lunedì 19 marzo 2018

Le zeppole al forno di S. Giuseppe per la festa del papà

 Dopo il babà, la sfogliatella e la pastiera di sicuro le zeppole 
di San Giuseppe hanno un posto d'onore nella pasticceria
 classica napoletana infatti si trovano tutto l'anno ben 
esposte in vetrina ma in modo particolare si preparano 
in occasione di San Giuseppe, per la festa del papà! 
La zeppole di San Giuseppe tradizionalmente nasce fritta ma
 quelle che vi presento oggi sono le zeppole al forno e ad 
essere sincera è anche la mia versione preferita perchè
 quelle fritte sono buonissime ma vanno mangiate subito 
altrimenti si inzuppano troppo di olio e le trovo anche più pesanti.
 La zeppola è in realtà un disco di pasta farcita con 
crema pasticcera e amarene sciroppate...
un combinazione perfetta di profumi morbidezza e 
golosità allo stato puro!
P.S.Di seguito vi segno anche la mia crema pasticcera che 
si differenzia dalle altre per l'aggiunta della colla di pesce
 che da la giusta consistenza alla crema cosi da essere 
più facile da modellare e utilizzare attraverso la sac a poche. 
Ovviamente poi potete usare la ricetta che più preferite.

 Zeppole di San Giuseppe
Ingredienti per la crema pasticcera

500 ml di latte intero
4 tuorli
120 di zucchero semolato
20 g di farina 00
 20 g di amido di mais
 1 bacca di vaniglia oppure buccia di limone
2 fogli di colla di pesce( 4 g)
-----------------------------------
Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. 
In una ciotola sbattete con una frusta i tuorli 
con lo zucchero. Aggiungete la farina e l'amido
 setacciati e mescolate creando un composto
 corposo ed omogeneo.   
In un pentolino portate ad ebollizione 
il latte insieme alla vaniglia o buccia di limone e  
successivamente allontanatelo dal fuoco. 
Versate metà del latte caldo sul composto di uova e
 zucchero mescolate per bene e velocemente per
 evitare i grumi, aggiungete il restante latte e
 la colla di pesce strizzata. Trasferite il 
tutto di nuovo nel pentolino e portate ad 
ebollizione mescolando bene con una frusta 
a mano, fin quando la crema non si addenserà. 
Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente. 
Quando è fredda porre in frigorifero un paio di ore
 anche se è preferibile prepararla il giorno prima
Ingredienti per la pasta choux
150 gr di farina 00
250 ml di acqua
100 gr di burro
4 uova medie rigorosamente a temperatura 
ambiente ( circa 220 g)
un pizzico di sale
Inoltre
amarene sciroppate (Toschi)
 
---------------------------------
In una pentola mettere l’acqua, il burro ed il pizzico di sale.
 Portate il tutto ad ebollizione mescolando con un
 cucchiaio di legno per far sciogliere il burro. 
Appena l’acqua inizierà a bollire, togliere subito 
il tegame dal fuoco e versare a pioggia la farina.
 Mescolare energicamente amalgamando per bene
 tutti gli ingredienti. Rimettere di nuovo
 la pentola sul fuoco, a fiamma dolce, e mescolate 
velocemente e continuamente con il cucchiaio
di legno, fino a formare una palla ed un composto 
che dovrà staccarsi dal fondo della pentola. 
Spegnete il fuoco e fate raffreddare
 completamente.  
Appena la pasta choux è fredda aggiungete un solo
 uovo alla volta (non aggiungere l’altro uovo 
se il precedente non è stato completamente assorbito). 
Il composto dovrà essere ben liscio, privo 
di grumi e lucido, deve essere morbido ma compatto
 in modo da poterlo formare con la sac à poche. 
Aggiungere sempre un uovo alla volta, fate 
assorbire del tutto fino ad ottenere
 un composto omogeneo. 
A questo punto imburrate leggermente una placca 
da forno e riempite con il composto una sac à poche con 
bocchetta a stella grande e formate una spirale di circa 7-8 cm.
 Cuocere in forno ventilato a 200° per 15 minuti poi abbassate
 a 180 per altri 10. Quando saranno ben dorate e gonfie,
 spegnete il forno, aprite leggermente,  lasciando
 lo sportello socchiuso 
con un mestolo di legno per
 far uscire il vapore e lasciatele
 al suo interno per circa 10 minuti. 
Non aprite mai completamente lo sportello del forno se le
 zeppole non sono ben gonfie e dorate altrimenti si
 appiattiranno. Sfornate, e fate raffreddare completamente
 le zeppole al forno. Adesso non resta che riempire 
una sac a poche con la crema pasticcera e decorare
 la zeppola senza dimenticarsi di aggiungere le amarene.

36 commenti:

  1. quanto le adoro!! le tue sono anche bellissime!

    RispondiElimina
  2. Ti sono venute una meraviglia ❤️

    RispondiElimina
  3. Io li amo!!! ma non li ho mai fatti... Sono perfetti i tuoi.. bacioni e buon sabato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo provarle allora con questa ricetta vai sul sicuro!!! Baci

      Elimina
  4. Bellissime e super golose :P buon we ^_^

    RispondiElimina
  5. sono senza parole mi è venuta una sincope,perfette come quelle che vendono,qui non le preparano anzi non le conoscono per niente ed io se non le preparo non le mangio ma le mie non vengono belle come le tue,grazie carissima,buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro questo é il primo anno che mi vengono veramente perfette quindi cone vedi riprovanfo e insistendo i risultati arrivano😀. Baci

      Elimina
  6. Oddio Imma mi hai fatto ricordare che tra due giorni è la festa del papà e io smemorata me ne sono dimenticata, per fortuna ci sei tu!!!!! Golosissime e ripienissime queste zeppole, cotte in forno sono sicuramente molto più leggere :-) Un bacione e buon sabato tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vefi che le amiche blogger servono😂😂😂. Un bacio grande anche a te!!!

      Elimina
  7. Non le ho mai fatte in vita mia ed ogni anno mi riprometto di rimediare senza raggiungere mai l'obiettivo :-(
    Il tuo vassoio è una vera gioia x gli occhi ed immagino anche x il palato!
    Bravissima Imma, non posso che augurarti un felice e goloso we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro queste sono buone tutto l'anno😀! Provale mi raccomando😘

      Elimina
  8. Sono meravigliose. Anche io le faccio sempre al forno.
    Bacioni cara e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E saranno fantastiche le tue ne sono certa!!! Baci

      Elimina
  9. Che delizia...al forno poi le adoro anche io, son belle, buone ed anche leggere, il che non guasta ;)
    Ti abbraccio amica, buona festa del papà a tutti e bravissima a te, come sempre <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si al forno sembra facciano meno male😀in effetti sono meno caloriche di tante altre ricette dolci😀. Baci

      Elimina
  10. Cara Imma, io non ho mai fatto le Zeppole, non fanno parte della tradizione qui, ma devono essere buonissime. Sono perfette e bellissime. Un bacione

    RispondiElimina
  11. Che buone, magari domani mi decido a farle! :)

    RispondiElimina
  12. Ooh my goodness – that looks so flippin good..! I need to give it a try..

    https://clicknorder.pk online shopping in pakistan

    RispondiElimina
  13. Anche io le preferisco al forno Non sai quanto vorrei allungare le manine e rubartene un paio, ma anche tre o quattro :-)

    RispondiElimina
  14. Preciosos y seguramente deliciosos!! Bss.

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia le tue zeppole, sono perfette! Anch'io le faccio al forno, anche se ho fatto alcune fritte su richiesta dei miei figli!Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche mio marito preferisce le fritte ma io evito perché diventano una vera bomba! Baci

      Elimina
  16. eh be' sapevo che qua le avrei trovate bellissime, perfette e al forno che con il fritto ultimamente qua si esagera, mi piacciono tantissimo! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si cara meglio al forno sono più delicate😀. Baci

      Elimina
  17. Lo so che sono in ritardissimo a commentare, che l'era zoppoloica è passata, ma non ce la posso fare le ore volano via che è un piacere e domani è già di nuovo natale senza che me ne sia accorta!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  18. شركة ركن الشروق في الاحساء تقدم لكم افضل الخدمات واكثرها طلبا لعملائنا الكرام فشركتنا الرائده في مجال خدمات المنازل بأنواعها المختلفه عليك التواصل معنا نصلك في اسرع وقت ونحن في انتظارك شركة مكافحة حشرات بالاحساء
    شركة تنظيف خزانات بالاحساء
    افضل شركة تنظيف مجالس بالاحساء
    شركة كشف تسربات مياه بالاحساء


    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!