mercoledì 10 novembre 2021

Biscotti dal mondo- KOURABIEDES


 Anche questo mese eccomi qui
insieme alle amiche foodblogger
Simona Pensieri e pasticci
Miria Due amiche in cucina
Alida La tavola imbandita
Consuelo I biscotti della zia
Lucia Quella lucina nella cucina
per l'appuntamento con la rubrica:
🍪BISCOTTI DAL MONDO 🍪
Questo mese vi porto in Grecia
con i biscotti kourabiedes.
I kourabiedes sono dei deliziosi biscotti al burro 
tipici della cucina tradizionale greca, preparati
 soprattutto nel periodo natalizio. 
Sono caratterizzati dall’aroma di mandorle tostate
 ez da un generoso strato di zucchero a velo come 
decorazione ma anche per ricordare il bianco
 candore della neve. 
I kourabiedes sono biscotti friabilissimi (senza uova)
 perfetti da gustare al pomeriggio per un teatime 
con le amiche ma anche insieme ad un bicchierino
 di liquore. Potete scegliere di prepararli a
mezza luna oppure formando semplicemente una pallina.


BISCOTTI ALLE MANDORLE
E BURRO GRECI- KOURABIEDES

125g di burro morbido
100 g di zucchero a velo
150 g di farina 00
100 g di mandorle pelate
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
Scorza e succo di 1 arancia piccola
1/2 tazzina di brandy
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero a velo per ricoprire  q.b.
 
 Tritate le mandorle fino ad avere una polvere grossolana e 
tostatele in una padella asciutta su fuoco medio per un paio 
di minuti. Lasciare freddare e mettete da parte. 
Montate il burro per 5 minuti; unite lo zucchero a velo
 e continuate a mescolare poi aggiungete, l’estratto di
 vaniglia, la scorza e il succo di un'arancia, il brandy 
e il lievito. Assicuratevi che sia tutto ben amalgamato e
 poi versate lentamente con le mani la farina poco per volta. 
Impastare e incorporate anche le mandorle.
 (se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungete un po' 
di farina perché dovete ottenere un impasto tipo pasta frolla).
A questo punti prendete dall'impasto dei pezzetti di 25 g. 
Create prima una pallina e poi allungatela con le mani in modo
da formare una mezzaluna. Disponete su una teglia da
 forno i kourabiedes e infornate a 160° C per circa 20
 minuti o fino a doratura. Sfornate i biscotti fateli raffreddare 
su una gratella e poi spolverizzateli con lo zucchero a velo.

1 commento:

  1. Qui si respira già il Natale!
    Splendida proposta, complimenti! Non li conoscevo e sarò felice di provarli ^_^
    Buona domenica Imma!

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!