giovedì 17 ottobre 2019

Ciambella alla banana con mele e mirtilli disidratati

Quando ho delle banane ormai da cestinare perché nere e mollice,
 le uso sempre per un dolce. Solitamente preparo il banana bread
 ma oggi ho voluto un po' variare ed ho preparato questa
 ciambella unendo anche un paio di mele e dei mirtilli disidratati. 
Avevo in frigo anche della panna avanzata da un'altra 
preparazione ed ho pensato di aggiungere anche quella
 e voilà ne è venuta fuori una ciambella morbidissima e 
deliziosa perfetta per la colazione o la merenda e resta 
 soffice anche per un paio giorni!
Ciambella alle mele, banane e mirtilli disidratati
200g di farina
50g di fecola di patate
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
120g di zucchero di canna
2 banane molto mature
2 mele
50g di mirtilli rossi disidratati
50ml di olio di girasole
200ml di panna da montare
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di essenza di cannella
Zucchero di canna q.b.

Setacciare la farina con la fecola e il lievito. Montare la panna 
ben ferma e mettere da parte. Montare le uova con lo 
zucchero, dopo 5 minuti unire le banane schiacciate 
precedentemente con una forchetta. 
Aggiungere successivamente l'olio e le farina lentamente 
poi le mele tagliate a tocchetti, i mirtilli, la vaniglia e la cannella. 
Unire infine la panna all'impasto mescolando dall'alto verso il basso. 
Versate l'impasto in uno stampo da 24cm imburrato e infarinato
 e spolverare la superficie con zucchero di canna.
 Cuocere in forno statico a 180° per 45 minuti.

6 commenti:

  1. Cara Imma, che spettacolo questa ciambella, proprio buona perla prima colazione...
    Ciao e giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  2. Deve essere una delizia. Spesso le torte nate per caso per far fuori gli avanzi sono meglio di tante altre. Amo queato genere di torte da credenza, sane e genuine

    RispondiElimina
  3. Basta! Devo decidermi ad usare le banane nei dolci. Devo assolutamente nasconderne qualcuna dalle grinfie di LoveOfMyLife per riuscire a farle diventare prossime al passaggio a miglior vita!

    RispondiElimina
  4. Che bella! Anche io uso le banane mature per i dolci e ogni volta mi piace variare. Quindi ben venga questa bella ricetta. Baci cara.

    RispondiElimina
  5. divina, complimenti cara!!Baci Sabry

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!