giovedì 20 aprile 2017

Tartufini per tutti i gusti: Sacher al Cacao e al Cocco


E anche le feste di Pasqua sono andate via e
 credetemi dico a gran voce 
FINALMENTE!!!
Con due bambini, un cane e un marito
 che cade in letargo durante le feste, 
tornare a pieno regime è una manna santa,
 diciamo che iniziano 
 le mie feste pasquali per me. 
Oggi vi propongo un dolcino davvero particolare nato
 da un idea di un tartufo al cioccolato diverso dal solito.
 In pasticceria mi piace giocare e provare nuovi 
accostamenti ed idee divertenti e questi tartufini
 al gusto sacher sono davvero golosissimi e sorprendenti
 e per renderli perfetti ad ogni palato, alcuni 
li ho rotolati nel cacao altri nel cocco,
a voi la scelta. 
Si preparano in pochissimo tempo e potete iniziare
 a smaltire anche le uova di cioccolato con questi tartufi e 
sono perfetti da regalare 
ad un amica golosa
 oppure per gustarli davanti alla tv.
 In questo periodo sono
 Jane Austen dipendente e adoro rileggere i libri
di questa grande scrittrice che amo tantissimo
 oppure rivedermi per l'ennesima volta
 film e fiction che raccontano i suoi romanzi...
in questi giorni sto riguardando la serie della
 BBC di Orgoglio e Pregiudizio con il 
mio attore preferito, Colin Firth...un Darcy da Oscar!!!
Tartufi al gusto Sacher  e cocco
200 g cioccolato fondente
100 ml di panna
2 cucchiai di confettura all'albicocca
Cacao amaro qb
Farina di cocco q.b. 
Granella di cioccolato qb
Fondere il cioccolato in un pentolino con la panna unire
 la marmellata alla crema di cioccolato. 
Mescolare il tutto e porre  
raffreddare in frigorifero. 
Formare delle palline con l'impasto freddo e 
leggermente solidificato,
 poi passarne alcune nel cacao amaro,
 altre nella granella di cioccolato, altri nel cocco.


25 commenti:

  1. Mi gustano molto questi tartufi e mi sa che uno tira l'altro. Complimenti per le scelte letterarie anche io amo molto "Orgoglio e Pregiudizio" Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Dire che sono irresistibili è dire poco, sei una grande!

    RispondiElimina
  3. per tutti i palati più golosi!!! Ottimi e belli

    RispondiElimina
  4. Questi li adoro. Il mio punto debole è che non mi fermo se li ho davanti.
    Baci cara.

    RispondiElimina
  5. Imma!!! Mi hai fatta sorridere!!!! Ti rubo un tartufino, credo che la nota dell'albicocca sia sublime!

    RispondiElimina
  6. Questi finiscono subito, troooooooooooooooppo golosi!!!

    RispondiElimina
  7. Io! Io sono un'amica golosa 😇😍

    RispondiElimina
  8. Sono deliziosi: dei piccoli golosi gioielli, bravissima, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Cara Vanna, vedere questi tartufi, ti invitano a provarli e poi un boccone dopo l'altro!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Che chiccheria mia cara Imma, e che delizia...uno spettacolo questi tartufini, presentati fra l'altro meravigliosamente! Un abbraccio cara e buon rientro nella solita routine...

    RispondiElimina
  11. hihihi, posso solo immaginare il tuo sollievo a rientrare nella normalità :-P e ti capisco benissimo...io con tutti a casa lavoro il doppio O_O
    Golosissimi i tuoi tartufi..te ne ruberei volentieri almeno 2 (dai..facciamo3!) :-)

    RispondiElimina
  12. anche se ritornare alla normalità per me,che sono insegnante significa ritornare al lavoro,ci vuole il ritorno alla normalità,il bisogno di ritrovare i tuoi spazi e i tuoi momenti se poi ti regali un dolcino goloso e veloce come hai fatto tu allora non puoi voler altro,bellissimi,complimenti egrazie

    RispondiElimina
  13. Siamo in due che non vedevamo l'ora che finissero, più che altro per stare nella mia casetta e decidere di nuovo io il cosa/come/quando delle mie giornate!!!
    Sempre invitanti i tartufini!!!! Da provarne uno per tipo!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  14. Posso essere la tua amica golosa? :-) perchè o sono proprio golosissima!!! anche io adoro i romanzi di Jane Austen e sarebbe un vero paradiso poter mettermi sul divano a leggere un suo libro con una bella ciotolina di questi tartufi di fianco. Li finirei in un batti baleno

    RispondiElimina
  15. Anch'io adoro Jane Austen dai tempi della scuola ho letto molti dei suoi romanzi e ogni tanto mi riprometto di leggerli di nuovo ma poi con mille cose da fare rimando sempre, non conosco quella serie. Ottima idea quella dei tartufini Sacher una fetta di torta a volte è una dose eccessiva da mangiare invece il tartufo è l'ideale. Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Facili da fare e velocissimi a sparire....in tutte le varianti, troppo buoni!!!
    Il ritorno alla normalità è sempre gradito specie quando si riporta la vita a ritmi più regolari!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Questi sono uno tira l'altro.

    RispondiElimina
  18. mamma mia imma non dovevo passare di qua, sto sbavando, oggi mangerei chiunque, qualunque cosa se poi si tratta di cioccolato....baci

    RispondiElimina
  19. Una ricetta geniale amica mia!!!!! troppo golosa.. Io adoro il gusto della sacher... Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  20. sarei capace di mangiare l'intero vassoio, che bontà ! Un bacione

    RispondiElimina
  21. devono essere deliziosi Imma, uno tira l'altro :) ottimo modo per riciclare le uova di cioccolato. Un bacione tesoro <3

    RispondiElimina
  22. Davvero deliziosi Imma!!! Un abbraccio e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  23. oddio che meraviglia!! sono una bontà unica!

    RispondiElimina
  24. Dire che sono una goduria è come non dire niente sulla bontà di questi dolcini. Ho ancora cioccolato in giro, chissà....
    Felice domenica.

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!