martedì 15 marzo 2016

Profiteroles al limone...freschezza pura!

 
 Come vi avevo promesso, dopo i profiteroles al ciccolato presentati 
qualche settimana fa
a grande richiesta,
 vi presento la versione al limone!
Sono una meraviglia credetemi profumatissimi 
e morbidi e perfetti anche il giorno dopo!
Se vi piacciono i dolci agrumati dovete assolutamente
 provarli anche perchè la morbidezza dei bignè 
si sposa perfettamente 
con una crema al limone 
strepitosa e con una glassa di copertura che
 non dimenticherete facilmente!!!
 NOTA
Io ho preparato i bignè ma ovviamente potete
 utilizzare anche dei bignè pronti 
che trovate in tutti i supermercati.

Profitterols al limone
Ingredienti per i bignè

140 g di acqua
40 g di burro
140 g di farina
280 g di uova intere (n.6)
3 g di sale
----------------------------------------------
Mettete sul fuoco una casseruola con l'acqua,
 il pizzico di sale e il burro: appena alza il bollore
  (il burro deve essere sciolto), unite in un colpo
 solo la farina e mescolate energicamente
 con un cucchiaio di legno.
Cuocete, senza smettere di mescolare, 
finché la pasta si stacca dalle pareti del recipiente formando
 un unico blocco (basteranno un paio di minuti).
Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire la pasta e 
incorporate, uno alla volta, 
le uova, mescolando 
energicamente con le fruste elettriche a gancio.
Con la sacca del pasticciere con la 
bocchetta liscia
 fate scendere sulla placca del forno (foderata di carta forno)
 il composto a ciuffi distanti tra loro.
Col dito bagnato, schiacciate leggermente la punta, 
che altrimenti in cotturà brucerà.
Cuocete i bigné in forno caldo a 180°
 per circa 15/20 minuti.
Lasciateli asciugare col forno spento e lo sportello un po' aperto. 
Per la crema al limone di farciturae la glassa di
 copertura al limone
40 g di tuorlo d'uovo
40 g di zucchero
40 g di burro
40 g di succo di limone
1 cucchiaio di maizena
250 ml di crema pasticcera
50 ml di panna montata
50 ml di limoncello
Per la copertura
Una parte di crema al limone
200 ml di panna da montare
60 ml di latte circa
---------------------------------------------------
Grattugiate la buccia di un limone e mettetela in infusione 
nel succo spremuto x 20 minuti. In un pentolino 
mescolate le uova (il peso ed il numero delle uova 
chiaramente varia in base alla loro grandezza) 
con lo zucchero, la maizena ed i 40 g di succo di limone.
Cuocete a fuoco lento fino a che la crema si sarà addensata .
Fate raffreddare ed aggiungete il burro a pezzetti 
e la crema pasticcera ; coprite con pellicola la crema e 
mettetela in frigo per 1 ora. 
Unite adesso alla crema il limoncello
 e la panna montata quindi farcite i bigne con la crema 
senza usarla tutta. Alla crema avanzata aggiungete
 la panna semi montata e il latte fresco intero fino 
ad ottenere una glassa fluida ma non liquida . 
Immergete i bignè nella glassa e posizionateli su di un vassoio.

66 commenti:

  1. Questa versione limonosa ha del sublime! Ogni volta penso, Imma questa volta si è superata, eppure alla volta successiva tu riesci sempre a stupirmi ancora! Complimenti tesoro questo profiteroles è una vera goduria!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!! Tesoro io ci provo a coccolarvi ogni volta con qualcosa che vi possa conquistare e questi bignè conquistano al primo assaggio!! Un grande abbraccio

      Elimina
  2. Imma, concordo con Alice riesci sempre a stupirmi! Questo profiterole al limone é meraviglioso...una vera coccola di dolcezza sublime! Sei adorabile tesorino, sai regalare emozioni, grazie di cuore! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro i dolci sono una piccola pausa di piacere e mi piace condividere con voi queste piccole meraviglie e grazie di cuore per essere sempre presente sei un tesoro!!! Tvbbb

      Elimina
  3. I dolci agrumati mi fanno impazzire e quella crema tesoro e' una poesia, adattissima anche per le delizie al limone. Ti vien da leccarti le dita senza nemmeno assaggiare, si perché io preso un bignè direttamente con le dita!
    Meraviglia Imma bella, come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro infatti é proprio da li sono partita per creare questi bignè ho seguito il procedimento della delizia usando i bignè al posto del pan di spagna...puro piacere!! Un grande abbraccio

      Elimina
  4. Mmm...Imma...cosa darei per averne uno qui ora...adoro il limone e questo dolce ne è il trionfo assoluto!
    Un gran bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro se ami il limone allora questi li devi provare sono una bombaaaa!! Un abbraccio forteeee

      Elimina
  5. buoni,profumatissimi,grazie per la delizia,felice sera

    RispondiElimina
  6. Che bontà, spettacolari i tuoi bignè amore al primo morso...
    Complimenti e grazie per la visita, un caro saluto!
    Lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara e si con questi é davvero amore al primo morso!! Baci

      Elimina
  7. Imma sono di un'eleganza e di una raffinatezza unici...forse forse...per la festa del papà...perchè davvero, fanno innamorare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro per la festa del papàsono davveroil massimo credimi. Provali e fammi sapere, un grande abbraccio!!

      Elimina
  8. Ciao Imma, adoro i dolci al limone ma per il profiteroles vado matta! Invoglia tantissimo questa tua versione del profiteroles e come sempre i tuoi dolci sono super! Un abbraccio cara e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro e allora questi bignè sono perfetti per te visto che è un connubio perfetto...devi provarli sono favolosi credimi!! Un bacio grande

      Elimina
  9. Questa versione al limone mi ispira anche di più di quelli classici, che trovo un po' troppo pesantucci per i miei gusti. Invece questi devono essere freschi e davvero profumati. Mi piace anche il colore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro li ho postati in particolare per te sapevo che ti sarebbero piaciuti:-D!! Un bacio grande

      Elimina
  10. Hai fatto un lavoro incredibile Imma, complimenti per questo magnifico dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana sei un tesoro!! Un bacione grande

      Elimina
  11. Mi è scesa la mandibola!!!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  12. adoro i dolci al limone e questi profiteroles sono una visione paradisiaca. Fantastiche le foto, meravigliosa la ricetta. Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara sei gentilissima!! Un abbraccio forte

      Elimina
  13. nn c'è stato bisogno di leggere l'intro, ero già conquistata con le foto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si é vero le foto dicono più di mille parole:-D!! Un bacio grande

      Elimina
  14. Non sono tipo da profiteroles, ma ti rubo la ricetta della crema al limone :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara la crema al limone é spettacolare!! Un bacione

      Elimina
  15. Imma,non si fa.Non si fa durante il primo giorno di dieta della sottoscritta.Belli ,golosi e poi questo trionfo nelle foto del giallo ammaliante.Non ti smentisci mai!
    Bacioni
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica e sai dovrei iniziare una bella dieta anch'io:-D:-D!! Un bacione e grazie di essere passata!!

      Elimina
  16. Mamma mia è troppo buono al limone.. pensa che lo preferisco a quello al cioccolato!!! Bellissimo anche da vedere.. Bravissima come sempre.. un bacio e buona settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me sono golosissimi entrambi ma questi al limone hanno una freschezza unica:-D:-D!! Un bacione grande

      Elimina
  17. Imma grazie per questa ricetta sublime! Quest'anno ho poco tempo e non riuscirò a preparare niente di "impegnativo" per Pasqua, anzi stavo quasi rinunciando all'idea di fare il dolce accontentandomi dell'uovo di cioccolato... ma questa tua ricetta mi sembra un'idea favolosa anche per Pasqua! Non riuscirò a fare io stessa i bignè sempre per questione di tempo, ma se li compro già pronti e preparo la tua crema... avrò sicuramente un dolce pasquale delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sono felice di averti dato un idea golosa per un dolce di Pasqua e se compri i bignè allora saranno ancora più veloci da preparare!!! Un abbraccio grande

      Elimina
  18. davvero molto interessante, una vera bontà fresca, profumata e molto invitante! Bontà assoluta! Un abbraccio buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per l'apprezzamento e se li provi fammi sapere!! Un abbraccio grande

      Elimina
  19. Mi piace tantissimo questa variante agrumata e l'aspetto cromatico fa sbocciare la primavera in tavola :-)
    Complimenti, sei irraggiungibile :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro in effetti è un dolce perfetto per Pasqua un esplosione di colori e di sapori!!un bacione

      Elimina
  20. Raggio di sole.. se non ci fossi tu ad inondarmi della tua dolcezza.. <3 Che meraviglia questi profiteroles, che allegria e che luminosità! <3 Mi ridai un sorriso, e non ti sarò mai grata a sufficienza per questo. Sei unica. TVTTTTTTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio sei troppo cara le tue parole mi riempiono il cuore dolcissima Ely!!! Ti abbraccio forteeee e tvbtvbbbbb

      Elimina
  21. ...fresco si, ma sopratutto goloso all'ennesima potenza, e che mi farebbe semplicemente impazzire... non vedo veramente l'ora di poter rimangiare dolci... non sai quanto mi manchino...
    ...maledettissimissima pancreatite con tutti i tuoi maledettissimissimi effetti collaterali nefasti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mannaggia immagino comne stai soffrendo con questa pancreatite anche perchè in questo casa molti cibi li devi tenera a bada per un pò...segnati la ricetta magari li proverai appena starai meglio!!Un bacio grande

      Elimina
  22. Ne immagino il profumo e l'aroma meraviglioso, è golosissima Imma, complimenti!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si l'aroma è fantastico Ely davvero unico!!Un bacione

      Elimina
  23. adoro i dolci dove c'è la parola limone, dal lemon curd alla lemon square, e tutti gli altri, devo provare a farlo, originale, diverso dal solito bello cremoso, son convinta che sia divino, grazie dell'idea, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata Lilli e spero che li proverai sono favolosi!!Un bacione

      Elimina
  24. Meravigliosi quelli al cioccolato, ma con questa crema goduriosa e relativa glassa ti sei proprio superata, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura sei un tesoro!Baci

      Elimina
  25. No, vabbè...ma sono una meraviglia ! Troppo belli e troppo golosi...
    Prepari sempre cose troppo buone ! Un bacione Imma :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille amica mai sono felice che ti piacciano!!Un bacione grande e tvbbbbb

      Elimina
  26. Ciao Imma..ti ho trovata per caso..non sapevo del tuo blog..per i dolci ne vado matta specie per quelli al cioccolato!! Vado sempre alla ricerca di qualcosa...ma trovo sempre ticette molto elaborate..che mi limitano sia perché non posso mangiare e sia perché tante prodotti non trovo facilmente! Ma ho dato un occhiata alle tue ricette e sono fantastiche...buone deliziose e facili da fare!!! Complimenti!!! Poi questi bignè sono il massimo freschi e belli da vedere..figuriamoci il gusto!! Bravissima non ti lascerò più andare..hai qualche altro sito o blog dove trovarti..grazie. Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca grazie mille per il commento e sono felice di averti tra le mie letterici...ormai il blog va verso gli 8 anni di età quindi è sempre un piacere accogliere nuove amiche!!Puoi leggermi anche nella cucina di D per la Repubblica.it. Im merito alla richiesta della 7 veli, nel vblog non c'è ma se mi lasci la mail oppure scrivi tu alla mia, posso darti la ricetta.
      Un bacione e grazie ancora

      La mail è dolciagogo@virgilio.it

      Elimina
  27. Per caso hai la ricetta della torta Setteveli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho inviato una mail.Baci

      Elimina
    2. Grazie di cuore. Un abbraccio

      Elimina
    3. Figurati Francesca è un piacere!! Baci

      Elimina
  28. Che meraviglia Imma!
    Sono così delicati che starebbero benissimo come dessert per qualsiasi menù!
    Io adoro il limone, poi ho le piante piene di limoni pronti ad essere raccolti che quasi quasi mi viene voglia di provare la tua ricetta! Bravissima!
    Un abbraccio
    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Lucia grazie mille e se hai dei pomodori bio devi assolutamente usarli per questa ricetta!!Un bacio

      Elimina
  29. Che delizia questi profiteroles, sono una vera tentazione, complimenti Imma sei bravissima! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly sono felice che ti piacciano!!baci

      Elimina
  30. Ciao,oltre a farti i complimenti per questa magnifica piramide dolciaria da rubare con gli occhi ,puoi dirmi con la tua dose quanti bigne' si ottengono?.Ti ringrazio in anticipo,mentre aspetto,mi organizzo per imitarti,mi sa che sara' un fallimento,ma voglio provarci perche' è il mio dolce preferito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro scusa mi ero persa il tuo commento! Allora con questa cosa ne vengono circa 20/25 circa cmq se vuoi accelerare i tempi puoi prendere quello di Matilde vicenzi sono ottimi!! Bacioni e grazie😘😘

      Elimina
  31. oddio posso pure svenire, sono una vera goduria :-)

    RispondiElimina

Benvenute nel mio mondo fatto di zucchero a velo e tanta dolcezza ma con un pizzico di salato che non gusta mai!!!