giovedì 22 dicembre 2011

Danubio alberello con la Mum5 Bosch

danubio1
danubio3
danubio2

E dopo aver usato la frusta e la foglia oggi è toccato al gancio…Di cosa parlo??Ma del gancio per impasti lievitati della mia Mum5 che mi regala sempre tante soddisfazioni!
Per la terza portata ho pensato ad uno dei lievitati che sulla tavola dei napoletani non manca mai, il Danubio!! E’presentissimo nei buffet ma anche nelle festività infatti, in attesa della grande abbuffata serale a pranzo usiamo mangiare un trancio di pizza oppure, come nel mio caso, il Danubio
anzi il Mio Danubio perchè negli anni questa ricetta l'ho rielaborata e ormai è perfetta e intoccabile!!!
Il Danubio è un rustico contraddistinto da una pasta morbida e dolce, tipo brioche, e un ripieno salato, fatto di salumi e formaggio. E’ un piatto di origine napoletana ma in realtà a Napoli quasi nessuno dei “vecchi” lo conosce con questo nome ma come “danubiana” o “brioche al pizzico”.

E’ una torta salata lievitata costituita da una serie di “palline” ripiene accostate le une alle altre in una teglia rotonda che, dopo la lievitazione e la cottura, diventano un’unica torta le cui parti posso essere agevolmente staccate dai commensali e mangiate come dei semplici e gustosi panini morbidissimi oppure farciti come nel mio caso con pancetta e provola affumicata e spolverati di semi di sesamo.
Visto che siamo a Natale ho dato al mio Danubio la forma di un albero e tra l’altro se realizzato a ciambella e con una bella candela al centro può essere anche un graziosissimo centro tavola natalizio magari da mangiare durante il pranzo…Due idee belle e golosissime non vi pare??!!!

P.s. Vi invito a visitare il blog che Bosch ha dedicato alla Mum5 con tante gustosissime ricette di blogger molto conosciute e bravissime!!

Danubio
400 g di farina manitoba oppure tipo 0
180 ml di latte
35 ml di olio
1 uovo
1 cubetto di lievito di birra
15 g di zucchero
1 cucchiaino pieno di sale
1 uovo intero più uno per spennellare
Ripieno
150 g di pancetta dolce a cubetti
200 g di provola affummicata
semi di sesamo q.b.
In una ciotola mescolate il lievito con il latte tiepido e il cucchiaino di sale e lasciare agire per 10 minuti.
Versate il lievito nella planetaria unite la farina e iniziare a mescolare con la foglia al minimo quindi unite l'uovo e aumentare la velocità e unite l'olio. Lasciate lavorare con la foglia ancora 5 minuti, poi passato al gancio, unite anche il sale e lasciate lavorare l'impasto per 15 minuti, finche l'impasto non si raggruppi uniformemente al gancio.

Prelevate l’impasto lavoratelo per pochi minuti e date una forma a palla e lasciate lievitare per 2 ore. Quando è lievitato, tirate l’impasto in un filoncino e dividetelo in 16 pezzi quindi schiacciare col palmo della mano ciascun pezzo e farcite con il formaggio e la pancetta e poi chiudetelo con un pizzicotto (mettete la parte pizzicata a contatto con la base dello stampo). Una volta create le 16 palline disponetele vicine ma non attaccate in una teglia e lasciatele lievitare di nuovo per 1/2 ora. Spennellate con il tuorlo tutte le palline e versate i semi di sesamo ed inforna a 180° per circa 30 minuti.

P.S. Potete posizionare le palline su carta forno invece che in uno stampo e dare la forma di un albero di Natale e proseguire come da ricetta.



56 commenti:

  1. che meraviglia, questi paninetti devono essere proprio deliziosi!
    Buona giornata cara :)

    RispondiElimina
  2. Come sempre ricette strepitose e degne di una ottima cuoca come sei tu!!
    Un auguro affettuoso per le prossime feste!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Che buono!! Una bella idea da portare in tavole per queste feste.
    Ciao!!

    RispondiElimina
  4. Molto bello Imma, pensa che io dopo 15 anni di planetaria adesso adoro impastare a mano ^^
    Buon Natale !!!

    RispondiElimina
  5. avevo pensato pure io ad un bel danubio per il mio pranzo di Natale i tuoi sono stupendi...brava!

    RispondiElimina
  6. che bello questo danubio formato natalizio!!!

    RispondiElimina
  7. L'alberello è fenomenale ma anche la coroncina come centrotavola fa proprio un bell'effetto. E la sorpesa di scoprire un gustoso ripieno...slurp! Un bacione bimba, TVBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
  8. che meraviglia quel portento di impastatrice...e che favola i tuoi danubi, slurp mi viene già fame di prima mattina!

    RispondiElimina
  9. ah Imma, con il Danubio non sbagli mai!!!! Anche tu quindi stai scoprendo pian piano la magia dell'impastatrice eh??? Non ne potrai più fare a meno, la mia implora 2 o 3 giorni di ferie!!!! ;)

    RispondiElimina
  10. Che bellissima creazione ghiotta!!!!
    Perfetta per le feste!!!!!!
    Sei insuperabile!!!!
    Un bacione grande grande!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ma che bello questo alberello!! molto originale la presentazione, chissà quando riuscirò a provarlo anche io ^^

    RispondiElimina
  12. Che deliziosa libidine...buone feste carissima :)

    RispondiElimina
  13. Non l'ho mai fatto il danubio, mi sa che è ora di provare, e mi fido ciecamente della tua ricetta :-)
    L'hai fatto splendido, come sempre !
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Imma, il tuo danubio è storico: fin dai tempi di ALF lo realizzo con la tua ricetta e, sai, con l'idea del centrotavola, tra le varie che avevo per il pane da servire a Natale, mi hai quasi convinto a sposare la tua!

    RispondiElimina
  15. Caspita, sembra delizioso e dev'essere tutto sofficcioso... che vogliaaaaa

    RispondiElimina
  16. Wooow, favoloso IMma!NOn ho mai fatto il danubio salato ma mi ispira da morire, ti è venuto benissimo!Baciiii

    RispondiElimina
  17. Tesoro le tue idee sono sempre spettacolari... una tavola natalizia davvero festosa... complimentissimi!!!!!! Bacioni

    RispondiElimina
  18. Ciao Imma! Il centro tavola fatto così mi piace tantissimo! E non avevo idea che il Danubio fosse di origine napoletana, il nome mi ha sempre fatto pensare al centro europa e non sono mai andata a informarmi. Scusa l'ignoranza. Un abbraccio e buoni preparativi per questo natale 2011! ;)

    RispondiElimina
  19. e adesso.......chi ti ferma più:D
    eheheh quando sai che puoi stare sul divano mentre la tua impastatrice sta tre ore ad impastare...
    per tutto il resto c'è mastercard!:D

    RispondiElimina
  20. Ma che amore il danubio a forma di alberello!!!! Un'idea bellissima!

    Tantissimi auguri di buon Natale e buon feste cara, un bacione!

    RispondiElimina
  21. ciao Imma
    fantastico il tuo danubio! Lo voglio fare anch'io.....che dici col bimby o con la mdp???
    baciotti

    RispondiElimina
  22. Imma, l'alberello è bellissimo, ma il portacandele danubio mi fa impazzire!
    bacioni e Buone Feste!

    RispondiElimina
  23. Bellissimo l'alberello danubio. E' un'ottima idea per presentarlo durante le feste. Grazie!

    RispondiElimina
  24. Anna anche a mano se vuoi:D cmq si prima della planetaria io buttavo tutto nella mdp con solo funzione impasto e veniva benissimo qundi vai tarnquilla!!!Un bacio

    RispondiElimina
  25. che bella idea il danubio ad alberello!!! è proprio bellissssimo!! visto che non sò se riuscirò a passare nei prossimi giorni... ci tenevo a farti tanti auguri di buone feste a te e a tutta la tua famiglia!baci!

    RispondiElimina
  26. Lasciatelo dire Imma... è favoloso!! Una splendida idea per la tavola delle feste... un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Imma io la tua ricetta del Danubio ce l'ho salvata non so da quanto tempo.. credo che la proverò sotto le feste... Ottima idea a forma di alberello.. sei troppo brava!! smackkk :-)

    RispondiElimina
  28. ne inventi sempre una più golosa e scenografica dell'altra, sei un tesoro!

    RispondiElimina
  29. Votos de um Feliz Natal, com tudo de maravilhoso.
    Beijinhos

    RispondiElimina
  30. bellissimo il tuo albero commestibile!
    e tanto buono, conosco il danubio e il tuo sarà golosissimo!!! :-D

    RispondiElimina
  31. Bellissimo Imma, ti prendo la ricetta che mi sembra perfetta!!!!

    RispondiElimina
  32. FA VO LO SO, soprattutto l'idea di presentazione. mitica Imma

    RispondiElimina
  33. Mamma mia Imma....io adoro il danubio salato...l'ho fatto una sola volta con prosciutto e formaggio...Grazie per avermelo ricordato! Il tuo è spettacolare, Imma...BRAVISSIMA!!!!
    simo

    RispondiElimina
  34. Ma è dolcissimo (anzi salato!) questo alberello-Danubio. Davvero un'idea semplice e originale... in questo blog si trovano sempre meraviglie. Auguri e grazie.

    RispondiElimina
  35. Ma è dolcissimo (anzi salato!) questo alberello-Danubio. Davvero un'idea semplice e originale... in questo blog si trovano sempre meraviglie. Auguri e grazie.

    RispondiElimina
  36. non ho ancora capito perchè, ma il danubio mi spaventa più di un panettone O.o ma vallo a capire!
    però ad alberello è un amore :)
    tanti auguri Imma, passa un buon natale! :**

    RispondiElimina
  37. bellissimo in versione centrotavola con la candela!

    RispondiElimina
  38. Bellissimo a forma di alberello! E anche il ripieno! Io in genere lo faccio con prosciutto e formaggio tipo emmentaler o con funghi...
    La tua idea mi piace parecchio, quasi quasi lo preparo il giorno di Natale che sono stata invitata dai suoceri... :)

    RispondiElimina
  39. bellissimo e proprio stuzzicante!!! ;)

    RispondiElimina
  40. bellissima idea!
    un alberello golosissimo :P

    RispondiElimina
  41. che carino fatto ad albero, un abbraccio.

    RispondiElimina
  42. Una volta l'ho fatto ripieno con la nutella, in versione dolce ovviamente.. Buonissimo anche salato però (:

    RispondiElimina
  43. spettacolo...sia il danubio che l'impastatrice!!!!!!! Complimenti Imma e tanti cari auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  44. Ha un aspetto fantastico, lo feci anch'io anni fa il danubio a forma di albero, d'altronde le tradizioni vanno rispettate, complimenti e Buone Feste!

    RispondiElimina
  45. Carinissimo l'alberello di danubio,come pure il centrotavola! Complimenti!Ciao e Felice Natale!

    RispondiElimina
  46. bellissimo e anche molto buono!!!
    tanti cari auguri di Buon Natale ^__^

    RispondiElimina
  47. Complimenti!è un danubio perfetto!Bravissima!Abbiamo aggiornato i premi del nostro contest,ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  48. Che carino l'alberello di danubio!!!
    Tanti auguri di un sereno natale in famiglia.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  49. Tesorina ero passata attirata da questo fantastico danubio e poi per farti tantissimi auguri di un Natale sereno e ricco di amore! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  50. Approfitto di questo post per fare a te ed alla tua famiglia gli auguri per queste feste ormai imminenti, ed un bacione!

    RispondiElimina
  51. Una specialità molto originale,Imma!
    E chissà quanto saranno saporitissimi questi paninetti!!! Auguro a té ed alla tua famiglia FELICISSIME FESTE e sopratutto un NUOVO ANNO sereno e molto PROSPERO!!! :)
    Abbracci affettuosi e tanti tanti bacci!!! :)

    RispondiElimina
  52. Splendido Imma! il danubio mi piace proprio perchè ognuno si stacca la sua dose e finisce in un baleno!!!! Con questo Mum5 ti sei data tanto da fare amica mia! Grazie per le tue preziosissime parole e per quest'anno che mi ha dato la possibilità di conoscerti ed abbracciarti, un augurio speciale ai tuoi bimbi e ad Ernesto, per un sereno e felicissimo Natale! Baci Ely

    RispondiElimina
  53. FANTASTICO QUESTO DANUBIO!!!
    Che bella idea!
    TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE IMMA A TE E FAMIGLIA!!!!!

    RispondiElimina
  54. quante belle ricette e foto meravigliose

    RispondiElimina
  55. questo alberello e' delizioso...anche se' e' passato natale lo faro' lo stesso...grazie per la bella idea!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!