martedì 10 febbraio 2015

Cucina napoletana/ Zeppole di San Giuseppe al forno

 
 I dolci napoletano sono un vero vanto per la mia città infatti sarò di parte 
ma credo che i dolci napoletani siano davvero tra i più buoni al mondo e tra un
 babà e una sfogliatella una caprese e gli struffoli e la favolosa pastiera è tutto
un estasi di profumi e sapori goduriosi!!!
Uno dei dolci che amo di più è sicuramente la zeppola fatta con
 l'impasto della pasta choux e farcita con crema pasticcera e amarena 
e una spolverata di zucchero a velo.
 
Questo dolce si prepara tutto l'anno ma in modo paricolare per la festa del papà e
 nel periodo del carnevale e anche se la tradizione vuole che siano fritte in 
olio bollente oggi vi presento invece la versione al forno per un dolce 
comunque golosissimo ma più leggero e vi garantisco che
 anche in questa versione sono davvero deliziose e paradisiche!

Nota
Ho abbinato alle mie zeppole un vino Friulano il Verduzzo di Tenuta Luisa.
Un vino dal colore giallo dorato dal profumo di miele,
 fiori di tiglio e frutta matura.
In bocca la nota caratteristica è la sua tannicità che si fonde con
 note di amabilità e acidità.
E’ ottimo l’abbinamento con dessert in genere e pasticceria secca.
Zeppole napoletana al forno
125 g di farina
190 g di acqua
50 g di burro
3 uova
1 pizzico di sale
olio per friggere
Per la crema pasticcera
500 ml di latte
150 g di zucchero
4 rossi d'uovo
70 g di maizena
1g di vaniglia
1/2 scorza di arancia
Per la finitura
1 barattolo di amarene Fabbri
zucchero a velo q. b.
Preparate per prima cosa la crema pasticcera mescolando in una pentola
 uova, zucchero e maizena, aggiungete il latte bollente, 
portate tutto in ebollizione per almeno 2 minuti mescolando
 continuamente ed aggiungete per ultime la scorza di arancia 
grattata e la vaniglia. Fate raffreddare ricoprendo la crema ottenuta 
con la pellicola trasparente in modo che non si formi la pellicina.

Preparate adesso l’impasto delle zeppole mettendo in un tegame 
 l'acqua, il burro e il sale;far arrivare a bollore e versate tutto
 in una volta la farina e cuocete per 2 minuti. 
Togliete dal fuoco e fate raffreddare, mettendo l’impasto in un nuovo recipiente.
Appena l'impasto si è intiepidito, unite un uovo alla volta e lavorate bene
l'impasto aiutandomi con una spatole oppure volendo mettete l'impasto nella
planetaria con il gancio a foglia e unite leuova sempre una alla volta avendo
l'accortezza di aspettare che l'uovo sia unito all'impast
 prima di aggiungerne un altro.
 Ponete il composto in una tasca da pasticceria con bocchetta a stella 
di circa 1 cm di diametro e spremetelo su una leccarda foderata con
 carta da forno, formando dei cerchi del diametro di circa 8 cm 
sui quali passerete due volte accavallando la pasta choux .
 Preriscaldate il forno in modalità statica a 190° e cuocete le 
zeppole per circa 35 minuti. 
Se usate un forno ventilato preriscaldatelo a 170° e cuocete
 le zeppole per 30 minuti. 
Quandole zeppole sarnno ben dorate e cotte, estraetele
 le zeppole dal forno e lasciatele raffreddare su di una gratella.
Ponete al centro di ogni zeppola un ciuffo di crema pasticcera preparata
 in precedenza, quindi guarnite con una amarena sciroppata 
e una spolverare di zucchero a velo.


78 commenti:

  1. Imma, questo è il mio dolce preferito, io adoro tutta la pasticceria Napoletana la trovo meravigliosa è deliziosa, come queste favolose zeppole sono una delizia sublime! Bravissima!!!
    Un abbraccio e buona domenica cara amica mia! Sei fantastica!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perché siamo in sintonia noi due.amiamo le stesse cose:-D!! Un bacio grande cara Laura e felice domenica anche a te!

      Elimina
  2. Mangiate si..ma mai fatte in casa!! che aspetto meraviglioso che hanno.. e da te.. specialista nei dolci.. nonpotevamo aspettarci di meno.. Una adesso col caffèci starebbe bene.. baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara, un caffè una zeppola e si va in paradiso!! Baci grandiii

      Elimina
  3. Non li ho mai mangiate, ma quest'anno le voglio proprio provare..le tue hanno un aspetto strepitoso, complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara devi provarle sono proprio goduriose!! Baci

      Elimina
  4. Imma hai ragione: i dolci napoletani sono tra i più buoni al mondo!!! E queste zeppole al forno sono, oltre che perfette da vedere, di un godurioso unico... un abbraccio, sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia sei sempre un tesoro!! Un bacioneeeeee grande

      Elimina
  5. Hanno un bel aspetto e sono molto invitante !

    RispondiElimina
  6. Bellissime, perfette e poi anche un punto in più perchè non sono fritte!!!!
    complimenti, un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro almeno un pochino più light:-D!! Baci

      Elimina
  7. Mamma mia! Hanno un aspetto delizioso, quanto vorrei poter allungare una mano e prenderne una ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina virtualmente una é tutta per te!! Baci

      Elimina
  8. Come sai io non sono napoletana, ma lo è mio marito e lo era mia suocera, e lei mi ha insegnato tanto della vostra deliziosa cucina , io l'adoro e non solo i dolci ...vogliamo parlare del casatiello per fare un esempio tra tutti? Le zeppole le adoro ma sinceramente non ho mai provato a farle al forno, ma solo a vedere le tue ...mi viene una voglia pazzasca di addentarne una, meravigliose, golosissime!!!! Proverò a metterle al forno :)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro e allora...tuo marito ti avrà fatto provare la nostra cucina che é davvero gustosissima e si il casatiello é uno spettacolo come queste zeppole divine!!! Baci grandi

      Elimina
  9. mamma mia che golosità,perfette,bellissime e sempre golosissime anche se al forno queste zeppole sono anche le preferite di alcuni componenti della mia famiglia,a me piaciono tutti i dolci,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro provale e li farei felicissimi!! Bacioni cara

      Elimina
  10. La nostra zeppola ,inno della nostra patria,tutto questo lo rappresenti ad onor di gloria!

    RispondiElimina
  11. Si Imma direi che a Sud ci difendiamo alla grande in cucina dal dolce al salato c'è veramente l'imbarazzo della scelta.Ottima questa versione al forno mai vista e credo che possa essere una squisita variante per chi sceglie di voler fare un dolce così intenso con meno grassi,grazie per questa interpretazione.
    notte
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro dove é possibile,cerco di limitare i grassi e credimi il risultato è comunque perfetto! Viva il sud e la sua cucina!! Bacioniiiiiii

      Elimina
  12. che meraviglia tesoro, sono bellissime le tue zeppole e che siano anche super golose non ho alcun dubbio :)
    sono tornata bambina con queste foto, mi hai fatto venire in mente quando aiutavo mamma a farcirle da piccola. quanto tempo è passato!!!
    un bacione, buona settimana TVBBBBBBBBBB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro,per rivivere quelle emozioni non ti resta che prepararle e gustarle...vedrai quante emozioni!! Ti bacio forteeeee e tvbbbb sempre!!

      Elimina
  13. Ma guarda quella crema quanto è perfetta!! Tra un po' addento il monitor!!! :-) buona giornata Imma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro ed è vero viene voglai di mangiarne una subito!!baci

      Elimina
  14. L'impasto che hai fatto va bene anche per essere fritto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Francesca certo puoi usare lo stesso impasto per friggerle!Bac

      Elimina
  15. che delizia, l'idea di farle al forno e non fritte mi piace un sacco!
    Posso rubartene una?! Buon inizio settimana mia cara, bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari uno di questi giorni ti chiamo... ;)

      Elimina
  16. Concordo sui dolci napoletani, a me fanno impazzire. Saremo di parte? :D Bellissime le tue zeppole al forno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di si, soo imbattibili:-D:-D! Bacioneeeeee

      Elimina
  17. Io, pur essendo torinese, devo essere napoletana inside, perchè amo questo genere di dolci e le zeppole mi fanno impazzire. A Torino le compro da Amici miei, una pasticceria in centro, che le fa buonissime!
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si hai qualche gene napoletana e si queste zeppole sono da provare!! Baci

      Elimina
  18. O_O che spettacolo!! come sempre una golosità super!! ^_^ baci!

    RispondiElimina
  19. Oggi fare un giro fra i blog è un attentato. Ottimi anche questi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É una tentazione continuaaaaa:-D!! Baci

      Elimina
  20. Imma tutte le volte che vedo le tue zeppole rimango incantata. Non so come fai, sono così belle, altro che quelle della pasticceria. Tu non hai solo nel cheesecake nel sangue, ma anche le zeppole :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mi hai fatto morire:-) zeppole e cheesecake nel sangue troppo bello..cmq è tempo che prepari anche una bella cheesecake è da tempo che non ne propongo una!!Baic grandi

      Elimina
  21. anche io le amo! e le tue sono perfette!!!! un bacione amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro sono felice che ti piacciano!!Baci

      Elimina
  22. ricordano un po' un bignè farcito... si sa, a carnevale si va di fritto, ma potendo evitare?!? perchè no? sono chiaramnete già golosissime così! brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro è vero tutti propongono il fritto io vado di forni per queste zeppole ma sono golose anche cosi!!bacioni

      Elimina
  23. Oh Imma che meraviglia!!! Si mangiano con gli occhi!

    RispondiElimina
  24. Zeppole così belle si vedono solo in pasticceria... e qua non dipende dalle foto questa è proprio la bravura di chi ha messo le mani in pasta e ha tirato fuori un capolavoro punto e basta.... spettacolari amica mia, spettacolari... io sulla questione forno sono sempre un pochino restia... nel senso che le zeppole per me sono fritte... a casa mia si procede con metodi lunghi che ancora non messo nel blog... ma mi credi che le tue sono talmente invitanti e perfette che non hanno paragoni? bravissima davvero:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee tesoro sai quanto ti stimo ed i tuoi complimenti sono una gioia per me!! Certo Simona,le zeppole sono fritte si sa ma mio marito visto i suoi problemini di salute deve limitare il più possibile l`utilizzo della frittura che se non é fatta a regola d`arte rende queste zeppole pesanti e untuose ed io con i fritti non sono il massimo:-D:-D:-D!! Ti abbraccio fortissimo

      Elimina
  25. complimenti sono bellissimi e buonissimi ,una vera meraviglia , ..............un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Ciao! Bel post e bel blog... Mi sono appena iscritta!

    Ho da poco creato il mio nuovo blog, passa a dare un'occhiata se ti va!

    www.luisanapolitano88.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa,grazie e certo appena possibile passo stanne certa!! Baci

      Elimina
  27. Mamma mia Ida e come non posso darti ragione, sarò di parte anche io ma pensa che quando mi sono trasferita al nord una delle cose che mi è mancata di più oltre al cielo azzurro, sono stati i dolci! Nelle pasticcerie di qui sembravano avessero tutti i dolci lo stesso sapore! I dolci napoletani sono fantastici e gurda che forme perfette hai tirato fuori oggi! Bellissime queste zeppole! Ti abbraccio e forte e buona settimana cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro come ti capisco!! É cosi difficile trovare i sapori del sud al nord però dai per rimediare prova le mie zeppole vedrai che delizia!! Ti abbraccio forteeee

      Elimina
  28. Ciao Imma, concordo con te nel dire che i dolci napoletani sono fra i migliori, senza nulla togliere alle altre città o regioni, ma a Napoli hanno una marcia in più ;-)! Le tue zeppole sono strepitose, una sinfonia di dolcezza e cremosità, sei sempre eccezionale tu! Un abbraccio cara e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virginia cara, come dici tu, senza togliere niente a nessuno i dolci della mia città sono speciali davvero come tutta la pasticceria italiana!!! Un bacioneeeeee grande

      Elimina
  29. Ciao imma! Ti invidio la crema!!! A me risulta sempre budino sa e tenue... La tua è lucida ,fluida e bella gialla!! Come fai? Pensa che ho provato a fare i tuoi cannoncini e anche con quella crema ..... Non ci siamo!! Complimenti a te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non saprei dirti forse dipende dalle uova e cmq il riposo in frigo della crema magari stesa in un vassoio aiuta!!Un bacione

      Elimina
  30. Buongiono Imma, sinceramente mi piaciono di pià così al forno che fritte, ma poi te sforni sempre solo delizie!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graie tesoro sei gentilissima davvero!!baci

      Elimina
  31. Imma, sono bellissime! Da buona campana le conosco e le apprezzo tantissimo. Le ho provate anch'io nella versione al forno e sono cmq buonissime. Bacioni cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono fantastiche vivrei di zeppole!!!Baci

      Elimina
  32. E quanto son fotogeniche ste modelle?Immagine paradisiaca che descrive totalmente il nostro vanto...Hai ragione la penso come te e tu rappresenti al meglio queste nostre perle di bontà!Imma bella ti sono venuta una bellezza...Fantastiche tesoro!
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro in effetti sono venute davvero bene questa volta queste zeppole e ne farei scorpacciate!!!!Baci grandi

      Elimina
  33. Immaaaaaaaaaa te lo dico! TI ODIO!!! Ho un attacco di zeppoleria acuta!!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha tesoro e come si fa a non adorare queste dolcezze uniche!!baci

      Elimina
  34. come si fa a non amarle??? *__* io una mangiatrice sana di zeppole!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anch'io sono troppo troppo buone!!baci

      Elimina
  35. Buongiorno grazie per la ricetta della possibilità della cottura in forno di questo
    stupendo dolce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si cosi sono alla partata di tutti e molto più leggere!Baci

      Elimina
  36. Ma sono talmente così belle, perfette, lucide, soffici e invitanti che mi sentirei davvero in colpa a toccarle, ma sono anche molto invitanti e io sono golosa. :) complimenti, ti seguo sempre
    G
    http://pizzafrittaapois.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono meravigliosamente golose penso che non resisteresti:-D!! Baci

      Elimina
  37. Imma le tue Zeppole sono semplicemente perfette, sembrano appena uscite da una pasticceria. Ma sai che sono il dolce preferito del mio papà che si chiama Giuseppe? Per la sua festa io e mia mamma ne produciamo in grande quantità. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si non puoi non prepararle per il tuo papà,festeggia due volte lui:-D!! Ti abbraccio forte

      Elimina
  38. Con queste dosi quante zeppole si riescono a fare? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lorenzo dipende dalla grandezza comunque con queste dosi ne vengono 5/6 grandi circa 10 cm altrimenti il doppio se sono più piccole!! Bacioneeeeee

      Elimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!