitosa!!!!
    saporitissima anche la pizza,la mano napoletana si vede eccome

    RispondiElimina
  3. Complimenti davevro per entrame le ricette... ti son venute benissimo.. soprattuto quella mousse!!!! baci baci

    RispondiElimina
  4. senza nulla taogliere a questa meravigliosa mousse...ci prendiamo più volentieri una fetta della pizza: dobbiamo provare anche noi l'accoppiata pasta per la pizza e pasta sfoglia!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. ma come si fa a resistere?!!
    la mousse è meravigliosa e la pizza troppo buona. segno tutto!!!impossibile lasciarsi scappare certe bontà!
    grazie imma!!

    RispondiElimina
  6. Oddio Imma---------- non so cosa scegliere! la mousse o la parigina che detto fra noi deve essere strepitosa!!!
    sono due ricette fantastiche brava!

    RispondiElimina
  7. Complimentoni!due bellissime ricette! e per chi adora sia il dolce che il salato... ho copiato tutto filo per segno ;) bravissima

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto i procedimenti e le foto,ribadisco che hai le mani fatate!!!

    RispondiElimina
  9. oddio!!! mamma mia che libidine!!! dev'essere golosissima questa mousse!!

    la pizza...l'adoro!!! un bacino

    RispondiElimina
  10. Prima una fetta di pizza e poi una cucchiaiata di mousse, ok? ;D

    RispondiElimina
  11. Che delizie, da leccarsi i baffi!!!!!!

    RispondiElimina
  12. ottime entrambe le ricette!!! la torta è divina, ma anche la pizza non scherza!!! :-P

    RispondiElimina
  13. la torta è uno spettacolo perchè non la porti a pan di Panna che ha iniziato la raccolta dei dolci al cucchiaio? complimenti per la pazienza e la bravura ;)

    RispondiElimina
  14. Una più buona dell'altra...........slurpppp
    bacione!

    RispondiElimina
  15. quante ricette quest'oggi! Non so quale scegliere...quasi quasi vado sul salato!!

    RispondiElimina
  16. Scelgo prima la pizza, poi la mousse!!!
    Come si fa a resistere!!!

    RispondiElimina
  17. la pizza è fantastica ma quello che mi attira di piu in questo momento è la tua mousse ....è stupenda ....copio la ricetta perchè vorrei provarla , grazie baci!

    RispondiElimina
  18. Ma che cos'è quella torta cioccolatosa????
    Che m e r a v i g l i a a a a.....

    RispondiElimina
  19. Ciao!!! ho appena lanciato una raccolta a tema insalate, mi farebbe piacere che tu partecipassi!! Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  20. Immaaaaaaaa sto sbavando dalla fameeeee!!!
    La parigina è la prima volta che ne sento parlare e dalle foto si direbbe che è uno spettacolo!!!
    Passiamo alla bellezza della Mouse. Ho letto gli ingredienti e la preparazione, quasi quasi la proverei!!!!!!!
    E' bellissima e immagino la bontà. Posso dare qualche cucchiaiata?!
    Bacissimiiiiiiii

    RispondiElimina
  21. La mousse deve essere proprio goduriosa, ma la pizza parigina (che non ho mai assaggiato) deve essere strepitosa!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. Meravigliosa questa mousse, ne mangerei subito una fetta. Sono appena guarita dall'influenza e devo recuperare quello che mi sono persa in questi giorni. La parigina non l'avevo mai sentita nominare, mi ispira tantissimo. ciao ciao

    RispondiElimina
  23. mi è venuta una strana volgia di pizza....mmmmm ma guarda che caso...ho anche della sfoglia...hehehe

    Smak

    RispondiElimina
  24. AAAAAAAA Attentato!!!!!!! Nooooo questa mousse me la sognerò di notte..... è spettacolare....!!!

    RispondiElimina
  25. Bellissima la Mousse, anch'io uso la Meringa Italiana per evitare le uova crude...
    e bellissima la Parigina, non avevo mai pensato all'abbinamento Pasta più Sfoglia...chissà che delizia, devo provare anch'io!!

    Un bacione!!

    RispondiElimina
  26. quando si entra in questo tuo blog...solo per averlo cliccato prendo due kg:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  27. Imma... fai sempre delle cose buonissime... il tuo è un blog anti-dieta!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  28. CaraDOlceImma, non posso avere il teletrasporto e venire a mangiare da te oggi? Sono giornate da stomaco chiuso, ahimè, ma sono certa che davanti a questa pizza parigina e questa mousse...mi verrà subito una fame da lupi! Un abbraccio grande come questo sole di oggi su Milano!!!

    RispondiElimina
  29. Ciao Imma!
    Complimenti....la mousse la proverò in seguito,visto che per un po' niente dolci.....ma la parigina...la provo domenica!;o)
    Sai che a febbraio esce il film "I love shopping"? Non vedo l'ora....ho visto il trailer...troppo bello!!!:D

    Vado a linkarti nei blog preferiti ;o)
    A presto!

    RispondiElimina
  30. ciao antonella anch'io sto aspettando con ansia l'uscita del fil:-)nn vedo l'ora....ti linko anch'io subito,baci imma

    RispondiElimina
  31. pizza pizza pizza, per me un pezzettino, grazie!

    RispondiElimina
  32. Tra il dolce e il salato??
    Beh io scelgo il salato!! Ma quella mousse mi fa venire voglia di infilarci il cucchiaino e assaggiarne un po'!!
    Ciao Imma tutto bene?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  33. Dopo la cheesecake, adesso questa strepitosa mousse! C'è proprio l'imbarazzo della scelta ;) Baci, Cat

    RispondiElimina
  34. wow, la mousse è una meraviglia, ti invidio la glassa a specchio! e prendo nota della ricetta! :)

    RispondiElimina
  35. ... prendo nota anche della parigina, che bontà!

    RispondiElimina
  36. Ogni volta che passo di qua ingrasso 3 kg in una botta, ma che bontà!!!! La pizza parigina io l'ho già preparata tempo fa, ovviamente seguendo la tua ricetta (ci mancherebbe!!!), mentre adesso mi hai messo la pulce nell'orecchio per questa strepitosa cheese cake....che bbbbuona, come si fa a resisterle??
    Sei troooppo brava ed io ti adoro!!!

    RispondiElimina
  37. Ecco invece queste due mi farebbero riprendere quei chiletti persi finora...ma mamma mia quanto sono invitanti! Complimenti per il dolce sembra uscito da una degna pasticceria!

    RispondiElimina
  38. tutto meraviglioso, ma mi chiedo perche' in ogni tuo piatto metti fiori di stoffa o di carta... oltre che anti-igienici rendono tutto pacchiano!
    ma li spolveri prima di metterli su?
    mah!

    RispondiElimina
  39. e a te che ti frega???se proprio devi fare un commento acido abbi almeno il coraggio di mettere il tuo nome invece di scriverlo in anonimo...e poi io sui miei dolci ci metto quello che voglio!!!!

    RispondiElimina
  40. Oh, ma che meraviglia, sia la torta che la parigina! Non saprei davvero scegliere.
    Brava brava brava!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!