giovedì 6 dicembre 2012

Arista di maiale cremosa

 carne3
Dovete sapere che la mia mamma non ama preparare dolci il suo massimo sono le crostate e la torta di mele ( del resto ci sono io che ne preparo in abbondanza:D)) ma sui primi ed i secondi è imbattibile e la ricetta che vi presento oggi  vi presento un suo cavallo di battaglia che ormai faccio spessissimo anch’io ovvero delle deliziose fette di arista accompagnate con  questa vellutata di verdure davvero deliziosa che può essere una buona idea da portare in tavola nei giorni di festa. 
E’ facilissimo da preparare quindi potete cimentarvi davvero tutte in questa preparazione  facendo un  figurone quando lo servirete  in tavola, fidatevi! 
Ho abbinato a questo piatto un vino frizzante di Astoria il Raboso "Fiore" IG un vino rosso, di giusto corpo, con netta acidità in buona armonia con la struttura che ha donato brio al mio piatto.

Arista di maiale cremosa 
Ingredienti per 4 persone:
1 Kg. di arista di maiale in un unico pezzo
2 carote
1 cipolla
3 patate medie
200 ml. di brodo
2 cucchiaia di olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.
Rosmarino q.b.
Alloro
Prendete un tegame capiente (io ho usato la bellissima pentola della Fissler in  ghisa delle linea Arcana) versate due cucchiaia di olio e inserite l’arista e lasciatela rosolare su tutti i lati. Nel frattempo tagliate le verdure a tocchetti. Quando l’arista sarà ben rosolate, unite il brodo, le verdure, il sale il pepe il rosmarino, l’alloro  e cuocete in forno a 180° per un oretta circa. Girate ogni tanto la carne bagnandola con del brodo caldo.
Appena cotta, togliete l’arista dal tegame e con un mini pimmer frullate tutta la verdure creando una bella cremina abbastanza spessa (se ci fosse molto liquido scolate le verdure altrimenti la cremina vi verrà  troppo fluida)e servite l’arista tagliata a fettine con la crema.
P.s. Io avevo anche dei funghi pronti per un'altra preparazione che ho unito alla crema per completare il piatto.
 banner_pensieriepasticci_saftomat (1) 
Con questa ricetta partecipo al bellissimo contest della mia cara e dolcissima amica Simona del blog Pensieri e Pasticci  in collaborazione con Fissler" Il forno Delle feste".

57 commenti:

  1. Anche la mia mamma non sforna quasi mai dolci; va molto più di salato ed è bravissima con la carne, tutto il contrario della schiappa sottoscritta di sua figlia!
    Con i funghi e quella delicata salsina la tua arista è strepitosa tesoro. Di sicura farebbe la felicità della mia cavia. Che dici...mi butto? Un bacione, buona giornata TVBBBBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
  2. Ma ora mi sei diventata anche la regina del salato oltre che dei dolci?!?!?! Bravissima, copiato tutto!!!

    RispondiElimina
  3. E lo sapevo che saresti arrivata con una ricetta golosa e bella, mi piace questa dualità con la tua mamma, anche la mia sugli arrosti e le carni non la batte nessuno :-))) Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. amica mia grazie, sapevo che su di te avrei potuto contare! Una ricetta davvero molto bella e gustosa, vado subito ad aggiungere...ciao e buonissima giornata!

    RispondiElimina
  5. La mia si diletta anche nei dolci ma effettivamente su arrosti e carni al forno...per me è la migliore!! ;)
    Molto appetitosa uesta cremina..

    RispondiElimina
  6. Le ricette delle mamma, sono sempre una garanzia e questo piatto è davvero molto chic con la salsa vellutata!

    RispondiElimina
  7. Mia mamma non fa molti dolci ma gli arrosti sono buonissimi!!! Ma anche tu non scherzi con questa arista e la cremina e' deliziosa!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. con questa cremosità è proprio difficile resistere

    RispondiElimina
  9. Cara imma, questa ricetta me la segno per i giorni di festa...sembra divina!!! Sei super anche nei salati!!!

    RispondiElimina
  10. ci credo sia un cavallo di battaglia, e' troppo invitante!

    RispondiElimina
  11. E' vero, questa è un'ottima idea in vista delle feste che si avvicinano...Ovvio che per le feste comandate la cucina è campo di battaglia di mia mamma e io potrò preparare, al massimo,uno dei dolci, ma per una bella cenetta tra amici farei un'ottima figura :-)

    RispondiElimina
  12. Ci sono dei piatti che solo alle mamme,vengono così bene,ma questa volta invece la figlia è stata altrettanto brava!Un secondo sontuoso,ma che nella realizzazione è semplice e realizzabile!Per domenica provo la ricetta di"mammà"!Un bacione tesoro e complimenti per i cornetti deliziosi qua sotto,mai facili da fare,ma a te sono venuti uno spettacolo!

    RispondiElimina
  13. Ciao Imma, sei bravissima con i dolci, ma anche con i salati vedo che non scherzi!!!!! Questa ricetta è stragolosa, complimenti anche alla mamma che te l'ha insegnata!!!
    A presto :))

    RispondiElimina
  14. Ottimo questo piatto mia cara e quella cremina è deliziosa!

    RispondiElimina
  15. che bella idea... proprio una bella alternativa al solito arrosto..
    sempre bravissima! :D ciaooo

    RispondiElimina
  16. Invitante e complimenti per la presentazione ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  17. Imma io e la mia mamma siamo uguali...io dolci a volontà e lei sui primi e secondo è una bomba e tu non ci crederai ma fa questo piatto uguale quindi è buonissimooooooooooo!!!! gnammy! buona giornata

    RispondiElimina
  18. Di tutte le ariste che sto vedendo in questo periodo, questa è di gran lunga la migliore!

    Buona giornata

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
  19. Brava, brava ,brava! Da buona toscana l'arista mi piace parecchio e questa interpretazione di famiglia è davvero speciale. Fa venire voglia solo a guardarla.
    Un bell'abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  20. Hai capito la mamma di Imma!!!! ma che bella ricetta.. sai che adoro l'arista.. e che la prepariamo anche spesso.. ma la differenza son le patate!!! proverò a metterle anche io la prossima volta.. quella salsetta è invitante!!!! smackkk

    RispondiElimina
  21. Bella! Lo sai che ho comprato un pezzo d'arista e volevo farci l'arrosto classico con le carotine a pezzi, invece, guarda, la crema è un'idea molto molto più originale e golosa!

    RispondiElimina
  22. Ciao Imma :) Brava la tua mamma e brava tu! :D Adoro l'arista e tutte le pietanze con le cremine, quindi ho già l'acquolina! :D Bravissima, un bacione e complimenti :)

    RispondiElimina
  23. Non la mangio spesso l'arista ma devo ammettere che quella cremina mi ha ingolosita... Mi piace anche l'apponamento con il Raboso, un vino "ruvido e rabbioso", molto particolare, che io e Sonia abbiamo scoperto a treviso durante una gita con amici...Bravisssssima!
    un bacione
    simo

    RispondiElimina
  24. Ciao! una cremina delicata e verdurosa per arricchire di sapore la carne.
    bacioni

    RispondiElimina
  25. Che bella crema questa te la copio per le feste è ottima!
    bravissima un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. ciao! complimenti è davvero invitate. devo provarla subito.
    puoi consigliarmi il brodo giusto ? non preferisco quelli già pronti.
    grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il brodo giusto Lorena comprende queste verdure: patate, carote, cipolla, sedano e un paio di pomodorini.La quantità va un pò a gusti quindi puoi mettere piu patate che carote e viceversa.
      Ciao

      Elimina
  27. Ciao Imma!!!!!!! Le ricette della mamma, sono sempre da leccarsi i baffi, questo piatto lo dimostra!!! Complimenti a tutte e due!!!!
    Tantissimi baci e abbracci ^_^

    RispondiElimina
  28. Mia mamma e' uguale, non ama fare i dolci (anche se ama mangiarli!) ma sui primi e secondi e' bravissima. Questa cremina con le verdure deve essere deliziosa, lo proporro' a mia mamma :)

    RispondiElimina
  29. sarà una cosa delle mamme delle foodblogger non amare fare i dolci, visto che anche la mia il massimo che preppare sono frittel super veloci... Lo sai che anche io preparo l'arista in questo modo? Mi piace abbianre queste cremine verudrose alla crema altrimenti la carne chi la mangia.... ;)) Kiss

    RispondiElimina
  30. Immaaa, che piatto da superfeste!!!!Presentato davanti a un Re avrebbe fatto un figurone!!!^_^ Un grande abbraccio!!!

    RispondiElimina
  31. Ottima e per niente difficile!

    RispondiElimina
  32. Buona questa ciccia, ma ancor di più grazie a questa cremetta verdurosa. E un brava ancha e tua madre ;-)

    baci

    RispondiElimina
  33. sono quasi le 16 ma una fettina di questa arista con sto sughetto la assaggerei!!!

    RispondiElimina
  34. ma che bel piattno delizioso! a me piacciono da matti questi piatti, ma ho sempre paura di cimentarmi!

    RispondiElimina
  35. ahah cara Imma, mi sa che le con le mamme abbiamo riempito le loro mancanze, quindi alle fine ci si compensa :) Certo la ricetta dell'arista la copio, è un taglio che mi capita di fare e la trovo gustosa, la "tua" ricetta!
    Un bacione

    RispondiElimina
  36. buonissimo...da fare...brava come sempre <3

    RispondiElimina
  37. molto appetitosa questa arista..quella cremina poi..bacioni

    RispondiElimina
  38. Ciao Imma.
    Mi piace tantissimo l'arista ed é tanto tempo che non preparo un bel arrosto.
    Mi hai dato lo spunto.
    Grazie.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  39. Che bella ricetta Imma! Da copiare e fare sicuramente!! Mi attira moltissimo, bravissime tu e la tua mamma... ottima idea. Baci ^.^

    RispondiElimina
  40. Dal colorino, avevo inizialmente pensato che la crema di verdure fosse fatta con la zucca.... davvero delicata! W le mamme e le loro ricette collaudatissime

    RispondiElimina
  41. Ciao Imma, adoro come hai fatto quella salsina gustosa e riesco a percepire la morbidezza di questa arrista. Le ricette delle mamme sono sempre una garanzia :-)

    RispondiElimina
  42. mi piace molto la carne con... il sughetto.e questo è davvero invitante :-)

    RispondiElimina
  43. ciao carissima, finalmente riesco a passare da te... Dicembre è un mese particolarmente impegnativo perchè oltre agli addobbi e l'albero di natale da fare ci sono i regali da comprare ma è anche il mese in cui è nato Christian quindi sto già pensando alla sua festa, alla torta, al buffet... però non mi perdo nessuna delle tue delizie, sono passata giorni fa e ho visto i croissants allo yogurt ma non sono riuscita a commentare, ero troppo di corsa, adesso ti faccio i complimenti sia per quei croissants che sono curiosa di provare che per quest'arista che trovo perfetta per i pranzi delle feste! un bacione

    RispondiElimina
  44. mi ispira proprio questo secondo della tua mamma! seguirò la sua ricetta alla lettera...d'altronde se é mamma tua allora é una garanzia pure lei :P

    RispondiElimina
  45. Ottima ricetta e ottima interpretazione. A Natale volevo fare un brasato ma adesso mi frulla questa arista in testa... Magari la provo. Un abbraccio e grazie!

    RispondiElimina
  46. Carissima questo Natale avvisa la tua mamma di aggiungere un posto in più a tavola, sono negata a cucinare la carne ma sono bravissima a mangiarla, nel caso le servisse una volontaria sai chi chiamare ;)) idem per i tuoi dolci, ma questo già lo sai!
    Bacioni

    RispondiElimina
  47. Che eleganza tesoro mio! Brava la tua mamma, brava tu! Deve essere di una bontà stratosferica!! Complimenti e bel vestitino di Natale, il tuo blog! :)

    RispondiElimina
  48. mmm.. che goduria! E per la salsina scatta la scarpetta!!

    RispondiElimina
  49. l'aspetto è fantastico, grazie per l'idea, potrei prepararlo per Natale, ciao e buona serata

    RispondiElimina
  50. In bocca al lupo, sembra davvero una gran bella ricetta

    RispondiElimina
  51. Ciao tesoro, sono veramente felice di passare da te dopo tanto tempo. Mi sa che mi sono persa tante di quelle delizie che recuperare sarà difficile, ma non impossibile. E' tanto che non faccio più dolci, qualche idea mi servirebbe proprio...Qui da te è sempre tutto super invitante. Sei sempre una padrona di casa deliziosa. Ti abbraccio fortissimo. Smackkkkkkkkkkkk!!!!!

    RispondiElimina
  52. sai che mi piace un sacco!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  53. ah che goduria quella crema, una meraviglia! e che colore! la berrei anche senza la carne ;-)

    RispondiElimina
  54. Ciao..ma il brodo è in tutto 200 oppure 200 all'inizio per "sfumare" e poi va aggiunto man a mano l'altro?

    RispondiElimina
  55. Grazie per questa meraviglia di salsa...Grazie anche alla tua mamma
    Davvero gustosa!!!!!!!Anche i miei bimbi hanno molto gradito e l'ho già fatta e rifatta tre volte
    Insomma GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!